il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

NO TAV

NO TAV

(28 Febbraio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale, ambiente e salute

(2234 notizie - pagina 3 di 112)

Contestare l’agenda

Ancora una volta il capitalismo è riuscito con un massacro da seguire in diretta Tv a stornare l’attenzione della popolazione mondiale dai problemi reali che l’umanità ha da risolvere a quelli prodotti da situazioni che come minimo sono il risultato di una condiscendenza da parte di chi doveva invece prevenirle. Da notare che la coscienza della catastrofe ambientale è...

(16 Novembre 2015)

Nicolai Caiazza

Una relazione vergognosa che non vuole indagare sul dissesto del territorio

A proposito della commissione speciale di indagine sulla frana di Ripafratta

Consigliamo ai cittadini di San Giuliano una attenta lettura della relazione finale sottoscritta dai consiglieri comunali di San Giuliano Terme tanto di maggioranza quanto di opposizione. La relazione non nasce dalla ricerca delle cause della frana a partire dalla valutazione di cosa, da 20 anni ad oggi, le amministrazioni comunali abbiano fatto e non fatto per la manutenzione del territorio, l'obiettivo...

(28 Ottobre 2015)

cobas pubblico impiego


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Tribunale Permanente dei Popoli: Sessione su Diritti fondamentali, partecipazione delle comunità locali e grandi opere (Dal Tav alla realtà globale)

Torino, 5-8 novembre 2015

Roma, Torino, 27 ottobre 2015 – Il Tribunale Permanente dei Popoli (TPP) terrà a Torino, dal 5 all’8 novembre 2015, la sessione conclusiva del processo di indagine dedicato a Diritti fondamentali, partecipazione delle comunità locali e grandi opere (dal Tav alla realtà globale) inaugurato a Torino il 14 marzo 2015. La sessione pubblica avrà luogo presso la “Fabbrica...

(28 Ottobre 2015)

Tribunale Permanente dei Popoli


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Primavalle: degrado al Parco Dominique Green

Da diverso tempo, ormai, Primavalle non viene più percepita come borgata tra le più disagiate della capitale d'Italia. Si tratta anzitutto d'una conseguenza della incredibile espansione che la metropoli ha registrato negli ultimi decenni, con la continua creazione di quartieri-ghetto, del tutto separati dalle zone più centrali e vitali. Quartieri che, a ben vedere, ereditano la...

(26 Ottobre 2015)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Profughi ambientali

“Persone o gruppi di persone che, a causa di improvvisi o graduali cambiamenti dell’ambiente che influenzano negativamente le loro condizioni di vita, sono obbligati a lasciare le proprie case, o scelgono di farlo, temporaneamente o permanentemente, e che si muovono all’interno del proprio Paese o oltrepassando i confini nazionali”. Definizione dell’Organismo Internazionale...

(28 Settembre 2015)

Tania Careddu - altrenozie


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Inquinamento: due terzi degli uccelli marini hanno spazzatura di plastica nello stomaco

Ricercatori australiani lanciano l'allarme: la maggior parte uccelli marini hanno residui di plastica nello stomaco. Nel 2050, fino al 95 % di tutti gli animali potrà essere interessato. Gli scienziati invocano, quindi, un migliore smaltimento dei rifiuti. I risultati di una recente ricerca sono drammatici: quasi tutti i tipi di uccelli marini avranno problemi a causa dei rifiuti di plastica...

(1 Settembre 2015)

Giovanni D’AGATA


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

No agli impianti a biomasse su via del Progresso!

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo comunicato relativo alla protesta svoltasi due giorni fa presso il Comune di Lamezia Terme Stamattina abbiamo partecipato, davanti al comune, alla protesta contro le centrali a biomasse che si vorrebbero realizzare nei pressi di via del Progresso, per ribadire il nostro no a questi impianti altamente nocivi e per portare la nostra vicinanza ai residenti. È...

(12 Agosto 2015)

Collettivo Autonomo Altra Lamezia

Obama: ambiente pulito, affari sporchi

Niente arrosto, tutto fumo

Il 2 agosto 2015, Barack Obama ha diffuso urbi et orbi il suo progetto per la difesa dell’ambiente: Energia pulita. Che il Pianeta goda di cattiva salute è un dato di fatto, anche i grandi sporcaccioni se ne sono accorti, almeno dal 1992: Summit della Terra (Conferenza Onu di Rio de Janeiro). Ma a parte le chiacchiere, poco o nulla hanno fatto. E la situazione diventa sempre più...

(5 Agosto 2015)

Dino Erba

Orti Urbani: comunicato della Federazione Anarchica Livornese

La Federazione Anarchica Livornese ritiene che la mobilitazione sostenuta dai cittadini degli Orti Urbani rappresenti un importante momento di contrasto alla speculazione edilizia e alla proprietà privata attuato tramite la riappropriazione popolare di spazi sottratti alla collettività. L’esperienza degli Orti Urbani, condotta attraverso la gestione collettiva e la sperimentazione...

(2 Agosto 2015)

Federazione Anarchica Livornese

NUOVE CONTRADDIZIONI CAPITALISTICHE
E MOVIMENTO OPERAIO

Dal n. 31 di "Alternativa di Classe" Il capitalismo, così come rapina le risorse umane, distrugge la natura e altera l'ambiente. Il capitalismo è dissipazione e putrefazione ambientale. Sotto il nome della democrazia, la follia produttivista, i morti sul lavoro sacrificati al profitto, una umanità falcidiata da continue guerre, diventate sempre più atroci ed, in prospettiva,...

(25 Luglio 2015)

Alternativa di Classe

Frosinone: le terme romane sotto il cemento

FROSINONE – Il Consiglio dà il via libera alla convenzione fra Comune e privato per l’edificazione di 35mila metri cubi di cemento fra residenziale (80%) e commerciale (20%) nall’area di De Matthaeis in cui le associazioni chiedono da anni (delibera popolare del 2011 alla mano) la realizzazione di un parco archeologico. [continua su Cemento con vista Terme(?) a De Matthaeis:...

(25 Luglio 2015)

Comitato di Lotta Frosinone


in: «Il saccheggio del territorio»

Pisa:NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLA GESTIONE RIFIUTI IN TOSCANA!

La riorganizzazione dei servizi ambientali in Toscana, iniziata con la legge regionale n. 61/2007, ha avviato il percorso di creazione di “super gestori” che comporta un processo di privatizzazione di fatto delle aziende pubbliche, creando un unico gestore, attraverso una società mista a maggioranza pubblica per il 55% e privata per il restante 45%. Per questo nel 2011 è...

(16 Luglio 2015)

USB Toscana


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

PROCESSO PIRELLI PER AMIANTO: condannati i dirigenti.

IL GIUDICE RAFFAELE MARTORELLI DELLA SEZIONE VI PENALE DEL TRIBUNALE CONDANNA 11 DIRENGENTI DELLA PIRELLI PER OMICIO COLPOSO CON PENE FINO AI 7,8 ANNI DI RECLUSIONE

La sentenza emessa dal giudice dopo una breve Camera di Consiglio condanna tutti gli imputati andando oltre le richieste del P. M. Ascione che aveva chiesto l’assoluzione per 3 imputarti. Le condanne vanno dai 3 ai 7 anni e 8 mesi di reclusione Il primo processo per amianto contro 11 dirigenti del Consiglio di Amministrazione della Pirelli degli stabilimenti di Viale Sarca e di via Ripamonti...

(15 Luglio 2015)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Land grabbing “italiano” in Senegal? il nebuloso caso Senhuile

Della serie “Aiutiamoli a casa loro”

Il giornale senegalese EnQuête, in un’inchiesta intitolata “Senhuile dans la mélasse des fonds ‘’nébuleux’’, si occupa nuovamente delle attività della Senhuile, una società controllata dall’italiana Tampieri, e in particolare di Relookée, annunciato come «Un investimento straniero destinato ad aiutare il Senegal...

(3 Luglio 2015)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Pesticidi e altri veleni

Organoclorurati, organofosfati, carbammati, piretoidei, neonicotinoidi, glifosato. Persistenti, si degradano in tempi molto lunghi, ‘insaporiscono’ gli alimenti. E sono fortemente nocivi per la salute umana. Degli agricoltori, delle loro famiglie e di una vastissima fascia della popolazione, perché figlia di un modello di produzione industriale di cibo fortemente dipendente dalla...

(22 Giugno 2015)

Tania Careddu - Altrenotizie

Pane, tumori e inceneritori: anche L’Altra Europa di Forlì appoggia “Ne abbiamo pieni i polmoni”

Il comitato de L’Altra Emilia-Romagna di Forlì esprime solidarietà e partecipazione alla manifestazione pubblica “Ne abbiamo pieni i polmoni” che si terrà martedì 9 giugno alle ore 9,00 presso piazza Morgagni. Difatti domani si riunirà la Conferenza dei servizi della Provincia di Forlì-Cesena per l’autorizzazione del potenziamento e...

(8 Giugno 2015)

Euro Camporesi Chiara Mancini L’Altra Emilia-Romagna


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

PAROLE DETTE A VITERBO NELLA GIORNATA MONDIALE PER LA DIFESA DELL'AMBIENTE

Il primo nemico Il primo nemico è la guerra: che tutto devasta, che tutto distrugge, che dove era vita reca morte. Il primo nemico sono le armi: macchine il cui fine è uccidere gli esseri umani, macchine il cui fine è ridurre l'essere al nulla. * Il primo dovere Il primo dovere è salvare le vite. Le vite umane, ma anche l'intero mondo vivente. Il primo dovere è sentire...

(5 Giugno 2015)

Il Centro di ricerca per la pace e i diritti umani


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Si apre il rubinetto petrolifero nell’Artico

di Gerardo Honty (*) Il Dipartimento dell’Interno degli Stati Uniti ha approvato, lo scorso lunedì 11 maggio, il piano della Shell per lo sfruttamento del petrolio nel mare di Chukchi, di fronte alle coste dell’Alaska. E’ una decisione che sembra andar contro la politica climatica e ambientale che il governo degli Stati Uniti ha affermato di promuovere ed è un duro...

(23 Maggio 2015)

Traduzione di Daniela Trollio - Centro di Iniziativa Proletaria “G.Tagarelli”, Sesto San Giovanni


in: «Il saccheggio del territorio»

Beni comuni: cominciamo dall'acqua

Il comitato territoriale di Forlì de “L'Altra Europa”, nonché “L'Altra Emilia-Romagna”, esprime il pieno sostegno alla manifestazione, indetta dai comitati di “Acqua Bene Comune” dell'Emilia-Romagna, contro la preannunciata decisione della maggioranza dei Consigli Comunali di modificare lo statuto di Hera ed il patto di sindacato dei soci pubblici,...

(28 Aprile 2015)

L’Altra Europa - Comitato di Forlì Laura Foschi Euro Camporesi Chiara Mancini


in: «Acqua bene comune»

28 aprile, giornata mondiale delle vittime dell’amianto

Ma l’amianto continua a uccidere in silenzio fra indifferenza e impunità del governo e istituzion

Ogni anno nel mondo più di centomila persone, una ogni 5 minuti, perde la vita a causa delle fibre d’amianto. In Italia sono quasi 5 mila, otto al giorno, e i responsabili di questo genocidio continuano a restare impuniti, mentre le bonifiche degli oltre 38 mila siti d’amianto censiti dal ministero dell’ambiente continuano a disperdere le loro mortali fibre inquinando l’ambiente...

(28 Aprile 2015)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

552403