IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c11:o2

 

Ultime notizie

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 2 Ottobre 2022 a oggi )

Torino - No alla guerra imperialista, sì alla guerra di classe

L’invasione Russa dell’Ucraina ha aperto una nuova fase dello scontro imperialista, ben più pericolosa della Guerra Fredda. La guerra attuale è parte della contesa generale fra le grandi potenze imperialiste e accelera la corsa verso la barbarie di una nuova guerra mondiale. Da un lato Nato-USA-UK-Europa, dall’altro Russia-Cina-Iran. La crisi strutturale del capitale...

(23 Novembre 2022)

No war but the class war: presentazione di un Comitato

Mesi fa, abbiamo saputo della formazione, a Roma, di un Comitato contro la guerra imperialista denominato No War But the Class War. Ci è parsa subito apprezzabile la sua impostazione, lontana dalle tifoserie che, in quel che residua della sinistra di classe si riproducono in occasione di ogni tensione internazionale. Di più, al netto rifiuto di parteggiare per questo o quell'imperialismo,...

(5 Novembre 2022)

Stefano Macera

Ucraina: a Roma un corteo enorme con un titolo vago: pace

Che sottotitoli metteranno i media: Putin go home, conferenza di pace ONU, con la resistenza ucraina o no armi all'Ucraina?

“Missione vaghezza“ ironizzava un blogger pacifista. In effetti mentre ci si aspetta una grande partecipazione al corteo di Roma del 5 novembre per la pace in Ucraina, le motivazioni di questo corteo sono espresse in modo assai vago, tanto che partecipa il Pd che continuerà ad appoggiare l'invio di armi all' ucraina, la rivista Micromega con la parola d' ordine “Putin go...

(3 Novembre 2022)

Marco P.

No alla guerra imperialista!

Dichiarazione congiunta degli organizzatori del Convegno del 16 ottobre a Roma

Noi, organizzazioni comuniste, militanti, operaie e internazionaliste, riunite nella conferenza nazionale “La guerra in Ucraina, la crisi economica e il grande caos mondiale. Che fare?” svoltasi il 16 ottobre a Roma, facciamo appello alla massima mobilitazione contro la guerra e promuoviamo unitariamente, a disposizione del dibattito collettivo, le tesi seguenti: La guerra che si combatte...

(1 Novembre 2022)

Roma/Marino. Una nota del Segretario nazionale del PCI sancisce una coerente posizione dei comunisti su Pace e Guerra

IA Marino, sabato 22, su questi stessi temi, su questa stessa linea si era svolto un proficuo confronto in una assemblea aperta regionale promossa da PCI Lazio

I modi della sostanza, mostrano come, ufficialmente tramite la nota del segretario nazionale del PCI, Mauro Alboresi, i comunisti, il PCI, ha scelto di continuare ad essere coerentemente contro la guerra Russia-Ucraina, e come questa viene giudicata nella fase attuale come la guerra NATO-Russia/Cina perpetrata dagli USA. Sempre in coerenza tutto ciò fa decidere al PCI di continuare a chiedere...

(26 Ottobre 2022)

Trasmesso da Maurizio Aversa

Il convegno di Roma del 16 ottobre: un buon primo passo

Il convegno di domenica scorsa 16 ottobre a Roma contro la guerra in Ucraina ha avuto una riuscita decisamente buona. Teatro Anfitrione pieno (190 posti a sedere), alcune decine di compagni/e e lavoratori/lavoratrici in piedi o nella saletta d’ingresso dove erano esposti i materiali della Tendenza internazionalista rivoluzionaria (Tir), di Pagine marxiste e del Fronte della gioventù comunista...

(22 Ottobre 2022)

Il pungolo rosso

Marino/S. Maria delle Mole. Facciamo Scoppiare la Pace: A Bibliopop Assemblea regionale

Il PCI del Lazio svolgerà l'Assemblea regionale in forma aperta

“All'Assemblea regionale aperta sono invitate forze sociali e politiche che perseguono la pace”, questo il concetto che chiude il manifesto che annuncia l’evento di impegno che stiamo organizzando per sabato 22 alle 17.00 a Bibliopop a Marino/S. Maria delle Mole, commentano gli organizzatori dell’appuntamento. Così, pensiamo si debba rispondere alla guerra e al riarmo....

(20 Ottobre 2022)

Trasmesso da Maurizio Aversa

La guerra in Ucraina e l’internazionalismo proletario – un libro della TIR

E’ uscito nei giorni scorsi un libro della Tendenza internazionalista rivoluzionaria (TIR) sulla guerra in Ucraina. Riportiamo qui di seguito uno stralcio dell’Introduzione (intitolata Il tempo stringe). Il libro (pp. 208, 10 euro) può essere richiesto scrivendo a com.internazionalista@gmail.com Il tempo stringe Essendo la guerra l’orgia delle menzogne, non ci è dato...

(19 Ottobre 2022)

Tendenza Internazionalista Rivoluzionaria

La guerra in Ucraina e il grande caos mondiale in arrivo: che fare?

Convegno nazionale, Roma 16 ottobre

L'appuntamento è alle ore 9.30, presso il cinema Teatro Anfitrione Nella crisi senza precedenti in cui si trova il sistema capitalistico, lo scoppio della guerra tra NATO e Russia in Ucraina segna un punto di non ritorno. Gli scenari di guerra aggravano una crisi strutturale e complessiva che più di tutto sta ricadendo sui proletari dei diversi paesi. Nel convegno di Domenica 16 Ottobre...

(8 Ottobre 2022)

Chi aggredisce l’“Europa”?

Seconda parte

Guerra all'Europa con obiettivo Eurasia Ci preme ora tornare all'articolo di Prometeo del 1949, sorprendente per la lucidità quasi profetica nel tracciare le direttrici storiche lungo le quali si sarebbero effettivamente posti gli eventi nello scontro tra imperialismi. Alla base di quelle previsioni, non v'era nulla di intuitivo e geniale, ma una visione storica che, su fondamento marxista,...

(4 Ottobre 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

Chi aggredisce l’“Europa”?

Prima parte

Siamo in presenza di uno svolto decisivo in cui crisi economica, crisi sociale, crisi politica e guerra convergono in un tutto denso di incognite e prospettive. Non è impresa facile districarsi tra tutti i fattori che determinano i nuovi scenari e individuare, almeno approssimativamente, la direttrice degli eventi in funzione dei loro inevitabili esiti catastrofici. In questo compito ci viene...

(3 Ottobre 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

INDOVINA CHI?

Vogliamo proporre ai nostri lettori una sorta di divertissement (si fa per dire) politico-letterario. Riteniamo l’articolo che segue un’eloquente sintesi delle posizioni politiche espresse dalla vasta area di una certa “sinistra rivoluzionaria”, di varia origine e vario indirizzo, riguardo alla guerra in corso sul territorio ucraino da ormai sette mesi. Ritroviamo racchiuse...

(2 Ottobre 2022)

Circolo Internazionalista "Coalizione Operaia"

Proteste per mondiali in Qatar: ricordiamo anche la missione militare di Draghi

560 militari, 10 milioni di euro e l’acquisto, da parte dell'emirato, di 813 mln di armi italiane

Stanno crescendo negli ultimissimi giorni le polemiche per i mondiali in Qatar. Qualche esempio tra i più recenti: Fiorello “Si dovrebbero ritirare tutti da questo Mondiale – Un Paese dove tutti gli abitanti, ‘i qataresi’ (ride, ndr), sul loro zerbino hanno scritto ‘Diritti umani’. E loro li calpestano ogni giorno. Avete sentito cosa hanno detto degli...

(15 Novembre 2022)

Marco Palombo

ROMA, 29 OTTOBRE: PRESIDIO DI SOLIDARIETÀ CON LA PALESTINA E CONTRO LA GUERRA IMPERIALISTA

Con l’intensificazione delle azioni di Resistenza in Cisgiordania e le mobilitazioni nei Territori Occupati del 1948, aumentano le campagne di arresti nei confronti di chi resiste; nelle ultime settimane sono stati decine i palestinesi arrestati dall’esercito sionista e dai servizi di sicurezza della cosiddetta “autorità palestinese”. Inoltre, dal 25 settembre fino...

(25 Ottobre 2022)

ALTRE NOTIZIE

IL MASSACRO DEL PREZZEMOLO DI 85 ANNI FA

Dal n. 118 di Alternativa di Classe L'Isola Hispaniola è una delle maggiori isole delle Antille, dove si trovano gli stati sovrani di Haiti ad ovest (occupa il 36% della superfice) e la Repubblica Dominicana ad est (occupa il 64% della superfice). E' la seconda isola delle Antille, dopo Cuba. I due Paesi sono stati profondamenti divisi. I Dominicani sono latini, parlano spagnolo e si vantano...

(6 Novembre 2022)

Alternativa di Classe

1248870