il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Coordinamento nazionale per la Jugoslavia

(38 notizie - pagina 2 di 2)

Due anni fa, nel maggio 2002, moriva a Roma Giuseppe Maras

Maras fu Comandante della Divisione Italia, gia' Brigata Garibaldi, nella Lotta di Liberazione jugoslava. Medaglia d'oro della Resistenza, fu decorato anche da Tito, che conosceva personalmente. Fu fino alla morte un vero punto di riferimento per i tanti italiani che combatterono nei Balcani contro il nazifascismo. Negli ultimissimi anni di vita Maras aveva partecipato ad iniziative-dibattito pubbliche...

(12 Maggio 2004)

CNJ


in: «Ora e sempre Resistenza»

Solidarietà con il DHKP-C!

Sugli arresti di ieri nella UE e in Turchia

In merito agli arresti, effettuati stamattina in diversi Paesi dell'Unione Europea (UE) ed in Turchia nell'ambito di una operazione impropriamente definita "antiterrorismo", il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia: - denuncia con la massima fermezza la repressione ai danni di una delle organizzazioni storiche piu' note della sinistra turca, il Partito e Fronte Rivoluzionario di Liberazione del...

(2 Aprile 2004)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia


in: «Storie di ordinaria repressione»

I Balcani senza la Jugoslavia ?

Un ciclo di incontri con JUERGEN ELSAESSER, autore di "Menzogne di guerra"

I recenti pogrom contro le minoranze non albanesi in Kosovo dimostrano che la crisi jugoslava non si è risolta, nè può esserlo in alcun modo con i criteri evidentemente dettati dalle grandi potenze. La perdurante crisi nell'area balcanica, inoltre, ha molto a che fare ed ha molto da dirci anche rispetto ad altri scenari di guerra - presenti e futuri - compreso quello iracheno....

(1 Aprile 2004)

Coordinamento Nazionale Jugoslavia


in: «Kosovo: le macerie della "guerra umanitaria"»

Emergenza Kosovo a 5 anni dalla “guerra umanitaria” della NATO

Conferenza-dibattito a Bari

Dopo essere stato - tra il 1998 e i primi mesi del '99 - al centro di un'intensa campagna mediatica volta a giustificare sotto il pretesto di "fermare un genocidio" l'aggressione della NATO contro la Jugoslavia, il Kosovo è uscito di scena. Una volta entrate le truppe della NATO, il Kosovo è diventato "il paese di cui non si parla più": i mass media hanno spento i loro riflettori...

(27 Marzo 2004)

MOST ZA BEOGRAD – Un ponte per Belgrado in terra di Bari


in: «Kosovo: le macerie della "guerra umanitaria"»

Il 20 marzo in piazza contro la guerra e contro l'occupazione dell'Iraq

L'adesione del Coordinamento Nazionale Jugoslavia

Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia aderisce ed invita tutti/e ad aderire ed a partecipare alle manifestazioni indette nell'ambito della prossima giornata internazionale contro la guerra e contro l'occupazione dell'Iraq, indetta per il 20 MARZO 2004. Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia esorta in particolare gli amici della Jugoslavia a portare in sede di movimento contro la guerra...

(22 Febbraio 2004)

CNJ


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

"Operazione foibe a Trieste" è on line

Claudia Cernigoi - Edizioni Kappa Vu - Udine 1997

Il libro viene integralmente ripresentato, con il consenso della Autrice, sul sito internet del Coordinamento Jugoslavia all'indirizzo: http://www.cnj.it/FOIBEATRIESTE/index.htm per renderne accessibile la preziosa documentazione in seguito all'esaurimento di tutte le copie disponibili. E' pero' fatto divieto di riprodurne in altro modo il contenuto senza la previa autorizzazione dell'Autrice e della...

(15 Febbraio 2004)


in: «Operazione foibe»

Vita, terra, libertà per il popolo palestinese e tutti i popoli del medioriente

Adesione del CNJ alla manifestazione dell'8 novembre

Ai promotori della manifestazione dell'8 Novembre 2003: Cari amici, cari compagni, Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia aderisce alla manifestazione da voi indetta ed invita tutti gli internazionalisti, gli antimperialisti e gli amici sinceri della pace e della vera autodeterminazione dei popoli ad unirsi a noi in questa occasione. Le ragioni della nostra adesione In Palestina, la costruzione...

(28 Ottobre 2003)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia


in: «Stop the wall»

Il fascismo e gli ustascia (di Pasquale Juso)

1929-1941: Il separatismo croato in Italia

Gangemi Editore, 1998 Collana Storia e filosofia Prezzo 14,46, 144 p. ISBN: 8874488769 INDICE: Introduzione Capitolo 1: Il fascismo, gli ustascia e la Jugoslavia: il primo livello di intervento (Il fascismo e la penisola balcanica; La politica segreta del fascismo nei Balcani fino al 1928; Il primo livello) Capitolo 2: La nascita e l'organizzazione del secondo e del terzo livello italiano di...

(26 Settembre 2003)


in: «Ora e sempre Resistenza»

Un profilo di George Soros

Il miliardario che è diventato il re senza corona dell'Europa orientale e profeta della ''the open society''. Ma aperta a cosa?

George Soros visto da Neil Clark George Soros è arrabbiato. In comune con il 90% della popolazione mondiale, l'uomo che ha distrutto la Bank of England ne ha abbastanza del presidente Bush e della sua politica estera. In un articolo recente sul Financial Times, Soros condanna la politica verso l'Iraq dell'amministrazione, definendola "fondamentalmente sbagliata" - basata sulla "falsa ideologia...

(30 Luglio 2003)

Neil Clark

La balcanizzazione dello sviluppo

Nuove guerre, società civile e retorica umanitaria nei Balcani (1991-2003).

Casa editrice il Ponte - Bologna 2003 - Pagg. 173 - Euro 16 Il libro riflette sul nuovo modello di sicurezza adottato dai paesi occidentali a partire dalla fine degli anni Ottanta e basato sulla politicizzazione dell'aiuto umanitario di emergenza e di sviluppo. L'instabilità nelle regioni ai margini dell'area ricca del pianeta cresce dalla fine della guerra fredda con l'emergere delle cosiddette...

(7 Luglio 2003)

Adesione alla Manifestazione per Cuba

del Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia

Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia (CNJ) aderisce ed invita tutti/e ad aderire alla Manifestazione Nazionale in sostegno a Cuba, che si terra' il prossimo 28 giugno a Roma. Pur ritenendo la data forse poco propizia - vista la concomitanza con manifestazioni importanti a livello nazionale (Giornata dell'orgoglio gay) ed internazionale (nel caso della Jugoslavia, il 28 giugno e' la giornata...

(9 Giugno 2003)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia (CNJ)


in: «Dalla parte di Cuba»

I dannati del Kosovo in versione italiana

Il documentario di M. Collon e V.Stojiljkovic finalmente in versione italiana. Per vedere quello che i media non possono mostrare. Per capire la "democrazia" della NATO. Le copie del video si possono richiedere al 338-1755563 o scrivendo a: posta@resistenze.org (SOS Yugoslavia Torino)

(14 Maggio 2003)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia

La liberazione di Trieste

Testimonianza di Milka Cok (Ljuba) di Longera

«Il primo bunker venne costruito nell'estate del '44 sotto casa nostra, che si trovava proprio dietro quello che adesso è l'asilo di Longera, una vecchia osteria dove allora si erano insediati i tedeschi. La gente entrava davanti ed usciva dietro, sulla campagna, era in una posizione ideale per quel tipo di movimenti. Poi ci accorgemmo di essere spiati, ed un altro bunker venne costruito...

(24 Aprile 2003)


in: «Ora e sempre Resistenza»

Guerra infinita, guerra ecologica: i danni delle nuove guerre all'uomo e all'ambiente

A cura di Massimo Zucchetti, Jacabook Editore, Milano, Aprile 2003, Prezzo 16 euro

Questo libro non è un libro facile. Non è piacevole. Contiene affermazioni pesanti, dati sconvolgenti, immagini a volte raccapriccianti. Riguarda la guerra, tuttavia. Gli effetti della guerra sulla popolazione mondiale e sull'ambiente della Terra, più in particolare. INDICE COMMENTATO DEI CONTENUTI 0 Prefazione: Una lettera di Gino Strada di Emergency 1. I perchè delle...

(22 Aprile 2003)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Torino: a proposito della democrazia da "esportare" in Iraq

un resoconto delle cariche contro il corteo del 29 marzo

Sabato 29 marzo ero presente a Torino, al corteo contro l'aggressione anglomericana all'Iraq ed ho assistito alla brutale aggressione da parte delle "forze dell'ordine" nei confronti dei manifestanti. Facevo parte dello spezzone finale, assieme ai compagni dei Cobas, dei centri sociali e di altri sindacati di base. Il clima si fa pesante da subito: mentre procediamo scandendo canzoni e slogan, vediamo...

(1 Aprile 2003)

Nicoletta Dosio

Convegno "... Passando sempre per la Jugoslavia ..."

disponibili on line i testi delle relazioni

Il 16 novembre 2002 alla Trattoria sociale di Contovello-Trieste, si è tenuto il convegno "... Passando sempre per la Jugoslavia ..." «Sulle macerie del Muro di Berlino parlavano di pace e di progresso. In tutti questi anni abbiamo visto invece solamente un crescendo di guerre e di miserie: dall'Iraq all'Afghanistan alla Palestina, per ritornare di nuovo all'Iraq ... PASSANDO SEMPRE...

(9 Marzo 2003)

COORDINAMENTO NAZIONALE PER LA JUGOSLAVIA e GRUPPO "ZASTAVA" TRIESTE

Le guerre non cadono dal cielo

adesione alla manifestazione del 15 febbraio del Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia

Le crisi internazionali "esplodono" sui giornali ed alla TV come se piovessero dal cielo. Staccate dal contesto, esse sembrano ciascuna un episodio a se' stante, un "impazzimento della Storia". Questa visione delle crisi internazionali e' mistificatoria. Questo rimandare alla "pazzia" - di Saddam o di Milosevic o dei fondamentalisti islamici - e' ridicolo, e non accontenta ne' convince piu' nessuno....

(13 Febbraio 2003)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Trieste: contro la mistificazione della storia

Contro l'equiparazione di combattenti per la libertà e oppressori

L'amministrazione comunale di Trieste intende portare a compimento una nuova iniziativa di mistificazione della storia. Intende infatti porre nella centralissima piazza Goldoni un monumento dedicato alle "vittime dei regimi totalitari". Con questo monumento tutti coloro che sono caduti nella lotta contro fascismo e nazismo verranno equiparati e parificati ai fascisti, alle SS e ai collaborazionisti...

(1 Febbraio 2003)


in: «Operazione foibe»

<<    | 1 | 2 |    >>

33285