il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Associazione Culturale Casa Rossa

(170 notizie - pagina 5 di 9)

SPOLETO: L’ARTE RAPPRESENTA I DANNATI DELLA TERRA ALLA SETTIMANA DELLA CULTURA OPERAIA

Dal 5 all'11 settembre

L’arte è espressione e comunicazione. Nel passato recente e lontano essa ha spesso saputo rappresentare i sogni e i bisogni degli ultimi, di chi si è visto per secoli rubare il frutto del proprio sudore. Poeti, pittori, scultori, musicisti, hanno parlato contro le guerre dei potenti, l’odio razziale, il ricatto del denaro. Ne hanno mostrato gli effetti, i drammi, il bisogno...

(23 Agosto 2016)

Casa Rossa - Spoleto


in: «Culture contro»

SETTIMANA DELLA CULTURA OPERAIA 2016 – I VOLTI, I SENTIMENTI, I DRAMMI DEI DANNATI DELLA TERRA, ATTRAVERSO L’ARTE

Uno spazio importante della settimana della cultura operaia 2016, lo vogliamo lasciare quest’anno alla comunicazione artistica. L’arte deve ritrovare il suo posto accanto, agli operai, ai disoccupati, agli immigrati, alle donne, a proletariato sfruttato e ridotto alla povertà dal capitalismo selvaggio. Non farsi assorbire dal pensiero unico del XXI° secolo deve essere un impegno...

(22 Luglio 2016)

Casa Rossa Spoleto


in: «Culture contro»

A proposto di Brexit, armiamoci di ragione.

Senza frontiere. Nostra Patria è il Mondo intero, nostra legge è la libertà! Proletari di tutto il mondo unitevi! Non ci piacciono i confini dell’Europa né degli Stati nazionali. Non ci piacciono i confini e basta! Non ci piace l’Europa della BCE, della Merkel, non ci piacciono Hollande, Renzi. Non ci piacciono, anzi ci fanno proprio schifo, Farage, Le Pen,...

(25 Giugno 2016)

Casa Rossa Spoleto

14 GIUGNO 2016: 72°ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SPOLETO

PERCHE’ IL RICORDO NON SI ASCIUGHI

“Quando vidi Baii cadere, tirai con il mio moschetto tre colpi verso la finestra da dove era partita la raffica, per cercare di impedire a chi era dentro di mettere di nuovo fuori la testa. Colpirli sarebbe stato difficile da dove mi trovavo. Presto gli uomini di Spampinato presero il Mulino. Sopraggiunse quindi un camion carico di partigiani. Urlavano e cantavano Bandiera Rossa. Tra loro c’erano...

(11 Giugno 2016)

CASA ROSSA - Spoleto


in: «Ora e sempre Resistenza»

TROPPO SILENZIO INTORNO AGLI OPERAI DELLA IMS – IF (EX POZZI)

IN UN MOMENTO DECISIVO PER IL LORO FUTURO

Siamo in una fase decisiva per la sorte degli operai della ex Pozzi e il silenzio intorno a loro abbonda. Poiché sappiamo bene che dove c’è silenzio c’è ingiustizia, vogliamo tentare di rompere questo silenzio. Tra 5 mesi scadrà la Casa Integrazione Straordinaria alla IMS – IF e gli operai rischiano concretamente di rimanere senza salario e senza lavoro....

(9 Febbraio 2016)

CASA ROSSA - SPOLETO


in: «Lavoratori di troppo»

CIRINNA': IL POPULISMO DEI 5 STELLE E' LO SPECCHIO FEDELE DI QUESTA SOCIETA' DI MERDA

Ma si può essere più buffoni di così ! Il populismo fa schifo, il populismo all'Italiana è poi merda pura. Prima, per settimane dicono, senti PD se cambi anche una virgola non ti votiamo più la Cirinnà, fanno il solito sondaggio interno per "dare" la linea: 22.000 per la Cirinnà, 3.000 contro. Poi arriva il proprietario del Marchio a 5 stelle, quello...

(7 Febbraio 2016)

CASA ROSSA - SPOLETO

Ecomostro: Il silenzio degli indifferenti, dei complici, dei calcolatori per sola convenienza.

Se le manovre in corso, coperte dal silenzio di tutte le forze politiche istituzionali, nessuna esclusa, porteranno al non abbattimento del palazzaccio della Posterna, in barba alle sentenze definitive uscite dai tribunali dello Stato, ciò sarà l’ ennesima dimostrazione che la legge non è uguale per tutti, ma al contrario che essa è utile a difendere i ricchi e i...

(4 Gennaio 2016)

CASA ROSSA - SPOLETO


in: «Il saccheggio del territorio»

“Ecomostro” (silenzi e allusioni). Dopo la sentenza che succederà?

Noi Associazioni da sempre impegnate nella difesa dell’ambiente, del territorio e della città, siamo venute a conoscenza, come tutti, della sentenza che ordina la demolizione della costruzione del cosiddetto “Ecomostro” di via della Posterna, edificio realizzato anni or sono all’interno delle mura medievali della città, contro la cui costruzione si ebbe una mobilitazione...

(23 Dicembre 2015)


in: «Il saccheggio del territorio»

Sentenza Ecomostro: discutiamone

lunedì 21 dicembre alle ore 17,30 alla CASA ROSSA Spoleto Chi si è battuto per la difesa del territorio e della città negli ultimi 15 anni ha riportato importanti vittorie , le due più grandi sono state certo quella contro la Centrale a Biomasse di Santo Chiodo nel 2002 e ora la decisione della Cassazione di abbattimento dell’Ecomostro di via della Posterna. Sono...

(15 Dicembre 2015)

Casa Rossa Comitato23Ottobre


in: «Il saccheggio del territorio»

Che fate a CASA ROSSA? domanda ricorrente di chi sa della nostra esistenza e vuole capire chi siamo

Che fate a CASA ROSSA ? domanda ricorrente di chi sa della nostra esistenza e vuole capire chi siamo. Rispondiamo che CASA ROSSA è: Uno spazio sociale e politico aperto a tutti i soggetti anticapitalisti del nostro territorio. Un luogo di formazione della cultura operaia e di costruzione di lotte. Il fronte del Proletariato contro la borghesia, degli sfruttati contro gli sfruttatori, degli...

(2 Dicembre 2015)

Associazione Culturale CASA ROSSA - Spoleto

Spoleto, 23 novembre: comincia la "Settimana della cultura operaia"

Domani a distanza di un anno, ci si ritrova insieme, per la venticinquesima volta. Sarà un inizio informale, per fare gruppo, con una cena sociale con i compagni di Spoleto e dell’Umbria e per vederci spezzoni di filmati della nostra storia. Vi aspettiamo perciò domani, lunedì 23 novembre, alla Casa Rossa, dalle 17,30, la cena sociale alle 20. Poi da martedì iniziano...

(23 Novembre 2015)

CASA ROSSA


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Immigrati: in risposta alle critiche di "Sollevazione"

SE CHI SI PENSA RILEVANTE SI ABBASSA A RIMPROVERARE CHI DEFINISCE INSIGNIFICANTE, SIGNIFICA CHE O NON CREDE A CIO’ CHE DICE O HA PAURA DI CIO’ CHE DICE CHI GIUDICA INSIGNIFICANTE.

Ieri, anche sul nostro sito è apparso un lucido articolo di Aurelio Fabiani sulla questione immigrazione. Tale scritto ha suscitato severe obiezioni sul blog Sollevazione, tanto da indurre Fabiani a tornare nuovamente sull'argomento. In questo mondo dove regna il capitale “oggi ancora più spietatamente”: strozzinaggio finanziario (vedi ad esempio Grecia); concorrenza spietata,...

(14 Agosto 2015)

Aurelio Fabiani CASA ROSSA Spoleto


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

RESISTERE ALL’ONDATA REAZIONARIA! COSTRUIAMO UNA MOBILITAZIONE AMPIA ATTRAVERSO CAMPAGNE CONTROCORRENTE AL PENSIERO DOMINANTE.

NO AL RAZZISMO / SI AL LAVORO E AI DIRITTI DEI LAVORATORI / NO ALLE GUERRE DELL’IMPERIALISMO. NON E’ UNA PROPOSTA DI ALLEANZA POLITICA E’ L’INVITO A COSTRUIRE COMITATI DI BASE UNITARI DI LOTTA.

Oggi nel mondo più di ieri dominano le forze del capitalismo finanziario, nell’occidente europeo in crisi che non riesce a tenere il passo dei paesi asiatici e del continente americano, si consolida un nuovo ordine europeo dominato dalla Germania, mentre le alternative più forti hanno il segno reazionario di un nuovo nazionalismo (strapaesano) con forti tinte razziste e nuove...

(13 Agosto 2015)

CASA ROSSA Spoleto


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

CONTROCORRENTE. I MARXISTI RIVOLUZIONARI MARCIANO IN MODO OSTINATO IN DIREZIONE CONTRARIA AL VENTO RAZZISTA CHE VIENE DA DESTRA E PENETRA OVUNQUE

Mi trovo a scrivere questo articolo dopo aver avuto scambi più o meno vivaci con diversi compagni, o ex tali, relativamente alla questione immigrazione. Registro un analfabetismo politico - culturale di ritorno spaventoso. Le categorie elementari del marxismo perdute, gli ideali comunisti dimenticati, penetrati da un “realismo penta stellato”, la cui rotta è quella di una...

(13 Agosto 2015)

Aurelio Fabiani CASA ROSSA Spoleto


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

A FIANCO DEI GIOVANI COMPAGNI UNIVERSITARI DI SIENA CHE SARANNO PROCESSATI IL 24 LUGLIO

Il 10 luglio a Spoleto, tra i giovani compagni che hanno partecipato all’iniziativa contro la repressione politica e sociale in atto in Italia indetta ad un anno dall’arresto di Michele, c’erano studenti universitari di Siena che verranno processati il 24 di questo mese, per un blocco stradale di pochi minuti, fatto per protestare contro l’allora ministra Gelmini e i suoi provvedimenti...

(18 Luglio 2015)

CASA ROSSA Spoleto


in: «Storie di ordinaria repressione»

71° DELLA LIBERAZIONE DI SPOLETO
IL RAZZISMO NON E’ UN’IDEA E’ UN CRIMINE

Decine e decine di “cittadini del mondo”, hanno partecipato, nonostante il silenzio dei media, alla manifestazione di Piazza Garibaldi, organizzata da varie associazioni e movimenti politici, contro il razzismo e contro la svolta autoritaria in atto nel paese. Associazioni comuniste come Casa Rossa, il circolo del PRC di Spoleto, l’Unione Sindacale di base e Erica, un associazione...

(14 Giugno 2015)

Associazione Culturale CASA ROSSA


in: «La tolleranza zero»

71° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SPOLETO DAI NAZIFASCISTI.
RIPRENDIAMOCI LA PIAZZA.

Sabato 13 giugno, dalle ore 17,30 – Piazza Garibaldi Contro la barbarie dell’odio razziale, contro il fascio leghismo del XXI° secolo, contro l’egoismo sociale e la cattiveria gratuita dei benestanti verso chi non ha nulla. Contro la menzogna e l’ignoranza razzista di chi vuol far credere che la povertà dipenda da chi è più povero di noi, mentre essa...

(12 Giugno 2015)

Associazione Culturale CASA ROSSA Partito della RIFONDAZIONE COMUNISTA Spoleto Unione Sindacale di Base Spoleto Antifasciste e Antifascisti


in: «Ora e sempre Resistenza»

71° anniversario della Liberazione di Spoleto: per una manifestazione unitaria contro la Destra razzista e il Governo della Confindustria

14 GIUGNO 2015, 71° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SPOLETO DAI NAZIFASCISTI. RIPRENDIAMOCI LA PIAZZA. Non è la convocazione di una manifestazione, è un appello a convocarla insieme, in tanti. TUTTI QUELLI CHE SONO: Contro la barbarie dell’odio razziale, contro il fascio leghismo del XXI° secolo, contro l’egoismo sociale e la cattiveria gratuita dei benestanti...

(7 Giugno 2015)

Associazione Culturale CASA ROSSA Partito della RIFONDAZIONE COMUNISTA Spoleto


in: «Ora e sempre Resistenza»

Anche questo lavoro che era da fare è stato fatto, ora blocco degli scrutini per impedire che la “buona scuola” del governo Renzi realizzi la distruzione della scuola pubblica

Le elezioni in Umbria come ampiamente previsto sono state appannaggio dei due Comitati d’Affari della borghesia nostrana, il Centro Sinistra della Marini e il Centro Destra di Ricci che si sono portati via più di 4 voti su cinque. Il vero vincitore però è l’astensionismo, un umbro su due non ha votato, manifestando così la propria rabbia contro un sistema fondato...

(1 Giugno 2015)

Aurelio Fabiani CASA ROSSA Spoleto

SULLA QUESTIONE DEI PRIGIONIERI POLITICI E SULLA RISPOSTA CARCERARIA ALLA RIBELLIONE SOCIALE DELLE VITTIME DELLA CRISI CAPITALISTA CHE AFFAMA I CETI PROLETARI

La miseria non è stata mai tanta negli ultimi 35 anni, solo in Umbria 137.000 senza lavoro, essa viene dall’America che ce l’ha scaricata addosso, mentre i governi d’Europa si sono incaricati di farla giungere fin dentro le nostre case. La colpa è del capitalismo finanziario e dei gruppi industriali multinazionali che nel periodo delle “vacche magre” licenziano...

(24 Maggio 2015)

CASA ROSSA PCL


in: «Storie di ordinaria repressione»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

60065