il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    DirittiDistorti

    (636 notizie - pagina 6 di 32)

    Firma anche tu per il riconoscimento del reato di tortura

    DirittiDistorti ha aderito alla petizione pubblicata dal sito www.detenutoignoto.com, affinché l’ordinamento giuridico italiano riconosca il reato di tortura ed invita tutti i suoi lettori a fare lo stesso. Ci sembra infatti gravissimo che una Paese civile come dovrebbe essere il nostro non riconosca la tortura come reato dopo che, tra l’altro, l’Italia ha ratificato nel...

    (29 Ottobre 2012)

    Valentina Valentini - DirittiDistorti


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Sciopero della fame dei rifugiati kurdi a Roma

    L'azione è stata decisa per sostenere la protesta dei detenuti politici in atto da più di 40 giorni all´interno delle carceri turche. Qui centinaia di detenuti, per la maggior parte kurdi, hanno dato inizio il 12 settembre 2012 ad uno sciopero della fame a tempo indeterminato per chiedere l´eliminazione degli ostacoli riguardanti l´istruzione scolastica e la possibilità...

    (23 Ottobre 2012)

    DirittiDistorti


    in: «La lotta del Popolo Kurdo»

    Partecipando possiamo”. Un partito di sole donne alla conquista di Hebron

    Il sogno di una Repubblica delle donne lo aveva immaginato e descritto anticamente Aristofane, ed è rimasto una suggestione letteraria, perché poi gli uomini tornavano alla ragione e quindi al potere. Ma dal passato utopico ad un affascinante presente arriviamo ad Hebron, nei territori palestinesi occupati. Il 20 ottobre si svolgeranno le elezioni amministrative e tra i partiti in...

    (8 Ottobre 2012)

    Alessandra Valentini


    in: «Palestina occupata»

    Trattenimenti nei CIE illegittimi per chi può accedere alla regolarizzazione

    E' illegittimo ogni trattenimento nei CIE, conseguente ad espulsione disposta per violazione delle norme in materia di ingresso e soggiorno che riguardi cittadini stranieri la cui presenza in Italia sia anteriore al 31 dicembre 2011 e che possano accedere alla regolarizzazione entro il 15 ottobre 2012. Lo afferma l'ASGI, Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione, che ricorda come...

    (2 Ottobre 2012)

    Valentina Valentini - DirittiDistorti


    in: «La tolleranza zero»

    Sanatoria 2012. Un condono per i datori di lavoro, un provvedimento discriminatorio per i lavoratori stranieri

    E’ partito ormai da 10 giorni, e si concluderà il 15 ottobre, il tempo per presentare le domande di regolarizzazione per i lavoratori stranieri. Questa sanatoria, se così vogliamo chiamarla, non sembra pensata per favorire gli immigrati che lavorano in Italia ma piuttosto i datori di lavoro che assumono irregolarmente, tanto che il provvedimento si chiama “Ravvedimento operoso”. ...

    (26 Settembre 2012)

    Valentina Valentini - DirittiDistorti


    in: «L'unico straniero è il capitalismo»

    Il silenzio degli innocenti (che lavorano in nero)

    Da DirittiDistorti Lunedì 24 Settembre 2012 08:59 Ezio Barcellona è morto 3 giorni fa a Stradella, in provincia di Pavia, dopo essere stato colpito da una pesante bombola mentre lavorava nel magazzino di un'azienda. La bombola, che lo ha colpito mortalmente, gli ha provocato "un gravissimo shock emorragico con versamento endoaddominale", ha reso noto il 118. Il povero lavoratore è...

    (24 Settembre 2012)

    Carlo Soricelli - curatore dell'Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro


    in: «Di lavoro si muore»

    Disperata protesta operai Asa. Sul tetto con taniche di benzina

    Mercoledì 19 Settembre 2012 09:14 Sono sul tetto e minacciano di darsi fuoco con la benzina. E’ questa la condizione di esasperazione di 14 dipendenti dell’Asa, azienda pubblica di Castellamonte (Torino) che gestisce rifiuti, che hanno passato la notte sul tetto di uno dei capannoni dello stabilimento per protestate contro la situazione economica dell’azienda, che mette a...

    (19 Settembre 2012)

    Valentina Valentini - DirittiDistorti


    in: «Lotte operaie nella crisi»

    Vinyls. Dall’Asinara a 100 metri da terra

    Giovedì 13 Settembre 2012 08:16 Li abbiamo conosciuti sull’isola dell’Asinara: la occuparono per difendere il loro posto di lavoro, per far toccare con mano che la realtà è tanto interessante quanto un reality, crearono l’Isola dei Cassintegrati. Oggi gli operai della Vinyls sono al loro quarto giorno di protesta sulla torcia spenta dell'impianto Vcm, a oltre...

    (13 Settembre 2012)

    A. V. - DirittiDistorti


    in: «Lavoratori di troppo»

    Chiude il mensile di Emergency. La solidarietà e l'arrivederci di DirittiDistorti

    Domani 27 luglio sarà l’ultimo giorno anche per Peace/Reporter-E, il sito informativo di Emergency, che mercoledì ha visto chiudere E- il mensile con l’ultimo numero, che apre con l’editoriale del direttore Gianni Mura. L’organizzazione di Gino Strada che ha inventato un altro modo per essere vicini agli ultimi, per portare aiuto nei luoghi di guerra, per combattere...

    (26 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «No basi, no guerre»

    Sindaci in piazza contro la spending review

    A protestare per i tagli voluti dal Governo e che chiudono ancora le tasche ai Comuni e agli Enti locali ci sono questa volta i primi cittadini di tutta Italia. I sindaci con tricolore e fischietto manifestano questa mattina davanti al Senato in centinaia, fra loro anche agli amministratori dei comuni terremotati che chiedono di non essere dimenticati ed il personale dei piccoli tribunali che rischiano...

    (24 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

    Tacconi Sud. La vittoria delle lavoratrici

    Dopo 18 mesi di battaglie e di occupazione della fabbrica - la Tacconi Sud vicino Latina - le 29 lavoratrici sono riuscite a salvare il proprio posto di lavoro. Infatti, è stato siglato l’accordo in base al quale Lindo Lapegna della Comp Tech Europe, azienda che lavora nel ramo ferroviario, nautico ed aereo, affitterà per tre anni la ex Tacconi, assumendo le lavoratrici. Ricordiamo...

    (20 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Lotte operaie nella crisi»

    Cinecittà brucia. Intanto continuano le proteste dei lavoratori contro la chiusura degli Studios

    Il famoso Teatro5 di Cinecittà, ribattezzato anche Teatro Fellini per le moltissime volte che accolse il grande regista, nella notte è andato bruciato. Un incendio di vaste proporzioni ha invaso di fumo l’intero quartiere e ha reso del tutto inagibile il teatro di posa più grande d’Europa (3.200 metri quadri), che ha fatto da sfondo a tutte le pellicole di Fellini,...

    (19 Luglio 2012)

    Valentina Valentini DirittiDistorti


    in: «Lavoratori di troppo»

    Rossella Urru libera!

    La conferma è arrivata ieri dalla Farnesina, Rossella Urru è stata rilasciata in Mali insieme ai due con i due cooperati spagnoli che erano stati rapiti con lei il 23 ottobre. La cooperante era stata rapita in un campo del Fronte Polisario nel sud dell'Algeria, nei pressi di Tindouf, dal MUJAO, cellula fuoriuscita da al-Qaeda. Ad annunciare il rilascio proprio il portavoce del gruppo...

    (19 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Scenari africani»

    Migranti. Dopo un viaggio disumano a Bari 25 afghani vengono respinti

    Alla tragedia dei viaggi disperati dei migranti che arrivano sulle nostre coste si aggiunge la vergogna di un Paese, il nostro, che respinge persone che hanno affrontato una traversata disumana. È quello che è avvenuto a Bari dove sono arrivati 25 afghani nascosti in un semirimorchio frigorifero tra un carico di copertura di cozze. Il mezzo, con targa bulgara, spedito dalla Grecia privo...

    (17 Luglio 2012)

    Valentina Valentini DirittiDistorti


    in: «La tolleranza zero»

    Fiat Cassino. Due giorni di proteste per il lavoro

    Oggi e mercoledì due giorni di mobilitazione e di lotta in difesa dello stabilimento Fiat di Cassino, che occupa 3.900 lavoratori, dopo le dichiarazioni dell'ad Sergio Marchionne sul futuro produttivo in Italia. Secondo Marchionne in Italia ci sarebbe uno stabilimento di troppo. Il rischio che si profila per Cassino è l’accorpamento dello stabilimento Fiat con quello di Pomigliano...

    (16 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Crisi e lotte alla Fiat»

    Madrid il giorno dopo. Guerriglia e austerità

    La Spagna si è risvegliata senza tredicesime e con i resti di una guerriglia urbana dopo quello che doveva essere il giorno della “Marcia nera” dei minatori che dal nord della Spagna sono giunti a Madrid per manifestare contro i provvedimenti del governo. In particolare chiedevano che il ministero dell’Industria rettificasse il taglio del 63% previsto per gli aiuti al settore....

    (12 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Lotte operaie nella crisi»

    Eureco. Parte il processo per omicidio colposo per la morte di 4 operai

    Si è aperto il processo per omicidio colposo plurimo nei confronti dei titolari dell'Eureco. Nell’azienda di smaltimento rifiuti di Paderno Dugnano nel 2010 in un terribile rogo morirono 4 operai, mentre altri 4 restarono gravemente ustionati e feriti. Ieri si è svolta l’udienza preliminare nei confronti dei titolari dell'Eureco per la morte dei quattro lavoratori. Alla...

    (10 Luglio 2012)

    Valentina Valentini DirittiDistorti


    in: «Di lavoro si muore»

    Nokia. Aperta procedura di licenziamento per 445 dipendenti

    A maggio secondo l’Istat c’era stato un lievissimo calo della disoccupazione, ma per rimettere le cose in paro e non sembrare troppo ottimisti ci pensa la Nokia, che si prepara a licenziare più di 400 persone in tutta Italia. Secondo quanto si apprende da fonti sindacali il colosso telefonico Nokia Siemens Network ha aperto la procedura di licenziamento per 445 dipendenti sui 1.104...

    (3 Luglio 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Lavoratori di troppo»

    Sabato ad Assisi prima Marcia per la sicurezza sul lavoro

    Sabato 30 giugno Assisi, già teatro dell’ormai consueto appuntamento con la Marcia della Pace, ospiterà la 1ª Marcia nazionale per la sicurezza sul lavoro organizzata dall'ANMIL. Una manifestazione resa necessaria dai continui fatti di cronaca che ci raccontano di morti ed infortuni sul lavoro, quasi che esercitare un diritto, quello al lavoro appunto, guadagnarsi da vivere...

    (29 Giugno 2012)

    DirittiDistorti


    in: «Di lavoro si muore»

    Ass. Atdal Over 40 al ministro Fornero: "Il lavoro è un DIRITTO"

    Signora Ministra, La sua ennesima dichiarazione rilasciata al Wall Street Journal secondo cui “lavoro non è un diritto” ci indigna e ci ferisce profondamente. Siamo stanchi delle sue parole e del suo modo di fare politica, che prevede come unica regola la mancanza di rispetto e sensibilità verso chi, perdendo il lavoro finisce lentamente nella povertà vedendosi quotidianamente...

    (28 Giugno 2012)

    Associazione Atdal Over 40


    in: «La controriforma del lavoro Monti Fornero»

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    83852