il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

NO MUOS

NO MUOS

(10 Agosto 2013) Enzo Apicella
Un centinaio di manifestanti no-Muos è riuscito a sfondare la recinzione e ad entrare nella base militare americana di Niscemi, in Sicilia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale, ambiente e salute)

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ultime notizie

Capitale, ambiente e salute

Ultime notizie (dal 15 Gennaio 2019 a oggi )

CONTRO LE GRANDI OPERE DEI FARAONI DEL CAPITALISMO, Rilanciamo le lotte comunitarie per la difesa dell’ambiente e del territorio

Riflessioni dopo la manifestazione del 23 marzo

Il Governo del Cambiamento è il governo della resa dei conti con le lotte territoriali contro le grandi opere, che in questi anni hanno espresso le mobilitazioni più interessanti, in Italia e non solo. Niente di più intollerabile per i crociati della legalità giallo-verde, di comunità che si organizzano senza bisogno dello Stato, dimostrando la possibilità...

(24 Marzo 2019)

CUSA – umanesimoAnarchico

Sabato 23 marzo a Roma Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili

Sabato 23 Marzo, alle ore 14, a Roma, da Piazza della Repubblica, si terrà la “Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili”. Rifondazione Comunista sarà presente con un proprio spezzone di corteo aperto da un camion con musica e striscione contro le grandi opere inutili. L’appuntamento è di fondamentale importanza, ancora di più perché...

(22 Marzo 2019)

rifondazione.it

Legambiente sulle cave di Stazzema: «Pronto un nuovo scempio della montagna?»

«In aree naturalisticamente integre sono previsti oltre 28 ettari di nuove cave»

Ferruzza: «Ci appelliamo al buonsenso e alla sensibilità di tutte le istituzioni convocate alla Conferenza dei servizi del 19, affinché non venga approvato questo ennesimo scempio delle Apuane» Da greenreport Nel corso del 2018 il Consiglio Comunale di Stazzema ha adottato il Piano di Bacino sulla scheda 21 (Bacino FICAIO). Il prossimo martedì 19 marzo si terrà...

(16 Marzo 2019)

Legambiente Toscana

Pesaro, 16 marzo. NO Grandi Opere Dannose Inutili Imposte

Incontro pubblico con
NICOLETTA DOSIO, "Storica attivista No TAV" e "Coordinamento nazionale di Potere al Popolo"

Dalle ore 17.30 in Via Francesco Petrarca 18 Discuteremo del modello di sviluppo legato alle Grandi Opere inutili e imposte che non è solo sinonimo, come denunciamo da anni, di spreco di risorse pubbliche, di corruzione, di devastazione e saccheggio dei nostri territori, di danni alla salute, ma è l’incarnazione di un modello di sviluppo che ci sta portando sul baratro della catastrofe...

(11 Marzo 2019)

Potere al Popolo - Pesaro/Urbino

Reggio Calabria, 7 febbraio: Un Ponte Buono per Tutte le Elezioni

Assemblea pubblica a partire dalle ore 18.00, presso il CSC Nuvola Rossa - Via 2 Novembre 82 Puntuale come un orologio svizzero, alla viglia di ogni tornata elettorale, c'è sempre il genio di turno pronto a rilanciare sulla costruzione del Ponte sullo Stretto. Anche se basta informarsi un minimo per capire che il Ponte è insostenibile, non possiamo sottovalutare il rischio che si ritorni...

(4 Febbraio 2019)

Potere al Popolo Reggio Calabria CSC Nuvola Rossa

NO ALLE TRIVELLE, NO A UN MODELLO ENERGETICO TOTALITARIO E DEVASTANTE

Sì a nuove energie

In queste ore, da parte del governo, si susseguono una serie di proposte di emendamenti sulle trivelle, che vengono continuamente modificati. Se il Ministro Costa dichiara che manterrà fino in fondo la sua posizione contro le trivelle, a costo di essere sfiduciato, il “capitano” Salvini, nel suo solito stile da propaganda dozzinale, rilancia : “Non possiamo andare in giro...

(26 Gennaio 2019)

per USB Pubblico Impiego Basilicata Francesco Castelgrande Paolo Baffari

AMIANTO KILLER - USB ALLA MARINA E COMUNE DI TARANTO: ISTITUZIONE DI UN OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO E REGISTRO ESPOSTI

Taranto 20 marzo 2019. Dopo l' esposto alla Procura contro ArcelorMittal da parte di USB, non va certo meglio negli Enti della Marina Militare a causa dell' esposizione dei Lavoratori all'AMIANTO, come riscontrato dai recenti lavori di bonifica effettuati in alcune strutture e fabbricati. Il Coordinamento Prov.le USB ed Esecutivo Nazionale Difesa, preso atto che alcuna informazione preventiva è...

(21 Marzo 2019)

Coordinamento Nazionale U.S.B - DIFESA

Milano, 24 gennaio: una nuova tappa della lotta all'amianto

Dalle ore 10.30, presidio davanti al Palazzo di Giustizia

Comitato Ambiente Salute teatro Scala, la Cub-Informazione e il coord. Comitati Amianto della Lombardia in occasione della nuova udienza del processo per i 10 lavoratori morti a causa dell'esposizione all'amianto avvenuta al teatro alla Scala di Milano . PRESIDIO giovedì 24 gennaio 2019 alle 10,30 Verranno sentiti come testimoni l'ex lavoratore e fonico del teatro Franco Colombo ammalato...

(21 Gennaio 2019)

cub.it

AMIANTO MARINA MILITARE: LO STATO DEI PADRONI ASSOLVE SE STESSO. MILLE MORTI SENZA COLPEVOLI

Padova, 10 ammiragli della Marina assolti per morte dei marinai su navi ‘imbottite’ di amianto, “uccidendoli per la seconda volta”. Ancora una volta nella democratica Italia nata dalla resistenza la magistratura, un giudice ha assolto ieri 14 gennaio 2019 dieci ammiragli imputati di omicidio colposo per “aver causato o contribuito a causare o comunque non impedito”...

(15 Gennaio 2019)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Fridays for future e climate strike: fuori dai social la gioventù si mobilita

123 paesi al mondo, 2052 città, 235 iniziative e manifestazioni solo in Italia, da Nord a Sud. Decine di migliaia di persone nelle piazze, in prevalenza giovani e studenti. Queste le cifre delle mobilitazioni del “Fridays for future”, lo sciopero studentesco di venerdì 15 marzo in difesa dell’ambiente e contro i cambiamenti climatici, organizzato sull’onda dell’iniziativa...

(17 Marzo 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori - commissione studenti

Roma, 15 marzo. Global Climate Strike For Future!

Facciamo sentire la nostra voce seguendo l'esempio di Greta Thunberg

Appuntamento alle ore 11.00 in Piazza della Madonna di Loreto Greta Thunberg, studentessa svedese sedicenne, sta ispirando un movimento internazionale di studenti, scioperando dalla scuola ogni venerdì davanti al Parlamento svedese per sensibilizzare i suoi compagni sui cambiamenti climatici e le loro drammatiche conseguenze. Da alcune settimane migliaia di studenti in vari paesi, dalla Svezia...

(11 Marzo 2019)

Fridaysforfuture-Roma

Il capitalismo sta uccidendo il pianeta… Abbiamo bisogno di una rivoluzione!

Una dichiarazione della Tendenza marxista internazionale

“L’oceano si sta sollevando, e lo siamo facendo anche noi.” era quello che si leggeva su un cartellone al recente corteo #YouthStrike4Climate a Londra. I giovani di tutto il mondo stanno scendendo in piazza per affrontare il problema scottante della nostra epoca: la catastrofe climatica imminente. A partire dallo scorso agosto in Svezia, con le proteste a cadenza settimanale di una...

(3 Marzo 2019)

rivoluzione.red

LA CROCIATA DEI BAMBINI
CONTRO IL RISCALDAMENTO GLOBALE

Nella prima metà del Duecento si svolse un’oscura vicenda, che divenne nota come crociata dei fanciulli. La conoscenza storica di questo evento, lacunosa e frammentaria, ha reso possibile una molteplicità di interpretazioni e ricostruzioni. Così, mentre nel vuoto della documentazione si innestava il mito, è andata prendendo forma una versione “classica”...

(26 Febbraio 2019)

Prospettiva Marxista

ALTRE NOTIZIE

EPPURE SOFFIA!

Un cambiamento di clima ci vorrebbe proprio. Non so, un po' di vento e un po' di bufera. Come ai tempi della rivoluzione! EPPURE SOFFIA! Tanto per tentare di sciogliere le contraddizioni di questa società, compresa quella climatica, senza inginocchiarsi al soglio di Pietro e Francesco, senza attaccare nessun manifesto elettorale, senza tessere le lodi di presidenti e preti, senza elemosinare...

(16 Marzo 2019)

Pino ferroviere

La difesa dell'ambiente non è un problema di coscienza: è un problema di classe!

Per le mobilitazioni del 15 marzo in difesa dell'ambiente

Sempre più primati nelle temperature massime, sempre meno in quelle minime. Scioglimento dei ghiacciai, mari e oceani ridotti a discarica del mondo. Riduzione progressiva del volume di ozono, che lascia spazio alle radiazioni ultraviolette con nefasti danni sulla pelle e sul DNA di miliardi di persone. Sesta estinzione di massa, la più rapida mai vissuta dal nostro pianeta, con il 40%...

(15 Marzo 2019)

Partito di Alternativa Comunista

650203