il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DirittiDistorti

(636 notizie - pagina 10 di 32)

Lavoro. Una riforma da piangere

Di Stefano Giusti - Stavolta al posto delle lacrime posticce c’erano i sorrisi di chi, fiera, vede portato a termine l’attacco, furioso che dal suo insediamento questo governo di “tecnici” sta portando contro il lavoro, che da bene stabile e dignitoso deve diventare merce venduta al miglior offerente e al prezzo più basso possibile. Non ci sono termini per definire...

(21 Marzo 2012)

DirittiDistorti


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Lavoro. Operai Fiom manifestano su SS 16 ad Ancona

Si è concluso dopo oltre un'ora il blocco del traffico attuato lungo la Ss 16 ad Ancona da circa 200 operai dei cantieri navali iscritti alla Fiom, per protestare contro le ipotesi di modifica dell'articolo 18. Adesso la manifestazione si sposta nel centro città, in concomitanza con l'uscita dei lavoratori del cantiere Isa e della Fincantieri, prevista per le 9:30. Paralizzato con lunghe...

(20 Marzo 2012)

DirittiDistorti


in: «La controriforma del lavoro Monti Fornero»

Migranti. Soccorso barcone a Lampedusa, a bordo 5 morti

Cinque cadaveri e un sessantina di profughi in difficoltà e stremati, questo lo scenario che la Guardia costiera si è trovata davanti quando ha soccorso un gommone a circa 70 miglia da Lampedusa. Dopo aver notato l’imbarcazione ferma e aver ricevuto il messaggio di SOS dagli stessi natanti, attraverso un telefono satellitare, stamattina alle 8 la motovedetta della Guardia costiera...

(17 Marzo 2012)

DirittiDistorti


in: «La tolleranza zero»

Chiude la Omsa di Faenza, ma operaie salve. Faranno divani

Domani lo stabilimento Omsa di Faenza chiuderà i battenti e lo storico marchio, le calze che in Italia furono un simbolo dell’emancipazione femminile, per le donne che portavano e per quelle che in fabbrica le producevano, andrà a produrre in Serbia. Ma la caparbietà delle operaie che lanciarono anche un boicottaggio su Facebook del marchio Golden Lady, di cui la Omsa fa...

(13 Marzo 2012)

DirittiDistorti


in: «Lavoratori di troppo»

Morte operaio travolto da treno. Per Gup responsabili Rfi e Metropolitana Milanese, 5 rinvii a giudizio

Anche Rete Ferroviaria Italiana e Metropolitana Milanese devono rispondere per la morte di Carlo Pistoni, 56 anni, l'operaio investito da un treno nel cantiere per la costruzione della fermata Rho-Pero il 6 marzo 2008. Lo ha stabilito il Gup di Milano Andrea Salemme che, in un procedimento che si può definire 'pilota' in relazione alla legge 231 sulla responsabilità amministrativa delle...

(12 Marzo 2012)

DirittiDistorti


in: «Di lavoro si muore»

Democrazia al lavoro. La Fiom incrocia le braccia e scende in piazza

Domani scendono in piazza le tute blu della Cgil, a sostegno del contratto nazionale e per il mantenimento dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori. Allo sciopero di 8 ore si unirà la manifestazione nazionale a Roma, con partenza alle 9.30 da Piazza della repubblica ed arrivo a piazza san Giovanni. Democrazia al lavoro è lo slogan scelto dalla FIOM CGIL per la giornata di mobilitazione...

(8 Marzo 2012)

Valentina Valentini DirittiDistorti


in: «Per un sindacato di classe»

Guerra delle arance a Rosarno

“No all'aranciata che spreme agricoltori, lavoratori e inganna i consumatori”, sotto questo slogan lanciato da Coldiretti si sono riuniti oggi a Rosarno migliaia di agricoltori e lavoratori, fra cui molti stranieri, cittadini e rappresentanti delle istituzioni. Ad aprire il corteo decine di trattori e tante arance distribuite in piazza, per chiedere il rilancio dell’agricoltura del...

(6 Marzo 2012)

Valentina Valentini DirittiDistorti


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Lettera a Monti. I familiari delle vittime di Viareggio chiedono sicurezza nei trasporti

Pubblichiamo integralmente la lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Mario Monti da Il mondo che vorrei, associazione dei familiari delle vittime della strage di Viareggio Illustrissimo Presidente del Consiglio, mi chiamo Daniela Rombi e sono la presidente dell’associazione onlus “Il Mondo Che Vorrei”, che riunisce i familiari delle vittime della strage di Viareggio del...

(2 Marzo 2012)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Un giorno senza di noi. Sciopero dei migranti

“Cosa succederebbe se i quattro milioni e mezzo di immigrati che vivono in Italia decidessero di incrociare le braccia per un giorno? E se a sostenere la loro azione ci fossero anche i milioni di italiani stanchi del razzismo? “ E’ la sfida che lancia in Comitato promotore di “Un giorno senza di noi”, lo sciopero dei migranti che ci sarà oggi, 1 marzo, e che è...

(1 Marzo 2012)

Valentina Valentini DirittiDistorti


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Si stacca portellone da un Frecciargento. Indagine dell’Ansf

Lunedì scorso un portellone del treno Frecciargento 9482, partito da Roma alle 18,40 e diretto a Brescia, si è staccato sbattendo sul laterale dell’ultima carrozza e poi finendo sui binari. La notizia era stata diffusa dalla rivista dei macchinisti “Ancora In Marcia!”, ma oggi anche L'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie (Ansf) è intervenuta, compiendo...

(29 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Di lavoro si muore»

Vogliono smantellare i controlli sulla sicurezza?

Nonostante l’anno scorso ci sia stato un aumento delle morti per infortuni sui luoghi di lavoro di oltre l’11% si vogliono smantellare i controlli nelle aziende con una semplice autocertificazione. Nel decreto legge 5/2012 nell’articolo 14, si legge: “Soppressione o riduzione dei controlli sulle imprese in possesso della certificazione del sistema di gestione della qualità...

(28 Febbraio 2012)

Carlo Soricelli, Osservatorio Indipendente di Bologna morti per infortuni sul lavoro


in: «Di lavoro si muore»

Alta velocità. Inizio lavori a Chiomonte, manifestante No-Tav cade da un traliccio

Ancora gravi tensioni nella Val di Susa, sono infatti cominciati a Chiomonte (TO) i lavori per l’ampliamento del cantiere della Torino-Lione, sotto la sorveglianza delle forze dell’ordine. Sono molti gli attivisti No-Tav radunatisi nella zona, e proprio uno degli esponenti del movimento è rimasto vittima di un grave incidente. Luca Abbà si era riunito con altri manifestanti...

(27 Febbraio 2012)

Valentina Valentini DirittiDistorti


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Melfi. La Fiat non Fa rientrare a lavoro i tre operai

La Fiat, dopo la pronuncia della Corte d'Appello che reintegra i tre operai di Melfi, si ripete con le stesse modalità e lo stesso telegramma del 2010: La Fiat «non intende avvalersi delle prestazioni lavorative» dei tre operai di Melfi reintegrati, così il telegramma della vergogna. Una azienda, una delle più grandi, non intende adeguarsi alle decisioni della Corte...

(25 Febbraio 2012)

Alessandra Valentini DirittiDistorti


in: «Licenziamenti politici»

Fiat melfi. corte appello reintegra i tre operai

Giovanni, Antonio e Marco possono tornare al lavoro. La Corte di appello di Potenza, accogliendo il ricorso della Fiom, ha ordinato alla Fiat di reintegrare nello stabilimento di Melfi (Potenza) i tre operai (due dei quali delegati proprio della Fiom) licenziamenti nell'estate del 2010 con l'accusa di aver bloccato un carrello durante uno sciopero interno. Un mese dopo il licenziamento dei tre operai,...

(24 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Licenziamenti politici»

Trasporti. 1 marzo sciopero generale di 4 ore

Il prossimo 1 marzo blocco dei trasporti per lo sciopero generale di 4 ore proclamato dai sindacati dei trasporti di Cgil Cisl e Uil. Coinvolti tutti i comparti: aereo, ferroviario, marittimo, bus e metro, viabilità, merci e porti. Il trasporto aereo si fermerà dalle 10 alle 14, quello ferroviario dalle 14 alle 18. Per il trasporto pubblico locale si deciderà città per...

(20 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Diritto di sciopero»

Eutelia. Chiusa la vertenza, per i sindacati scongiurati 359 licenziamenti

"Si è conclusa questa mattina la complicata e difficile vertenza di Eutelia che ha scongiurato i licenziamenti di 359 lavoratori". Lo annuncia in una nota la Uilcom. Il punto cardine dell'intesa, firmata da Uilcom-Uil, Slc Cgil e Fistel Cisl con la nuova proprietà Cloud Italia, è "l'assunzione immediata di 240 lavoratori delle sedi di Milano, Arezzo, Roma e Napoli. I restanti...

(16 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Lavoratori di troppo»

Fincantieri. A Genova firmato l'accordo

L'assemblea dei lavoratori dello stabilimento Fincantieri di Genova Sestri Ponente ha detto sì all'accordo raggiunto ieri sera tra azienda e sindacati. L'assemblea ha votato sì all'unanimità. L'accordo è stato quindi firmato alle 11 in punto da sindacati Fiom, Fim e Uilm e azienda nella sede di Confindustria Genova. Ieri sera, anzi in tarda serata, dopo 12 ore di discussione,...

(16 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Lotte operaie nella crisi»

Anche a Carnevale Viareggio non dimentica

L'amministratore delegato di Ferrovie, Mauro Moretti, messo alla gogna in una mascherata del Carnevale di Viareggio, per non dimenticare la strage del 29 giugno 2009 quando una esplosione di gas dopo il deragliamento di un convoglio causò 32 vittime. L'idea è di Marzia Etna: da uno dei vagoni che rappresentano la mascherata spunta Mauro Moretti che viene messo alla gogna con la scritta...

(15 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Lavoratori Jabil occupano Comune di Cassina de' Pecchi

Più di 50 dipendenti della Jabil (ex Nokia/Siemens) che due mesi fa hanno perso il posto di lavoro ieri hanno occupato il Palazzo comunale di Cassina Dè Pecchi, dove ha sede il sito dell’azienda di telecomunicazioni. La Jabil, dopo anni di tagli ed esternalizzazioni, ha chiuso i battenti a dicembre mandando a casa 325 persone. I lavoratori stanno manifestando da allora e ieri hanno...

(14 Febbraio 2012)

Valentina Valentini DirittiDistorti


in: «Lotte operaie nella crisi»

Eternit: imputati condannati a 16 anni

Il Tribunale di Torino ha condannato a 16 anni di carcere ciascuno il miliardario svizzero Stephan Schmidheiny e il barone belga Louis De Cartier alla fine del processo Eternit. I due rispondevano di disastro doloso e rimozione di cautele, sono stati condannati per il disastro negli stabilimenti di Casale Monferrato e Cavagnolo mentre i giudici hanno dichiarato di non doversi procedere per quelli...

(13 Febbraio 2012)

DirittiDistorti


in: «Amianto. La strage silenziosa»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

81947