IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c1:o5

 

Archivio notizie

Capitale, ambiente e salute

(2251 notizie - pagina 1 di 113)

Le associazioni gay-lesbiche-trans-bisex-intersex e queer del Veneto si mobilitano in aiuto delle persone terremotate del centro Italia

AIUTIAMO LE PERSONE TERREMOTATE, DAI IL TUO CONTRIBUTO! Gay, Lesbiche, Trans, Bisessuali, Intersex, Queer | Veneto. I gruppi, le associazioni, le persone GLBTQI del Veneto si mobilitano in favore delle persone terremotate del centro Italia. Abbiamo lanciato una raccolta fondi attraverso un conto IBAN e uno PAYPAL. ——————————————————————————————————— Per...

(29 Agosto 2016)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

TERREMOTO

I giornali parlano di 2.500 sfollati. Cifra definitiva, considerata la ristrettezza dell'area terremotata. Un paese di 60 milioni di abitanti che non riuscisse, provvisoriamente per qualche mese, a sistemare dignitosamente e non sotto le tende questi suoi cittadini davvero fornirebbe la misura dell'inciviltà con la quale l'Italia è stata governata nel corso di questi anni. Un paese nel...

(28 Agosto 2016)

Franco Astengo


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Terremoto: ancora sul crimine del capitale

Lo riconoscono persino la stampa borghese e la Protezione civile: è stato stanziato per la prevenzione antisismica meno dell'1% di quanto sarebbe necessario (e solo dopo il terremoto dell'Aquila). 950 milioni (ma spesi solo 180) invece di 100 miliardi (ma secondo altre stime sarebbero necessari 360 miliardi). Ciò che la stampa borghese non dice è il perché. Non si tratta...

(27 Agosto 2016)

Partito Comunista di Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Barbarie e fatalismo

Tra le abitazioni private e gli edifici pubblici che sono crollati a causa del sisma dell'altra notte, rientra addirittura una scuola costruita nel 2012, per cui dovrebbe essere stata, almeno in teoria, una struttura antisismica. In ogni caso, alcuni giorni fa si è verificata in Giappone una scossa della stessa entità (magnitudo 6 scala Richter), ma non si sono registrati danni alle...

(27 Agosto 2016)

Lucio Garofalo


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La natura produce i terremoti ma le catastrofi sono opera del capitalismo

Lo avevamo detto per i tragici terremoti dell’ Aquila e dell’ Emilia e lo ribadiamo con forza anche oggi riprendendo le nostre stesse parole di allora: La criminalità della borghesia italiana è perseverante di fronte all’assoluta prevedibilità degli effetti sociali dei terremoti, in assenza di ogni misura reale di sicurezza degli edifici pubblici e privati....

(25 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La terra trema ancora in Italia, ma non abbiamo imparato nessuna lezione

Un sisma di magnitudo 6.0, pari a quello che nel 2009 devastò la città dell'Aquila, ha colpito un'area assai vasta compresa tra Lazio, Marche ed Umbria, provocando danni ingenti alle abitazioni e, purtroppo, alle persone. Sembra che in particolare un intero paese, Amatrice, sia stato raso al suolo e si scava sotto le macerie per recuperare le vittime e salvare i superstiti. Questa ennesima...

(24 Agosto 2016)

Lucio Garofalo


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

TERREMOTO

Una scossa di terremoto rivela la fragilità dei nostri corpi, dei nostri manufatti, del nostro essere nel mondo, quanto la nostra vita è esposta al nulla, di quale impasto consiste di dolore e paura, e come un cieco moto di pietre ci rechi d'un lampo la morte. E conferma così la coessenziale, assiale, intima coscienza - conoscenza, sapienza - del dovere di essere solidali. Nessuno...

(24 Agosto 2016)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani"


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

TERREMOTO: USB CROCE ROSSA, FATECI RAGGIUNGERE LE ZONE COLPITE

900 operatori qualificati non vengono utilizzati per operazioni di soccorso

“Vogliamo partire per le zone terremotate e svolgere il nostro lavoro, vogliamo rispondere agli appelli dei Sindaci di Amatrice, di Accumoli, di Posta, di Arquata del Tronto e di Pescara del Tronto. Noi soccorritori della CRI siamo pronti a partire, ma non ce lo permettono”, la denuncia viene da Mirco Jurinovic, dirigente sindacale di USB e soccorritore qualificato della Croce Rossa Italiana...

(24 Agosto 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Ecuador: il buen vivir all’insegna di sgomberi, repressione ed estrazione mineraria

Le contraddizioni dell’estrazione mineraria come motore di sviluppo per il paese

Da tempo si è interrotto il legame tra il presidente Rafael Correa e le comunità indigene Lo scorso 11 agosto la comunità indigena degli shuar nankintz, della provincia di Morona Santiago, è stata sgomberata con forza dalle proprie case per far posto all’impresa mineraria cinese Explorcobres: si tratta dell’ennesima operazione poliziesca avvenuta su mandato del...

(19 Agosto 2016)

David Lifodi - PeaceLink


in: «Il saccheggio del territorio»

Sulla discarica del Cassero. E oltre.

La plastica rappresentazione dell'ipocrisia delle istituzioni borghesi

La Regione Toscana, facendo valere la sua autorità sulla gestione dei rifiuti, ha disposto la riapertura della discarica del Cassero nel comune di Serravalle Pistoiese a partire dal 1 agosto p.v. (La discarica era stata chiusa a seguito del grave incendio sviluppatosi al suo interno il 4 luglio u.s.). Dunque per il presidente Rossi e l’assessora all’ambiente Fratoni non ci sono...

(2 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori – sezione di Pistoia/Prato


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

AMIANTO: CONDANNATI I PADRONI E I MANAGER DELL’OLIVETTI

Carlo e Franco De Benedetti condannati a 5 anni e due mesi per omicidio colposo – 23 mesi a Corrado Passera ex ministro. Il tribunale di Ivrea ha riconosciuto i manager responsabili dei decessi di dieci operai, che tra la fine degli anni Settanta e l'inizio dei Novanta lavorarono negli stabilimenti Olivetti, inalando le fibre tossiche di amianto e ammalandosi, anni dopo, di mesotelioma pleurico. Oggi...

(18 Luglio 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Roma, 6 luglio: cena benefit per le spese legali NO TAV

Alle ore 20.30, presso il CSOA Ex Snia (in Via Prenestina 173) Qualche settimana fa con l'ennesima operazione orchestrata da questura e procura torinese, più di 20 No Tav sono stati sottoposti a misure cautelari, accusati di aver partecipato ad una manifestazione, il 28 Giugno 2015, che in migliaia era andata giustamente a disturbare l'inutile e devastante cantiere per la costruzione della linea...

(2 Luglio 2016)


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Morti per amianto alla BredaTermomeccanica /Ansaldo: l'udienza di oggi

Oggi 16 giugno si è tenuta al Palazzo di Giustizia di Milano un’altra udienza del processo contro 10 dirigenti della BredaTermomeccanica/Ansaldo/Finmeccanica di Milano, imputati della morte per amianto di 12 lavoratori. Dopo l’appello degli imputati e delle parti civili, fra cui il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio (come sempre presente a...

(16 Giugno 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

LA SICILIA IN FIAMME ED È SUBITO TRAGEDIA

IL MINISTRO ALFANO COLPEVOLE PER LA SUA LATITANZA

Nemmeno il tempo di scendere dalle impalcature a Napoli, da dove USB ha lanciato l’ennesimo grido di aiuto per organici insufficienti, mezzi obsoleti, contratto scaduto da anni, che un vero bollettino di guerra si presenta davanti a noi in queste ore: cinquanta bambini in ospedale per il fumo. Colpite le province di Palermo, Agrigento, Trapani e Messina. Emergenza sulle Madonie: evacuazioni...

(16 Giugno 2016)

USB Coordinamento Nazionale Vigili del Fuoco


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Dal libro AMIANTO: MORTI DI "PROGRESSO"

Dal libro AMIANTO: MORTI DI “PROGRESSO”, riportiamo Il calvario di un malato di mesotelioma pleurico raccontato dalla figlia nel rapporto con l’INAIL. Gentilissimo Michele, volevo informarti che dopo aver portato tutta la documentazione aggiornata all'Inail, ho ricevuto la telefonata dalla segretaria dell'Inail che mi spiegava che non avrei mandato loro nella mia domanda di opposizione...

(14 Giugno 2016)

comitatodifesasalutessg.com


in: «Amianto. La strage silenziosa»

ILVA: ACCUSE CORTE EUROPEA IMPONGONO STRADA DI NAZIONALIZZAZIONE E BONIFICA

La notizia dell’apertura di un procedimento nei confronti dello Stato italiano, accusato dalla Corte europea dei diritti umani di non aver protetto dalle emissioni dell'Ilva la vita e la salute dei cittadini di Taranto e dei comuni vicini, dimostra in maniera chiara ed inequivocabile quanto l’USB denuncia da tempo: la necessità di mettere realmente in sicurezza gli impianti dell’ILVA,...

(18 Maggio 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Il saccheggio del territorio»

Un corteo molto partecipato per ricordare tutte le vittime dell’amianto e dello sfruttamento.

Il corteo partito dal Centro di Iniziativa Proletaria “G. Tagarelli” è sfilato per la città dietro lo storico striscione del Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio che recita “PER RICORDARE TUTTI I LAVORATORI UCCISI IN NOME DEL PROFITTO”, portato dalle donne (mogli e famigliari delle vittime) seguito dagli ex operai della Breda,...

(30 Aprile 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

LE VITTIME DELL’AMIANTO RICEVUTE DAL PAPA

In occasione del 28 aprile giornata mondiale contro l’amianto e delle vittime del lavoro, in tutto il mondo si svolgono manifestazioni. Anche in Italia le vittime dell’amianto e le loro associazioni questa settimana hanno organizzato molte iniziative dal nord al sud. In particolare quelle di maggior rilievo sono: corteo il 30 aprile a Sesto San Giovanni IN RICORDO DI TUTTE LE VITTIME DELL’AMIANTO...

(26 Aprile 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

AMIANTO: SENTENZA STABILISCE UN IMPORTANTE PRINCIPIO

L’INAIL CONDANNATA IN TRIBUNALE A RICONOSCERE LA MALATTIA PROFESSIONALE DI UN OPERAIO EX ESPOSTO AMIANTO. LA SENTENZA STABILISCE IL PRINCIPIO CHE LA PRESCRIZIONE DELLA MALATTIA PROFESSIONALE (3 ANNI E 150 GIORNI) COMINCIA DA QUANDO IL LAVORATORE NE VIENE A CONOSCENZA.

Ripubblichiamo volentieri il comunicato redatto il 21 aprile dal Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, perché esemplifica come - in presenza di una spinta dal basso - la giurisprudenza del lavoro possa muoversi nella giusta direzione. Nell’udienza di oggi al Tribunale di Monza – sez. Lavoro - la giudice dott.ssa Francesca Capelli ha condannato...

(22 Aprile 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

La storia del viaggio in Sicilia tra mito e pregiudizio

In libreria, ad opera di Carlo Ruta, il primo studio storiografico complessivo sul viaggio in Sicilia, dall’età tardo-antica al primo Novecento.

È appena uscito in libreria, per le Edizioni di Storia e Studi Sociali, la "Storia del viaggio in Sicilia dalla tarda antichità all’età moderna" di Carlo Ruta, la prima ricostruzione storiografica degli itinerari e delle motivazioni che lungo i secoli hanno condotto alla frequentazione della più grande isola del Mediterraneo. Adottando una prospettiva di lungo periodo,...

(21 Aprile 2016)

AccadeinSicilia

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

595745