il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

(363 notizie - pagina 7 di 19)

Restiamo Umani. Vik adesso ha una targa nell'Aula Magna dell'Orientale

Oggi come studenti e attivisti solidali con la Palestina ci siamo riuniti nell’Aula Magna dell’Università Orientale (Matteo Ripa) per ascoltare dalla viva voce di alcuni studenti di ritorno dalla Palestina, qual è la situazione nella quale versa il popolo palestinese e per ricordare a 6 mesi dalla scomparsa Vittorio Arrigoni. Da quando la voce di Vittorio dall’inferno...

(15 Novembre 2011)

Studenti e studetesse napoletani


in: «Restiamo umani»

Solidarietà a Giulio Palermo: magnammece 'o barone!

Esprimiamo solidarietà massima al compagno Giulio Palermo, ricercatore dell’Università di Brescia il cui rettore ha chiesto la sua sospensione per le sue posizioni politiche. Già l'anno scorso ebbe pressioni per aver portato gli studenti sotto la gru dove degli immigrati salirono per protestare contro questo governo della disuguaglianza, per aver denunciato più volte...

(11 Novembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Licenziamenti politici»

Sull’assemblea studenti e lavoratori “Eat the rich – Magnammece o’ padrone!”. Un racconto e qualche considerazione…

Martedì 8 novembre si è tenuta all’università Orientale, al centro storico di Napoli, una grande assemblea di studenti e lavoratori, organizzata nell’ambito della campagna “Eat the rich – Magnammec’ o’ padron!” [qui maggiori info]. Le righe che seguono vogliono essere sia un report dell’iniziativa, una sintesi di quanto si è...

(11 Novembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Lotte operaie nella crisi»

Occupy Wall Street, not Palestine!

Lunedì 14 novembre - ore 17 - Università Orientale, Aula Matteo Ripa Incontro con gli attivisti appena tornati dalla Palestina racconti, mostre, proiezioni e collegamento con Gaza! Pochi giorni fa, dopo il discorso di Abu Mazen all’ONU, la prima agenzia delle Nazioni Unite riconosce la Palestina: è l’Unesco, che ce la fa con ben 107 voti favorevoli, 14 contrari,...

(9 Novembre 2011)

Coordinamento campano di solidarietà al popolo palestinese


in: «Palestina occupata»

8/11: Quando lavoratori e studenti si incontrano... MAGNAMMECE O' PADRONE!

on facebook (condividete e fate girare) gli studenti incontrano e discutono con i lavoratori e disoccupati di: Alenia, ANM, Ansaldo Breda, Città della Scienza, ex-Ergom (Magneti Marelli), Eutelia, Fiat Pomigliano, Ixfin, Irisbus, Lear, Movimento di lotta per il lavoro Banchi Nuovi, MoviMuseo Madre, Napoletana Gas, Coord. Precari Scuola, SEPSA, SIRAM - ASL NA1 Telecom MARTEDÌ 8 NOVEBRE...

(5 Novembre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Lotte operaie nella crisi»

L'eccezionalismo di Israele: normalizzare l'anormale

traduzione a cura del CAU fonte: pacbi.org Il PACBI (Palestinian Campaign for the Academic & Cultural Boycott of Israel) definisce la normalizzazione “come la partecipazione in qualsiasi progetto, iniziativa o attività, in Palestina o a livello internazionale, che ha per scopo (implicitamente o esplicitamente) mettere insieme palestinesi (e/o arabi) ed israeliani (persone o istituzioni)...

(2 Novembre 2011)

Palestinian Campaign for the Academic & Cultural Boycott of Israel


in: «Palestina occupata»

La lettera del governo all’Europa vista da vicino: scuola e università

Ci troviamo davvero davanti ad una svolta epocale e il contenuto della famigerata lettera del governo italiano alla Bce è una vera e propria dichiarazione di guerra ai lavoratori e agli studenti di questo paese (per un’analisi complessiva della lettera rimandiamo a Lettera o testamento? Una nota sull'ultimatum dell’UE e la risposta italiana). Era da tanto tempo che i padroni desideravano...

(30 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Lettera o testamento?

Una nota sull'ultimatum dell’UE e la risposta italiana

scarica il pdf Avete presente il gioco che si faceva da piccoli “dire, fare, baciare, lettera o testamento”? Be’, quello che sta succedendo in questi giorni fra Italia ed UE, baci a parte – Gheddafi ormai è andato – lo ricorda un po’… L’UE dice, ordina, prescrive, e l’Italia fa, procede; in mezzo c’è la lettera scritta da...

(29 Ottobre 2011)

COLLETTIVO LAVORATORI DELLA METROPOLI IN LOTTA “CLASH CITY WORKERS” - NAPOLI COLLETTIVO AUTORGANIZZATO UNIVERSITARIO (CAU)


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Hann’ ‘a schiattà! – Appunti da Napoli sul NO TAV Tour e la lotta in Val Susa

Venerdì 21 ottobre si è tenuta, alla presenza di un centinaio di studenti dell’Università Orientale, un’iniziativa del NO TAV Tour, fermata Napoli. Due ore di interventi, confronto, racconto della lotta in Val Susa. Il giorno dopo, in pieno centro storico, i militanti NO TAV hanno mostrato dei video e parlato da un palco davanti a diverse centinaia di napoletani, giovani,...

(25 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

15 ottobre... qualcosa di completamente diverso!

Il 15 ottobre di chi non legge i giornali, non guarda i TG, non pascola su Facebook, e soprattutto non finirà domani… - scarica il pdf Madonna che noia! Tornati a casa dal corteo del 15 ottobre, un giro sui siti, poi un salto sui profili di amici e compagni, poi per sbaglio la televisione. Ed ecco arrivare massiccio il disgusto. Disgusto sì, perché chi si può...

(24 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «15 ottobre. Valutazioni e prospettive»

The power of people is stronger than the people in power!

di Collettivo Autorganizzato Universitario (CAU) - CDUP Ingegneria - Coordinamento II Policlinico – Collettivo BreakOut Architettura [Napoli “O che i borghesi non rubano,forse? (...)quando ho portato via questo pane, a Maigrat, era indubbiamente un pane che ci doveva.” (Emile Zola, Germinal) Siamo in caduta libera... “Stringere la cinghia per il bene del Paese” è...

(20 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario (CAU) - CDUP Ingegneria - Coordinamento II Policlinico – Collettivo BreakOut Architettura [Napoli]


in: «La manovra anti-crisi»

Eat the rich! Che i sacrifici li facciano i padroni

Nelle manifestazioni di Wall Street, per le strade di Londra, nelle piazze spagnole, si legge ovunque una scritta: “Eat the rich!”, “Mangia il ricco!”... Questo slogan esprime, in maniera embrionale, una coscienza di classe ed una coscienza internazionalista: noi sfruttati del mondo non abbiamo più nulla, eppure siamo la stragrande maggioranza; se stiamo così...

(15 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario - Clash City Workers


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

EAT the... INPS! Non è un paese per vecchi… ma nemmeno per giovani!

Oggi pomeriggio siamo stati alla sede centarle dell'INPS in via Galileo Ferraris insieme agli operatori sociali e i movimenti dei disoccupati. Volevamo solmente capire se un giorno avremo diritto ad una pensione ed a quanto (non) ammonterà, visto che l'INPS non comunica da tempo le proiezioni pensionistiche relative alle nuove generazioni di lavoratori precari. A riceverci il solito ingiustificato...

(13 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Studenti e studentesse napoletani al fianco dei lavoratori dell'IRISBUS

Il giorno 11 ottobre 2011 gli studenti e le studentesse delle università di Napoli si sono riuniti in assemblea per organizzare la partecipazione alla manifestazione internazionale di sabato 15 ottobre a Roma e percorsi di lotta unitari in vista dell’autunno. L’incontro ha visto, oltre a quella di studenti medi ed universitari, la partecipazione attiva dei lavoratori dell’IRISBUS,...

(12 Ottobre 2011)


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Giovedi 13 - Eat the rich PARTY ...verso il corteo nazionale del 15 ottobre

-->> il ricavato della serata sarà utilizzato per finanziare i bus per la manifestazione nazionale a Roma del 15 Ottobre BIGLIETTI BUS PER ROMA QUI PALAZZO GIUSSO - dalle ore 20 per tutta la notte EAT THE RICH... MAGNAMMECE O PADRONE! on facebook - flyer front - flyer retro Noi non siamo in debito, semmai in credito....

(12 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

...e magnammece pure a De Magistris

"La riforma Gelmini e la manovra economica sono espressioni di una concezione classista dell'istruzione e dell'economia. Non restate in casa a guardare la tv, chiedeteci spazio, piazze, strade.” Luigi De Magistris, sindaco di Napoli Eppure ieri, 7 ottobre, 5000 persone in corteo hanno dovuto sfidare il divieto della questura di arrivare sotto il palazzo della Regione Campania. Non ci pare proprio...

(8 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

Martedì 11> Assemblea pubblica verso il 15 Ottobre!

Martedi 11 - ore 17 – aula matteo ripa (palazzo giusso - orientale) ASSEMBLEA PUBBLICA VERSO IL 15 OTTOBRE IL 15 OTTOBRE TUTT* A ROMA (per info e biglietti qui) Ormai il ritornello è noto: “stringere la cinghia”, “fare sacrifici”, appelli all’unità nazionale che piovono da ogni dove. Alle esortazioni, intanto, sono seguite ben due manovre finanziarie:...

(8 Ottobre 2011)

Collettivo di Architettura BreakOut - Collettivo Autorganizzato Universitario- Coordinamento II Policlinico - CDUP Ingegneria


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

L'estate è finita... EAT THE RICH!

istantenee del corteo Un’estate lunghissima, fatta di manovre economiche, annunci di default, declassamenti, richieste accorate da parte dei leader politici di sacrifici, cinghie da stringere e unità nazionale. A Napoli l’estate è definitivamente finita oggi, il 7 Ottobre: con le prime gocce di pioggia ha iniziato a riscaldasi l’autunno. Siamo scesi in piazza a migliaia,...

(7 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

EAT THE RICH! Perchè e come

sfoglia il documento on line scarica il documento in .pdf Per quanto critiche possono essere la situazione e le circostanze in cui vi trovate, non disperate; è proprio nelle occasioni in cui c’è tutto da temere che non bisogna temere niente; è quando siamo circondati da pericoli di ogni tipo che non dobbiamo averne paura; è quando siamo senza risorse che dobbiamo...

(4 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

Universitari in piazza il 7 ottobre - Non ci lasceremo manovrare! People rise up! Martedì 11 assemblea pubblica verso il 15 Ottobre

Venerdì 7 Ottobre - CORTEO - ore 9:30 - piazza del gesù (su facebook) Martedì 11 ottobre - ASSEMBLEA PUBBLICA verso il 15 ottobre - ore 17 - palazzo giusso (uni. orientale) (su facebook) Le manovre “lacrime e sangue” varate oramai da qualche giorno sono la spia di quel che ci attenderà nell’immediato futuro: aumento dell’IVA, tagli al...

(3 Ottobre 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario - Collettivo di Architettura Break Out - C.D.U.P. Ingegneria - Coordinamento II Policlinico - Studenti Federico II


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

89609