IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c8:o594

 

Altrenotizie

(203 notizie - pagina 1 di 11)

Lega divisa, Salvini rischia

Ogni giorno che la Lega passa al governo Matteo Salvini perde un po’ di terreno. L’ultima prova del teorema è arrivata dal decreto sul green pass per tutti i lavoratori, che ha restituito l’immagine di un Carroccio spaccato. Esiste una Lega governativa, guidata da Giancarlo Giorgetti e dai presidenti delle Regioni del Nord, e una Lega di lotta, di animo salviniano. Fra le...

(20 Settembre 2021)

Carlo Musilli - altrenotizie


in: «Crisi e trasformazione della Lega»

Australia collaborò al golpe contro Allende

Venerdì 10 settembre 2021, alla vigilia del 48° anniversario del colpo di Stato militare che rovesciò il governo socialista di Salvador Allende in Cile l'11 settembre 1973, l'Archivio della Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (NSA) ha pubblicato documenti declassificati che rivelavano come la CIA usò altri Paesi nella preparazione dell'intervento di Washington contro il...

(15 Settembre 2021)

Lorenzo Poli - altrenotizie


in: «America latina: un genocidio impunito»

Hezbollah e il petrolio iraniano

La gravissima crisi economica in cui è precipitato da un paio d’anni il Libano è in parte responsabilità delle potenze occidentali e regionali, interessate più a combattere i propri rivali strategici sul territorio del “paese dei cedri” che a provvedere ai bisogni di una popolazione allo stremo. A questo proposito, una singolare competizione si sta disputando...

(10 Settembre 2021)

Mario Lombardo - altrenotizie


in: «Paese arabo»

Clima: il peggiore dei mondi possibili

Nella Westfalia, cuore dell’Europa, regione un tempo amena e sede, secondo Voltaire e il suo esilarante “Candido”, del castello di Thunder-den-Tronckh e della madamigella Cunegonda, nonché luogo emblematico del migliore dei mondi possibili secondo il suo dotto precettore Pangloss, si sono consumate, ultimamente, almeno due catastrofi ambientali: le inondazioni determinate...

(2 Agosto 2021)

Fabio Marcelli - altrenotizie


in: «Global Warming»

Ddl Zan, il barbatrucco dei renziani

Italia Viva vuole affossare il Ddl Zan per arruffianarsi il Vaticano e aprire una sponda alla destra. Il giochino è talmente scoperto che lo ha capito perfino la strana coppia Pd-M5S: i grillini, dopo i dem, respingono al mittente gli emendamenti dei renziani, sostenendo che il provvedimento deve essere approvato così com’è. I parlamentari pentastellati del gruppo Pari...

(5 Luglio 2021)

Antonio Rei - altrenotizie.org

USA-Filippine, le giravolte di Duterte

Una decisione presa questa settimana dal presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha confermato come molti paesi alleati degli Stati Uniti continuino ad attraversare un periodo di turbolenza strategica principalmente a causa delle tensioni crescenti tra Washington e Pechino. Il governo di Manila ha effettuato cioè una nuova giravolta, sospendendo un processo innescato meno di quattro mesi...

(5 Giugno 2020)

Michele Paris - altrenotizie


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Da secessione a pastrocchio

La “secessione dei ricchi” sembra sventata, ma il rischio di un pastrocchio rimane dietro l’angolo. Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, ha raggiunto un accordo con le Regioni sulla riforma delle autonomie, al centro di un’informativa oggi in Consiglio dei ministri. In un primo momento, il ministro aveva parlato d’inserire il provvedimento nella manovra....

(2 Dicembre 2019)

Carlo Musilli - altrenotizie


in: «No all'autonomia differenziata»

Immigrati e lavoro

Se da un lato l’Italia figura tra i pochi paesi OCSE in cui gli immigrati hanno un tasso di occupazione superiore a quello dei nativi, dall’altro la qualità dei posti di lavoro ricoperti è molto spesso bassa. A dirlo, il IX Rapporto “Gli stranieri nel mercato del lavoro in Italia” del ministero del lavoro e delle politiche sociali, che sottolinea come il contributo...

(29 Luglio 2019)

Tania Careddu - altrenotizie


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Sicari e mandanti

Il linguaggio usato da Bergoglio nell’udienza del mercoledì dedicata al comandamento “Non uccidere” è feroce, violentissimo: “Far fuori un essere umano, benché piccolo, per risolvere un problema, è come affittare un sicario”. E’ andato persino oltre le precedenti condanne: “ l’aborto è male assoluto”, “è...

(12 Ottobre 2018)

Maura Cossutta - Altrenotizie


in: «Questioni di genere»

DEF: zero lavoro, zero investimenti

Più del cosa conta il come, anche quando si parla di deficit. Il problema più grave dell’Italia è la scarsità di lavoro, soprattutto fra i giovani: su questo punto - banale, ma difficilmente discutibile - sono tutti d’accordo, eppure anche il “governo del cambiamento” non sta facendo nulla per affrontare la questione. La bozza di manovra che emerge...

(1 Ottobre 2018)

Carlo Musilli - altrenotizie

Hotspot e SOP

Nonostante l’hotspot rappresenti il sistema ordinario con il quale le autorità italiane gestiscono l’accoglienza dei migranti, a tre anni dalla loro istituzione, manca una disciplina organica. E a regolarlo sono le Procedure operative standard (SOP) che, però, hanno permesso, troppo spesso, numerose e rilevanti violazioni. In un documento, indirizzato al ministero dell’Interno,...

(28 Luglio 2018)

Tania Careddu - altrenotizie


in: «La tolleranza zero»

Amianto, smaltimento lento

A ventisei anni dalla messa al bando dell’amianto, con la legge 257/1992, il quadro italiano è ancora allarmante. Dei 3,7 milioni di tonnellate di amianto grezzo prodotte nel Belpaese tra il 1945 e il 1992 e le quasi due milioni di tonnellate importate nello stesso periodo, ancora grosse quantità non sono state smaltite. Per disomogeneità di conoscenze e informazioni a...

(4 Maggio 2018)

Tania Careddu - altrenotizie.org


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Povertà educativa

Che i luoghi formativi incidano sullo sviluppo dei bambini è cosa nota. Meno risaputo è che sono determinanti sulla possibilità di sottrarli (insieme alle loro famiglie) da una potenziale condizione di povertà. Potrebbe apparire bizzarro ma per sconfiggerne l’ineluttabilità non è necessario avere i requisiti per aprire un conto bancario quanto, piuttosto,...

(2 Marzo 2018)

Tania Careddu - altrenotizie

+Europa, meno sinistra

Un grande equivoco serpeggia fra i moderati di centrosinistra. Orfani di un vero partito socialdemocratico e ostili al Pd renziano, molti elettori sono tentati di ripiegare su +Europa, la lista di Emma Bonino coalizzata ai dem. Una scelta a cui arrivano per esclusione: non votano LeU perché lo ritengono troppo estremista o perché temono di avvantaggiare la destra ed escludono il Movimento...

(14 Febbraio 2018)

Antonio Rei - altrenotizie


in: «Dove va il centrosinistra?»

Italia sotto il fuoco

“I primi mesi del 2017 sono stati caratterizzati da fenomeni diffusi, determinati anche per effetto del deficit idrico che ha interessato quasi tutto il Paese, e da un’intensificazione degli interventi rispetto al passato, con un numero di richieste di soccorso della flotta aerea antincendio dello Stato in forte aumento in confronto agli anni precedenti, al punto da risultare la stagione...

(17 Luglio 2017)

Tania Careddu - altrenotizie.org


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Crimini e ambiente, meno reati

Nonostante l’inversione (positiva) di tendenza rispetto agli anni passati, gli illeciti ambientali sono ancora tanti. Diminuiti di sette punti percentuali rispetto al 2015, se ne contano comunque settantuno al giorno, tre ogni ora. Dallo sfruttamento degli animali da reddito al mercato degli shopper illegali, dall’allarme delle illegalità nei parchi alle navi dei veleni, dall’abusivismo...

(10 Luglio 2017)

Tania Careddu - altrenotizie.org


in: «Il saccheggio del territorio»

Ius soli, parlare senza sapere

Sullo ius soli tutti parlano, ma pochi conoscono. È uno di quegli argomenti apparentemente semplici, su cui ognuno si sente autorizzato a rigurgitare un giudizio sommario senza aver mai letto nulla. E così, da destra, arriva il solito tsunami di sciocchezze figlie dell’ignoranza. A ingenerare l’equivoco sono stati soprattutto Giorgia Meloni e Matteo Salvini, che a più...

(19 Giugno 2017)

Antonio Rei - altrenotizie


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Trump, addio agli accordi sul clima?

Le divisioni emerse la scorsa settimana tra l’amministrazione americana di Donald Trump e i paesi europei rischiano di aggravarsi ulteriormente dopo che mercoledì è circolata la notizia che il presidente USA starebbe per annunciare il ritiro del suo paese dall’accordo sul cambiamento climatico, sottoscritto da 195 paesi nel 2015 a Parigi. Alcune fonti governative hanno garantito...

(1 Giugno 2017)

Mario Lombardo - altrenotizie


in: «Global Warming»

Il carcere, la risposta sbagliata

Tra aperture e restrizioni, dal 1975 a oggi la vita penitenziaria è stata regolata da un sistema a fisarmonica, malato di schizofrenia legislativa, specchio di una politica trasversalmente debole in materia e vittima di un’ossessione generalizzata della sicurezza. Prova ne sia l’utilizzo smodato e irrazionale della custodia cautelare: sebbene la legge 94 del 9 agosto del 2013 abbia...

(29 Maggio 2017)

Tania Careddu - altrenotizie


in: «Storie di ordinaria repressione»

Povertà, emergenza nazionale

Un italiano su tredici non riesce a soddisfare i bisogni essenziali: un’alimentazione adeguata, la disponibilità di una casa, consona alle dimensioni del nucleo famigliare, riscaldata e dotata dei principali servizi, il minimo necessario per vestirsi, comunicare, informarsi, muoversi sul territorio, istruirsi e mantenersi in buona salute. Sono condizioni di cui fanno a meno circa quattro...

(8 Maggio 2017)

Tania Careddu - altrenotizie

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

55623