il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Dino Erba

(69 notizie - pagina 3 di 4)

Zuppa anarchica ribollita?

A proposito di lavoro e salario garantito

Ho buoni motivi per ritenere che coloro che hanno letto il mio articolo Lavorare tutti lavorare meno o salario garantito condividano il parere di Michele Castaldo (Movimenti di massa e sue rivendicazioni), che commenta: « [...] la parola d’ordine ‘Lavorare meno, lavorare tutti’ non è né demagogica né reazionaria, ma solo priva di senso logico perché...

(11 Novembre 2013)

Dino Erba

Novità editoriale: Prometeo ribelle e violento

La violenza nella lotta politica
Dalla violenza individuale
alla violenza di masse

Un volume di Dino Erba e molti altri... Appendice La Sinistra comunista «italiana» e l’incendio del Reichstag Agustín Guillamón Barcellona ’36: la fame e la violenza All’Insegna del Gatto Rosso, Milano, 2013. Pp. 224. Contributo €15 (comprese le spese di spedizione) Richiedere a: dinoerba@libero.it Nell’evoluzione de rapporti umani, la...

(27 Settembre 2013)


in: «La nostra storia»

Venti di guerra?

Quando gli antimperialisti confondono le carte in tavola, trascurando i proletari

Non appena soffian venti di guerra, gli antimperialisti si destano, animando campagne tanto roboanti quanto fuorvianti. Nella società capitalistica, la guerra è un’eventualità permanente che non si ferma certo con le chiacchiere. Lo sappiamo. Da un quarto di secolo, viviamo in un clima di «guerra infinita», che non è stato scosso dalle pur vivaci manifestazioni...

(4 Settembre 2013)

Dino Erba


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

Egitto è il mondo

Una catastrofe annunciata che si avvicina all’Europa

Ciò che sta accadendo in Egitto segna una fase avanzata della crisi che, negli ultimi anni, ha colpito i Paesi arabi, con un susseguirsi di massicce agitazioni sociali, definite in modo anodino «Primavere Arabe» (all’inizio, in Tunisia, giustamente, si parlò di «rivolta della baguette»). Ormai è evidente che a breve-medio termine non si profila alcuna...

(16 Agosto 2013)

Dino Erba


in: «Paese arabo»

Con l’acqua alla gola, non sapendo cosa fare,
raccontano balle e invocano la repressione ...

In margine al primo maggio 2013

Gli italici politicanti l’avevano sfangata il 25 aprile. Una ricorrenza quanto mai ambigua che, in nome di un ambiguo antifascismo, riesce sempre a portare in piazza il parco buoi di una democrazia sempre più anemica. Di cui anche i grilli se ne sono resi conto, provocando la caduta di stile di Laura Boldrini. Altrettanto non è avvenuto il Primo Maggio, ricorrenza ancor oggi troppo...

(4 Maggio 2013)

Dino Erba

Perché il foglio di via ad Aldo Milani?

Gli anni passano, ma capitalismo vuol sempre dire sfruttamento e violenza. E lo Stato è sempre uno strumento al servizio dei padroni. Costituzione, democrazia, diritti sono parole vuote. Servono solo a coprire un sistema di privilegi, basato sullo sfruttamento, l’oppressione e la violenza. Il foglio di via è un vecchio provvedimento schifoso, studiato per colpire gli strati...

(16 Marzo 2013)

Dino Erba


in: «Storie di ordinaria repressione»

Teresa Mattei è morta

Ultima madre della Patria
Prima ragazza madre in parlamento

… I partiti politici si sono ridotti a mere squadre di calcio, interessati solo ad avere qualche voto in più degli altri… Teresa Mattei, Firenze-Stazione Leopolda, 27 aprile 2004. Nel 1946, quando fu eletta all’Assemblea Costituente, Teresa Mattei aveva 25 anni. Era la più giovane costituente. Nel Pantheon dei padri/madri della Patria, occupa un posto del tutto...

(14 Marzo 2013)

Dino Erba


in: «La nostra storia»

Gerd Conradt, Starbuck. Il corpo come arma.

Vita e morte di Holger Meins,
Zambon, Francoforte, 2012. Fotolibro, pp. 184. € 20.

Starbuck è il nome del nostromo del Pequod, la nave del Moby Dick di Melville. Ma era anche il nome di battaglia di Holger Meins, lasciato morire di inedia il 9 novembre 1974, nel carcere di Wittlich, dove era detenuto per «terrorismo» dal giugno 1972. Holger Meins era un artista, si occupava di pittura, fotografia e cinema. Come mai finì, o meglio come mai fu gettato nel...

(27 Febbraio 2013)

Dino Erba


in: «La nostra storia»

Quale riformismo? Oggi.

Piero Sansonetti, La sinistra è di destra,
Rizzoli, Milano, 2013.

Il libro di Piero Sansonetti esamina la deriva liberista, o meglio destrorsa, della sinistra nazionalcomunista italiana che col marxismo, intendiamoci, ha ben poco a che fare. Ma quel poco basta a intorpidar le acque, in cui i cosiddetti «marxisti» dicono di navigare. E ragionarci sopra, non fa certo male. Anche perché l’autore è addentro nelle vicende e nei comportamenti...

(19 Febbraio 2013)

Dino Erba


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

L’erba del vicino è sempre più verde …
anche quando brucia

A proposito di alcuni sciocche leggende sulla Germania …
persistente fonte (inquinata) di pregiudizi razzisti

La signora Merkel e soprattutto i compari del suo governo (vedi Schäuble) non sono certo nati per suscitare simpatie, soprattutto in tempi grami come quelli che stiamo vivendo. Anzi, sembra che facciano di tutto per rendersi sgradevoli. E, in Italia, come da copione spread, i nazionalisti hanno colto la palla al balzo, per alimentare campagne anti tedesche. In prima fila ci sono i nazionalisti...

(1 Gennaio 2013)

Dino Erba

Per fortuna che Batman c’è …

Nel magico mondo del capitale, gli onesti sono peggiori dei ladri …

Via via che le condizioni dei proletari vanno peggiorando, balzano alla ribalta politicanti dediti al furto, all’ingrosso e al dettaglio. Ormai i corrotti sotto inchiesta sono una schiera. Sessanta, solo nel consiglio della Regione Lombardia. Potrebbero riunirsi a San Vittore, mettendo in libertà gli ospiti attuali. Ma non c’è da stupirsi, questi ladri (i politicanti) sono...

(16 Dicembre 2012)

Dino Erba


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

Arrigo Cervetto: da Bakunin a Lenin passando per Bordiga

Dall’etica alla scienza, saltando la lotta di classe

Guido La Barbera, Lotta Comunista. Il gruppo originario 1943-1952, Lotta Comunista, Milano, 2012, pp. 270, € 10,00. Come dice il titolo, il libro descrive la formazione del gruppo che, a metà degli anni Sessanta, avrebbe dato vita a Lotta Comunista. Per essere più precisi, più che del gruppo, si parla dei passaggi teorico-politici percorsi da Arrigo Cervetto, per superare...

(31 Agosto 2012)

Dino Erba


in: «La nostra storia»

Nascita e morte di un partito rivoluzionario. Il Partito Comunista Internazionalista (1943-1952)

Letture di classe Dino Erba, Nascita e morte di un partito rivoluzionario. Il Partito Comunista Internazionalista (1943-1952), All’Insegna del Gatto Rosso, Milano, 2012. Pagine 300. € 20, comprese le spese di spedizione. Richiedere a: dinoerba@libero.it Quando, nel luglio 1943, gli Alleati iniziarono la lentissima occupazione dell’Italia – che richiese quasi due anni...

(26 Gennaio 2012)


in: «La nostra storia»

La rivoluzione dal basso

Letture di Classe Graziano Giusti, La rivoluzione dal basso. Dagli Iww ai Comunisti dei Consigli (1905-1923), Quaderni di Pagine Marxiste, Milano, 2011. Pagine 200. € 15 – comprese le spese di spedizione. Richiedere a: http://www.paginemarxiste.it/ Questo libro giunge come il cacio sui maccheroni in un momento in cui, anche in Italia, i primi segnali di lotta di classe accendono...

(7 Gennaio 2012)

Dino Erba


in: «La nostra storia»

RAZZISMO E CRISI: UN NESSO INSCINDIBILE

Non vorrei che in Italia si replicasse l’errore commesso in Norvegia dichiarando incapace di intendere e di volere il pluriomicida Anders Behring Breivik. Se questi figuri sono malati di mente, come minimo dobbiamo aggiungere che si tratta di un’epidemia perché tale morbo è assai diffuso in tutta Europa. Gad Lerner MA COSA C’È, DIETRO AL RAZZISMO? Torino, 10...

(22 Dicembre 2011)

DINO ERBA


in: «La tolleranza zero»

Il Gatto Mammone. Virgilio Verdaro fra le guerre e le rivoluzioni del Ventesimo secolo

Dino Erba, Il Gatto Mammone. Virgilio Verdaro fra le guerre e le rivoluzioni del Ventesimo secolo, All’Insegna del Gatto Rosso, Milano, 2011. Pp. 182. Contributo 15 € (spese di spedizione comprese). Richiedere a: dinoerba@libero.it Il libro ricostruisce la biografia umana e politica di Virgilio Verdaro, il Gatto Mammone, ripercorrendo gli eventi che segnarono la prima metà...

(3 Ottobre 2011)


in: «La nostra storia»

Crac e facce di culo

Con la speculazione sul debito pubblico (o debito sovrano), la crisi è entrata in uno stadio avanzato. E gli Usa sono già sull'orlo della bancarotta (shutdown!), e le conseguenze saranno catastrofiche. Nella Ue, il piano Merkel-Sarkozy si è rivelato un espediente di cortissimo respiro. A salvare la baracca, non bastano gli spiccioli: ci vuole molto di più. Ed ecco, allora,...

(29 Luglio 2011)

D.E.


in: «Il capitalismo è crisi»

L'OMSA non si piega

Il Coordinamento operaie Goldenlady-Omsa-Gissi e il Collettivo Femminista “Il ruggito della Leonessa” di Milano, nel quadro dello sciopero generale CGIL del 6 maggio, denunciano che, nell'attuale periodo di crisi, padroni e governo privilegiano di fatto licenziamenti e de-localizzazioni di fabbriche a mano d'opera femminile per favorire un "ritorno a casa" delle donne alla grande, onde...

(5 Maggio 2011)


in: «Lavoratori di troppo»

Letture di classe

Mirella Mingardo, 1919-1923: Comunisti a Milano.

Mirella Mingardo, 1919 – 1923: Comunisti a Milano. La Sinistra comunista milanese di Bruno Fortichiari e Luigi Repossi dalla formazione del PCd’I all’ascesa del fascismo, Introduzione di Dino Erba, Milano tra riformismo e massimalismo. Appendice: Profili biografici a cura di Dino Erba. Quaderni di Pagine Marxiste, Milano, 2011. Pagine 292, 15 € (comprese le spese di spedizione)....

(27 Aprile 2011)

Dino Erba


in: «La nostra storia»

USA, shutdown rimandato

Sul filo del rasoio, la notte di venerdì 8 aprile, il Congresso ha approvato la finanziaria 2010-2011, evitando così la bancarotta dello Stato. Ma a quale prezzo! E il peggio deve ancora venire. I repubblicani hanno rinunciato ad alcune questioni più di forma che di sostanza (aborto e ambiente), che poco incidono nel bilancio dello Stato. I democratici hanno invece calato le...

(13 Aprile 2011)

Dino Erba


in: «Il capitalismo è crisi»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

45321