il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 24 Luglio 2018 a oggi )

Le spiagge sicure di Salvini

A volte piccole osservazioni di vita quotidiana ci raccontano la miseria della società borghese più efficacemente di lunghe analisi. Il ministro degli Interni ha emesso oggi il quotidiano bollettino di vittoria: “Centinaia di interventi della polizia urbana sulle spiagge italiane, per stroncare la piaga dell'abusivismo e assicurare la tranquillità dei bagnanti, 93.000...

(14 Agosto 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori

USB: PIENA SOLIDARIETÀ A DON BIANCALANI
E AGLI OSPITI DELLA PARROCCHIA DI VICOFARO

ANCORA UN GRAVE EPISODIO DI INTOLLERANZA RAZZIALE

Questa notte si è verificato un nuovo grave episodio ai danni di un immigrato, un ospite della Parrocchia di Vicofaro (Pistoia). Alcuni soggetti hanno prima gridato “negri di merda” e poi esploso colpi di pistola al loro indirizzo. Per fortuna non ci sono stati feriti. Non è il primo episodio ai danni della comunità che accoglie e aiuta molti migranti; è lo...

(3 Agosto 2018)

Confederazione USB Toscana

Hotspot e SOP

Nonostante l’hotspot rappresenti il sistema ordinario con il quale le autorità italiane gestiscono l’accoglienza dei migranti, a tre anni dalla loro istituzione, manca una disciplina organica. E a regolarlo sono le Procedure operative standard (SOP) che, però, hanno permesso, troppo spesso, numerose e rilevanti violazioni. In un documento, indirizzato al ministero dell’Interno,...

(28 Luglio 2018)

Tania Careddu - altrenotizie

2 agosto: Rom e Sinti in piazza a Montecitorio

Dalla pagina fb Opre Roma Il 2 agosto 2018 dalle 14 alle 18 Rom e Sinti saranno a Roma in piazza Montecitorio. Prima di tutto per ricordare gli ultimi 2.897, donne, uomini e bambini rom e sinti dello Zigeunerlager di Auschwitz-Birkenau uccisi nella notte del 2 agosto 1944 e commemorare con loro più di mezzo milione di nostri fratelli e sorelle morti nei campi di sterminio d’Europa. Poi...

(24 Luglio 2018)

LA RESISTENZA CONTRO IL FASCISMO: L’INDISPENSABILE MEMORIA DELL’ESTATE 1944

Il ricordo della strage di Sant’Anna di Stazzema, avvenuta il 12 agosto del 1944, si è svolto mentre appare in corso una vera e propria offensiva di recupero del fascismo, non solo da parte dei gruppi che inneggiano al ventennio, ostentano simboli nazisti, rifugiano la loro ignoranza in incredibili celebrazioni. Il recupero del fascismo si verifica a ben altri livelli, da parte delle...

(13 Agosto 2018)

Franco Astengo

RICORDO DEL 25 LUGLIO 1943

Il 25 Luglio 1943, settanta cinque anni or sono, cadde il regime fascista. E' necessario ricordare questa data (come altre della nostra storia più recente) perché la memoria non può essere smarrita, ma coltivata per avere sempre presente, noi che abbiamo già raggiunto quella che si definiva “una certa età” e soprattutto per i giovani, le motivazioni di...

(24 Luglio 2018)

Franco Astengo

FRANCE', I MIEI SOGNI NON LI DELEGO NEANCHE A TE!

Non sono un “boy”, tantomeno un tuo “boy”. Tanti anni fa lo ero anch'io, e, con tanti “boy” come me, abbiamo sognato, e sognato forte! Adesso sogno ancora, magari un po' meno di allora. Ma ti seguo, Francesco, pur non essendo un tuo fedele. E vedere i miei sogni sui tuoi palchi, tradotti nel tuo linguaggio compassionevole, scippati da te, e dalla tua efficiente...

(12 Agosto 2018)

Pino ferroviere

I Mediterranei come storia di relazioni materiali e contagi culturali

Tredici studiosi italiani ed esteri, storici e archeologi, raccontano il mare delle civiltà e delle culture condivise. Da settembre nelle librerie italiane. Un progetto di ricognizione storica, già annunciato e molto atteso in Italia e all’estero, va finalmente in porto. Al centro di esso è il Mediterraneo, perlustrato con strumenti analitici mirati, allo scopo di coglierne...

(10 Agosto 2018)

Redazione - Edizioni di storia e studi sociali

SI CHIAMAVA HASSAN SHARAF

Si chiamava Hassan Sharaf. Ne leggo la vicenda sui giornali. Era un ragazzo egiziano di ventuno anni detenuto nel carcere di Viterbo. Aveva detto poche settimane fa di essere stato vittima di abusi e di temere per la propria vita. E' morto dopo una settimana di agonia dopo aver tentato il suicidio impiccandosi alle sbarre della cella. Era giunto in Italia minorenne, doveva tornare libero tra poche...

(4 Agosto 2018)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

PAOLO BRINI: ANCHE IO INDAGATO PER L'OCCUPAZIONE DELL'EX CINEMA CAVOUR

Ed eccoci di nuovo qua. La Procura di #Modena che in ferocia repressiva verso gli antifascisti e chi lotta ed in ossequiosità nei confronti del grande capitale non teme di competere con la Procura di #Torino. Quella stessa Procura della provincia emiliana che ha elaborato la arguta quanto orwelliana teoria per cui gli operai che fanno picchetti davanti alle fabbriche sono degli estorsori mentre...

(4 Agosto 2018)

Paolo Brini componente Segreteria provinciale Fiom-Cgil Modena componente Direzione Nazionale Fiom-Cgil

Un governo al servizio dell’ultradestra USA

La nascita del governo M5S-Lega Nord è avvenuta in una fase di acutizzazione delle contraddizioni interimperialiste, fra cui la contraddizione tra gli USA e l’UE (principalmente la Germania). Nella lotta che si è svolta per varare questo governo populista di colazione, nei condizionamenti esterni e negli equilibri interni, nella scelta dei personaggi che lo compongono, si sono...

(2 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

TRA POTERI OCCULTI E PROGETTI AUTORITARI: IL RICORDO DEL 2 AGOSTO 1980 NEL MOMENTO PIU’ DRAMMATICO DELLA STORIA REPUBBLICANA

Ricordiamo la strage del 2 agosto 1980 nel momento in cui l’Italia attraversa, probabilmente, il punto più basso della sua storia repubblicana sia sotto l’aspetto della convivenza civile, con settori sociali pronti a ricevere impulsi di natura razzistica, sia sotto l’aspetto dell’espressione di cultura politica. Una società italiana sfibrata da decenni di malgoverno...

(31 Luglio 2018)

Franco Astengo

ALTRE NOTIZIE

Aversa (PCI): Zingaretti non sostiene i Parchi. E da Lorenzon e Colizza (M5S) banditismo istituzionale

Dopo le nomine di Zingaretti infuria la polemica

Il Presidente della Regione Lazio ha proceduto alla nomina di sette presidente di Parco regionali, senza chiarire, rinforzare o motivare la politica ambientale ed i giudizi eventuali sui precedenti presidenti. MARINO/CASTELLI ROMANI. AVERSA (PCI): Zingaretti ha scelto di non sostenere i Parchi. I sindaci M5S di Marino e Genzano, invece propongono banditismo istituzionale! Vergogna! “Come i...

(10 Agosto 2018)

maurizio aversa

L'ODIO COME CATEGORIA POLITICA

Odio: Molti ne discutono e denunciano. ma non pare che si stia cercando di realizzare una qualche analisi che sul piano politico risulterebbe necessaria. Si tratta di questo: L’Odio è stato trasformato da sentimento che sospende la categoria dell’etica a strumento politico usato per mistificare il passaggio verso l’autoritarismo personale inteso come elemento decisivo per...

(2 Agosto 2018)

Franco Astengo

Lecce, lo Sportello dei diritti denuncia: lunghe code e disagi agli sportelli Cup dell'ASL per l’esenzione ticket

Lunghe code e caos, in questi giorni, agli sportelli Cup dell’Ospedale Civile V. Fazzi di Lecce. A farsene portavoce è Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” dopo aver ricevuto le segnalazioni degli utenti circa i ritardi e le file. Oggi gli animi dentro il Cup sono tornati a scaldarsi e le file di cittadini in attesa ad allungarsi: alle 10.45 di questa...

(1 Agosto 2018)

Giovanni D’AGATA

Romano Salvatori, "Vasanello nel XIX Secolo, Amministrazione, economia e società"

Vetralla, Ghaleb, 2018, pp. 255, € 18.00.

“If you know your history, then you would know where you coming from. Then you wouldn't have to ask me who the heck do I think I am”. Vengono in mente i versi di Buffalo soldier di Bob Marley immergendosi nella lettura di questo, voluminoso, saggio a cura di Romano Salvatori, classe 1968, laureato in Scienze politiche, funzionario commerciale di professione, senza tralasciare la passione...

(30 Luglio 2018)

Silvio Antonini

909317