il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

(363 notizie - pagina 3 di 19)

Chiudiamola con Equitalia! Fermiamo il massacro sociale in atto contro i lavoratori e le fasce sociali più deboli!

Anche a Napoli il presidio convocato dai movimenti sociali di studenti, lavoratori e disoccupati, contro Equitalia catalizza il malessere sociale che cova da troppo tempo all’apparenza sopito. Da subito le nostre rivendicazioni riscuotono l’approvazione unanime dei passanti e degli abitanti del rione Vasto, poichè Equitalia è uno dei tanti simboli della condizione umiliante...

(11 Maggio 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

[Luton – UK] Il fascismo in Gran Bretagna. Qualche breve nota all'indomani della manifestazione antifascista del 5 maggio

Le recentissime elezioni in Francia ed in Grecia hanno mostrato, tra i tanti dati interessanti usciti dalle urne, anche una preoccupante crescita di partiti fascisti. In Francia il Front National (FN) ed in Grecia il partito neonazista Chrysi Avgi (Alba Dorata) hanno ottenuto ottimi se non sorprendenti risultati. Si tratta di un fenomeno che non rimane ristretto a questi due paesi ed è particolarmente...

(10 Maggio 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Libertà per Sarsak, membro della nazionale di calcio palestinese e per tutti i prigionieri!

Nelle carceri israeliane continuano ad essere rinchiuse migliaia di palestinesi. In molti casi sono colpevoli di aver lanciato una pietra contro un carro armato o addirittura di nulla. E non è un voler minimizzare i loro atti. Tanti prigionieri sono detenuti senza esser mai stati processati. È quella che gli israeliani chiamano “detenzione amministrativa”, un vero e proprio...

(10 Maggio 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Fascismo e capitale: fascismo reale.

discuteremo di questi temi lunedì 30 aprile, ore 17, Spazio Me-Ti (Via atri, 6) con Vittorio Granillo (FIAT Pomigliano / SLAI Cobas - esecutivo nazionale), Domenico Loffredo (FIAT Pomigliano / FIOM), Giuseppe Aragno (storico), Clash City Workers (collettivo di inchiesta e approfondimento sul mondo del lavoro). --- Inutile scomodare Marx per capire in che senso, in questo sistema di produzione,...

(26 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

All'alba di un infangato 25 Aprile... lettera del prof. Aragno su Vittorio Arrigoni

Una risposta (e come la solito tanti motivi per cui riflettere) del prof. e compagno Geppino Aragno al post che abbiamo scritto di ritorno dal Senato Accademico dell'Orientale dove ci siamo recati per ribadire la nostra fermezza e determinazione di fronte ai ricatti posti dalle autorità accademiche, che pretendono un passo indietro degli studenti e di tutti coloro che si sono spesi e hanno...

(25 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Restiamo umani»

25 Aprile: ai nostri posti ci ritroverai, popolo serrato intorno al monumento che si chiama ora e sempre resistenza!

Processato nel 1947 per crimini di Guerra (Fosse Ardeatine, Marzabotto e altre orrende stragi di innocenti), Albert Kesselring, comandante in capo delle forze armate di occupazione tedesche in Italia, fu condannato a morte. La condanna fu commutata nel carcere a vita. Ma già nel 1952, in considerazione delle sue "gravissime" condizioni di salute, egli fu messo in libertà. Tornato in...

(25 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Noi restiamo umani... e voi? L'Orientale nega borsa di studio per studente palestinese

Dignità e ruolo dell'istituzione accademica: sono questi i motivi per cui oggi il Senato Accademico ha risposto con un categorico NO alla richiesta degli studenti di procedere con l'attivazione della borsa di studio intitolata a Vittorio Arrigoni, da destinare ad uno studente palestinese. Già nei mesi scorsi il Senato si dichiarò contrario all'apposizione di una targa nell'aula...

(24 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Siamo tutti palestinesi»

Equitalia e Procura di Napoli vs disoccupati napoletani. Davide e Golia in tempo di crisi…

Nella nostra città c'è un conto sempre aperto, quello della Procura di Napoli con il movimento dei disoccupati organizzati. Non passano 3 mesi, che la Procura non si ricordi di aggiungere al casellario giudiziario degli appartenenti a questo movimento nuovi reati. Questa volta ad essere colpiti sono stati 8 attivisti, accusati delle solite presunte "devastazioni" ed interruzioni di...

(24 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

[NO-TAV] Scrivi a Giorgio, contro la censura, inceppiamo il meccanismo!

da infoaut.org Giorgio Rossetto è un Notav, detenuto dal 28 Gennaio nel carcere di Saluzzo nella sezione Isol. Le sue lettere da dentro il carcere ci hanno fatto conoscere la situazione di tutti i detenuti prima ancora della sua situazione personale, attraverso una corrispondenza epistolare della quale abbiamo dato sempre massima diffusione. Da Saluzzo sono arrivate lettere e comunicati...

(21 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Storie di ordinaria repressione»

Buon 1922 a tutti!

18 Aprile del 1948: sconfitta del Fronte Popolare e vittoria della Democrazia Cristiana. Iniziò un decennio durissimo, che la storiografia ignora deliberatamente: un decennio di riabilitazione dei funzionari fascisti, di forte repressione nelle fabbriche e nelle piazze, un decennio in cui la FIAT allestiva i reparti confino per gli operai della CGIL e le questure schedavano non solo comunisti...

(20 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Non ci "meritiamo" di morire

Competitività, meritocrazia e di nuovo meritocrazia e competitività: sono queste le paroline magiche che abbiamo sentito pronunciare più spesso dall’ex Ministro Gelmini e da chi l'ha preceduta, paroline che oggi diventano un antidoto curativo per chi vuole superare la crisi. A distribuire questa cura ora c'è il Ministro Profumo, ex Rettore dell'Università di...

(20 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il capitalismo è crisi»

Palestina - Lo stato d'assedio continua, non si è mai interrotto. Vol III

LA LOTTA DEI PRIGIONIERI POLITICI DA KHADER ADNAN A HANA SHALABI - 17 aprile, Giornata in solidarietà con i prigionieri politici “Non c’è notte nella nostra notte illuminata Da una pioggia di bombe. I nostri nemici vegliano, I nostri nemici accendono per noi la luce Nell’oscurità dei sotterranei. Qui, nessun “io”. Qui, Adamo si ricorda che la sua...

(18 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Palestina - Lo stadio d'assedio continua, non si è mai interrotto. Vol II

15/04/2011-15/04/2012: VITTORIO “UTOPIA” ARRIGONI, UN ANNO DOPO L’assedio è attesa, Attesa su una scala inclinata Dove più infuria l’uragano. Soli, siamo soli a bere l’amaro calice, Se non fosse per le visite dell’arcobaleno. Abbiamo dei fratelli dietro quella spianata, Fratelli buoni, che ci amano. Ci guardano e piangono. Poi si dicono in segreto: “Ah!...

(15 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Restiamo umani»

In ricordo di un'Utopia concreta...

> alcune foto dello striscione Esattamente un anno fa, il 15 aprile, dopo essere stato rapito nella notte, veniva ucciso nella Striscia di Gaza il nostro fratello e compagno Vittorio Arrigoni, internazionalista, attivista e giornalista che ha speso la propria vita per la causa palestinese dando voce ad un popolo che ne è privo da tanti, troppi anni. Oggi cogliamo l’occasione dell’anniversario...

(14 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Restiamo umani»

Rompiamo l'assedio! Abbattiamo il Muro del silenzio!

Libertà per gli attivisti arrestati in Palestina. Sosteniamo "Benvenuti in Palestina"! Non è passata neanche una settimana dalla “visita” di Mario Monti alla cosiddetta unica democrazia del Medio Oriente, come da sempre cercano di spacciarci i media occidentali lo Stato occupante di Israele, che ci troviamo di fronte agli ennesimi inquietanti episodi di repressione indiscriminata...

(14 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

[Salerno] La lotta non si ferma. Salviamo il trasporto pubblico!

Mercoledì 11 Aprile siamo scesi in piazza per il diritto alla mobilità e al trasporto pubblico. Tutti gli istituti delle scuole di Cava hanno condiviso questa giornata di lotta manifestando e gridando il proprio dissenso contro la volontà (di politici e non solo) di privatizzare il Cstp. Il corteo è partito alle ore 9.30 da Piazza Ferrovia a Salerno dopo che i lavoratori...

(14 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Per un trasporto senza classi»

Palestina - Lo stadio d'assedio continua, non si è mai interrotto. Vol I

Monti in Israele e Palestina: la solita questione dei negoziati “Nulla qui riecheggia Omero. I miti bussano alla nostra porta, se vogliono. Nulla riecheggia Omero. Qui, un generale Scava alla ricerca di uno stato addormentato Sotto le rovine di una Troia che verrà. Voi, ritti in piedi sulla soglia, entrate, Bevete con noi il caffè arabo. Sentirete che siete uomini come noi." (Mahmoud...

(12 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Palestina occupata»

Napoli non è una passerella: i movimenti sociali contestano Monti

>>alcune foto della giornata Stamattina centinaia di lavoratori, studenti, disoccupati e precari hanno “accolto” il premier Monti in visita alla Prefettura di Napoli per una conferenza stampa sugli scavi di Pompei. Il presidio, che poi si è trasformato in corteo e si è spostato sotto alla finestra della stanza dove si stava tenendo la conferenza, ha contestato le politiche...

(5 Aprile 2012)

Movimento napoletano


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Ora si tratta di continuare! Una valutazione a caldo sul corteo di Milano "Occupy Piazza Affari"

Ieri è stata una giornata di lotta importantissima. Come migliaia di altri compagni da tutta Italia, in questi mesi abbiamo costruito - nel completo disinteresse della sinistra istituzionale, della CGIL e anche di buona parte di un movimento sempre più autistico - un corteo radicale, che aveva l'ambizione di sfidare la sfiducia e la disillusione, palpabili in larghe fette di studenti...

(1 Aprile 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

[Occupyamo Piazza Affari] Noi non siamo in debito, semmai in credito!

CRISI, DEBITO, SACRIFICI… NOT IN MY NAME!! Sacrifici, sacrifici, sacrifici. Questo sembra il mantra che, dal suo insediamento, il Governo Monti continua ostinatamente a propinarci come ricetta necessaria per raggiungere la tanto invocata “crescita” e “modernizzazione” del paese. Intanto, giorno dopo giorno si sta svelando il vero volto di questo Governo dei “Tecnici”:...

(30 Marzo 2012)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

90065