IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c11:o5

 

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 1 Febbraio 2019 a oggi )

VERONA: UN APPELLO PER LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE

Lunedì 18 febbraio era previsto un dibattito pubblico con la storica Alessandra Kersevan in merito alle complesse vicende del confine orientale, da tenersi presso la sala civica Tommasoli. Ieri l’uso della sala inizialmente concesso ci è stato impedito con un pretesto. L’amministrazione comunale esegue gli ordini di Forza Nuova Verona (che aveva minacciato di intervenire...

(16 Febbraio 2019)

IO RICORDO...TUTTO
Incontro pubblico con Alessandra Kersevan

Lunedì 18 Febbraio, ore 20,45 Sala Tommasoli – via Perini, 3 - Verona Ricordo che a Trieste e in Istria tra il 1919 e il 1922 i fascisti assaltarono decine di centri culturali sloveni e croati, che incendiarono e distrussero le sedi sindacali, le cooperative contadine, le redazioni dei giornali operai e le tipografie; che furono aggrediti, picchiati e assassinati decine di militanti politici...

(13 Febbraio 2019)

Potere al Popolo - Verona PRC Verona Festa in Rosso PCI Verona - Sezione Arnaldo Petrone

Sandi Volk: una lettera aperta su "Foibe e fascismo"

La XIV edizione della manifestazione parmense "Foibe e Fascismo" ha suscitato ampie polemiche. In particolare, un personaggio di cui i media ufficiali amplificano servilmente ogni dichiarazione, ossia il Ministro degli Interni Salvini, ha trovato modo di esibire il suo rozzo anticomunismo, agitando lo spettro del negazionismo e attaccando l'Anpi, la cui sezione locale figura tra i promotori dell'iniziativa....

(6 Febbraio 2019)

COLOGNO MONZESE (MI), 7 FEBBRAIO: LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947)

dalle ore 20:45 presso l’Auditorium di via Petrarca 9 La Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista, invita alla conferenza LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947) Da alcuni anni si parla molto di questi temi, specie intorno al 10 febbraio, “Giorno del ricordo”....

(31 Gennaio 2019)

Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista

solidarietà con gli insorti di Torino!

STATO e PADRONI fate ATTENZIONE!

E' vero, avete vinto. Questo mondo è il vostro, ed un altro appare lontano, se non impossibile. E' vero, avete il potere. Ma fino a un certo punto. Questo mondo pieno del vostro dispotismo vi regala la bella vita, ma anche qualche preoccupazione. Già, perchè gli sfruttati, i diseredati dei quatro punti cardinali del pianeta stanno aumentando, e stanno assaggiando, subendole,...

(14 Febbraio 2019)

CLASSE contro CLASSE

“Se il diritto al lavoro è un problema di ordine pubblico, il diritto rischia di diventare solo una rivendicazione sociale”

Comunicato sulle denunce che hanno colpito i lavoratori in sciopero a Modena

E' assai grave, quello che sta avvenendo nella nostra provincia contro i lavoratori colpiti da denunce, solo per il semplice fatto che si sono permessi di rivendicare il diritto al lavoro e ad un futuro per le loro famiglie. Grave non solo per quelle persone padri e madri di famiglie che oltre a perdere il lavoro dovranno subire un processo ma anche perché apre un ulteriore precedente antidemocratico...

(14 Febbraio 2019)

Potere al Popolo - Modena

SOLIDARIETA' AI LAVORATORI FRAMA E ALLA FIOM DI MODENA

IL SINDACATO E' UN'ALTRA COSA - Modena, Area programmatica di opposizione nella CGIL esprime la propria solidarietà a tutti i lavoratori e i sindacalisti della Fiom, colpiti da denunce, secondo notizie stampa odierne, in seguito alla partecipazione ad un presidio sindacale davanti all'azienda Frama di Novi. Ai cancelli della Frama, la Cgil è da settimane impegnata in una difficile...

(13 Febbraio 2019)

Il sindacato è un'altra cosa - Modena

Solidarietà con gli arrestati di Torino

Il fatto che dagli anarchici ci dividano da sempre questioni vitali di principio e di teoria, di tattica e di organizzazione, non c'impedisce certo di manifestare la nostra solidarietà ai militanti arrestati e sotto processo, a seguito dello sgombero dello storico centro sociale Asilo, di Torino. Anche loro, come – da tempo – le lavoratrici e i lavoratori della logistica e di altri...

(12 Febbraio 2019)

Partito comunista internazionale (il programma comunista)

Modena, 9/2: corteo per la libertà di lottare, contro la repressione

Sabato 9 febbraio, ore 14:30, piazza Sant’Agostino, MODENA CORTEO per la libertà di lottare, contro la repressione Italpizza, Alcar 1, GM, ceramica: Modena, provincia tra le più industriali d’Italia, e tra quelle con la più alta percentuale di immigrati, vede un importante movimento di lotta organizzato con il SI Cobas, contro lo sfruttamento, per la dignità...

(7 Febbraio 2019)

Lavoratori e lavoratrici S.I. COBAS

GRAMSCI, IL CONCORDATO, LA STAMPELLA DEL POTERE

11 febbraio 1929, novant’anni or sono: Mussolini e il cardinal Gasparri firmano il Concordato. Gramsci ha affrontato l’argomento “Concordato” nei “Quaderni del Carcere” (Quaderno XXII § 11), prendendo spunto da un articolo del Worwaerts nel merito del Concordato stipulato nello stesso anno tra lo stato libero della Prussia e il Vaticano e analizza questi punti,...

(10 Febbraio 2019)

Franco Astengo

ALCUNE PAROLE DETTE IN PIAZZA DEL COMUNE A VITERBO IL 2 FEBBRAIO 2019

Anche a Viterbo, come in molte altre città italiane, si è svolta nel pomeriggio di sabato 2 febbraio in piazza del Comune la manifestazione "L'Italia che resiste", per "resistere alle scelte inumane di chi vorrebbe lasciare morire in mare coloro che scappano da guerra, fame e povertà; resistere alle scelte inumane di chi interrompe i percorsi di assistenza ed integrazione; resistere...

(3 Febbraio 2019)

"Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

La Frontiera è un buon affare

Un'iniziativa che si svolgerà il 6 febbraio a Roma (in Via Dei Monti di Pietralata 16 a partire dalle ore 17.00) Vi invitiamo all'Incontro pubblico promosso dall' Arci nazionale Associazione Studi Giuridici Immigrazione e Altreconomia presso la sede Arci Nazionale in via dei Monti di Pietralata,16 per fare il punto sugli appalti della Direzione centrale dell’immigrazione e della Polizia...

(3 Febbraio 2019)

Arci nazionale, Associazione Studi Giuridici Immigrazione e Altreconomia

MANOVRA DEL GOVERNO E DIFESA CLASSISTA

Editoriale del n. 73 di "Alternativa di Classe" Il “reddito di cittadinanza” ed il “pensionamento a quota 100”, finalmente delineati dal decreto varato dal Consiglio dei Ministri il 17 u. s. e pubblicato nella G.U. di Lunedì 28 u. s., sono state le promesse a carattere popolare di Movimento 5 Stelle e Lega, che riguardano fondamentalmente i ceti meno abbienti e che implicano...

(2 Febbraio 2019)

Alternativa di Classe

Esce Diari di Cineclub n. 69, Febbraio 2019. E' online e gratuito

(scaricalo gratis - free download) Clicca qui: Diari di Cineclub n. 69 – Febbraio 2019 In questo numero: Antonio Pietrangeli, a cento anni dalla sua nascita. Elisabetta Randaccio; Per questo inverno: il senso del cinema per la neve. Natalino Piras; Il sonno funesto della cultura cinematografica... e associativa. Stefano Pierpaoli; Il risultato asfittico del cinema italiano. Adda venì...

(1 Febbraio 2019)

Diari di Cineclub

ALTRE NOTIZIE

I PIU' NON LI VOGLIONO ! ANDIAMO A CONQUISTARLI

Quello che appare non è, quello che è non appare.
Perché accontentarsi di vedere solo quello che ci vogliono far vedere.

592720 NO VOTO + annullate + bianche 618.494 VOTI Assegnati 1 ABRUZZESE SU DUE NON HA VOTATO! LEGA 165.008 voti 1,36 abruzzesi su 10 aventi diritto ha votato Lega CENTRO DESTRA 299.949 voti 2,47 abruzzesi su 10 hanno votato Centro Destra E si potrebbe continuare, ad esempio M5S 118.287 voti 0,97 abruzzesi su 10 hanno votato 5 stelle E lo stesso vale per il PD ecc….. GLI ASTENUTI...

(12 Febbraio 2019)

Associazione Culturale CASA ROSSA

ANCORA SULL'INDIVIDUALISMO

Ritorno sul tema dell’individualismo, già trattato in diverse occasioni, avanzando una richiesta: quella di aprire una riflessione il più possibile approfondita su questo tema. Il discorso sull’individualismo risulta, a mio giudizio, assolutamente decisivo quando ci riferiamo alla frantumazione dell’assetto sociale avvenuta qui nell’Occidente “maturo”:...

(2 Febbraio 2019)

Franco Astengo

960338