il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 10 Febbraio 2018 a oggi )

8 marzo: la FLAICA-CUB sciopera con le donne

“Il più grande furto della storia”. Così la consigliera di UN Woman, l’Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere, Anuradha Seth, definisce il dato che risulta dal Global Gender Gap Report 2017 pubblicato dal World Economic Forum lo scorso novembre: le donne, nel mondo, guadagnano in media il 23% in meno degli uomini. In pratica, per ogni dollaro guadagnato...

(20 Febbraio 2018)

FLAICA - CUB Federazione Lavoratori Agro-Industria Commercio e Affini Uniti - Confederazione Unitaria di Base

Questione di genere: parliamone insieme

Un'iniziativa a Roma, il 23 febbraio alla Casa del Popolo - San Romano Quando pensiamo alle discriminazioni di genere tendiamo a dimenticare che le discriminazioni hanno dei luoghi fisici, sono il posto di lavoro in cui il tuo capo - nel 90% dei casi uomo ed eterosessuale - ti fa del mobbing, sono i mezzi pubblici in cui ti senti gli occhi addosso che ti giudicano, sono le ASL in cui vai a chiedere...

(19 Febbraio 2018)

La Casa del Popolo - San Romano Potere al Popolo - Roma Potere al Popolo

CSOA La Strada, 23 febbraio: perché il femminismo serve anche agli uomini

Un incontro in Via Passino, a partire dalle ore 18.00 Il 2017 ha riportato i movimenti delle donne sullo scenario mondiale tanto che la parola dell’anno, secondo Merriem Webster, è Femminismo. Il New york Times ha definito le Silence Breakers come persone dell’anno ed Emma Watson in una recente intervista dice “Il femminismo non significa pensare che valga la pena difendere...

(13 Febbraio 2018)

Csoa La Strada - Roma

Chiarezza sul fascismo

La solidarietà che dobbiamo nei confronti delle vittime della furia razzista scatenata a Macerata ci impone la chiarezza politica. Non solamente l’equivoco comportamento degli organi dello Stato e dei suoi rappresentanti politici, ma l’atteggiamento dei nuovi propagandisti della lotta parlamentare per le riforme, rivela il timore nutrito dalla borghesia che la lotta rivoluzionaria...

(18 Febbraio 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Acerbo (Prc-Potere al popolo): Meloni non faccia la vittima, i fischi sono legittima protesta

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara:«Giorgia Meloni non faccia la vittima. In democrazia la contestazione popolare è cosa normale. Il sonoro dissenso è un diritto dei cittadini conquistato a caro prezzo dai nonni di chi fischiava oggi. Come diceva Pertini: libero fischio in libero stato. In gara con Salvini...

(13 Febbraio 2018)

rifondazione.it

Le donazioni a cinque stelle

La discussione mediatica sulla vicenda delle mancate donazioni di parlamentari Cinque Stelle ha un carattere tanto grottesco quanto rivelatore. L'aspetto più interessante non sta nella rivelazione della doppia morale o dell'ipocrisia delle persone coinvolte, che peraltro riflette come la punta di un iceberg la pasta mediocre del reclutamento istituzionale grillino. Sta invece nel sottotraccia...

(17 Febbraio 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori

+Europa, meno sinistra

Un grande equivoco serpeggia fra i moderati di centrosinistra. Orfani di un vero partito socialdemocratico e ostili al Pd renziano, molti elettori sono tentati di ripiegare su +Europa, la lista di Emma Bonino coalizzata ai dem. Una scelta a cui arrivano per esclusione: non votano LeU perché lo ritengono troppo estremista o perché temono di avvantaggiare la destra ed escludono il Movimento...

(14 Febbraio 2018)

Antonio Rei - altrenotizie

"C'è una bandiera della Jugoslavia Socialista al CPA Firenze Sud!"

Uno scandalo per Torselli e Cellai, quelli che il 25 aprile e l'11 agosto vanno ad onorare i franchi tiratori. Ma non eravamo noi gli anacronistici con i piedi e la testa nel secolo scorso? Noi con coerenza ci siamo sempre rivendicati di guardare avanti tenendo ben a mente la storia da cui veniamo. L'abbiamo sempre letta e contestualizzata alla fase storica in cui avveniva cogliendone gli esempi...

(13 Febbraio 2018)

CENTRO POPOLARE AUTOGESTITO Firenze Sud

PER ALDO VISALBERGHI, A UNDICI ANNI DALLA SCOMPARSA

Il 12 febbraio 2007 moriva a Roma Aldo Visalberghi, resistente antifascista e pedagogista illustre, uno dei maestri dell'Italia civile. Nell'undicesimo anniversario della scomparsa il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo lo ricorda con gratitudine che non si estingue. Nel ricordo di Aldo Visalberghi proseguiamo nell'impegno antifascista, nell'azione nonviolenta, nell'opera...

(12 Febbraio 2018)

Il "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

LE BOMBE DI SAVONA E LA RISPOSTA POPOLARE AL TERRORISMO

UNA VICENDA SU CUI TORNARE ANCHE ALLA LUCE DEI FATTI DI MACERATA

Scrivo questa nota allo scopo di rievocare un passaggio storico di fondamentale importanza del quale si sta ormai smarrendo la memoria per indicare come, un tempo, la mobilitazione popolare rappresentasse il solo antidoto al veleno fascista e terrorista. Quanto è accaduto intorno alla vicenda di Macerata, lo sconcerto che essa ha creato, le indicazioni che ne derivano di vero e proprio arretramento...

(10 Febbraio 2018)

Franco Astengo

ALTRE NOTIZIE

Non votiamo il male minore

Ci sono molti modi per manifestare il dissenso politico. C’è chi pensa che perfino il giorno delle elezioni può essere un’occasione per un’azione creativa, un’astensione attiva: una presa di parola diversa dal qualunquismo e dal disimpegno

In merito alle elezioni politiche e regionali del 2018, ci è stata segnalata questa presa di posizione, in circolazione da giorni: la pubblichiamo volentieri. Coloro che scelgono il male minore dimenticano troppo in fretta che stanno comunque scegliendo il male (…). Convincere la popolazione ad accettare il male minore è il modo migliore per convincerla ad accettare il male tout...

(19 Febbraio 2018)

Collettiva Nessune CAPe Toste

Il fascismo c’è già: si chiama democrazia

(comunicato a proposito dei fatti di Piacenza)

Riceviamo e - a scopo di dibattito - pubblichiamo Quattro giorni dopo l’aggressione delle “forze dell’ordine” al corteo di lavoratori a Piacenza, il 10/2, ecco che fioccano gli arresti. Di fronte a questi fatti, non abbiamo che da ricordare quanto sempre sostenuto: fascismo e democrazia sono due forme del dominio borghese, e non sono in antitesi l’uno con l’altra. Negli...

(18 Febbraio 2018)

Partito comunista internazionale (il programma comunista)

PER UN'OPPOSIZIONE SISTEMICA

La crisi della democrazia rappresentativa non è mai apparsa così evidente come nella situazione italiana attuale, inasprita per di più da regole elettorali pasticciate, incongrue e incostituzionali. E’ questo lo scenario che si presenta in vista delle elezioni del 4 marzo: la risposta che i corifei dell’eterno establishment stanno cercando è quella del trasformismo...

(17 Febbraio 2018)

Franco Astengo

MAURIZIO AVERSA (Potere al Popolo): REGIONE, CITTA' METROPOLITANA E COMUNE ACQUISTINO IL PALAGHIACCIO DI MARINO

Matteo Gabbianelli dei Kutso, precursore della proposta, oggi sostiene il candidato Maurizio Aversa in questa richiesta.

Dopo i libri in Tribunale e l'interessamento di società che gestiscono Centri Commerciali si rischia la desertificazione del piccolo commercio, nonché l'impoverimento dell'offerta culturale e sportiva. L'alternativa è la pubblicizzazione del Palaghiaccio per l'uso polifunzionale. “Ho avuto occasione, pur senza consultare direttamente documenti, di attingere a notizie dal...

(16 Febbraio 2018)

maurizio aversa

mele marce in un cesto marcio
CE VOREBBE 'NA RIVOLUZIONE!

Dal P.C.I. delle “mani pulite” al nuovismo Craxiano alla “rivoluzione giustizialista” dei magistrati, dalla lega contro “Roma ladrona” al Renzismo “rottamatore fino al “M.5 mele marce”, le cicliche ventate di onestà appassiscono in una stagione politico-meteorologica venendo puntualmente, al di là di possibili umane buone intenzioni,...

(13 Febbraio 2018)

Pino ferroviere

843481