il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Circolo Alternativa di classe (SP)

(275 notizie - pagina 5 di 14)

E' uscito il n. 51 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno V n. 51 Politica generale. Povertà: emergenza mondiale per gli umani, e non per il capitale...........................….......pag. 1 Politica internazionale. Messico: i proletari non hanno interessi nazionali....................................................pag. 3 Ricorrenze storiche. Vietnam: la prima sconfitta USA in guerra....................................................................pag....

(17 Marzo 2017)

Alternativa di Classe

LO SCONTRO DI CLASSE IN PORTOGALLO

Dal n. 50 di "Alternativa di Classe" Il 25 Aprile 1974 in Portogallo, quello che doveva essere soltanto un colpo di stato per liberarsi del regime fascista più vecchio d'Europa, provocò una crisi profonda della società borghese. Oltre tre milioni di proletari portoghesi parteciparono ai comitati operai e di quartiere. Trecento fabbriche occupate, un sommovimento sociale, che durò...

(27 Febbraio 2017)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

L'IMPERIALISMO ITALIANO
TRA IMMIGRAZIONE E COOPERAZIONE

Editoriale del n. 50 di "Alternativa di Classe" Giovedì 9 il Ministro degli Esteri (o, meglio, il “Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale”, secondo la denominazione adottata in questi ultimi anni), A. Alfano, ha firmato con il collega tunisino K. Jhinaoui una Dichiarazione Congiunta, durante la “Visita di Stato” del Presidente B. C. Essebsi in...

(21 Febbraio 2017)

Alternativa di Classe


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

E' uscito il n. 50 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno V n. 50 Politica generale. L'imperialismo italiano tra immigrazione e cooperazione........................................….......pag. 1 Politica internazionale. Lo scontro di classe in Portogallo..............................................................................pag. 3 Ricorrenze storiche. La Manciuria cinese e l'espansionismo nipponico..........................................................pag....

(17 Febbraio 2017)

Alternativa di Classe

LOTTE DEI LAVORATORI IN MAROCCO

Dal n. 49 di "Alternativa di Classe" I diritti dei lavoratori marocchini sono calpestati, il tasso di sindacalizzazione della forza-lavoro non supera il 10%. Questa debolezza è dovuta da un lato alla poca credibilità di cui godono le Confederazioni sindacali, a causa della corruzione, della burocratizzazione e della scarsa democrazia interna, e dall'altro dalla grande diffusione della...

(23 Gennaio 2017)

Alternativa di Classe


in: «Paese arabo»

STRATEGIE REFERENDARIE ED
ESIGENZE DELLA LOTTA DI CLASSE

Editoriale del n. 4 di "Alternativa di Classe" Dopo la vittoria referendaria del “NO” di Dicembre, molti a sinistra, sull'onda di un miope, quanto ingiustificato, entusiasmo, puntavano sui tre referendum della CGIL per ripeterne il “successo”. Sono, perciò, rimasti gelati dalla sentenza della Corte Costituzionale di Mercoledì 11, che ha bocciato quello principale:...

(20 Gennaio 2017)

Alternativa di Classe


in: «Dove và la CGIL?»

E' uscito il n. 49 di "Alternativa di Classe"

Indice: Politica generale. Strategie referendarie ed esigenze della lotta di classe.............................................….......pag. 1 Politica internazionale. Lotte dei lavoratori in Marocco.................................................................................pag. 3 Ricorrenze storiche. L'Euro ha compiuto appena 15 anni, ma solo come moneta circolante..........................pag....

(18 Gennaio 2017)

Alternativa di Classe

ETIOPIA: PRIMI VAGITI DI LOTTA DI CLASSE

Dal n. 48 di "Alternativa di Classe" L'Etiopia si presentava negli anni '30 come uno Stato di tipo semi--feudale sottosviluppato. In seguito alle conquiste coloniali fatte in Africa da parte della Gran Bretagna, della Francia e dell'Italia, essa risultava circondata dai possedimenti di questi Stati imperialisti ed era priva di sbocchi sul mare; ma le acute contraddizioni che dividevano gli imperialisti...

(26 Dicembre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Scenari africani»

L'IMPERIALISMO ITALIANO OGGI
SCEGLIE DI PROSEGUIRE CON IL PD

Editoriale del n. 48 di "Alternativa di Classe" Dopo l'esito referendario e le conseguenti, scontate, dimissioni di Renzi da premier, nonché dopo le decisioni formali del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è Paolo Gentiloni, l'ex Ministro degli Esteri, a proseguire l'iter del governo precedente, sempre a guida PD. Anzi, praticamente, è quel che una volta si definiva...

(20 Dicembre 2016)

Alternativa di Classe

E' uscito il n. 48 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno IV n. 48 Attualità politica. L'imperialismo italiano oggi sceglie di proseguire con il PD.............................….….......pag. 1 Politica internazionale. Etiopia: primi vagiti di lotta di classe................................................................…....pag. 3 Ricorrenze storiche. USA in Vietnam: da “impegno” a guerra aperta............................................................pag....

(17 Dicembre 2016)

Alternativa di Classe

YEMEN: UN ALTRO MATTATOIO...
...ED I CAPITALISTI FANNO GRANDI AFFARI!

Dal n. 47 di "Alternativa di Classe" Qualche anno fa lo Yemen era considerato uno dei Paesi più poveri del mondo. Uno yemenita su cinque soffriva la fame. Quasi uno su tre era disoccupato. Ogni anno 40 mila bambini morivano prima di compiere cinque anni e gli esperti dicevano che l'acqua si sarebbe presto esaurita. Queste erano le terribili condizioni in cui si trovava il Paese prima che, nel...

(25 Novembre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

LE CONDIZIONI PROLETARIE DOPO IL JOBS ACT

Editoriale del n. 47 di "Alternativa di Classe" Alla solfa borghese sul “ruolo cruciale” del prossimo voto, che ci viene propinata ormai quotidianamente, ed abbondantemente, dai media “mainstream”, in occasione della “campagna referendaria” (sulla quale, peraltro, ci siamo già espressi fino in fondo nell'editoriale del n. 46 di ALTERNATIVA DI CLASSE dell'Ottobre...

(21 Novembre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

E' uscito il n. 47 di "Alternativa di Classe"

Indice: Politica generale. Le condizioni proletarie dopo il Jobs act………………………………………………….………pag. 1 Politica internazionale. Yemen: un altro mattatoio… ed i capitalisti fanno grossi affari……………………………pag....

(18 Novembre 2016)

Alternativa di Classe

RUSSIA, IMPERIALISMO E LOTTA DI CLASSE

Sul n. 46 (ottobre 2016) di "Alternativa di Classe" è comparso questo contributo sulla Russia di oggi che riteniamo utile sottoporre all'attenzione dei lettori Il 19 e 20 Ottobre presso l'Expocentre di Mosca si terrà Atomex 2016, forum e mostra internazionale dei fornitori dell'industria nucleare, giunto all'ottava edizione. Il forum e l'esposizione "Atomex" sono una piattaforma di business...

(28 Ottobre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

CONTRO IL GOVERNO RENZI,
ATTUALE SCELTA POLITICA DELLA BORGHESIA

Editoriale del n. 46 di "Alternativa di Classe" Da quando il premier Renzi ha rivelato la data del referendum costituzionale, la più lontana possibile, il 4 Dicembre, tra molte aree di compagni è tornata, forte, la frenesia referendaria. Del resto, uno dei motivi della dilazione è proprio quello di polarizzare l'interesse di tutti, per ben due mesi, sulle diatribe costituzionali!......

(20 Ottobre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Lotte operaie nella crisi»

E' uscito il n. 46 di "Alternativa di Classe"

Indice n. 46 Politica generale. Contro il Governo Renzi, attuale scelta politica della borghesia……………………..………..pag. 1 Politica internazionale. Russia, imperialismo e lotta di classe……………………………………………………pag....

(19 Ottobre 2016)

Alternativa di Classe

L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE
E LA QUESTIONE DELLE MACCHINE

Dal n. 45 di "Alternativa di Classe" La questione delle macchine, che due secoli fa scatenò furiosi dibattiti nel Regno Unito, oggi si ripropone in una nuova forma. Gli esperti di tecnologia, gli economisti ed alcuni intellettuali dibattono sulle possibili conseguenze dell'intelligenza artificiale, una tecnologia in rapido sviluppo. La Bank of America MERRILL LYNCH prevede che entro il 2025...

(29 Settembre 2016)

Alternativa di Classe

PER UNA RISPOSTA DI CLASSE AGLI OMICIDI
DI CHI LAVORA E DI CHI LOTTA!

Editoriale del n. 45 di "Alternativa di Classe"+ Già se ne parla da mesi, e si continuerà a parlare della sperimentazione per due anni della cosiddetta “flessibilità pensionistica”. Sarà imperniata sulla “A.Pe.”, cioè lo “anticipo pensionistico”, che, pare, dovrebbe essere erogato “con prestiti da parte di banche e assicurazioni...

(24 Settembre 2016)

Alternativa di Classe


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

E' uscito il n. 45 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno IV n. 45 Attualità politica. Per una risposta di classe agli omicidi di chi lavora e di chi lotta!....................….….......pag. 1 Politica generale. L'intelligenza artificiale e la questione delle macchine...............................................…....pag. 3 Politica internazionale. Il G20 di Hanghzou in Cina.......................................................................................pag....

(21 Settembre 2016)

Alternativa di Classe

USA: NON E' IL COLORE DELLA PELLE A DIVIDERE, MA LA CLASSE SOCIALE

La lotta dei lavoratori negli Stati Uniti ha raggiunto livelli alti a partire dal 1919. In quell'anno a Seattle i navalmeccanici guidati da James A.Duncan trascinarono per cinque giorni in sciopero generale 60.000 lavoratori. Iniziava da lì un anno chiave della lotta di classe in America. Erano in sciopero meccanici e ferrovieri, tessili e portuali, industrie dell'alimentazione e dell'abbigliamento....

(21 Agosto 2016)

Alternativa di Classe

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

56844