il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Ultime notizie

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 11 Aprile 2019 a oggi )

UN SUSSULTO DI DIGNITA’ INTERNAZIONALISTA E ANTIFASCISTA

La decisione dei portuali genovesi (e liguri) di non provvedere a caricare i generatori militari che, al Genoa Metal terminal, dovevano salire sulla nave saudita Bahri Yanbu rappresenta un sussulto di dignità internazionalista che ci riporta indietro nel tempo assegnando così la categoria della continuità in un impegno il cui filo francamente ritenevamo spezzato. Ci troviamo nella...

(21 Maggio 2019)

Franco Astengo

LE GUERRE IN TEMPO DI PACE

I dati che seguono riguardanti sia gli arsenali atomici, sia i teatri di guerra presenti nel mondo in questo momento (aggiornato al maggio 2019) rendono direttamente l’idea della gravità della situazione internazionale e della assoluta necessità di porre il tema della pace al primo posto di qualsiasi ordine del giorno politico. Intanto salgono le richieste di aumento delle spese...

(17 Maggio 2019)

Franco Astengo

La guerra per procura è il nuovo paradigma delle guerre? Devono cambiare anche il pacifismo e l’antimperialismo

La guerra fredda Dopo la seconda guerra mondiale le relazioni internazionali, compresi i conflitti armati, si sono sviluppate all’ interno della cornice della Guerra fredda, cioè dell’equilibrio tra due blocchi di paesi contrapposti. Dal 1989, con il crollo del blocco dei paesi comunisti, dopo la caduta del muro di Berlino, i paesi occidentali per anni non hanno avuto antagonisti...

(24 Aprile 2019)

Marco Palombo

Egitto, piramidi insanguinate

Nel dubbio spara. E uccidi. E’ la legge speciale applicata in Egitto contro i sospetti di terrorismo. Ieri ne hanno subìto le letali conseguenze dodici elementi considerati militanti del gruppo Hams, che può essere (non è certo) l’autore dell’attentato con cui erano stati feriti alcuni sudafricani che viaggiavano su un pulmino turistico in prossimità delle...

(21 Maggio 2019)

Enrico Campofreda

Egitto, Sisi imita Erdogan

Come Erdogan e più di lui, Abdel Fattah al-Sisi il generale-presidente d’Egitto che cela dietro la grandezza d’un regime basato sul terrore la sua minuzia di dittatore piccolo piccolo, adotta la linea della riforma costituzionale per poter conservare il potere per un altro decennio. Il decreto che rende possibile tale prolungamento è stato approvato ieri da un Parlamento...

(17 Aprile 2019)

Enrico Campofreda

Trump fa arrestare i pacifisti arroccati da un mese nell'ambasciata venezuelana a Washington

Violando la convenzione di Vienna (“inviolabilità delle ambasciate”)

Ieri, mercoledì, i pacifisti – tutti statunitensi contrari al tentato golpe USA nel Venezuela – avevano vinto contro Trump tre volte, con delle belle giocate. Oggi, giovedì, invece, ha vinto la prepotenza. E il disprezzo della legalità. Ora che gli attivisti sono stati arrestati, i media mainstream accettano finalmente di parlare della loro clamorosa occupazione dell'Ambasciata...

(17 Maggio 2019)

Patrick Boylan - PeaceLink

USB al fianco del popolo Venezuelano

USB esprime la massima solidarietà al popolo venezuelano e al suo legittimo presidente Maduro, che stanno affrontando l'ennesimo tentativo di destabilizzazione da parte delle forze imperialiste e dei golpisti locali al loro servizio. Le forze imperialiste mondiali, gli USA e la UE, si sono schierate a favore del tentativo di golpe da loro stessi pianificato, e per qualche ora i mass media...

(6 Maggio 2019)

USB

Gerusalemme, Israele consegna avvisi di demolizione nel campo di Shu’fat

PIC. Mercoledì, la municipalità israeliana della Gerusalemme occupata ha consegnato 20 avvisi di demolizione emessi contro edifici e strutture nel distretto di Issawiya e nel campo profughi di Shu’fat. Secondo fonti locali, i dipendenti municipali scortati dalle forze di polizia hanno scattato foto di diversi edifici e strade e hanno preso le loro misure prima di consegnare ai...

(16 Maggio 2019)

Agenzia stampa Infopal

Turchia, bastonare il pensiero critico

Il dialogo a suon di mazzate e che mazze, quelle da baseball, che hanno portato in ospedale lo scrittore Yavuz Selim Demirag, commentatore in uno dei quotidiani turchi (Yenicag) che resistono all’omologazione governativa, ribadisce l’illegale panorama che il regime dell’accoppiata Akp-Mhp ha stabilito da due anni nel Paese. Certo, la politica ufficiale seguirà il suo percorso,...

(13 Maggio 2019)

Enrico Campofreda

Istanbul rivota

Dodici milioni di istanbulioti torneranno alle urne il 23 giugno. Così ha deciso il Consiglio Supremo Elettorale che ha accolto il ricorso sui voti dubbi inoltrato dal grande sconfitto: l’Akp del presidente Erdogan. La metropoli-simbolo turca, strappata al partito di governo dai repubblicani il cui esponente Imamoglu ha preceduto di 21.459 voti (seppure l’agenzia ufficiale Anadolou...

(7 Maggio 2019)

Enrico Campofreda

La Turchia del dopovoto e lo spettro della crisi

A dieci giorni dallo scossone elettorale rifilato dalla Turchia metropolitana al partito di governo è in corso fra quest’ultimo e l’alleanza fra repubblicani e IYI Party un polemico scambio di battute sui ricorsi presentati al Consiglio Elettorale Supremo. L’Akp, che ha perduto la guida delle maggiori città: Istanbul, Ankara, Izmir, Adana, Antalya sostiene la tesi di...

(11 Aprile 2019)

Enrico Campofreda

IMPERIALISMO CINESE IN AFRICA

Il continente africano è stato da secoli terra di saccheggio e di sfruttamento per le potenze capitalistiche. Oggi a queste si è aggiunta la Cina che ha avuto nel giro di due decenni una tale crescita della sua presenza in Africa da diventare il principale partner economico di molti paesi. Il capitalismo cinese, con tassi di crescita del Pil attestati intorno al 9% annuo dagli anni...

(12 Maggio 2019)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

Afghanistan, attacco talebano di avvìo Ramadan

Hanno usato un Humvee, veicolo militare multifunzione ad alta mobilità, l’hanno imbottito di esplosivo e diretto sull’edificio adibito a quartier generale di polizia Pul-e Khumri, nella provincia settentrionale di Baghlan. Sono morti in tredici, oltre cinquanta i feriti. A poco è servito anche l’inizio del mese del Ramadan, i talebani insoddisfatti dall’andamento...

(5 Maggio 2019)

Enrico Campofreda

I talebani ribadiscono: nessuna intesa con Ghani

Incontro saltato in Qatar e incertezze sul futuro dei colloqui di pace per l’Afghanistan. Così rispondono i talebani alla forzatura della mega delegazione (250 rappresentanti, fra cui una cinquantina di donne) proposta da Ghani al suo seguito. Alle sollecitazioni del sultano Barakat, del Centro studi qatarino per il conflitto, inizialmente i taliban non avevano eccepito nulla per poi...

(19 Aprile 2019)

Enrico Campofreda

ALTRE NOTIZIE

NUOVA VIA DELLA SETA

Colonizzati i colonizzatori

Riceviamo e volentieri pubblichiamo, segnalando anche, con l'occasione, la pagina Facebook https://www.facebook.com/internationalcommunistparty/ Le tensioni politiche e finanziarie sono lo scenario obbligato del “grande gioco” dello scontro inter-imperialistico al quale, nel ciclo finale di questa era, le potenze declinanti e quelle ascendenti sono storicamente costrette. Fu nell’autunno...

(18 Aprile 2019)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

1023901