il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

Classe Contro Classe

(19 notizie - pagina 1 di 1)

C A P I T A C L I S M O

“disastro ambientale ed ecosfruttamento” C A P I T A C L I S M O. I movimenti sociali, se non sono diretti strategicamente in senso rivoluzionario, vengono utilizzati e strumentalizzati dal sistema, o dall'opportunismo. O da tutti e due. Questo è successo e succede con tutti i movimenti di massa di ogni epoca storica. Succede oggi ai movimenti ecologisti in “difesa...

(30 Agosto 2019)

classe contro classe

crisi di governo
IL NOSTRO VERO CAMBIAMENTO

La rivincita dell'U.E., dei suoi valori conditi dalla “socialità compassionevole” del Vaticano, affina ristrutturazioni e conquista punti sulla propria intima contraddizione sovranista. IL NOSTRO CAMBIAMENTO Al di la dell'onda lunga del terremoto elettorale europeo utilizzato dal “nostro” blocco continentale in funzione anti Trump e anti Putin, e delle fibrillazioni...

(9 Agosto 2019)

CLASSE contro CLASSE

UNA PARTITA A QUATTRO SULL'IMMIGRAZIONE

Una partita a quattro si sta giocando sulla pelle di donne e uomini alla ricerca disperata di una vita degna di questo nome. Alla battaglia interstatuale tra il cuore delle cooperazioni rafforzate europee Franco-Tedesco e l'euroscettico governo Italiano, corrisponde la battaglietta elettorale tra il securitario Salvini e l'”umanitaria” sinistra di stato con corredo di ong e “capitane...

(1 Luglio 2019)

Classe contro Classe


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

29 Giugno 2009-2019: a 10 anni dalla strage di stato di Viareggio
IL NOSTRO TRASPORTO VIAGGIA SENZA CLASSI, E SENZA MORTI!

29 giugno 2009-2019 a 10 anni dalla strage di stato di Viareggio IL NOSTRO TRASPORTO VIAGGIA SENZA MORTI, E SENZA CLASSI! 29 Giugno 2009: un treno lanciato bomba contro una città. 32 morti bruciati vivi, centinaia di feriti gravi ed intossicati. Ancora una volta, il profitto, l'insicurezza del trasporto, la toponomastica metropolitana che porta treni esplosivi al suo centro, assassinano...

(29 Giugno 2019)

Classe contro Classe


in: «Per un trasporto senza classi»

25 APRILE: LIBERIAMOCI!

una mattina mi son svegliato ed ho trovato l'elettor…...

La variazione di colore politico del potere capitalista non ne cambia il rapporto di sfruttamento ed oppressione di classe. Il passaggio dal fascismo alla democrazia repubblicana non ha cambiato nemmeno, in gran parte, il personale amministrativo, di governo, gli agenti della repressione e del controllo di stato. “una mattina mi son svegliato ed ho trovato l'elettor” 25 Aprile dal...

(24 Aprile 2019)

Classe contro Classe

E U R O A S T E N S I O N I S M O!

Più alto è l'astensionismo e meno peso politico reale ha il voto della “società civile”, più' forte è il rumore dello sferragliare di truppe elettorali intorno alle prossime europee del maggio 2019. Come funghi marciti all'ombra del loro parassitismo nascono “nuove” aggregazioni e soggetti politici, divisi geopoliticamente o secondo le località...

(18 Marzo 2019)

CLASSE CONTRO CLASSE

contro ogni repressione
STATO E PADRONI FATE ATTENZIONE!

2 Marzo ore 17.00 corteo da largo Preneste a Roma contro ogni repressione STATO e PADRONI FATE ATTENZIONE! Non può essere altrimenti. A qualunque faccia dell'ideologia dominante esso risponda, euroimperialista o euroscettica che sia, ogni governo nazionale è costretto dal vincolo europeo, dai suo codici, dalle sue imposizioni. OGNI GOVERNO QUALUNQUE ESSO SIA E' SEMPRE SERVO DELLA...

(28 Febbraio 2019)

Classe contro Classe


in: «Storie di ordinaria repressione»

solidarietà con gli insorti di Torino!

STATO e PADRONI fate ATTENZIONE!

E' vero, avete vinto. Questo mondo è il vostro, ed un altro appare lontano, se non impossibile. E' vero, avete il potere. Ma fino a un certo punto. Questo mondo pieno del vostro dispotismo vi regala la bella vita, ma anche qualche preoccupazione. Già, perchè gli sfruttati, i diseredati dei quatro punti cardinali del pianeta stanno aumentando, e stanno assaggiando, subendole,...

(14 Febbraio 2019)

CLASSE contro CLASSE


in: «Storie di ordinaria repressione»

12 dicembre 1969-2018
muta la forma resta la sostanza
LO STATO BORGHESE si ABBATTE e NON SI CAMBIA!

A riformare lo Stato ci pensano i padroni italiani, pressati dal vincolo europeo. Devono adeguarsi alla stazza continentale della competizione interimperialista. Devono funzionalizzarlo, snellirlo, sburocratizzarlo, renderlo corrispondente alle cessioni di sovranità imposte dal processo costituente gli stati uniti d'Europa. A noi sfruttati non resta che prenderne atto. Confermando che...

(6 Dicembre 2018)

CLASSE contro CLASSE


in: «Lo stato delle stragi»

CONTRO LA REPRESSIONE NEI POSTI di LAVORO!

UN'ASSEMBLEA CITTADINA A ROMA IL 25 NOVEMBRE 2018

ASSEMBLEA CITTADINA DOMENICA 25 NOVEMBRE A ROMA via Gina Mazza ore 16.00 contro la repressione nei posti di lavoro con tranvieri, ospedalieri, insegnanti, a.e.c., lavoratori Tim e Telecom, ferrovieri....... Tentare di comprendere le ragioni profonde di una non automatica reazione, di una mancata risposta adeguata all'attacco padronale, vuol dire gettare le basi per una possibile ritirata ordinata...

(22 Novembre 2018)

" CLASSE contro CLASSE"


in: «Lotte operaie nella crisi»

ORGANIZZIAMO L'ODIO di CLASSE!

Ci hanno lasciato soltanto l’odio… ORGANIZZIAMOLO IN ODIO DI CLASSE! I capitalisti si sono presi tutto: vite, lavoro, salute, ricchezza, diritti e, nella maggior parte dei casi, anche la speranza. Riversandoci contro tutta l’ostilità e la ferocia che il loro sistema di sfruttamento genera, lasciandoci solo miseria, oppressione e ...odio. Un odio cieco, manipolato e indirizzato...

(26 Ottobre 2018)

"Classe contro Classe"

Una volta si tifava vietcong al grido “vietcong vince perchè spara”.
Oggi si tifa Salvini-Di Maio al grido “Salvini-Di Maio vince perchè sfora”.

NON TIFIAMO PER NESSUNO!

Una volta si tifava vietcong al grido “vietcong vince perchè spara”. Oggi si tifa Salvini-Di Maio al grido “Salvini-Di Maio vince perchè sfora”. NON TIFIAMO PER NESSUNO! In molti, economisti di sinistra e compagneria spondista, anziani lavoratori che vogliono andare in pensione da vivi, piccoli e medi industriali dell'area nord integrata all'Europa in attesa...

(9 Ottobre 2018)

Classe contro Classe

CON GLI SFRATTATI di VILLA GORDIANI!

Prima ci costringono ad elemosinare, poi ci reprimono quando siamo costretti a farlo. Ci tocca lottare per essere sfruttati a “tempo indeterminato”, per vivere alienati in condomini carceri, in quartieri ghetto, in metropoli di cemento, per trovare la “socialità” nella famiglia e in rapporti disumani “finchè morte non ci separi”. Ma nemmeno questo...

(5 Ottobre 2018)

le compagne ed i compagni di “classe contro classe”


in: «Storie di ordinaria repressione»

NOI DANNATI della TERRA ROVESCEREMO il MONDO!

Sulla pelle dei proletari immigrati si giocano battagliette elettorali e strategie demografiche, politiche europee, governative e tentativi di ripresa politica. Per noi sono fratelli di classe, compagni di sfruttamento. Insieme siamo la miscela infiammabile della rivoluzione. NOI DANNATI della TERRA ROVESCEREMO il MONDO! ANTIRAZZISMO o ANTICAPITALISMO, “COMPASSIONE” o RIVOLUZIONE? Donne...

(10 Settembre 2018)

CLASSE contro CLASSE


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

SIAMO SOSTANZA INFIAMMABILE!

Razzismo, come fascismo, nazismo, sessismo, sono le idee diffuse dai padroni e dal loro sistema capitalista, che quando diventano senso comune, si trasformano in ideologie dominanti. Per questo le troviamo in mezzo a noi. Per questo è necessario combatterle, con la lotta, ovunque esse si nascondino. Viviamo i tempi del confronto tra due sistemi ideologici: l'europeismo imperialista, cioè...

(22 Giugno 2018)

Classe contro Classe


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

IN PALESTINA come in ITALIA la lotta è ancora e sempre
CLASSE contro CLASSE

Dal nostro punto di vista ancora una volta le vicende palestinesi mostrano con chiarezza i giochi di potere dei vari imperialismi mondiali volti a spartirsi il Medio Oriente, distruggendo territori sempre più vasti, a scapito delle popolazioni, soprattutto del proletariato, non solo sfruttate a loro vantaggio ma sacrificate come carne da macello per nuovi equilibri sullo scacchiere mondiale. Il...

(11 Maggio 2018)

classe contro classe


in: «Palestina occupata»

IL 1° MAGGIO è NOSTRO!

organizziamo il corteo cittadino del 1° maggio!
diamo un senso politico rivoluzionario alla giornata di lotta per la liberazione dal lavoro salariato!

ASSEMBLEA CITTADINA INTERNAZIONALISTA domenica 22 Aprile - ore 15.00 . via delle Resede 5 - Roma Centocelle ( fermata Gardenie metro C) Nonostante il ciclo capitalistico, nella attuale declinazione della velocizzazione digitale, liberi lavoro vivo rendendo la fatica umana sempre piu' superflua, si è sfuttati sempre di piu', a ritmi ed orari piu' lunghi e intensi, per sempre piu' anni. L'apparente...

(21 Aprile 2018)

Classe contro Classe

18 Marzo 1871, La Comune di Parigi: un vero terremoto politico!

Parlare di democrazia dal basso, di beni comuni, di potere al popolo senza porsi nell'ottica della rottura rivoluzionaria della macchina statuale della classe dominante, vuol dire parlare di nulla. Solo l'instaurazione di un potere operaio, frutto della rivoluzione sociale, potrà produrre un “governo” della società corrispondente agli interessi collettivi degli sfruttati. Già,...

(17 Marzo 2018)

CLASSE contro CLASSE per una società senza classi


in: «La nostra storia»

elezioni.........
RESTANO I PADRONI, CAMBIANO I SERVI.

Per comprendere spostamenti e flussi elettorali vanno abbandonate topografie politiche insufficienti all'analisi materialista ed alla conseguente, necessaria risposta strategica del momento. La crisi, e l'attuale ripresina, fatte pagare interamente al proletariato, e la mancata risposta adeguata di questo, sono alla base delle fibrillazioni elettorali in questa fase storico-politica. poco potere...

(8 Marzo 2018)

CLASSE contro CLASSE per una società senza classi

84