il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

(363 notizie - pagina 10 di 19)

Guida ai questiti referendari su acqua e nucleare

da senzasoste.it Il 12 e il 13 giugno gli italiani saranno chiamati ad esprimere il loro parere su due temi fondamentali: l'acqua e il nucleare. Di seguito un vademecum per capire quali sono le principali questioni legate ai quesiti referendari e perché sarà di estrema importanza che almeno 25 milioni di persone si rechino alle urne e votino per tre volte sì. 2 Sì per...

(28 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

Appello per una targa dedicata a Vittorio Arrigoni nell'aula Magna Matteo Ripa di palazzo Giusso

La richiesta sarà discussa al prossimo Senato Accademico; è necessario, perchè possa essere accolta, raccogliere adesioni della comunità accademica tutta. mandare le adesioni all'indirizzo mail ricordiamovittorio@gmail.com per gli studenti: indicare nome, cognome e matricola. per docenti, dottorandi e ricercatori: indicare nome, cognome, ruolo e facoltà Al Magnifico...

(21 Maggio 2011)

Studenti e studentesse de L'Orientale


in: «Restiamo umani»

15 maggio 1948 - 15 maggio 2011 - In Palestina nulla da festeggiare... tanto ancora per cui lottare!

A 63 anni dalla Nakba il giorno della catastrofe, Israele occupa l’85% della Palestina storica, e le sue politiche assassine, razziste e di apartheid continuano ad inasprirsi a scapito delle migliaia e migliaia di Palestinesi costrette a vivere in aree di pochi chilometri in condizioni disumane. L'Italia è uno dei maggiori alleati dello stato di Israele, e il 15 maggio l’ha voluto...

(18 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Boicotta Israele: nessuna convenzione con i sionisti

Oggi, 17 maggio, come studenti dell'Orientale e della Federico II siamo intervenuti durante la seduta del senato accademico dell'Università Orientale dove era all'ordine del giorno, l'approvazione di una convenzione tra l'Ateno partenopeo e l'università israeliana di Haifa. Nonostante le iniziali difficoltà nel poter avere un dialogo diretto con i docenti del S.A., siamo riusciti...

(17 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Siamo tutti palestinesi»

...non vi sono stati anni più solari. Gli anni '70 nelle parole di un compagno

Ripubblichiamo un bel contributo di un compagno intervenuto a Milano presso il CSA Vittoria, per la presentazione del libro "Senza Tregua" di Emilio Mentasti, giovedì 5 maggio. da csavittoria.org Un intervento basato su esperienze personali che ha contribuito ad alzare quella coperta nera di silenzio e di criminalizzazione voluta dal potere su quelli che volutamente vengono definiti "anni...

(17 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La nostra storia»

Firenze: Il movimento non si processa. Corteo.

SABATO 21 MAGGIO - ORE 15.30 IN PIAZZA S.MARCO CORTEO PER L’IMMEDIATA REVOCA DI DOMICILIARI E OBBLIGHI DI FIRMA! VITTORIO, DANI, MASSI, LUCA, PIETRO LIBERI! TUTT* LIBER* Il 4 maggio 2011, 22 studenti sono stati svegliati da uomini in divisa che, ordinanze alla mano, dopo aver perquisito le loro case, hanno provveduto a schedarli e ad imporre 5 arresti domiciliari e 17 obblighi di firma. Se...

(17 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

Solidarietà ai compagni di Firenze. No alla criminalizzazione delle lotte studentesche e dei movimenti sociali!

78 indagati, 22 misure cautelari, nello specifico 5 arresti domiciliari e 17 obblighi di firma. È questo il prodotto della retata realizzata il 4 maggio a Firenze. Gli attori sono Digos, Ucigos e AISI, vale a dire tutti gli apparati statali dediti più nello specifico alla repressione. I capi d’imputazione sono diversi e svariati. Il più assurdo è sicuramente quello...

(11 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

Concerto per Gaza e la Freedom Flotilla. Restiamo Umani!

- Una stupenda serata per Gaza e la freedom flotilla, per ricordare Vittorio Arrigoni. Tanti artisti intervenuti, centinaia di persone e decine di interventi dal palco. - a breve il resoconto economico della serata che andrà interamente a finanziare la Freedom Flotilla e la partecipazione alla Manifestazione Nazionale di Sabato 14 Maggio Palestina Libera! Iniziativa di informazione/comunicazione/musica...

(8 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Restiamo umani»

Fascisti e camorristi in piazza con le lame. Noi in piazza con musica e politica!

In largo san giovanni maggiore pignatelli, stasera giovedì 5 maggio, dalle ore 22 con i Ramallah Underground, gruppo hip-hop palestinese Venerdì scorso sono successi fatti molto gravi. Non solo la mattina un neofascista di Casa Pound, Enrico Tarantino, candidato con il PDL per Lettieri sindaco, ha accoltellato insieme a due suoi “camerati” tre studenti fuori alla Federico...

(5 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Il “patto del terrore” o un gioco sporco?

Ripubblichiamo un breve articolo di Giuseppe Aragno (docente e compagno) da giuseppearagno.wordpress.com Studenti e centri sociali: ecco il patto del terrore”. Così titolava la stampa nel dicembre scorso, ma chi se ne ricorda più? La “Rete 29 aprile”, i sovversivi travestiti da ricercatori, annidati nelle università massacrate dalla pregiata ditta Gelmini &...

(5 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

3 maggio: fuori Confindustria e baroni dall'università

> foto Oggi, 3 maggio, studenti e studentesse napoletani hanno interrotto l’iniziativa “Biotecnologie incontro Università-Impresa”, che si teneva presso la nuova facoltà di biotecnologie e la commissione statuto dellUniversità di Napoli Orientale, atta a riscrivere lo statuto dell'ateneo. La mattinata inizia con un'azione durante l'iniziativa a Biotecnologie. Al...

(4 Maggio 2011)

Student* napoletan*


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Comunicati di solidarietà per i fatti del 29 aprile

Riceviamo e pubblichiamo i comunicati di solidarietà scritti dai compagni dei collettivi studenteschi italiani. FIRENZE - COLLETTIVO POLITICO SCIENZE POLITICHE Come compagni del Colletivo Politico di Scienze Politiche vogliamo esprimere la massima solidarietà e vicinanza ai compagni napoletani aggrediti stamattina dai fascisti, mentre stavano cancellando scritte ineggianti al nazismo...

(2 Maggio 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Napoli. Aggressione fascista alla facoltà di Lettere. Alle 16 in corteo

Appuntamento sotto Lettere (porte di massa) ore 16.00 da napoli.indymedia.org Giorno 28 aprile, intorno alle 9 di sera, dopo la chiusura della facoltà di Lettere, sono comparse sui muri del palazzo svastiche e scritte inneggianti al nazismo.Come di consueto, i compagni della facoltà non hanno aspettato che calasse la notte per cancellare le svastiche e le scritte razziste che hannop...

(30 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

La questione della Libia. Caratteristiche “originali” di un conflitto “globale”

Le ultime notizie che giungono dalla situazione libica (1) ci permettono di introdurre il discorso che si intende fare: da un lato Italia e Gran Bretagna hanno dato la loro disponibilità all’invio di istruttori militari in maniera da mettere a disposizione alcune “competenze” militari per l’addestramento delle truppe ribelli mentre Sarkozy ha annunciato un’intensificazione...

(30 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Accordo commerciale UE-ANP. L'ipocrisia non ha fine

Il 13 aprile 2011 il commissario europeo agli Affari Esteri, Catherine Ashton, in occasione di un incontro con i soggetti impegnati in donazioni dirette ai “Territori Palestinesi Occupati”, ha annunciato un accordo commerciale tra l’UE e l’Autorità Nazionale Palestinese (ANP). L’accordo prevede che i prodotti agricoli e della pesca provenienti da Cisgiordania e...

(25 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Il pogrom di Awarta

Pochi giorni prima del suo assassinio, Vittorio Arrigoni aveva scritto queste poche righe per denunciare lo stato d'assedio e il vero e proprio pogrom cui da 31 giorni era sottoposta la popolazione di Awarta, in seguito all'omicidio di 5 coloni israeliani dell'insediamento illegale di Itamar. Sequestri, interrogatori, lancio di granate e violenze di vario tipo sono da più di un mese la normalità...

(25 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Università, Marocco e diritti umani... gli studenti prendono parola per dar voce al popolo Saharawi

Venerdì 15 aprile 2011, all'Università Orientale di Napoli si è svolto un seminario dal titolo “Scuola di pace e dei diritti umani: l’importanza del dialogo sui diritti e sulle libertà fondamentali”, organizzato dalla cattedra Jean Monnet, nell'ambito di un ciclo di incontri su “La tutela dei diritti umani in Europa”. Questa volta il seminario,...

(23 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Report dell’assemblea nazionale contro la guerra Napoli, 17 aprile 2011

Si è svolta a Napoli, nella mattinata di domenica 17 aprile, all’Università Orientale occupata, l’assemblea nazionale contro la guerra in Libia, primo momento di confronto all’interno del movimento. Più di 130 persone hanno partecipato all’iniziativa, decine e decine sono stati gli interventi di singoli e strutture, presenti compagni da circa 10 città,...

(22 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

In 3.000 sfilano alla base NATO di Bagnoli contro la guerra in Libia

istantanee della giornata Oggi 16 Aprile oltre tremila persone, in maggioranza giovani studenti, hanno sfilato nelle strade di Fuorigrotta e Bagnoli per ribadire la loro contrarietà alla guerra in Libia. Il corteo, aperto da uno striscione in ricordo di Vittorio "Utopia" Arrigoni, ha sfilato scandendo slogan contro tutte le guerre "umanitarie". Durante il percorso abbiamo voluto "svelare"la...

(18 Aprile 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Con Vik nel cuore, con la Palestina nel cuore

Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, però ci sono quelli che lottano tutta la vita: essi sono gli imprescindibili. (Bertolt Brecht) Vittorio, quanto ci viene difficile scrivere queste parole! In questa giornata infinita, di notizia in notizia fino all’ultima,...

(15 Aprile 2011)

Le compagne e i compagni di Napoli


in: «Restiamo umani»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

90067