">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Altri balzelli antipopolari in arrivo
    (21 Maggio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB

    Piattaforma Comunista

    (571 notizie - pagina 1 di 29)

    Altri balzelli antipopolari in arrivo

    Sono lontani, ma neanche troppo, i tempi di quando Salvini ci propinava la balla dell’abolizione delle accise sui carburanti. Poi non solo non le tolse, ma giunto al governo con Meloni, fece in modo di far salire ancora il prezzo dei carburanti con il mancato rinnovo dello sconto precedentemente introdotto. E oggi, dal momento che c'è sempre di più da usare la finanza pubblica...

    (21 Maggio 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

    Il 5 per mille alla Biblioteca “Aldo Serafini”!

    L’obiettivo di carattere culturale che ci poniamo di centrare per il 2024 è la completa realizzazione della Biblioteca “Aldo Serafini”, dal nome del compagno che fu fra i nostri fondatori, un militante comunista rivoluzionario coerente e conseguente fino all’ultimo. Si tratta di un impegno che abbiamo pubblicamente assunto dopo la morte di Aldo avvenuta il 16 novembre...

    (16 Maggio 2024)

    Da Scintilla n. 145, maggio 2024

    Oscurantisti e reazionari, giù le mani dai diritti riproduttivi delle donne!

    Il governo Meloni, il primo governo con una donna presidente che “ama” tanto le donne e la famiglia del “mulino bianco” ha colpito ancora. Con l’approvazione del decreto PNRR il governo ha dato il via libero all’accesso ai consultori alle organizzazioni pro life. Organizzazioni che dovrebbero aiutare le donne a prendere la decisione giusta quando si recano al consultorio...

    (13 Maggio 2024)

    Da Scintilla n. 145 – maggio 2024


    in: «Questioni di genere»

    1° Maggio: il Capitale vuole il funerale del Lavoro. Rilanciamo il carattere di classe e internazionalista di questa giornata!

    Il 1° Maggio è il giorno dell’unità, della solidarietà e della lotta comune dei proletari e dei lavoratori sfruttati di tutto il mondo. Ma la borghesia, con l’aiuto dei suoi collaborazionisti politici e sindacali, mira a trasformarlo nel suo contrario: una giornata di celebrazione della sottomissione ai suoi disegni antioperai, reazionari e guerrafondai. Nel...

    (30 Aprile 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

    25 Aprile: la Resistenza continua!
    Via dal potere Meloni e tutti i guerrafondai!

    Il governo Meloni va avanti nel suo attacco a tutto campo contro la classe operaia e le masse popolari, realizzando una politica a esclusivo servizio del grande capitale e degli strati parassitari. Più si complicano le cose sul piano economico, più il governo ci trascina nella guerra imperialista inviando mezzi militari, armi e truppe all’estero, più stringe la morsa contro...

    (25 Aprile 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Ital


    in: «Ora e sempre Resistenza»

    Basta morti e infortuni per il profitto capitalistico

    L’ennesima strage di lavoratori per il profitto capitalistico si è verificata il 9 aprile 2024 nella centrale idroelettrica dell’Enel di Bargi, sul bacino di Suviana. L’esplosione di un trasformatore ha provocato tre morti, quattro dispersi, cinque feriti tra i lavoratori dipendenti di ditte esterne. Anche questa strage è conseguenza della politica di appalto e subappalto...

    (9 Aprile 2024)

    Da Scintilla n. 144, aprile 2024


    in: «Di lavoro si muore»

    Mobilitarsi subito contro i licenziamenti di massa in Stellantis!

    Gli “esuberi” comunicati da Stellantis per gli stabilimenti italiani sono oltre 3.600: 1.560 a Mirafiori, 850 a Cassino (di cui 300 in trasferta a Pomigliano), 500 a Melfi, 424 a Pomigliano, 121 a Termoli, 100 a Pratola Serra, 30 a Cento, 24 ad Atessa, 12 a Verrone. Nessun piano industriale credibile, nessun nuovo modello: Stellantis fa capire anche ai più illusi sulle “magnifiche...

    (3 Aprile 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «Lavoratori di troppo»

    Contro il multipolarismo, per l’internazionalismo proletario

    Articolo redatto per il n. 48 della rivista “Unità e Lotta”, organo della Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti (CIPOML) Il processo di estensione dei BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) con l’ammissione di Egitto, Etiopia, Iran, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti, stabilito al XV summit di Johannesburg, ha ridato fiato alle...

    (27 Marzo 2024)

    Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «Questioni di teoria»

    Punti nodali

    L’inizio del 2024 è stato caratterizzato dall’accentuazione delle contraddizioni dell’epoca imperialista, in particolare la contraddizione fra le diverse potenze imperialiste e i diversi gruppi del capitale monopolistico che lottano fra di loro per una nuova spartizione del mondo. La politica guerrafondaia dell’imperialismo USA e dei suoi alleati mostra una chiara tendenza:...

    (10 Marzo 2024)

    Editoriale di Scintilla n. 143, marzo 2024


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Sulla scalata repressiva e reazionaria

    Le brutali cariche poliziesche avvenute a Pisa, Firenze, Bologna, Verona, Roma, Napoli, Catania, etc., contro studenti e lavoratori, sono solo gli ultimi atti repressivi che hanno caratterizzato la gestione dell’”ordine pubblico” del governo Meloni. A ciò si è accompagnata la presenza sempre più ingente e minacciosa delle forze di polizia nelle manifestazioni,...

    (29 Febbraio 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Contro l’imperialismo e la sua politica guerrafondaia, per la pace e la solidarietà fra i popoli!

    Le sanguinose guerre in corso (finora 500 mila morti in Ucraina e più di 30 mila in Palestina) si inseriscono nel contesto della sanguinosa lotta per la ripartizione del mondo tra grandi e medie potenze imperialiste. Due anni fa il conflitto interimperialista fra il blocco USA/Nato e la Russia si è trasformato in guerra aperta in Ucraina. Oggi, il rallentamento dell’economia mondiale,...

    (22 Febbraio 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    E' uscita "Teoria e Prassi" n. 32

    Care compagne e cari compagni, è uscita “Teoria e Prassi” n. 32. La rivista è inserita nella homepage del sito internet http://www.piattaformacomunista.com da cui potete leggerla e scaricarla. In questa edizione di “Teoria e Prassi” sono raccolti gli Atti del Convegno svolto a Livorno il 21 gennaio 2024, in occasione del 100° anniversario della morte...

    (21 Febbraio 2024)

    Seguendo gli insegnamenti di Lenin e di Gramsci, per l’unione dei comunisti

    La giornata del 21 Gennaio 2024 - 100° anniversario della morte del compagno Lenin e 103° anniversario della fondazione del Partito comunista d’Italia – ha segnato un passaggio qualitativo nella nostra cooperazione. L’iniziativa che abbiamo svolto, articolata su una commemorazione e un convegno che hanno riscosso pieno successo e attirato l’attenzione di tanti/e compagni/e,...

    (25 Gennaio 2024)

    Militanza Comunista Toscana e Piattaforma Comunista


    in: «La nostra storia»

    Livorno, 21 gennaio 2024

    Livorno 21 gennaio 2024 100° anniversario della morte di Lenin 103° anniversario della fondazione del Partito Comunista d’Italia (sezione dell’Internazionale comunista) Ore 12:00: ex Teatro San marco – Commemorazione Ore 15:00 Sala Simonini, Scali Finocchietti, 4 – Convegno Compagni, proletari, partecipate!

    (14 Gennaio 2024)

    Militanza Comunista Toscana Piattaforma Comunista


    in: «La nostra storia»

    L’offensiva reazionaria della borghesia e la lotta per sconfiggerla

    Il governo Meloni è un tentativo reazionario del grande capitale di frenare il declino del logoro imperialismo italiano e stabilizzarlo intensificando lo sfruttamento e l’oppressione del proletariato e delle masse popolari dietro il manto della demagogia sociale e dell’occultamento della verità. È ovvio che la borghesia sempre più reazionaria, poiché...

    (16 Dicembre 2023)

    Da Scintilla n. 140 – dicembre 2023

    Dichiarazione finale della XXVIII Plenaria della CIPOML

    La XXVIII Plenaria della CIPOML chiama la classe lavoratrice e i popoli all’unità e alla lotta contro la borghesia e l’imperialismo! La XXVIII Plenaria della CIPOML è stata convocata nelle condizioni dell’acuirsi dello scontro tra gli imperialisti, che si stanno unendo come blocchi rivali. Dopo quattro giorni di lavoro produttivo discutendo i problemi all’ordine...

    (9 Dicembre 2023)

    XXVIII Plenaria della Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti – CIPOML


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Proseguire ed estendere la mobilitazione di massa!

    Il diritto di sciopero si difende scioperando!
    Via il governo Meloni!

    La giornata di mobilitazione del 17 novembre, che ha visto l’obiettiva convergenza di diverse iniziative di sciopero proclamate dai sindacati (Cgil, Uil, Usb, Si Cobas...), ha registrato nelle fabbriche, nei magazzini, nei porti, nei trasporti, negli ospedali, negli uffici, elevati livelli di astensione dal lavoro, e una buona partecipazione alle manifestazioni (50 mila a Firenze, almeno 60...

    (19 Novembre 2023)

    Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «Lotte operaie nella crisi»

    È morto il compagno Aldo Serafini

    Il cuore del compagno Aldo Serafini ha cessato di battere all’età di 95 anni e nove mesi. È una grave perdita per noi, suoi compagni, e per tutto il movimento comunista e operaio. Aldo è stato un comunista rivoluzionario, e così lo dobbiamo ricordare. Divenuto comunista negli anni degli studi universitari, fu radiato dal PCI revisionista per aver preso posizione...

    (16 Novembre 2023)

    Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


    in: «La nostra storia»

    Sale la protesta

    L’intensificazione della contesa inter-imperialista, la feroce lotta per la spartizione del mondo fra briganti che mettono a prova i loro rapporti di forza con le guerre, la violenza e il terrore esercitato sui popoli, come quello palestinese, generano i loro inevitabili contraccolpi a molteplici livelli. In campo economico, l’aggressione sionista a Gaza e l’aumento della instabilità...

    (14 Novembre 2023)

    Editoriale di Scintilla n. 139 – novembre 2023

    Gli USA affondano nel pantano mediorientale

    Nel corso dell’ultimo mese l’imperialismo USA, sotto la guida di Biden e Blinken, sta tessendo la sua tela in Medio Oriente, che di diplomatico non ha nulla, per sostenere e armare Israele ed attaccare la resistenza palestinese, evitando che si deteriorino irrimediabilmente i suoi rapporti con gli stati arabi in cui le masse si sollevano in a fianco del popolo palestinese. L’imperialismo...

    (14 Novembre 2023)

    Da Scintilla n. 139 – novembre 2023


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    <<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    113659