IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c11:o3

 

Ultime notizie

Capitale, ambiente e salute

Ultime notizie (dal 3 Marzo 2019 a oggi )

CAMBIAMENTO CLIMATICO:
CAPITALISMO E ANTICAPITALISMO

Dal n. 76 di "Alternativa di Classe" Il 15 Marzo 2019 un milione e mezzo di studenti hanno partecipato agli scioperi scolastici e alle manifestazioni organizzate in duemila città di 123 Paesi, per chiedere azioni concrete contro il cambiamento climatico. In Italia la città con la più elevata partecipazione è stata Milano, dove centomila ragazzi hanno manifestato in Piazza...

(8 Maggio 2019)

Alternativa di Classe

Fridays for future e climate strike: fuori dai social la gioventù si mobilita

123 paesi al mondo, 2052 città, 235 iniziative e manifestazioni solo in Italia, da Nord a Sud. Decine di migliaia di persone nelle piazze, in prevalenza giovani e studenti. Queste le cifre delle mobilitazioni del “Fridays for future”, lo sciopero studentesco di venerdì 15 marzo in difesa dell’ambiente e contro i cambiamenti climatici, organizzato sull’onda dell’iniziativa...

(17 Marzo 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori - commissione studenti

Roma, 15 marzo. Global Climate Strike For Future!

Facciamo sentire la nostra voce seguendo l'esempio di Greta Thunberg

Appuntamento alle ore 11.00 in Piazza della Madonna di Loreto Greta Thunberg, studentessa svedese sedicenne, sta ispirando un movimento internazionale di studenti, scioperando dalla scuola ogni venerdì davanti al Parlamento svedese per sensibilizzare i suoi compagni sui cambiamenti climatici e le loro drammatiche conseguenze. Da alcune settimane migliaia di studenti in vari paesi, dalla Svezia...

(11 Marzo 2019)

Fridaysforfuture-Roma

Il capitalismo sta uccidendo il pianeta… Abbiamo bisogno di una rivoluzione!

Una dichiarazione della Tendenza marxista internazionale

“L’oceano si sta sollevando, e lo siamo facendo anche noi.” era quello che si leggeva su un cartellone al recente corteo #YouthStrike4Climate a Londra. I giovani di tutto il mondo stanno scendendo in piazza per affrontare il problema scottante della nostra epoca: la catastrofe climatica imminente. A partire dallo scorso agosto in Svezia, con le proteste a cadenza settimanale di una...

(3 Marzo 2019)

rivoluzione.red

CONTRO LE STRAGI IMPUNITE
LE VITTIME DELL’AMIANTO E DEL PROFITTO SCENDONO IN PIAZZA

Sul corteo svoltosi il 27 aprile a Sesto San Giovanni Un corteo molto partecipato di lavoratori e vittime delle stragi del profitto si è snodato in lungo serpentone e ha percorso le vie della città per ricordare tutti i lavoratori e i cittadini assassinati per il profitto, rivendicando giustizia per tutte le vittime dell’amianto e del profitto. Il corteo, accompagnato come sempre...

(28 Aprile 2019)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

MORTI PER AMIANTO AL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO: MOVIMENTATA UDIENZA IN TRIBUNALE

Nell’udienza di oggi, 27 marzo 2019, sono stati sentiti il teste del PM Maurizio Ascione Franco Colombo, lavoratore del Teatro alla Scala dal 1968 al 1995, malato di mesotelioma pleurico che ha ricostruito il suo passato lavorativo, prima come elettricista e poi come fonico, tecnico del suono e profondo conoscitore del Teatro, e il prof Luciano Mutti medico, ricercatore e studioso del mesotelioma...

(28 Marzo 2019)

Comitato per la difesa della salute nei luoghi di lavoro e nel territorio

AMIANTO KILLER - USB ALLA MARINA E COMUNE DI TARANTO: ISTITUZIONE DI UN OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO E REGISTRO ESPOSTI

Taranto 20 marzo 2019. Dopo l' esposto alla Procura contro ArcelorMittal da parte di USB, non va certo meglio negli Enti della Marina Militare a causa dell' esposizione dei Lavoratori all'AMIANTO, come riscontrato dai recenti lavori di bonifica effettuati in alcune strutture e fabbricati. Il Coordinamento Prov.le USB ed Esecutivo Nazionale Difesa, preso atto che alcuna informazione preventiva è...

(21 Marzo 2019)

Coordinamento Nazionale U.S.B - DIFESA

CONTRO LE GRANDI OPERE DEI FARAONI DEL CAPITALISMO, Rilanciamo le lotte comunitarie per la difesa dell’ambiente e del territorio

Riflessioni dopo la manifestazione del 23 marzo

Il Governo del Cambiamento è il governo della resa dei conti con le lotte territoriali contro le grandi opere, che in questi anni hanno espresso le mobilitazioni più interessanti, in Italia e non solo. Niente di più intollerabile per i crociati della legalità giallo-verde, di comunità che si organizzano senza bisogno dello Stato, dimostrando la possibilità...

(24 Marzo 2019)

CUSA – umanesimoAnarchico

Sabato 23 marzo a Roma Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili

Sabato 23 Marzo, alle ore 14, a Roma, da Piazza della Repubblica, si terrà la “Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili”. Rifondazione Comunista sarà presente con un proprio spezzone di corteo aperto da un camion con musica e striscione contro le grandi opere inutili. L’appuntamento è di fondamentale importanza, ancora di più perché...

(22 Marzo 2019)

rifondazione.it

Legambiente sulle cave di Stazzema: «Pronto un nuovo scempio della montagna?»

«In aree naturalisticamente integre sono previsti oltre 28 ettari di nuove cave»

Ferruzza: «Ci appelliamo al buonsenso e alla sensibilità di tutte le istituzioni convocate alla Conferenza dei servizi del 19, affinché non venga approvato questo ennesimo scempio delle Apuane» Da greenreport Nel corso del 2018 il Consiglio Comunale di Stazzema ha adottato il Piano di Bacino sulla scheda 21 (Bacino FICAIO). Il prossimo martedì 19 marzo si terrà...

(16 Marzo 2019)

Legambiente Toscana

Pesaro, 16 marzo. NO Grandi Opere Dannose Inutili Imposte

Incontro pubblico con
NICOLETTA DOSIO, "Storica attivista No TAV" e "Coordinamento nazionale di Potere al Popolo"

Dalle ore 17.30 in Via Francesco Petrarca 18 Discuteremo del modello di sviluppo legato alle Grandi Opere inutili e imposte che non è solo sinonimo, come denunciamo da anni, di spreco di risorse pubbliche, di corruzione, di devastazione e saccheggio dei nostri territori, di danni alla salute, ma è l’incarnazione di un modello di sviluppo che ci sta portando sul baratro della catastrofe...

(11 Marzo 2019)

Potere al Popolo - Pesaro/Urbino

ALTRE NOTIZIE

Il capitalismo uccide la natura. L'alternativa o è anticapitalista o non è

Testo del volantino nazionale del PCL Il futuro dell'umanità è in pericolo. La temperatura del pianeta continua a crescere, l'aria che si respira è sempre più contaminata, i ghiacciai si sciolgono, cresce il livello degli oceani, si estinguono molte specie viventi, si estendono insieme siccità e inondazioni. Nove milioni di persone nel mondo muoiono ogni anno per...

(2 Aprile 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

Pianeta verde? Sì, ma…

di Daniela Trollio (*) Marzo è stato il mese di alcuni movimenti “globali”. Dallo sciopero delle donne l’8 marzo allo sciopero per il clima del 15 marzo. Ed è di quest’ultimo che vogliamo parlare. Decine e decine di migliaia di giovani – ed è un fatto importantissimo che essi non vogliano lasciare in mani altrui il proprio futuro - si sono mobilitati...

(29 Marzo 2019)

Anteprima della rivista “nuova unità”

EPPURE SOFFIA!

Un cambiamento di clima ci vorrebbe proprio. Non so, un po' di vento e un po' di bufera. Come ai tempi della rivoluzione! EPPURE SOFFIA! Tanto per tentare di sciogliere le contraddizioni di questa società, compresa quella climatica, senza inginocchiarsi al soglio di Pietro e Francesco, senza attaccare nessun manifesto elettorale, senza tessere le lodi di presidenti e preti, senza elemosinare...

(16 Marzo 2019)

Pino ferroviere

La difesa dell'ambiente non è un problema di coscienza: è un problema di classe!

Per le mobilitazioni del 15 marzo in difesa dell'ambiente

Sempre più primati nelle temperature massime, sempre meno in quelle minime. Scioglimento dei ghiacciai, mari e oceani ridotti a discarica del mondo. Riduzione progressiva del volume di ozono, che lascia spazio alle radiazioni ultraviolette con nefasti danni sulla pelle e sul DNA di miliardi di persone. Sesta estinzione di massa, la più rapida mai vissuta dal nostro pianeta, con il 40%...

(15 Marzo 2019)

Partito di Alternativa Comunista

658170