IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c1:o4

 

Archivio notizie

Imperialismo e guerra

(9420 notizie - pagina 1 di 471)

DIMOSTRAZIONE PER GAZA - 26 LUGLIO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it In tutto il mondo si moltiplicano le iniziative contro il massacro dei palestinesi. In Italia non c'è sinistra in grado di organizzare e portare a manifestare quanti nella loro coscienza sono sdegnati e offesi. Questo appuntamento londinese deve essere da stimolo per trasformarsi in un'espressione collettiva internazionale. Serve una iniziativa...

(23 Luglio 2014)

Redazione Perchè La Sinistra


in: «Palestina occupata»

Il fronte antisionista d’Israele

Sebbene le voci di dissenso all’operato del governo di estrema destra siano poche, cresce all’interno d’Israele il fronte antimilitarista e antisionista. Una forza minoritaria, ma che tuttavia ha posto le differenze da parte per mandare un messaggio comune: “no al massacro a Gaza”. Gerusalemme, 23 luglio 2014, Nena News – I sondaggi sull’offensiva in corso...

(23 Luglio 2014)

Chiara Cruciati - il Manifesto


in: «Palestina occupata»

FERMARE L'AGGRESSIONE DI ISRAELE.

FUORI DA GAZA LE TRUPPE COLONIALI DEL SIONISMO; SOSTEGNO ALLA RESISTENZA ARMATA CONTRO LE TRUPPE D'OCCUPAZIONE; PER UNA GUERRA DI POPOLO CONTRO L'OCCUPANTE; VIA LO STATO D'ISRAELE; PER UNA PALESTINA UNITA, LIBERA, LAICA E SOCIALISTA.

Volantino che sarà distribuito alla manifestazione regionale del Veneto a Vicenza venerdì 25 luglio Lo Stato Sionista non solo pratica il terrore indiscriminato contro i palestinesi, ma lo rivendica impunemente agli occhi del mondo. Le “democratiche” diplomazie dell'occidente non solo giustificano lo Stato assassino, ma lo armano. I giornali borghesi “progressisti”...

(23 Luglio 2014)

Partito Comunista dei Lavoratori Per la Quarta Internazionale - Sezione di Vicenza Iqbal Mas


in: «Palestina occupata»

Palestina, l'ostaggio perenne

Continua la guerra nella Striscia di Gaza governata da Hamas, anche se in tutto il mondo continuano le manifestazioni contro le scelte guerrafondaie di Israele. Dalla scomparsa dei tre coloni da Gush Etzion, (colonia per soli ebrei sotto il controllo totale dello stato di Israele in Cisgiordania), Israele ha posto sotto assedio quattro milioni di palestinesi, bombardando ospedali, scuole, ogni sorta...

(23 Luglio 2014)

Federazione dei Comunisti Anarchici


in: «Palestina occupata»

Milano, 23 luglio: presidio a sostegno dei palestinesi davanti alla sede Rai di Corso Sempione

In preparazione della giornata di mobilitazione nazionale di sabato 26 luglio con cortei in molte città in solidarietà al popolo Palestinese contro l'aggressione sionista per leggere l'appello alla giornata di mobilitazione clicca sul seguente link http://www.palestinarossa.it/?q=it/content/story/appello-una-giornata-di-mobilitazione-nazionale-contro-laggressione-militare-e-lassedi A...

(22 Luglio 2014)

Fronte Palestina – Milano


in: «Palestina occupata»

CON LA RESISTENZA PALESTINESE

FERMARE IL GENOCIDIO DI ISRAELE SOSTENUTO DALL’IMPERIALISMO USA, EUROPEO E DAL GOVERNO ITALIANO

l'ennesima dimostrazione di forza del governo sionista Dopo il presunto rapimento di tre coloni israeliani il governo sionista israeliano ha scatenato l’inferno in Palestina, non per la ricerca dei presunti rapiti, ma veri e propri atti di terrorismo: rastrellamenti, perquisizioni, devastazioni, limitazione di movimento in città e villaggi dichiarati zona militare chiusa, fino all’assassinio...

(22 Luglio 2014)

Comitato comunista “Fosco Dinucci”, Firenze


in: «Palestina occupata»

Viterbo, 25 luglio: mobilitazione per la Palestina

A partire dalle ore 19.00, in piazza del Comune Un Comitato di cittadini, associazioni, partiti e sindacati della provincia di Viterbo si è recentemente costituito per rompere il silenzio sui fatti gravissimi che si stanno verificando nella Striscia di Gaza. Nell’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni locali e nazionali sulle operazioni militari israeliane...

(22 Luglio 2014)

IL COMITATO PALESTINA LIBERA


in: «Palestina occupata»

Associazione Marinai di Salvataggio Provincia di Rimini: Diventare e Rimanere Umani

Appello ai cittadini e alle cittadine Trascorriamo le nostre giornate sulle rive del nostro Mare per far sì che altre persone non muoiano. Dall'altra parte del Mediterraneo, in questo momento si macellano uomini, donne, vecchi e bambini. Purtroppo lo stesso avviene in Ucraina e in tutte le guerre in giro per il mondo. Ecco, vogliamo fare un appello per una riflessione di fronte a questa chiara...

(21 Luglio 2014)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Gaza: un ennesimo macello insanguina il Medio Oriente

il programma comunista (organo del Partito comunista internazionale) Gaza: un ennesimo macello insanguina il Medio Oriente Ne sono vittime le masse proletarie e proletarizzate palestinesi della Striscia di Gaza, massacrate dai bombardamenti israeliani, intrappolate in un territorio da cui non possono fuggire, strangolate nella morsa di borghesie in guerra feroce. Il loro nemico non è solo...

(21 Luglio 2014)

La Redazione de "il programma comunista"


in: «Palestina occupata»

Le carni straziate e il mondo che non vede

Non dovremmo farlo. Secondo il codice deontologico non dovremmo insistere nel mostrare il dolore, i corpi ridotti a miseri panni, le membra distorte o divelte. E’ vero non dovremmo, ma questo non è sensazionalismo, non si tratta di speculazione né informativa né politica. Non c’è il morto sbattuto in pagina, c’è il morto e basta. Una drammatica...

(21 Luglio 2014)

Enrico Campofreda


in: «Palestina occupata»

Giù le mani dall’Africa

L’imperialismo americano è il maggior ostacolo alla rinascita del movimento operaio nel mondo. Molti, anche a sinistra, vedono il nemico n. 1 nella Merkel, altri se la prendono soprattutto con Putin, e qualcuno tira fuori la Cina. Non vedono il principale padrone, che da circa 70 anni è presente in Italia e in moltissimi altri paesi, ne condiziona la politica e le attività...

(20 Luglio 2014)

Michele Basso


in: «Scenari africani»

Fermiamo il massacro di Gaza! Giovedì 24 luglio corteo a Roma

Ore 18.00, partenza da Piazza Vittorio

I PALESTINESI DI GAZA CI CHIAMANO AD AGIRE URGENTEMENTE "Noi palestinesi intrappolati a Gaza insanguinata e assediata ci rivolgiamo alle persone di coscienza in tutto il mondo perché agiscano, protestino ed intensifichino la loro lotta finché Israele non avrà messo fine agli attacchi omicidi nei confronti della nostra gente e non sia chiamata a renderne conto. Con il mondo che...

(19 Luglio 2014)

Rete di Associazioni, Gruppi e Comitati di Roma in solidarietà con il Popolo Palestinese


in: «Palestina occupata»

LA U.S.B. MANIFESTA DOMENICA CONTRO LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA

ORE 11 PRESSO VIA TOLEDO (FERMATA METRO) A NAPOLI AL PRESIDIO DI PROTESTA CONTRO LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA

L’Unione Sindacale di Base invita a partecipare Domenica 20/07/2014, ore 11 presso via Toledo (fermata Metro) a Napoli al Presidio di protesta contro la guerra civile in Ucraina avente come protagonisti il governo filogolpista di Kiev e la popolazione antifascista del Donbass. I fatti di ieri con l’abbattimento di un aereo di linea con quasi 300 civili a bordo stanno lì a dimostrare...

(19 Luglio 2014)

Usb- Campania


in: «Ucraina: un paese conteso»

DICOTOMIA E TERZO ESCLUSO

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Accantonando le inutili ricerche di responsabilità; le inutili accuse alle Compagnie titolari delle licenze di volo, in merito l’utilizzo di rotte e corridoi sconsigliati dai supervisori dei traffici aerei; le inutili analisi sociologiche sulla ingordigia capitalistica disposta a sacrificare vite umane pur di ridurre i costi di gestione...

(19 Luglio 2014)

Vincenzo Facciolo


in: «Ucraina: un paese conteso»

Un ospedale non è un obiettivo militare.

Terrorismo: L’uso di violenza illegittima, finalizzata a incutere terrore nei membri di una collettività organizzata e a destabilizzarne o restaurarne l’ordine […] (definizione vocabolario Treccani) Un ospedale non è un obiettivo militare. Se una forza militare colpisce deliberatamente un ospedale, non lo fa per difendersi. Israele ha bombardato ieri 17 luglio 2013...

(18 Luglio 2014)

RETE ITALIANA ISM


in: «Palestina occupata»

GAZA: RIPRESO IL SANGUINARIO “TIRO AL BERSAGLIO”

Editoriale del n. 19 di "Alternativa di Classe" Si fa sempre più incandescente la situazione a Gaza. Il pretesto per Netanyahu è sempre il solito: le iniziative di Hamas, che, con l'invio di razzi aventi per obiettivo popolazione di Israele (che, spesso, nemmeno arrivano a destinazione...), punta a mantenere in piedi la propria immagine di “baluardo della lotta palestinese”,...

(18 Luglio 2014)

Alternativa di Classe


in: «Palestina occupata»

Elicotteri Agusta all’Uganda dei diritti violati

Nuovi sistemi d’arma italiani per il continente africano. Il ministero degli Interni dell’Uganda ha sottoscritto con il gruppo AgustaWestland (Finmeccanica) un contratto per la fornitura di due elicotteri a favore dell’Uganda Police Force Air Wing, la forza aerea della polizia ugandese. La consegna avverrà nel 2015, mentre sei piloti saranno addestrati alla guida degli aeromobili...

(18 Luglio 2014)

Antonio Mazzeo


in: «Scenari africani»

SOLIDARIETA’ AL POPOLO PALESTINESE!
FERMIAMO IL MASSACRO A GAZA!

Dopo la strage di bambini palestinesi – ennesima dimostrazione della natura guerrafondaia, razzista e terrorista dello stato sionista – è iniziata l’invasione della striscia di Gaza, che segna un’escalation dell’aggressione contro il popolo palestinese. Da settimane scorre il sangue palestinese. Si sono susseguiti più di 2500 attacchi aerei, centinaia di...

(18 Luglio 2014)

Piattaforma Comunista


in: «Palestina occupata»

ISRAELE, UCRAINA: LA SITUAZIONE INTERNAZIONALE PRECIPITA NEL SILENZIO ASSORDANTE DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Gli avvenimenti delle ultime ore, in Ucraina e nella Palestina, portano il segno del precipitare della situazione internazionale verso pericolosissime derive di guerra, anche al di fuori dai recenti regionali. Mentre Israele viene lasciata tranquillamente operare per il massacro del popolo palestinese in una condizione di vero e proprio annientamento che ormai dura da anni, in Ucraina l'episodio contestato...

(18 Luglio 2014)

Redazione di Perchè la Sinistra


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Europa amara per Mogherini, stroncatura baltica

Nella biografia che la quarantenne Federica Mogherini ha fatto girare alla Camera dei Deputati e alla Farnesina, di cui dirige il dicastero, accanto alle note personali: sposata e mamma di due bimbe, c’è il curriculum di studi (maturità classica e laurea magna cum laude in Scienze Politiche, con tesi sull'Islam politico fatta durante l'Erasmus all'Istitut de Recherche e d'Etudes...

(17 Luglio 2014)

Enrico Campofreda


in: «Il polo imperialista europeo»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

472268