il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

(363 notizie - pagina 9 di 19)

La Dignité verso Gaza!

Kastelorizo. Un piccolo puntino nel Mediterraneo, un'isola greca vicinissima alla costa turca. Dalle sue coste la nave francese Dignité è riuscita a salpare alla volta di Gaza. Un piccolo gruppo di uomini e donne già naviga in acque internazionali contando di giungere a destinazione nelle prossime 24 ore. Con loro ci siamo tutti, se i governi scelgono la complicità con...

(18 Luglio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Freedom Flotilla»

Venerdì 15/07> Corteo in solidarietà con disoccupati e precari BROS

La lotta non si arresta... al fianco dei Precari Bros! Domani 15/07 scendiamo in piazza in solidarietà con il movimento dei disoccupati. Stamattina alcuni compagni dei precari BROS sono stati malmenati, denunciati e arrestati! Chiedevano ascolto, risposte e invece il copione è stato il solito: repressione, isolamento, criminalizzazione! Non lasceremo soli dei compagni che ci hanno...

(15 Luglio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Sull’importanza della Freedom Flotilla. Una nota sul perché sia così utile alla causa palestinese

Cos’è la Freedom Flotilla e quale sia il suo valore l’avevamo intuito già l’anno scorso, quando la Mavi Marmara, la nave turca del convoglio, era stata attaccata militarmente dai commando israeliani. Israele era stata disposta a violare le acque internazionali e ad uccidere ben nove pacifisti, causando un moto di sdegno in tutto il mondo, pur di impedire l’arrivo...

(13 Luglio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Freedom Flotilla»

Presentazione del progetto "Bisogna Sognare!"

bisognasognare.org Giovedì 7 Luglio, a Palazzo Giusso alle 18, ci sarà la presentazione “ufficiale” del progetto politico-culturale “Bisogna sognare!” Un progetto che avete forse avuto modo di conoscere in questi mesi, un ciclo di seminari e di discussioni – su crisi, rivolte, internazionalismo, sistema dell’istruzione, media e potere – che...

(6 Luglio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Prigionieri politici palestinesi. Chi sono e che ruolo hanno

Cominciamo oggi la pubblicazione delle biografie dei detenuti politici palestinesi rinchiusi da più tempo nelle carceri sioniste. Si tratta di brevi affreschi che vogliono innanzitutto rompere quell’anonimato che circonda i prigionieri palestinesi, destinati, nel migliore dei casi, ad essere un numero nelle statistiche; sempre, in ogni caso, a rimanere senza nome e senza volto. Dedicare...

(3 Luglio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Chi ha paura della Freedom Flotilla?

Sono già alcuni giorni che alcune navi della Feedom Flotilla II, tra cui quella italiana, sono bloccate nel porto di Atene. Il sabotaggio al quale stiamo assistendo, continuo e logorante, ai danni della Flotilla è portato avanti su tre piani. Mediaticamente la FF2 e i suoi partecipanti vengono screditati e calunniati con le accuse più infamanti e fantasiose, è di pochi...

(30 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Freedom Flotilla»

NoTav: la polizia sfonda le barricate, la popolazione occupa l'autostrada. A Napoli: Presidio ore17

presidio in solidarietà con le popolazioni della Val di Susa in lotta contro la costruzione della TAV. Piazza del Plebiscito, ore 17. riportiamo notizie, le immagini e i video dell'attacco della polizia al presidio no tav in Val di Susa la diretta: notavtorino.org radioblackout.org infoaut.org ilfattoquotidiano.it video

(27 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Napoli: presidio permanente per sostenere la Freedom Flottilla II. Stay human!

Oggi, 27 Giugno, è partita la Freedom Flotilla II, che tenterà, esattamente come l'anno scorso, di rompere il criminale blocco che Israele pratica ormai da 5 anni contro la Striscia di Gaza. Si tratta di navi organizzate in diversi stati dai movimenti di solidarietà col popolo palestinese, che cercheranno di portare aiuti umanitari alla popolazione e di internazionalizzare la...

(27 Giugno 2011)

Coordinamento Campano di Solidarietà con la Palestina


in: «Freedom Flotilla»

Le “Considerazioni finali” ...e quelle preliminari - Appunti sull’ultimo documento di Bankitalia

da clashcityworkers.org scarica il documento completo in pdf In queste pagine vogliamo condividere alcune riflessioni tratte da alcune nostre riunioni, per provare a capire insieme quello che sta succedendo in Italia in questi ultimi mesi. Ovviamente si tratta solo di spunti, rapidi e imprecisi, e non di un quadro completo della situazione; di una ripresa e una verifica di alcuni “movimenti”...

(27 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il capitalismo è crisi»

Napoli: presidio permanente per sostenere la Freedom Flottilla II

A breve partirà la Freedom Flotilla II, che tenterà, esattamente come l'anno scorso, di rompere il criminale blocco che Israele pratica ormai da 5 anni contro la Striscia di Gaza. Si tratta di navi organizzate in diversi stati dai movimenti di solidarietà col popolo palestinese, che cercheranno di portare aiuti umanitari alla popolazione e di internazionalizzare la questione arabo-israeliana,...

(22 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Freedom Flotilla»

Giovedì 16 - Presentazione: L'occupazione italiana dei Balcani. Crimini di guerra e mito della "brava gente"

Nell'ambito della giornata antifascista del 16 Giugno a Palazzo Giusso 18.30 // PRESENTAZIONE DEL LIBRO L'OCCUPAZIONE ITALIANA DEI BALCANI Crimini di guerra e mito della "brava gente" (1940-1943) di Davide Conti Davide Conti è dottorando di ricerca in Storia Contemporanea all’Universita di Roma “La Sapienza” e ricercatore della Fondazione Basso - sezione internazionale;...

(15 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Italiani brava gente?»

NOT IN OUR NAME! Dall’università di Beirut una nuova iniziativa per il boicottaggio accademico di Israele

El Barto, da Beirut, 11/6/2011 Cominiciamo dalla conclusione: in seguito alla petizione di studenti e docenti dell’AUB e al risalto che questa iniziativa ha ottenuto sui media locali, Wolfenson ha annunciato che non si recherà alla cerimonia per ritirare l’onorificenza. Not in our name! Con questo slogan gli studenti, i docenti e lo staff delle facolta dell’ AUB hanno lanciato...

(14 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Siamo tutti palestinesi»

Adesso in Libia l'Italia bombarda più di tutti gli altri

Nell’articolo de La Stampa dell’11 giugno emerge il ruolo preminente ormai assunto dall’Italia nella guerra che da mesi la NATO sta conducendo contro la Libia. Pare che addirittura il trenta per cento degli attacchi sia portato avanti dalla "nostra" macchina militare. E, già da un po', non ci limitiamo a sorvolare i cieli libici in missioni di ricognizione o di oscuramento...

(14 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Il movimento non si arresta! Liber* tutti*!

Per chi ancora pensava che si potesse esprimere liberamente il proprio dissenso, oggi è stata scritta una nuova pagina nera che racconta di repressione delle lotte e del tentativo di intimidire chiunque cerchi di trasformare l’attuale stato di cose. La mattina è iniziata con la polizia che provvedeva a notificare ed eseguire nuove misure cautelari contro compagni che da sempre...

(13 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

Napoli dice no alla guerra e al nucleare

Da ieri mattina, ancorata nel porto di Napoli, incombe la portaerei nucleare George H.W. Bush che, affiancata da un gruppo di battaglia formato dai cacciatorpediniere lanciamissili Truxtun e Mitscher, dagli incrociatori lanciamissili Gettysburg e Anzio e da otto squadriglie aeree, va a rafforzare la Sesta flotta statunitense e la missione Unified Protector della NATO contro la Libia, il cui comando...

(12 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Guerra e nucleare: la portaerei George H.W. Bush arriva nel porto di Napoli!

E dire che domani e dopodomani andremo alle urne per votare NO al nucleare in Italia! La portaerei George H.W. Bush è sbarcata oggi nel porto di Napoli: una vera e propria centrale nucelare galleggiante ancorata tra il molo Beverello e il Maschio angioino per qualche giorno, il tempo di festeggiamenti, di rifornimenti e per i militari di sgranchirsi le gambe nella nostra fin troppo devastata...

(12 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «No basi, no guerre»

Cariche e fiamme stanotte al CIE Andolfato di S.Maria C.V.

Alla fine è successo! Stanotte un incendio ha devastato le tende del campo di S.Maria Capua Vetere mentre la polizia inondava i profughi rinchiusi con i micidiali lacrimogeni CS! Una situazione ormai del tutto inaccettabile e inumana che provoca l'insofferenza, la rabbia e la disperazione dei rifugiati tunisini, che da quasi due mesi continuano a vivere ingabbiati senza colpa alcuna in questa...

(8 Giugno 2011)

Antirazzisti Campani


in: «La tolleranza zero»

Il 14 Dicembre cinque mesi dopo. Un’intervista politica

Giulio Trapanese su Città Future (n°4 - Maggio 2011) qui l'articolo su cittafuture.org Sono passati circa cinque mesi dal movimento degli studenti di quest’autunno. Un movimento ampio, vario, che ha presentato momenti di discontinuità nelle forme di organizzazione e di lotta rispetto al suo recente passato e, in generale, rispetto alla storia degli ultimi vent’anni,...

(8 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Fincantieri: la lotta paga, ma non finisce qui

da clashcityworkers.org Venerdì 3 Giugno, si parte all'alba. Da Genova e Castellamare i treni speciali partono con a bordo 2000 operai di Fincantieri e indotto. Con loro tante persone, studenti, compagni e compagne che seguono con attenzione le sorti dell'ultima industria italiana a maggioranza statale. Si aggiungono alla giornata delegazioni delle altre sedi sparse sul territorio italiano:...

(5 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Lotte operaie nella crisi»

Giù le mani dalla Libia, fuori la portaerei nucleare George H.W. Bush dal porto di Napoli!

mercoledì 1 giugno - ore 17:30 PRESIDIO CONTRO LA GUERRA Oggi in diverse città italiane sono state organizzate iniziative, presidi, cortei, volantinaggi per ricordare che, ormai da due mesi, l’Italia, assieme ad altre potenze della NATO, sta bombardando il popolo libico. Sembra paradossale sentire il bisogno di dover “ricordare” non già qualcosa che appartiene...

(1 Giugno 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

89067