il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

SLAI Cobas

(653 notizie - pagina 21 di 33)

Solo 4 lavoratori su 100 hanno rinunciato al TFR

Flop dei fondi pensione

Dopo 6 mesi di campagna a senso unico a favore dei fondi pensione fatta da Governo, opposizione, sindacati confederali, Confidustria, banche, assicurazioni, e finanziata anche con spot di varie decine di milioni di € pagati con i soldi pubblici, LA MAGGIORANZA DEI LAVORATORI HA DETTO NO: - A fine 2006 aderivano già ai fondi il 15,3 % dei lavoratori; - al 30/6/2007 le nuove adesioni ai...

(18 Luglio 2007)

Slai Cobas http://www.slaicobas.it


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Apposti i sigilli alla Marlane di Praia a mare

Dopo un ventennio è giunta a termine a Praia a Mare la politica affaristico-industriale della multinazionale del tessile Marzotto S.p.A., mettendo fine in questo paese del sud alla colonizzazione del lavoro ad opera d’imprenditori attratti fondamentalmente dalla disponibilità di risorse pubbliche elargite in nome d’un improbabile sviluppo. La “Caporetto” per...

(19 Giugno 2007)

Slai Cobas Marlane


in: «La crisi del gruppo Marzotto»

30 giugno: scadono i termini per la scelta del TFR

I video dello Slai Cobas contro lo scippo del TFR

Se non farai alcuna scelta (silenzio-assenso) o se aderirai ai fondi pensione il tuo TFR verrà versato per sempre in un fondo e non potrai mai più cambiare idea. Il fondo pensione subordina la tua pensione all’andamento dei mercati finanziari. Se vanno male puoi perdere fino a tutto il TFR che ci hai investito. Anche in Italia i fondi pensione hanno già oggi problemi:...

(17 Giugno 2007)

Slai Cobas


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Metalmeccanici: contratto a… ‘cavallo di ritorno’

I ricchi sono sempre più ricchi ed i lavoratori sono sempre più poveri e precari: con questo contratto FIOM-FIM-UILM-FISMIC confermano la sciagurata logica già sottoscritta nell’accordo di luglio 93: oggi costo del lavoro e potere d’acquisto dei salari in Italia sono tra più bassi d’Europa, l’inflazione reale - per l’ - schizza alle stelle,...

(6 Giugno 2007)

SLAI COBAS - COORDINAMENTO NAZIONALE


in: «Contratto Metalmeccanici»

Fiat Auto Pomigliano: le assemblee dei lavoratori bocciano la proposta confederale sul contratto nazionale dei metalmeccanici

E bocciano anche il sabato lavorativo a Pomigliano

Come era prevedibile dalla forte riuscita degli scioperi contro gli otto sabato di straordinario obbligatorio indetti dallo Slai Cobas in Fiat e collegate aziende terziarizzate (sabato scorso ancora adesioni al 70), nelle affollate assemblee generali del 1° turno e centrale indette da FIOM-FIM.UILM-FISMIC e svoltesi stamattina tra le 9.00 e le 10.30, i lavoratori hanno bocciato all’unanimità,...

(28 Maggio 2007)

Slai Cobas Fiat e Terziarizzate


in: «Contratto Metalmeccanici»

Alfa di Arese: 100 lavoratori cinesi in sciopero oggi e domani.

Grave attività antisindacale del padrone

I 100 lavoratori della cooperativa C.L.A. operante all'Alfa Romeo di Arese nella società Caris (trattamento e cernita di rifiuti speciali), quasi tutti lavoratori migranti e in grande maggioranza cinesi abitanti in zona Paolo Sarpi a Milano, hanno aderito al 100% a uno sciopero proclamato per oggi e domani dallo Slai Cobas. Questi lavoratori: lavorano su tre turni, compresa la notte, dal lunedì...

(27 Maggio 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

25 Aprile. Diritto di resistenza. Diritto di resistere

Dalla resistenza degli uomini e donne che caddero combattendo contro il nazifascismo di Mussolini e Hitler assassini della libertà e sterminatori di popoli, nacque la Costituzione italiana. Nel dicembre del 1946, la Commissione incaricata di elaborare la prima parte della Costituzione, inserisce nel Progetto di Costituzione, il diritto di resistenza con la seguente disposizione, "Quando i pubblici...

(24 Aprile 2007)

SLAI COBAS CREMONA


in: «Ora e sempre Resistenza»

La Fiat comunica il licenziamento di 124 cassintegrati dell’Alfa Romeo

La Fiat ha inviato una lettera ai 324 cassintegrati della carrozzeria dell’Alfa Romeo di Arese nella quale comunica che tutti i 324 sono in Cassa Integrazione fino al 30 settembre 2007; dal 1° ottobre 2007 la Cigs riguarderà soltanto 200 lavoratori; i lavoratori (124) che hanno i requisiti per andare in mobilità (lunga o corta) saranno licenziati dal 1° ottobre 2007 anche...

(22 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Arese in lotta»

Ospedale di Serra San Bruno: chiusura di Ostetricia, Ginecologia e Pediatria

Il 16 aprile 2007, con atto a firma congiunta (nota prot. n. 1/07), i direttori dei dipartimenti Materno-Infantile e Chirurgia dell’Azienda Sanitaria n. 8 di Vibo Valentia, rispettivamente il dott. Leonardo De Luca e il dott. Francesco Miceli, hanno decretato la chiusura in un colpo solo delle Unità Operative di Ostetricia – Ginecologia e Pediatria dell’Ospedale di Serra San...

(22 Aprile 2007)

Coordinamento Serre Calabre SLAI – Cobas slaicobas.serra@libero.it


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Giuseppe, uno di noi

Giuseppe era portalettere, uno di noi, morto 4 anni fa, dopo una settimana di agonia. Era stato investito da un autobus mentre stava consegnando la posta. Vogliamo ricordarlo come ogni anno, come se fosse ancora accanto a noi, con la gioia e l’allegria che ha sempre trasmesso a chi lo ha avuto vicino e a chi lo ha conosciuto. Ed è con la gioia del suo sorriso che lo ricordiamo, ma con...

(15 Aprile 2007)

SLAI COBAS POSTE PRATO Cobasposteprato@yahoo.it


in: «Di lavoro si muore»

Alfa Romeo di Arese: nonostante le cariche della polizia sciopero riuscito al 100%

Oggi ad Arese siamo tornati a 40 anni fa, con le cariche della polizia contro i lavoratori in sciopero! Dalle 6.00 del mattino i cassintegrati e i lavoratori di tutto il sito di Arese hanno presidiato le tre portinerie (Pesa, Centrale ed Est) fino alle ore 12.00 Lo sciopero, a partire dai mille lavoratori di Fiat auto e di Fiat Powertrain, ha avuto una adesione totale. Verso le ore 10.00 la polizia...

(13 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Arese in lotta»

Sciopero di tutto il sito Alfa Romeo venerdi 13 aprile

BASTA SPECULAZIONI Assunzione dei cassintegrati Produzioni Alfa Romeo Diritti per tutti i lavoratori dell’area Venerdì 13 aprile SCIOPERO di tutto il sito Alfa Romeo dalle ore 6.00 ai turni di mensa con presidio a tutte le portinerie - AIG, prima assicurazione USA, in barba agli accordi non assume e in cambio di posti di lavoro manda energumeni ad aggredire. - La Fiat fa il pieno di...

(13 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Arese in lotta»

Alfa Romeo di Arese: inaudita aggressione contro i delegati dello Slai Cobas.

Appello ai lavoratori, ai compagni e ai democratici di Milano.

Ieri pomeriggio all'Alfa Romeo di Arese un superdotato "buttafuori", messo dagli americani dell'Aig Lincoln a guardia della portineria Est dell'Alfa Romeo, ha aggredito con inaudita violenza Vincenzo Lilliu, coordinatore provinciale dello Slai Cobas e responsabile del centro CAAF per le dichiarazioni dei redditi ubicato nel consiglio di fabbrica, e Carmela Tassone, delegata RSU ed RLS dei cassintegrati...

(9 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Arese in lotta»

Alfa di Arese: 88 lavoratori migranti si iscrivono allo Slai Cobas

lavorano in una cooperativa e rivendicano i loro diritti

88 lavoratori della cooperativa C.L.A. operante all'Alfa Romeo di Arese nella società Caris (trattamento e cernita di rifiuti speciali) si sono tutti iscritti nei giorni scorsi allo Slai Cobas. Sono quasi tutti lavoratori migranti, provenienti in grande maggioranza dalla Cina. Il 5 dicembre scorso l'ispettorato del lavoro, con l'ausilio di 100 carabinieri, aveva bloccato e perquisito la Caris...

(7 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Diritti sindacali»

ALFA di ARESE: invece dei posti di lavoro, Polizia e Carabinieri in assetto di guerra!

Questa mattina i cassintegrati dell’Alfa Romeo di Arese si sono riuniti in assemblea davanti alla portineria della Pesa dopo gli incontri sindacali dei giorni scorsi con gli americani dell’Aig/Lincoln per concordare le assunzioni dei cassintegrati. Lo Slai Cobas ha comunicato ai lavoratori che l’Aig Lincoln si è rimangiata quanto era già stato concordato nelle riunioni...

(4 Aprile 2007)

Slai Cobas Alfa Romeo


in: «Arese in lotta»

Benevento: vile attentato all’ingresso dell’abitazione di Gabriele Corona!

Questa notte, verso le 24,00, è stato fatto esplodere un ordigno davanti alla porta di accesso alle scale dell’abitazione di Gabriele Corona. Una metà della porta è stata scardinata e sono saltati alcuni vetri. Siamo di fronte ad un fatto grave. Una bomba è un fatto grave. Si tratta di un’azione fatta per colpire, per fare notizia, per impaurire, per atterrire. Non...

(30 Marzo 2007)

Il Coordinamento prov.le dello Slai-Cobas di Benevento slaibn@tiscali.it


in: «Ora e sempre Resistenza»

Per non dimenticare

Stanislaw Gradalski morto in un magazzino di Spini di Gardolo lo scorso venerdì era emigrato dalla Polonia in cerca in lavoro. Da poco più di un anno lavorava a Trento. Ha trovato una morte probabilmente evitabile lavorando per una comunità e per una terra che non era la sua. Nessuno, tra tutti quelli che non perdono occasione per criticare strumentalmente gli extracomunitari...

(19 Marzo 2007)

Sebastiano Pira responsabile per lo Slai Cobas del Trentino


in: «Di lavoro si muore»

Elezioni RLS alla SISME di Como: allo Slai Cobas il 26,4% dei voti

La settimana scorsa si sono svolte le elezioni per i rappresentanti della sicurezza (RLS) alla SISME Spa di Olgiate Comasco (Como), fabbrica metalmeccanica di circa 1.000 lavoratori, quasi tutti operai. Questi i risultati: FIOM-CGIL 31,6% (1 eletto Rls) SLAI COBAS 26,4% (1 eletto Rls) FIM-CISL 25,1% (1 eletto Rls) UILM-UIL 16,7 % Due mesi fa si era votato per le RSU: lo Slai Cobas aveva avuto un...

(5 Marzo 2007)

Slai Cobas SISME Coordinamento prov. Slai Cobas COMO www.slaicobas.it


in: «Diritti sindacali»

Poste Firenze: attacco al diritto di sciopero!!!

Abbiamo raggiunto il colmo o dobbiamo aspettarci ancora qualcosa di peggio?

Nella categoria dei portalettere è sempre stato difficile considerare lo sciopero come un mezzo a cui ricorrere per far valere i propri diritti e al contempo danneggiare l'azienda. Infatti un portalettere che sciopera non chiude uno sportello, non blocca la produzione come in una fabbrica e non salta una corsa come nei trasporti; per un portalettere scioperare un giorno significa ritrovarsi...

(9 Febbraio 2007)

Slai Cobas Poste http://www.slaicobasposte.altervista.org


in: «Diritto di sciopero»

Crack del Fondo pensione CARIPLO

In questi giorni è stato scoperto "un ammanco di bilancio per oltre 40 milioni di euro nella cassa Ibi, il fondo pensione degli ex dipendenti dell'Istituto bancario italiano, incorporato in Cariplo nel '91, ora nel gruppo Intesa-Sanpaolo". L'ammanco è "superiore alla metà dell'intero patrimonio del fondo" "a cui è iscritto oggi circa un migliaio di dipendenti del gruppo...

(2 Febbraio 2007)

Slai Cobas


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

<<    | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | ...    >>

136598