il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Call center e lotta di classe)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Call center e lotta di classe

(73 notizie dal 14 Marzo 2002 al 13 Giugno 2017 - pagina 1 di 4)

VERTENZA TRANSCOM WW: LETTERA APERTA ALLA REGIONE PUGLIA

Il settore dei call center in Puglia ed in particolar modo nella Provincia di Bari, coinvolge migliaia di Lavoratori, generalmente giovani. Come in tutto il paese, spesso nelle aziende ci sono Lavoratori con paghe che oscillano da pochi euro all'ora ad un massimo di 6 euro ma, in ogni caso ad alta precarietà lavorativa e contrattuale. Si tratta di migliaia di Lavoratori, per i quali la Regione...

(13 Giugno 2017)

I Lavoratori TRANSCOM Bari Modugno, Unione Sindacale di Base - Federazione di Bari

Vertenza nazionale Vodafone: la Cassazione conferma la reintegra dei lavoratori

Vertenza nazionale dei lavoratori dei call center ex Vodafone di Napoli, Roma, Padova, Ivrea e Milano: LA CASSAZIONE RESPINGE IL RICORSO DI VODAFONE (E COMDATA) CONFERMANDO LA SENTENZA DI APPELLO DI NAPOLI E LA REINTEGRA DEI LAVORATORI IN VODAFONE PER L’ILLEGITTIMITA’ DELLA CESSIONE DI RAMO D’AZIENDA APPALTATA ALLA COMDATA “Con questa definitiva sentenza del massimo vertice...

(11 Giugno 2016)

Slai cobas – coordinamento provinciale di Napoli

L'Apparenza inganna: su Pragma research, call center di Roma

Sono disoccupato da un anno, o almeno così pare: svolgo da qualche mese una collaborazione occasionale, una società di ricerche di mercato mi affida "occasionalmente" un lavoro da fare e dopo 90 giorni dalla sua fine ricevo soldi e nota compensi. Questo a parole, nei fatti sono lì tutti i giorni, a volte anche il sabato, svolgo più di una campagna, e dopo 100 giorni (nemmeno...

(16 Aprile 2016)

Andrea

Indignarsi non è sufficiente! Nuove proteste al Marachella di Torino

Prosegue la mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici del call center torinese di proprietà del Marachella Gruppo contro il mancato pagamento degli stipendi. Di fronte alla protesta i dirigenti hanno prima tentato la carta della retorica del 'siamo tutti sulla stessa barca' per poi passare a ricatti ed intimidazioni verso una parte dei precari. Di seguito il report delle ultime giornate...

(4 Luglio 2013)

Infoaut

Marachella, di nome e di fatto: lo stipendio non è uno scherzo!

Martedì 25 Giugno 2013 02:22 In data martedì 25 giugno 2013, viene indetto da una parte degli operatori telefonici assunti presso il Marachella Gruppo uno sciopero generale di 24 ore come segno di protesta. Protesta dettata da problematiche oggettive che si stanno protraendo da diversi mesi: in primo luogo, il mancato pagamento delle mensilità lavorative di Marzo, Aprile e...

(25 Giugno 2013)

Infoaut

Call center. Precari a vita grazie a comma del Decreto sviluppo

Lunedì 06 Agosto 2012 11:43 Un comma del Decreto Sviluppo – per la precisione il settimo dell’articolo 24 bis – introdotto con un emendamento in commissione alla Camera prevede che chi si occupa di “attività di vendita diretta di beni e di servizi realizzata attraverso call center outbound”, vale a dire al telefono, può lavorare col contratto a...

(6 Agosto 2012)

Redazione Contropiano

Esperienze dal fronte dei call center

È nota ormai la definizione di nuova ondata proletaria per gli operatori call center, ormai vera e propria macelleria per tanti giovani alla ricerca di un impiego che dia un minimo di aiuto economico. L’esperienza che voglio riportare è un’aggressione lampo da parte del capitalismo più subdolo, con me fatto fuori dal posto di lavoro nel giro di un paio di mesi. C’era...

(5 Luglio 2012)

LC - Battaglia Comunista

22 giugno sciopero nazionale dei lavoratori e delle lavoratrici di FASTWEB

Il 22 giugno sciopereranno i lavoratori e le lavoratrici di FASTWEB contro le ESTERNALIZZAZIONI Dopo H3G, ALMAVIVA, TELEPERFORMANCE, VODAFONE-COMDATACARE, FESTA, IL GRUPPO TELECOM ancora crisi per le Aziende di TLC, ANCORA accordi in perdita per i lavoratori e le lavoratrici (Stavolta firmati da SLC-FISTEL-UILCOM-UGL), bugie raccontate nelle assemblee per far passare gli accordi. Una delle società...

(16 Giugno 2012)

Confederazione Cobas

La mobilitazione dei lavoratori delle aziende delle telecomunicazioni VODAFONE-COMDATA, ALMAVIVA-ATESIA, TELEPERFORMANCE

Si è svolta il 1 marzo a Roma la manifestazione delle aziende delle telecomunicazioni VODAFONE-COMDATA, ALMAVIVA-ATESIA, TELEPERFORMANCE, indetta dai COBAS sotto il ministero del lavoro per protestare contro l'avvio delle procedure di licenziamento collettivo in Vodafone e l’assurdo ricorso ai contratti di solidarietà e cassaintegrazione nelle aziende Almaviva Contact e Teleperformance. Nel...

(3 Marzo 2012)

Telecomunicazioni: lavoratori del contact center inps-inail occupano direzione generale dell’inps. in corso presidio usb contro la mancata riassunzione di 100 addetti. -ottenuto incontro-

Roma, sede nazionale Inps, via Ciro il Grande 21 Roma – mercoledì, 13 ottobre 2010 na delegazione dei lavoratori del Contact center Inps e Inail, sostenuti dall’Unione Sindacale di base, ha occupato la Direzione Generale dell’INPS a Roma, mentre in Via Ciro il Grande è in corso un presidio di oltre 100 lavoratori provenienti dalle diverse sedi del Contact center in...

(13 Ottobre 2010)

USB Unione Sindacale di Base

Il sindacato serbo

«Non ci lasceremo usare contro gli operai italiani» - di Lo. C. (il Manifesto) pubblicata da Gisella Bis Rossi il giorno giovedì 2 settembre 2010 alle ore 15.08 Sono un migliaio, assemblano 15 mila vecchie Punto l'anno con i pezzi provenienti da Torino e guadagnano, in teoria, 320 euro al mese. In pratica in busta paga se ne ritrovano 270 perché da mesi il mercato è...

(3 Settembre 2010)

www.operaicontro.it

Gruppo Omega.

480 eroi senza stipendio che difendono il lavoro telecom

Ciao a tutti, sono un dipendente di Video On Line 2 (Vol 2), un'azienda che è entrata a far parte del gruppo Omega, quello che comprende anche Eutelia e Phonemedia. Da diversi mesi ormai subiamo ritardi nel pagamento degli stipendi e abbiamo scoperto che non ci vengono versati i contributi. Inoltre sul nostro stabile, pende uno sfratto che è stato rinviato di un mese e che scadrà...

(13 Giugno 2010)

dipendentevol2

Nuovo arrogante atto di Eutelia!

Chiusa in modo coatto la Sede di Napoli

Sabato 12 dicembre , dopo aver costretto per 2 mesi i 120 lavoratori Agile ex- EUTELIA a restare senza energia elettrica, riscaldamento e qualsiasi forma di supporto logistico alle attività lavorative, con l'ennesimo arrogante atto di spregio della dignità dei lavoratori ha chiuso in maniera coatta la sede di Napoli I lavoratori nella mattina di oggi 14 dicembre hanno trovato la sede...

(14 Dicembre 2009)

I Lavoratori di Napoli

Si… puo'… fare!

Convegno Nazionale dei lavoratori e delle lavoratrici dei Call Center

Milano – Sabato 3 ottobre – h. 10.00 c/o Liceo Carducci – Via Beroldo 9 (MM Loreto) Su questo mondo selvaggio dei Call Center che non finisce mai di stupire e che sorprende più di un film di fantascienza con i suoi: KPO, ACR, OCR, ACW, ATT, Mistery Call, Front Line, Back Office, job rotation ma anche esternalizzazioni, insourcing, outsourcing, stop and go, tempi determinati,...

(25 Settembre 2009)

Dopo lo sciopero dei lavoratori del call center Conversa srl del gruppo Omnia Network

Nessuna risposta da parte dell'azienda di Casalnuovo di Napoli

non vi e' stata alcuna risposta da parte dell azienda dopo lo sciopero tenutosi per 24 ore nei giorni da parte del personale del call center, sciopero che ha dimostrato il totale scontento per le precarie condizioni lavorative e per l insicurezza verso il futuro di tale attivita. L'azienda che continua a dimostrare il totale disinteresse verso i lavoratori continua nella politica del mancato rispetto...

(31 Ottobre 2008)

Blocco degli straordinari in Comdata a Torino

Nell'ultima delle tre assemblee tenutesi in data 25 settembre 2008 i lavoratori, di fronte alla decisione aziendale di ridurre il personale della sede di Torino, hanno deciso l'indizione dello stato di agitazione con relativo blocco degli straordinari. Il giorno successivo il Collettivo Lavoratori Comdata, attraverso la FLMU-CUB, ha mandato comunicazione della immediata attuazione dello stato di agitazione,...

(7 Ottobre 2008)

COLLETTIVO LAVORATORI COMDATA

Non passa l'accordo in Comdata

Non è passato l'ipotesi di accordo sulla trattazione di secondo livello che cgil-cisl (la uil non ha firmato) hanno in data odierna sottoposto ai lavoratori comdata della sede di Torino. Eppure la giornata per i funzionari confederali calati in azienda era cominciata sotto i migliori auspici: infatti la prima delle tre assemblee approvava la piattaforma ma con un risultato tutt'altro che unanime...

(6 Giugno 2008)

COLLETTIVO LAVORATORI COMDATA FLMU CUB - settore TLC Torino

Call Center: la seconda Circolare Damiano

La Circolare del "fare" e della "concertazione". Infatti si vede...

E’ di pochi giorni fa la notizia che il mitico Cesarone Damiano, Ministro del “fare” (un condono a favore del gruppo Almaviva guidato da Alberto Tripi, poi spacciata per “stabilizzazione”, con annesso sbertucciamento invalidante dell’apprezzabile lavoro degli Ispettori del Lavoro) e della “concertazione” (tra i cui mirabili risultati annoveriamo lo scippo...

(7 Aprile 2008)

Francesco Fumarola

Sciopero della Vodafone

Il dipendenti dell'azienda effettueranno una giornata intera di sciopero il 5 ottobre, contro la cessione a Comdata del 10% della forza lavoro. Il coordinamento dei rappresentanti sindacali Vodafone ha scelto la linea dura contro il progetto aziendale di esternalizzazione del back office, che prevede la cessione a Comdata di circa il 10% dei dipendenti. Il 5 ottobre è stato proclamato uno...

(28 Settembre 2007)

Fastweb, sempre dalla tua parte. Ma da quale parte? Non quella dei lavoratori

La Direzione centrale è a Milano. Esistono poi altre Direzioni, per il centro e per il sud. In queste sedi esistono i callcenter direzionali,out bound e in bound. I primi sono gli unici in cui gli operatori telefonici, chiamando a casa e nelle aziende, sono in grado di contrattualizzare, in teleselling, il cliente. Nei secondi gli operatori telefonici sono addetti al Customer Service, ossia...

(26 Settembre 2007)

Letizia Tassinari

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

68957