il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

greenreport

(57 notizie - pagina 2 di 3)

Fermate il “serpente nero”. I Sioux Lakota dichiarano guerra alla Keystone XL pipeline

Il Final Supplemental Environmental Impact Statementfor per la lunghissima Keystone XL pipeline (che attraversando gli Usa da nord a sud dovrebbe trasportare il petrolio delle sabbie bituminose canadesi dell’Alberta fino alle raffinerie del Texas sulla costa del Golfo del Messico) sta sollevando molte perplessità, e ha scatenato quasi 300 vegli di protesta alle quali si sono aggiunte...

(7 Febbraio 2014)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Il presidente della Nestlé: «Lasciamo a Dio la soluzione del global warming»

Anche se i cambiamenti climatici minacciano il cacao, uno degli ingredienti più importanti per la più grande multinazionale alimentare del mondo, la Nestlé, il suo presidente Peter Brabeck (nella foto) invece di chiedere iniziative aggressive per ridurre le emissioni di CO2, nega che gli esseri umani siano la causa del global warming. Jo Corfino del Guardian che ha intervistato...

(3 Febbraio 2014)

greenreport.it


in: «Global Warming»

«Radiazioni superiori al normale»: parzialmente chiuso impianto nucleare in Gb

Il contestatissimo impianto di ritrattamento nucleare di Sellafield, in Cumbria, Gran Bretagna, è stato parzialmente chiuso dopo che sono stati rilevati «livelli elevati di radioattività». Secondo quanto ha riferito un portavoce della centrale di Sellafield alla Bbc, «Un allarme perimetrale è scattato a nord del sito e ogni edificio è stato controllato....

(31 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Nucleare? No grazie!»

Obama, dottor Jekyll e mister Hyde dell’energia

Le contraddizioni della strategia “all of the above”

Intanto i repubblicani votano all’unanimità contro l’esistenza del cambiamento climatico La miglior definizione della parte in cui il discorso sullo Stato dell’Unione di Barack Obama si è incentrato sull’energia ci sembra quella data su ThinkProgress (non certo un sito di news nemico del Presidente Usa) da Joe Romm: «Il presidente Obama ha ancora una volta...

(29 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Global Warming»

Vittoria dell’abusivismo: arriva l’ok del Senato al Ddl Falanga, l’ammazza-demolizioni

Sì della Camera anche al condono per gli edifici pubblici

Legambiente: «Norme a sostegno dell’illegalità, mettono a rischio la popolazione» [23 gennaio 2014] Quello che gli ambientalisti temevano e che fino ad oggi erano riusciti ad evitare con il pressing sulle forze politiche è stato portato a termine dal governo delle minime intese Letta-Alfano con 189 si, 61 no e 7 astenuti sul Ddl Falanga e la fiducia posta sul Dl Imu. Quel...

(24 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

I condoni edilizi non finiscono mai: ne spunta un altro nel Dl Imu

Legambiente: «No al condono per gli abusi su immobili alienabili»

Legambiente ha scovato l’ennesima norma che va incontro ai condoni edilizi, stavolta annidata nel disegno di legge “Imu” – per l’esattezza nelle norme sui beni immobili pubblici – e che permetterebbe all’Agenzia del demanio, previa autorizzazione dei ministeri dei Beni culturali, dell’Ambiente e del Ministero dell’economia e delle finanze e sentiti...

(22 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Maltempo in Liguria, geologi: «Territorio non è più in grado di sostenere questi eventi»

Anche questo inverno con solo un po’ di ritardo rispetto al periodo canonico (ottobre-novembre) il maltempo ha colpito la Liguria provocando i soliti dissesti che ci accompagnano a questi fenomeni meteorologici estremamente sfavorevoli. Il territorio è fragile e non è più in grado di sostenere eventi atmosferici di una questa portata. Ci eravamo forse illusi di averla per...

(20 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Lupo strangolato e ucciso nel Parco Nazionale della Majella

Legambiente: in meno di un anno in Italia uccisi 60 esemplari

Il personale del Parco Nazionale della Majella, nell’ambito del Progetto WolfNet, è impegnato nelle attività di monitoraggio intensivo sul lupo, con il controllo costante degli spostamenti e dei movimenti dei lupi dotati di collari Gps, ma nei giorni scorsi ha rilevato una situazione anomala e insieme al Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Parco del Corpo forestale...

(16 Gennaio 2014)

greenreport.it

Malagrotta, o dell’Italia senza politica per i rifiuti e il recupero di materia

Legambiente: «Basta allo strapotere dei signori delle discariche»

Gli arresti domiciliari per il reato di truffa (ma l’ipotesi dei carabinieri è di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico dei rifiuti) per l’avvocato Manlio Cerroni, il “padrone” di Malagrotta, la più grossa discarica europea, per l’ex presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Bruno Landi e 5 manager e la notizia che è indagato...

(10 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Allarme inquinamento radioattivo da torio 232 in Friuli, nel poligono militare Cellina-Meduna

Interrogazioni al Parlamento europeo e alla Camera

L'eurodeputato Zanoni: «Si tratta di un metallo radioattivo sei volte più pericoloso dell’uranio impoverito» L’eurodeputato Andrea Zanoni, eletto nell’Italia dei Valori e che aderisce al gruppo Democratici e Liberali, ha presentato un’interrogazione alla Commissione europea sulla preoccupante contaminazione da torio 232 registrati nell’area del poligono...

(7 Gennaio 2014)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Terremoto in Campania, i geologi lanciano un allarme

Il presidente: «Migliaia di edifici a rischio sismico, ma non lo possiamo sapere, ecco perché»

[30 dicembre 2013] Sono anni che i geologi cercano di sensibilizzare le istituzioni ai diversi livelli in riferimento al rischio sismico ed il terremoto che ieri ha interessato la fascia di territorio a cavallo delle province di Caserta e Benevento ha evidenziato ancora una volta la necessità di sviluppare una seria e sistematica politica pluriennale di previsione e prevenzione del rischio...

(30 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Ecco il personaggio ambientale dell’anno

[30 dicembre 2013] di Pietro Greco La storia di Nederev Saño, in fondo, è semplice. Ha guidato la delegazione delle Filippine a COP 19, l’ultima Conferenza della Parti che hanno sottoscritto la Convenzione delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, che si è tenuta appena un mese fa a Varsavia. È giunto in Polonia che il tifone Haiyan, uno dei più potenti...

(30 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Global Warming»

In Bassa Romagna Babbo Natale si porta via gli alberi a colpi di motosega

Legambiente ai Comuni: «Perché non applicate realmente il regolamento sul verde?»

Le feste natalizie non hanno fermato le motoseghe e il circolo di Legambiente A. Cederna di Fusignano denuncia: «Continua la “strage” di alberi nei comuni della Bassa Romagna. Dopo i recenti abbattimenti a Lugo, dovrebbero sparire altri 45 alberi a Bagnacavallo, in gran parte nei giardini delle scuole: al ritorno dalle vacanze i bambini non solo non troveranno i regali sotto l’albero,...

(23 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

La Malaysia ha ridotto la povertà, ma non tutela l’ambiente e i diritti dei popoli indigeni

Il Paese ha un’economia troppo dipendente dall’olio di palma

Olivier De Schutter, inviato speciale dell’Onu per il diritto all’alimentazione, al termine di una visita ufficiale di 10 giorni in Malaysia ha sottolineato che dopo i passi avanti significativi fatti da questo Paese del sud-est asiatico l nella riduzione della povertà, ma ha aggiunto che «La Malaysia deve assicurare che tali progressi non avvengano a scapito dell’ambiente...

(20 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

(Ri)rispunta il condono edilizio per le case abusive

[18 dicembre 2013] L’allarme lo ha lanciato l’Istituto nazionale di urbanistica: «Riecheggia il condono ». L’Inu auspica che «Una tale ipotesi sia fugata al più presto. I condoni edilizi sono sempre un danno gravissimo per l’ambiente, vanificano le azioni di governo del territorio e, fra queste, gli interventi di difesa del suolo, oggi improcrastinabili». La...

(18 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Spiagge, Della Seta (Green Italia): «Condono degno di Berlusconi»

Dl Stabilità: «Privatizzazione del Demanio e concorrenza sleale verso gli onesti»

Legambiente: «Ricco Natale per i gestori. Babbo Natale/Letta porta il condono sui canoni di concessione» [16 dicembre 2013] Roberto Della Seta, uno degli esponenti di spicco del nuovo movimento politico ecologista “Green Italia”, ci va giù duro contro l’ultima versione del Decreto Stabilità del Governo Letta/Alfano riguardo alle spiagge: «Il condono...

(16 Dicembre 2013)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Negli Usa cresce la protesta contro il fracking urbano

Il pessimo esempio di Fort Worth

Diverse città e contee Usa hanno istituito moratorie sulla fratturazione idraulica, l’ormai famigerato fracking, per estrarre petrolio e gas da scisti, su questa decisione, presa in considerazione anche da alcuni Stati Usa, pesano molto esperienze come quelle di fracking urbano a Fort Worth. Come scrive Don Young, un cittadino di quella città texana, su Desmond Blog, «Fort...

(11 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Rischio idrogeologico, alluvione nelle Marche e si vogliono indebolire i fiumi

L'allarme dei geologi

Servono risorse. Bonelli: tagliare acquisti F-35 e navi militari per 19 miliardi di euro Riusciremo a voltare pagina in tema di difesa del suolo e prevenzione del rischio idrogeologico quando la questione sarà affrontata 365 giorni all’anno e magari anche durante un lungo periodo di siccità, che si ripresenterà senza dubbio. Questo per dire che il vero interesse sulla materia...

(3 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Veneto, il Piano casa distrugge la pianificazione del territorio

La preoccupazione dell’Istituto nazionale di urbanistica

La sezione veneta dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, pur condividendo la scelta di intervenire sulla città costruita rigenerando il tessuto urbano esistente, tema al centro anche del recente Congresso nazionale INU tenutosi a ottobre a Salerno, guarda con preoccupazione al piano casa regionale nel suo complesso. Si condivide quindi la preoccupazione di chi, sindaci ed associazioni,...

(2 Dicembre 2013)

greenreport.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Rischio idrogeologico, associazioni e categorie dure contro Letta

«Quanto previsto dalla legge di stabilità è assolutamente inadeguato»

Occorrono 500 milioni di euro all’anno per un’azione nazionale di difesa del suolo «Anche l’autunno 2013 ha drammaticamente riportato all’attualità il problema del rischio idrogeologico, a partire da quanto avvenuto in Sardegna nei giorni scorsi. Prima di quest’ultima tragedia però, anche altri fenomeni, sempre purtroppo con vittime, avevano colpito...

(29 Novembre 2013)

greenreport


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

<<    | 1 | 2 | 3 |    >>

25713