il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Sergio Manes - La Città del Sole (Napoli)

(10 notizie - pagina 1 di 1)

Per la lotta ideologica attiva

I comunisti non si autocriticheranno mai abbastanza per aver disatteso – del tutto o quasi – l’esigenza di sottoporre ad analisi rigorosa i cambiamenti epocali della seconda metà del ’900. Questa omissione ha impedito che l’esperienza ancora in corso del comunismo novecentesco – a partire da quella centrale dell’URSS – interpretasse pienamente...

(16 Settembre 2016)

Sergio Manes

Perché e quando votare, perché e quando astenersi

La retorica di questa “democrazia” – accettata acriticamente dal comune senso politico – dice che quello del voto è il momento in cui ognuno di noi può decidere e, perfino, scegliere chi deve rappresentare le nostre idee e i nostri interessi nelle istituzioni. Il risultato di queste libere elezioni darà alla maggioranza il potere di decidere e di governare. Questa...

(29 Maggio 2016)

Sergio Manes


in: «"Terza Repubblica"»

Sulla intervenuta impossibilità di collaborazione con l’editore Zambon

Recentemente avevo raggiunto con Giuseppe Zambon l’intesa per pubblicare in coedizione il libro di Grover Furr Kruscev mentì. La scelta di Zambon di editare Capire la Russia e, soprattutto, le motivazioni da lui addotte a sostegno convinto di questa scelta sono ostacolo insormontabile alla attuazione di quell’intesa. Ma, piuttosto che liquidare la faccenda con poche righe formali...

(5 Giugno 2015)

Sergio Manes Edizioni “La Città del Sole”


in: «Ora e sempre Resistenza»

Le “anime belle” e la strage della miniera di Marikana

Nelson Mandela è stato una splendida figura di combattente contro il razzismo e per la libertà e la democrazia, sicuramente una delle bandiere dell’emancipazione africana. Ma o si è arreso, o non si è reso conto d’essere usato per coprire e benedire il gattopardesco “cambiamento” della struttura del potere in Sud Africa che, proprio attraverso l’allargamento...

(19 Agosto 2012)

Centro Culturale La Città del Sole

Per una legge elettorale ispirata al principio proporzionale integrale, per rilanciare il pluralismo sociale e politico necessario alla lotta contro il dominio capitalistico

Nel pieno della crisi organica del sistema capitalistico mondiale, in Italia necessita oggi, traendo nuova ispirazione dalla democrazia sociale posta dalla Costituzione antifascista, impegnarsi ad unificare le lotte sul terreno politico-istituzionale con quelle sul terreno economico-sociale per contrastare il governo tecnocratico della crisi - funzionale ai disegni strategici di profitto economico...

(13 Ottobre 2011)

Sergio Manes


in: «Primarie, bipolarismo e maggioritario»

Basta difendere la Costituzione?

Cari compagni, è sicuramente importante e lodevole l’impegno puntuale – ancora oggi – in difesa dei valori e dei contenuti della Costituzione. Ma credete che basti a fermare il disegno sciagurato che – seppure con differenze non sostanziali – i partiti presenti in parlamento si apprestano a realizzare? Questa riforma scopertamente antidemocratica dello Stato...

(25 Aprile 2010)

Sergio Manes


in: «Ora e sempre Resistenza»

"Comunisti uniti": una precisazione e qualche riflessione

Cari compagni, il resoconto della riunione di Roma dei primi 100 firmatari dell’appello merita qualche integrazione perché ai compagni non presenti giunga un’informativa completa. L’incontro avrebbe dovuto concludersi con l’individuazione di alcuni compagni che, temporaneamente, avrebbero dovuto svolgere la funzione di coordinatori-garanti, in attesa che le realtà...

(23 Febbraio 2009)

Sergio Manes


in: «Alternanza o alternativa?»

Georges Labica è morto

Cari amici, con immenso dolore vi do notizia della scomparsa di Georges Labica. Georges non era soltanto uno degli autori più prestigiosi della casa editrice che dirigo: era un carissimo amico e uno splendido compagno, esempio di rigore teorico e di coerenza politica, sicuro riferimento – non soltanto in Francia – per le giovani generazioni di comunisti a cui la sua tenacia indicava...

(14 Febbraio 2009)

Sergio Manes Edizioni La Città del Sole Napoli

Un grave errore non sostenere lo sciopero del 12 dicembre

Avevo letto con compiacimento che CUB e RdB avevano di fatto – e in piena autonomia – appoggiato lo sciopero proclamato dalla CGIL per il 12 dicembre. Neppure il tempo di assaporare la piacevole e inaspettata sorpresa ed è arrivata, puntuale, notizia di una lacerante contraddizione che vanifica ogni speranza ottimistica e rigetta ancora più indietro la situazione: ogni illusione...

(30 Novembre 2008)

Sergio Manes Centro Culturale La Città del Sole


in: «Sciopero generale del 12 dicembre 2008»

Napoli: un grave atto di vandalismo

Nelle prime ore del mattino del 13 agosto il magazzino delle Edizioni La Città del Sole è stato oggetto di una grave azione di effrazione, furto e devastazione. Ad una prima sommaria ricognizione nell’indescrivibile caos in cui è stato lasciato il luogo, è apparso evidente che l’intento delinquenziale degli autori era finalizzato al danneggiamento della casa...

(16 Agosto 2008)

Le Edizioni La Città del Sole


in: «Ora e sempre Resistenza»

35604