IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c1:o5

 

Archivio notizie

Capitale, ambiente e salute

(2146 notizie - pagina 1 di 108)

TARANTO: SULL'UDIENZA DEL PROCESSO ILVA

Gli avvocati di Riva, società dei Riva e degli altri imputati rigettano tutte le parti civili - un'aula che si è trasformata in un "teatrino".

L'udienza di ieri del processo Ilva ha dato una prima dimostrazione di come si possano allungare i tempi per non dare "giustizia". Un'estenuante giornata terminata oltre le 20 che poteva essere ridotta invece a poche ore, se decine e decine di "galli e galletti" degli avvocati degli imputati grandi o piccoli per importanza e peso, non avessero in buona parte allungato i tempi per farsi vedere, ma...

(22 Novembre 2014)

operai dell'Ilva,lavoratori cimiteriali, cittadini tamburi presenti al processo Slai cobas per il sindacato di classe taranto


in: «Il saccheggio del territorio»

INGIUSTIZIA E’ FATTA: UCCIDERE PER IL PROFITTO E’ UN DIRITTO DEL PADRONE
ANNULLATA PER PRESCRIZIONE LA CONDANNA DEL PADRONE ETERNIT

La Corte di Cassazione, accogliendo la tesi del procuratore generale Francesco Iacoviello, ha annullato la condanna a 18 anni di reclusione del magnate svizzero Stephan Schmidheiny, padrone e Amministratore Delegato della fabbrica Eternit, (uno degli uomini più ricchi del mondo) che si è arricchito sulle pelle di decine di migliaia di operai, lavoratori e cittadini nel mondo. La ‘giustizia’...

(20 Novembre 2014)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio - Sesto San Giovanni


in: «Amianto. La strage silenziosa»

VITTIMISMO PETROLIFERO

Il Decreto "Sblocca-Italia" si caratterizza già per l'arroganza del suo nome, uno slogan che manifesta le pretese messianiche di tutta la comunicazione del governo Renzi. Come se il mondo non avesse aspettato altro che lui, Matteo Renzi si spaccia come un novello redentore che ordina all'Italia paralitica di alzarsi e di camminare. Ciò è in linea con le attuali tendenze del "management",...

(20 Novembre 2014)

Comidad

GENOVA: ALLUVIONE 2014... ANCORA ACQUA!!!

ECCO COSA SUCCEDE QUANDO LA GESTIONE FALLIMENTARE HA DECISO PER GENOVA UN DESTINO FATTO DI PRIVATIZZAZIONE E DISASTRI...MA USB NON MOLLA!!!

Genova – lunedì, 17 novembre 2014 Lavoratori, Ancora una volta la nostra città viene colpita duramente dall’ennesima alluvione. I tempi di risposta del “Soccorso” tendono, e questo ormai sembra lo stile dell'amministrazione, al ritardo!!! Viene spontaneo chiedersi perché nel Lazio e nel Veneto la dichiarazione dello stato di “Emergenza” è...

(17 Novembre 2014)

USB Vigili del Fuoco Provinciale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La CUB denuncia l'intollerabile situazione ambientale del nord ovest

La serie di disastri ambientali che ha colpito in nord ovest come l'assieme del paese conferma l'assoluta ed urgente necessita di dedicare adeguate risorse alla messa in sicurezza del territorio ed alle necessarie "piccole opere" utili che vengono metodicamente invocate di fronte ad ogni evento di questa natura per poi cadere immediatamente dopo nel dimenticatoio. La CUB Piemonte denuncia con...

(13 Novembre 2014)

Per la CUB Piemonte Il Coordinatore regionale Stefano Capello


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Verona, presidio No Tav alla Provincia

Questa mattina un gruppo di militanti NoTav veronesi ha presidiato l'ingresso della Provincia di Verona. All'interno il presidente del neonato ente di 2° livello (quindi non eletto dai cittadini) Antonio Pastorello (lista Tosi) stava incontrando i sindaci dei quattro comuni veronesi interessati dal passaggio della linea ad Alta Velocità: Castelnuovo del Garda, Peschiera del Garda, Sommacampagna...

(10 Novembre 2014)

NoTav Verona


in: «Il saccheggio del territorio»

A Bagnoli Renzi semina vento e raccoglie tempesta!

Come era ampiamente prevedibile, all’ indomani del corteo che a Bagnoli ha portato in piazza quasi 7000 persone contro lo SbloccaItalia e contro il governo Renzi, mass-media e giornalacci di regime sono già incessantemente all’opera per oscurare le ragioni della lotta e nascondere l’unico dato politico certo che ci consegna la giornata del 7 novembre: a Bagnoli si è...

(9 Novembre 2014)

Comunisti per l’organizzazione di Classe – Napoli Laboratorio Politico Iskra


in: «Il saccheggio del territorio»

Napoli: sul corteo di oggi contro il Decreto "Sblocca Italia"

"Settemila in piazza contro lo sbloccaitalia e il commissariamento della democrazia. Si è scelto di chiudere le porte in faccia a migliaia di persone e di preferire le cariche a un'assemblea pubblica!" Oggi il processo autoritario che si sta mettendo in campo a Bagnoli ha gettato la maschera! Di fronte a migliaia di persone si è preferito chiuder loro le porte in faccia... ma noi siamo...

(7 Novembre 2014)

Comitati, cittadini e movimenti sociali contro il decreto Sblocca Italia verso la mobilitazione del 7 novembre a Bagnoli


in: «Il saccheggio del territorio»

Vicenza: l'amministrazione comunale persegue la "politica del devastare"!

Lo scorso luglio, con l'approvazione della variante parziale al Piano Interventi, l’Amministrazione Comunale targata PD ha dimostrato ancora una volta di non avere a cuore il problema dell’inutile e spropositato consumo di suolo nella nostra città. In piena linea con le politiche del governo nazionale, infatti anche il decreto "Sblocca Italia" di Renzi prevede una devastante colata...

(6 Novembre 2014)

COMITATO POMARI


in: «Il saccheggio del territorio»

INCREMENTO DEI GAS NELL’ATMOSFERA: DOVE ARRIVEREMO?

Il 2 novembre 2014, l’ONU ha lanciato l’allarme sull’incremento dei Gas serra nell’atmosfera che ha raggiunto le concentrazioni più alte degli ultimi 800.000 anni. Questo significa che con questo ritmo presto si supererà un aumento di temperatura di quasi 2 gradi che comporterà un cambiamento climatico irreversibile con conseguenze devastanti per il pianeta. Nonostante...

(5 Novembre 2014)

Sinistra Anticapitalista Livorno


in: «Global Warming»

Roma, 4 novembre: assemblea sullo "sblocca Italia"

Il 7 novembre Renzi farà la sua ennesima apparizione a Bagnoli per promuovere il così detto "Sblocca Italia", che proprio in questo territorio vedrà la prima applicazione. Con esso si opererà una ulteriore semplificazione nella costruzione di "grandi opere", con la presenza di commissari ad hoc aventi poteri straordinari, per contrastare ogni forma di opposizione. Lo "Sblocca...

(2 Novembre 2014)

Uniti Si Vince, Sher Khan Cerca Casa, Laboratorio Politico Iskra (Bagnoli-Aversa-Santa Maria Capua Vetere)


in: «Il saccheggio del territorio»

Un’altra strage prevedibile: Gli incidenti di caccia

Nel 2013 da settembre a Natale, in 46 giorni effettivi di stagione venatoria, le vittime in Italia sono già state 113 (25 i morti e 88 i feriti). Se un serial killer in 46 giorni avesse ucciso 25 persone e ferito 88, migliaia di agenti sarebbero alla sua ricerca. Non è un’assurdità, allora, lasciare un fucile in mano a gente inesperta, o peggio, arrogante, che viola qualsiasi...

(27 Ottobre 2014)

Michele Basso

Propaganda delle "grandi opere" nella scuola: è passato il tempo dei
balilla!!!

Terzo Valico: un consorzio di aziende private pretende di utilizzare la scuola pubblica come palcoscenico pubblicitario e propagandistico a favore delle "grandi opere" mentre nelle stesse regioni coinvolte dall'operazione, Liguria e Piemonte, appare evidente la necessità di opere realmente utili a tutela del territorio e della vita e dei beni dei cittadini. Credevamo, e continuiamo a pensare,...

(13 Ottobre 2014)

Per la CUB Scuola Università Ricerca Il Coordinatore Nazionale Cosimo Scarinzi


in: «Il saccheggio del territorio»

[Genova] #nonsiamoangeli: Sabato 18 ottobre Manifestazione cittadina

Sabato 18 ottobre Manifestazione cittadina Partenza ore 15 Piazzale Cimitero di Staglieno fino a Piazza De Ferrari Un’altra devastante alluvione ha colpito il territorio di Genova e della Provincia. Come nel 2011 assieme a migliaia di volontari abbiamo sopperito all’incuria criminale delle istituzioni e aiutato i cittadini. La necessaria solidarietà non ci deve però far...

(13 Ottobre 2014)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Fermiamo cupinoro!

Il caso della discarica di Cupinoro è l'ennesimo emblema di un modo di produzione e distribuzione profondamente contraddittorio, incapace di gestire le sue contraddizioni se non attraverso la solita formula di sempre: scaricare i problemi sulle fasce sociali più deboli della popolazione, i lavoratori, i precari, i disoccupati e i loro figli, sui territori nei quali questi vivono (perché...

(12 Ottobre 2014)

I compagni e le compagne del Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Genova, nulla è cambiato

Genova tre anni dopo e nulla è cambiato, ancora vittime, ancora danni incalcolabili a case, negozi, aziende. In queste ora la Protezione civile della Regione Liguria, in seguito all'aggiornamento delle previsioni meteo e al monitoraggio idrologico del centro meteo Arpal, ha deciso di prorogare stato di allerta 2 idrogeologica fino a mezzanotte di lunedì 13 ottobre. Come già...

(11 Ottobre 2014)

A. V. - DirittiDistorti


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

1° ottobre: riapre il processo per la strage ferroviaria di Viareggio

Appello alla mobilitazione

Dopo la pausa estiva, dopo oltre 2 mesi, il prossimo mercoledì 1° ottobre alle ore 09.30, riprendono le udienze del processo c/o il Polo fieristico (ex Bertolli) a Lucca. Riprende così, un doloroso cammino che dobbiamo assolutamente percorrere affinché 32 persone non siano morte invano. Abbiamo bisogno di tanti e tante, del vostro concreto aiuto perché la nostra voce...

(29 Settembre 2014)

Per l'associazione Il Mondo che Vorrei La presidente Daniela Rombi


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

MARMO E APUANE: UN PIANO PER L’AMBIENTE, IL MARMO E LA MONTAGNA, CONTRO L’ESCAVAZIONE DI RAPINA

27 settembre 2014 di Ildo Fusani Secondo Plinio “Le montagne la natura le aveva fatte per sé come una sorta di scheletro che doveva consolidare le viscere della terra e nel contempo frenare l’impeto dei fiumi e frangere i flutti marini, nonché stabilizzare gli elementi più turbolenti con l’aiuto della loro solidissima materia. Noi invece tagliamo a pezzi e...

(28 Settembre 2014)

anticapitalista.org


in: «Il saccheggio del territorio»

L’ALLARME DELL’ORGANIZZAZIONE METEOROLOGICA MONDIALE: IL TEMPO STA PER SCADERE

Da sinistrainparlamento.blogspot.it L’Organizzazione meteorologica mondiale ha lanciato l’allarme: “Il tempo sta per scadere, le leggi della fisica non sono negoziabili”. Il 2013 è stato l’anno più inquinato della storia e ventun organizzazioni del Nord e del Sud del mondo (in Italia Fairwatch) hanno sottoscritto 10 punti per evitare che i cambiamenti climatici...

(10 Settembre 2014)

Redazione di Perchè la Sinistra


in: «Global Warming»

NO A TEMPA ROSSA

Comunicato di Sinistra Anticapitalista Taranto contro Tempa Rossa

1 settembre 2014 Dopo l’esposizione dei dati dello Studio Sentieri nel luglio 2014 sulla incidenza dell’inquinamento rispetto ad ospedalizzazioni e mortalità nella città di Taranto e nella terra dei fuochi, i soliti noti hanno versato lacrime di coccodrillo sui dati riguardanti l’incidenza infantile e le morti precoci ed hanno fatto giuramento di intervenire al più...

(2 Settembre 2014)

anticapitalista.org


in: «Il saccheggio del territorio»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

378112