il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

Battaglia Comunista

(142 notizie - pagina 4 di 8)

E la “stabilità” passa e va…

Macroeconomicamente chiacchierando, e nonostante qualcuno abbia visioni notturne di lumini accesi in fondo al tunnel della crisi (un pozzo nero pieno di liquami putrescenti), la situazione sociale e produttiva del "sistema Italia" si fa pesante, e drammatica per il proletariato. Siamo al secondo anno di austerità dichiarata (forse che precedentemente il proletariato se la spassava?) e mentre...

(7 Gennaio 2014)

DC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Il capitalismo è crisi»

Il Qatar si prepara ai mondiali di calcio 2022, tra profitti e sfruttamento

Il gioco del calcio ha programmato per il 2022 lo sbarco in pieno deserto nella penisola arabica e precisamente nel munifico e ricco (guarda caso…) stato del Qatar che vanta uno dei maggiori reddito pro capite al mondo grazie alle rendite garantite (per i borghesi…) dai giacimenti di gas e petrolio. Che cosa attrae l'interesse di noi comunisti verso quei deserti con più di 50...

(30 Novembre 2013)

GK - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Le proposte europee per la disoccupazione giovanile

Di “buone intenzioni” sono lastricate le strade del capitalismo

I dati recitano che nella sola area dell’euro la disoccupazione giovanile è arrivata al 24,1%. Si va dal 7,7% della Germania al 57,3% della Grecia passando per il 40,4% dell’Italia. In termini numerici ufficiali sono 5,6 milioni i disoccupati tra i 15 e i 25 anni, se invece si tiene conto di un dato più ampio sarebbero 7,5 milioni i giovani che non hanno finito le scuole,...

(25 Novembre 2013)

FD - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Il capitalismo è crisi»

Fame, sudore e lacrime, aspettando la ripresa che (forse) verrà...

Se fossimo dei moralisti, diremmo che c'è qualcosa di osceno nello spettacolo che quotidianamente ci offrono politicanti e borghesi di ogni risma. Lotta all'ultimo sangue, tra bande appartenenti allo stesso partito, per conquistare la leadership o, più semplicemente, per non perdere le accoglienti poltrone offerte dalle istituzioni della democrazia borghese, dalle quali orchestrare...

(13 Novembre 2013)

CB - Battaglia Comunista


in: «Il capitalismo è crisi»

Alla scoperta di sane gestioni del capitalismo

Per una “inversione” delle attuali politiche economiche…

In un suo breve articolo dal titolo “Per una inversione delle politiche economiche”, R. Achilli prende di mira l’ossessione del debito che affligge l’Italia e l’UE e indica agli attuali gestori del capitale (scusate: della “economia nazionale”) quello che dovrebbe essere il “cosa fare” per portare il Paese fuori dalla crisi. Si badi bene: Achilli...

(3 Novembre 2013)

DC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

La necessità di un'alternativa

È giusto e necessario “lottare e organizzare il dissenso sociale” contro questo governo e le gravissime conseguenze economiche e sociali delle politiche dei governi che lo hanno preceduto. Dalla riforma delle pensioni e del mercato del lavoro - passate nel silenzio/assenso della triplice sindacale - ai tagli alla sanità ed allo stato sociale, all'aggressione ai territori...

(13 Ottobre 2013)

Battaglia Comunista - Partito Comunista Internazionalista

Le giravolte della politica italiana

Un punto della situazione

Giunta per le elezioni, decadenza da senatore, governo in fibrillazione, primarie, congresso, legge elettorale, dimissioni, nuove elezioni... sembrerebbe quasi una strofa in versione contemporanea della vecchia canzone di R. Gaetano, “Nun te reggae chiù”, e invece è il quotidiano teatrino della politica italiana. Un'italietta che dimostra ogni giorno di più la sua...

(9 Ottobre 2013)

Diego - Battaglia Comunista

Il destino segnato dei pesci piccoli, e la loro miopia

Riflessioni di un compagno

I primi a sparire, durante le crisi cicliche strutturali del capitalismo (come questa che stiamo vivendo, per certi versi paragonabile a quella degli anni '30) sono i pesci piccoli. I grandi cartelli, le grande aziende e imprese, rischiano molto meno. Svendono, si fondono tra loro, delocalizzano, sfruttano una capacità produttiva maggiore e una tecnologia più avanzata per sopperire alla...

(29 Settembre 2013)

MR - leftcom.org


in: «Il capitalismo è crisi»

Siria: l'agonia continuerà

Un punto di svolta imperialistico? Nelle ultime due settimane abbiamo assistito a dimostrazioni di debolezza da parte dei vari blocchi imperialistici. Un voto buttato nel Parlamento Inglese da parte della coalizione ConDem, un ripensamento della volontà di vendetta in favore del ritorno del Congresso, il Papa che chiede di non intervenire e persino Putin che afferma di aver tagliato i rifornimenti...

(24 Settembre 2013)

JD - www.leftcom.org


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

Solidarietà ai lavoratori Irisbus

Apprendiamo solo adesso che la Procura della Repubblica di Ariano Irpino (Avellino) ha inviato avvisi di garanzia per diversi operai Irisbus, fabbrica che produceva autobus per il gruppo FIAT. Gli avvisi di garanzia riguardano l’iniziativa degli operai del 15 ottobre 2011. Gli operai – “abbandonati da sindacati e Istituzione” - avevano infatti deciso di presidiare la fabbrica...

(14 Settembre 2013)

Partito Comunista internazionalista – Battaglia Comunista


in: «Lavoratori di troppo»

Lettera da una fabbrica dell'Italia del nord

Pubblichiamo molto volentieri questa corrispondenza di fabbrica che ci viene da un giovane compagno: molti, indipendentemente dal luogo di lavoro in cui sono costretti a vendere la loro capacità lavorativa al capitale, si riconosceranno in questo quadro. Entrando, forti rumori continui ed un penetrante odore di plastica bruciata riempiono il cervello. In questa stagione, c'è un caldo...

(8 Agosto 2013)

GC (www.leftcom.org)

Agosto 1980: una strage contro la classe operaia

La strage di Bologna dell'agosto 1980 è stato il massacro più sanguinoso della strategia della tensione, iniziata nel 1969 con la strage di piazza Fontana a Milano, per proseguire con una serie terribile di episodi che si sono conclusi con e la strage del Rapido 904 nel 1984. Alla base di questa strategia ci sono stati i servizi segreti e le forze politiche di governo, mentre la manovalanza,...

(2 Agosto 2013)

Partito Comunista Internazionalista - Battaglia Comunista


in: «Lo stato delle stragi»

Piccolo cabotaggio riformistico

E' più che evidente come il quadro generale dell'economia sia allarmante per la stessa borghesia, al punto che gli “economisti seri” (?) prevedono il peggioramento di una persistente recessione con costi enormi e una “pericolosa degenerazione” del tessuto sociale: la famosa “luce” in fondo al tunnel si è completamente spenta. Se ne discute fra i medici...

(21 Luglio 2013)

DC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Il capitalismo è crisi»

Il timoniere Bernanke lascia la nave in tempesta

… mentre nel mondo cresce la ricchezza per la borghesia

Il presidente della Fed, professore Bernanke, lascerà la poltrona a fine anno, sembra messo alla porta da Obama che vede nuvole tempestose in cielo. Sarà per questo che Bernanke ha annunciato l'esaurirsi entro metà 2014 della spinta monetaria fin qui adottata (Quantitative Easing, 85 miliardi di dollari al mese) nel tentativo - in fallimento - di migliorare la situazione di crisi...

(14 Luglio 2013)

DC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Contro la repressione - Solidarietà ai compagni canadesi

La Tendenza Comunista Internazionalista denuncia l'atto repressivo messo in atto dalle forze dell'ordine borghese nei confronti di un nostro compagno a Montréal, in Canada. Il 7 luglio scorso, il nostro compagno Richard è stato arrestato dai poliziotti con l'accusa di aver ostacolato il loro “lavoro”. In effetti, il compagno aveva cercato di “ostacolare” l'arroganza...

(13 Luglio 2013)

www.leftcom.org


in: «Storie di ordinaria repressione»

Ancora crisi e giochi di potere in Egitto, mentre le masse muoiono di fame e di miseria

Piazza Takhir è riesplosa. Milioni di manifestanti hanno invaso le piazze delle principali città dell’Egitto. Il presidente Morsi è stato destituito, arrestato e sorvegliato negli “uffici” della Guardia repubblicana. Un presidente ad interim Adli Mansuor, ex presidente della Corte costituzionale, ne ha preso il posto, la costituzione sospesa. In progetto c’è...

(4 Luglio 2013)

FD - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Paese arabo»

La coperta corta del capitalismo italiano

Il traballante governo italiano sotto l'ecumenica direzione di Letta annaspa disperatamente su tutti i fronti caldi dell'economia e delle emergenze sociali. Pressato dalla sua stessa maggioranza, il presidente (a termine) del consiglio emana decreti e propone “soluzioni” che si contraddicono a vicenda. In via preliminare ha dovuto rimandare al 17 settembre la decisione circa il pagamento...

(1 Luglio 2013)

FD - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Il capitalismo è crisi»

Solidarietà ai compagni di Reggio Emilia

I comunisti internazionalisti esprimono la loro solidarietà a Ciro e Riccardo, del Collettivo R60 di Reggio Emilia, condannati rispettivamente a 2 anni e 1 anno e 4 mesi, nonché al pagamento di un'ammenda di 5.000 euro a testa, con l'accusa di avere fatto scritte murali contro il TAV e alcuni rappresentanti delle istituzioni. La pena è abnorme, ma in un periodo di crisi profonda...

(30 Giugno 2013)

IB - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Storie di ordinaria repressione»

Lettera di un operaio: le condizioni in Fiat dopo il piano Marchionne

Lavoro alla Maserati di Grugliasco Torino, ex officina Bertone, annessa dalla Fiat per produrre la nuova vettura. Ci lavorano circa 1000 operai su due turni (per adesso). Nel turno di notte ci sono pochi operai per recuperare qualche vettura e mettere a posto le postazioni e i magazzini. Si producono 35 vetture al giorno, ma molto probabilmente la produzione è destinata a salire fino a 50 vetture...

(22 Giugno 2013)

www.leftcom.org


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Andreotti e la sporca storia dell'Italia repubblicana

La morte di Andreotti sembra fare il paio con quella della Thatcher, sia come dato temporale, sia perché scompare un altro personaggio simbolo della divisione in blocchi della Guerra Fredda. La sua ascesa politica inizia come delfino di De Gasperi, proprio in quel clima di contrapposizione che vedeva nei nipoti dello zio Sam i buoni e i cattivi nei figli di Baffone Stalin. Hiroshima vs Gulag....

(4 Giugno 2013)

IB - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

46222