il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Copenaghen

Copenaghen

(17 Dicembre 2009) Enzo Apicella
Represse le contestazioni alla 15° Conferenza ONU sul Clima

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Nessuna catastrofe è "naturale"

(296 notizie dal 1 Gennaio 2005 al 10 Novembre 2018 - pagina 1 di 15)

USB VIGILI DEL FUOCO SICILIA: E' NECESSARIO POTENZIARE ORGANICO, MEZZI E SEDI

Al Ministro degli Interni On. Matteo SALVINI Al Sottosegretario di Stato all’Interno Sen. Stefano CANDIANI Al presidente della Regione Siciliana On. Nello MUSUMECI Al Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico e Difesa Civile Prefetto Bruno FRATTASI Al Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Vice Capo Dipartimento Vicario Ing. Gioacchino GIOMI Alla Direzione Centrale...

(10 Novembre 2018)

USB Vigili del Fuoco Regionale

VAJONT: SEMPRE “DISGRAZIE” CON IL CAPITALISMO?

Dal n. 70 di "Alternativa di Classe" Ore 22.39 del 9 Ottobre del 1963: esattamente 55 anni fa un enorme blocco di terra, su un fronte lungo circa due chilometri, precipitò dal Monte Toc sulla diga del Vajont, provocando una frana di 270 milioni di metri cubi di roccia, che in circa un minuto scivolava nel lago artificiale ad una velocità di 110 Km/h. La massa di terra, precipitando nel...

(9 Novembre 2018)

Alternativa di Classe

Gli uragani e la lotta di classe

di Renàn Vega Cantor (*); da: lahaine.org; 20.10.2018 Gli ultimi uragani avvenuti negli USA hanno lasciato morte e desolazione in alcune regioni di quel paese e, come se si trattasse di una norma di tipo sociologico, i morti, i feriti e i danneggiati sono i più poveri e i più indifesi, gran parte di essi afroamericani. La menzogna dei “disastri naturali” Sui...

(23 Ottobre 2018)

Traduzione di Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”, Sesto S.Giovanni

GENOVA NON VA DIMENTICATA

Conferenza Stampa a Genova il 6 settembre 2018, alle ore 11 (Sala Cap, Via Albertazzi, a fianco della sede VVF) Genova rappresenta quell'Italia quel paese che, da anni, infanga, disprezza e umilia la pratica della manutenzione. Il crollo del ponte Morandi ha sottolineato la fragilità di un sistema di infrastrutture ma ha anche mostrato il cuore dei Soccorritori. In un Paese di catastrofi sempre...

(4 Settembre 2018)

USB Vigili del Fuoco Regionale

Le grandi opere, ma a scadenza, del Capitale

Il decreto ministeriale del 14 gennaio 2008 riportante nuove "Norme tecniche per le costruzioni" ha introdotto il concetto giuridico di "vita nominale" delle opere strutturali. Mentre era consuetudine presumere, non per l’eternità certo, ma praticamente indefinito il ciclo di vita di ogni tipo di edificio, in presenza di continua e corretta manutenzione, la legge viene ora a stabilire...

(29 Agosto 2018)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

GENOVA, 14 AGOSTO 2018: UNA DUPLICE CATASTROFE

GRANDI OPERE: AFFARI PER POCHI, MISERIA PER MOLTI

IL CROLLO DEL PONTE MORANDI prefigura una seconda e più grave catastrofe. Come per magia, la sciagura sta mutando l’orientamento critico, se non negativo, che l’attuale governo aveva manifestato nei confronti delle Grandi Opere, come la linea Torino-Lione (la TAV). Improvvisamente, balza alla ribalta l’impegno di rinnovare e di ampliare la rete viaria italiana: strade &...

(19 Agosto 2018)

DINO ERBA

Genova, disastro di Stato

Un disastro lungamente annunciato, quello del viadotto Polcevera. Carenze di progettazione, degrado dei materiali di costruzione, flussi e carichi di traffico superiori a quelli previsti, manutenzione parziale, sottovalutazione dei rischi, allarmi ignorati…. “Prima o poi doveva succedere” ha esclamato un genovese testimone del collasso del ponte. Dopo la morte di decine di operai,...

(17 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

SERVE UN PIANO VERO PER METTERE IN SICUREZZA LE INFRASTRUTTURE IN QUESTO PAESE

La vera grande opera di questo paese consiste nel metterlo in sicurezza. Nel luglio 2014 è crollata una campata del viadotto Petrulla, sulla strada statale 626 tra Ravanusa e Licata (Agrigento), “spezzandosi a metà per effetto della crisi del sistema di precompressione”. Nell’ottobre 2016 è invece crollato un cavalcavia ad Annone (Lecco) per effetto di un carico...

(16 Agosto 2018)

USB Vigili del Fuoco Nazionale

PONTE di FERRAGOSTO

Artro che pollo co' i peperoni morti e feriti sotto i piloni come 'n guera a milioni o pe' fame poveri e accattoni. Piu' che gajardo e tosto 'sto sanguinoso feragosto se presenta 'ndigesto, funereo, funesto! Ar di la de “vacanze e chiappe chiare” 'n cimitero drent' ar mare, ciarimette co' li piedi per tera a' 'a gola ch'affera! 'N sipario strappato su 'sta società che come quer...

(15 Agosto 2018)

Pino ferroviere

Tragedia a Genova, ponte collassato: ci sarebbero almeno 22 vittime compreso un bambino

Il bilancio delle vittime è, purtroppo, in continuo aggiornamento: ma pubblichiamo questo contributo di Giovanni D'Agata perché ne condividiamo le considerazioni finali. Ci sarebbero almeno una decina di mezzi coinvolti nel crollo del ponte autostradale Morandi sul Polcevera a Genova. Lo riferiscono i soccorritori. Secondo il Secolo XIX ci sarebbero almeno 22 vittime compreso un bambino...

(14 Agosto 2018)

Giovanni D’AGATA

ASIA USB: RISCHIO IDROGEOLOGICO A NAPOLI, CHIEDIAMO INVESTIMENTI IMMEDIATI

INCONTRO AL COMUNE DI NAPOLI SULLA MESSA IN SICUREZZA DELLA COLLINA DEI CAMALDOLI E SULL'EMERGENZA DILAVAMENTO FANGHI A VIA MONTI, PIANURA

Dopo le azioni di denuncia e l'incontro in Municipalità 9 delle scorse settimane, si è svolto ieri, presso la sede del Comune di Napoli, un tavolo tecnico sullo stato dell'arte dei lavori sul versante della collina dei Camaldoli e sul pericolo discesa di vasti flussi di fanghi che si concentrano in gran parte a via Monti a Pianura. Sono intervenuti l'assessore all'ambiente e vice sindaco...

(12 Luglio 2018)

AS.I.A. USB Associazione Inquilini Assegnatari

Disastro Forestale, Usb: noi ve l'avevamo detto

La soppressione del Corpo Forestale risulta a oggi un delitto di Stato, che alle porte della seconda estate calda senza unità, mezzi scadenti e senza la professionalità dei forestali, arrestati dall'Arma dei carabinieri e finiti tra le grinfie della riforma Madia, ci preoccupa oltremodo. Sperare che il governo si ravveda ponendo rimedio al più presto perché la salvaguardia...

(25 Giugno 2018)

Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco USB

La lotta continua, per altri non è mai iniziata

Comunicato del PCL Cerreto sulla battaglia per un nuovo polo scolastico sicuro

Le scuole del comune di Cerreto D'Esi (Marche) non erano a norma antisismica, erano cioè delle spade di Damocle sulla testa di studenti e insegnanti. L'amministrazione comunale guidata da una lista civica che fa capo ad uno degli industriali più potenti del territorio, ha ignorato questi dati e si è disinteressata della questione. I militanti e il consigliere comunale del PCL hanno...

(19 Dicembre 2017)

Partito comunista dei lavoratori - sezione Cerreto D'Esi

"Incendi in Piemonte, ma dove vivono questi del Governo?"

Intervento di Ezio Locatelli

Veloci come le lumache. Dopo che migliaia di ettari di bosco nelle valli torinesi, in Val di Susa, Val Chisone, Val Sangone, sono andati in fumo per gli incendi (quasi sicuramente dolosi) apprendiamo per bocca di Chiamparino di “un vertice in queste ore al Ministero durante il quale si è deciso un significativo potenziamento dei Vigili del Fuoco impegnati nell’area e dello stato...

(28 Ottobre 2017)

controlacrisi.org

A GENOVA IL SOCCORSO AEREO SI FA CON ELICOTTERI SENZA RADIO

"Avete mai provato a fare soccorso senza avere la possibilità di comunicare via radio con la vostra amministrazione e con gli enti che vi hanno allertato?". È il messaggio ricevuto ieri che ci lascia increduli. Arriva da Genova e a scrivere è un pompiere del reparto volo che si rivolge a un suo collega di terra. I fatti: un aeromobile "verde", cioè ex forestale ma ormai...

(16 Settembre 2017)

USB Vigili del Fuoco Nazionale

Il disastro perfetto di Livorno

La tragedia che si è verificata a Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre non è stata provocata da un evento eccezionale ma da un insieme di cause che si sono sommate negli anni Le otto vittime e i danni causati dal disastro di Livorno non sono stati provocati da un evento eccezionale, bensì da anni e anni di scelte politiche ed economiche che hanno cambiato il volto di...

(14 Settembre 2017)

Ruggero Rognoni - PCL Livorno

L’acqua, il fuoco, l’amianto. Poi dice che uno si butta a sinistra

Ci vorrebbe una battuta fulminante di Totò per descrivere la situazione attuale. Quest’estate non avevamo la palla di vetro quando annunciavamo che dall’emergenza fuoco saremmo passati all’emergenza acqua. Era solo questione di logica: il corpo nazionale è di fatto ai minimi storici. E con tutti gli occhi puntati su Irma, nessuno si è accorto che l’Italia...

(10 Settembre 2017)

Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco USB

I DANNI DELLA RIFORMA MADIA E IL GIOCO DELLE TRE CARTE DI PROTEZIONE CIVILE E CARABINIERI

Appena insediato sul trono del Dipartimento di Protezione civile, Angelo Borrelli, laureato in Economia e Commercio, revisore contabile e dottore commercialista, sigla un accordo con il generalissimo Tullio Del Sette mentre i vertici del Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso tecnico e della difesa civile sicuramente giocavano con il loro nuovo aquilone. “Gli ex Forestali torneranno...

(31 Agosto 2017)

USB Vigili del Fuoco Nazionale

Come il capitalismo mette a rischio la vita e la sicurezza

A proposito di incendi estivi, Vigili del Fuoco e Corpo Forestale dello Stato

Ritorniamo su un tema già posto all'attenzione poco tempo fa sul nostro sito: gli eventi di carattere emergenziale che si sono resi protagonisti durante quest'estate in Italia, da giugno ad agosto, prima dei vari nubifragi nel Nord Italia e prima del terremoto ad Ischia; gli incendi che hanno coinvolto vastissime aree boschive del centro-sud del paese, in maniere forse mai viste prima. Avevamo...

(30 Agosto 2017)

Elder Rambaldi - pclavoratori.it

Ripabottoni (CB): che aspetta il Sindaco a mettere in sicurezza strada e immobile?

Come sempre, la storia non insegna, fiumi di parole dopo il terremoto di Ischia di qualche giorno fa, ma ora, voglio raccontarvi un’altra storia. Una storia che inizia 15 anni fa nel 2002 con il terremoto del Molise tristemente noto per la morte di una maestra e dei bambini di San Giuliano di Puglia (CB), uccisi dal collasso della loro scuola, dalla inadeguatezza delle persone preposte alla...

(24 Agosto 2017)

Nicola Lanza – Laboratorio Progressista

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

334432