il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Picninc

Picninc

(20 Agosto 2013) Enzo Apciella

Tutte le vignette di Enzo Apciella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Capitale e lavoro

Ultime notizie (dal 3 Agosto 2018 a oggi )

Roma, per un Fronte di lotta Anticapitalista: report dell'incontro del 4 agosto

Sabato 4 Agosto si è svolto nella sede del SI Cobas di Roma l'incontro di tutte le realtà che hanno aderito all'appello/assemblea per la costruzione del fronte di lotta anticapitalista e sottoscritto il documento uscito dall'assemblea pubblica del 8 Luglio tenutasi a Bologna. L'obiettivo era proseguire il lavoro di collegamento ed iniziare a verificare sul campo la disponibilità...

(10 Agosto 2018)

sicobas.org

Venerdì “pomodori rosso sangue”, presidio Usb Viterbo presso la Cittadella della salute

” Dopo le recenti stragi di lavoratori agricoli nel foggiano, il Sindacato di Base presidierà, nella città di Viterbo, Inail e Asl per chiedere controlli e denunce nella campagne di qualsiasi abuso e sfruttamento. 16 braccianti sono morti in appena 48 ore. Tornavano, stipati su furgoni, senza alcuna misura di sicurezza, da 12 ore di lavoro sotto il sole per pochi euro al giorno,...

(9 Agosto 2018)

USB Viterbo

MARCINELLE, 8 AGOSTO 1956: STRAGE DI MINATORI. MANTENIAMO LA MEMORIA STORICA SU 262 MORTI (136 IMMIGRATI ITALIANI)

NELLA “CIVILE EUROPA”, NON ACCOGLIENTE, ANCORA IMMIGRATI MORTI SUL LAVORO.
IERI COME OGGI, DALLE MINIERE IN BELGIO FINO ALLE CAMPAGNE DELLA CAPITANATA IN PUGLIA,
LA DIGNITA’ E LA SICUREZZA SUL LAVORO SI CONIUGANO CON LA LOTTA ANTIRAZZISTA E CONTRO LO SFRUTTAMENTO, IL CAPORALATO E IL CAPITALISMO SELVAGGIO.

RICORDIAMO UNA DATA, l’8 AGOSTO 1956. 62 anni fa, la strage su lavoro nella miniera di MARCINELLE in Belgio. Il bilancio finale fu di 262 morti, di cui 136 di emigrati italiani. Causa della strage operaia, un incendio scoppiato a quota 975 della miniera, nel distretto carbonifero di Charleroi, i minatori morirono a causa di un incidente banale, UCCISI SUL LAVORO soprattutto dalla "premeditata"...

(8 Agosto 2018)

segreteria nazionale collegiale Confederazione USI fondata nel 1912 aderente a RETE Nazionale salute e sicurezza sul lavoro e sui territori

I proletari pagano con la vita la sopravvivenza di un modo di produzione ormai solo assassino

E’ un massacro quotidiano, di dimensioni impressionanti. Fermiamoci a pensare. Quanti sono i proletari che muoiono ogni giorno, nelle fabbriche, nei cantieri, nei “laboratori del sudore”, sulle strade e sui mari, nelle campagne, in tutti gli innumerevoli luoghi di lavoro di un modo di produzione che è ormai soltanto un’infernale macchina di morte, un vampiro affamato...

(7 Agosto 2018)

Partito comunista internazionale Il programma comunista

DA MARCINELLE A FOGGIA: LA STRISCIA DI SANGUE DELLO SFRUTTAMENTO

8 agosto 1956 – 8 agosto 2018 Ancora e sempre per non dimenticare. Ancora e sempre per testimoniare la sofferenza, la fatica, il martirio del lavoro. Non dovrà mai esserci tregua per chi sfrutta il lavoro altrui in modo ignobile e disumano. A sessantadue anni da Marcinelle assistiamo, oggi come sempre, alla realtà dello sfruttamento del lavoro. Ancora si considera chi lotta...

(7 Agosto 2018)

Franco Astengo

La strage infinita

Dopo i quattro migranti morti in un incidente sul lavoro – che questo sia ben chiaro – sabato scorso, oggi ne sono morti altri 12, nelle campagne di Foggia. Anche questa è una strage di lavoro. 16 nostri fratelli di classe, sfruttati peggio delle bestie nei campi per pochi euro al giorno. Non sapremo mai i loro nomi. Quello che sappiamo è che, dopo qualche indagine, ci diranno...

(6 Agosto 2018)

Centro di Iniziativa Proletaria “G: Tagarelli”

Le vostre pummarole a tavola, sporche del sangue dei braccianti

Oggi nel foggiano si è tenuto lo sciopero dei braccianti indetto dalla sigla USB, "unica forza sindacale che riesce ad operare con i lavoratori immigrati del settore", dopo i fatti terribili accaduti tra il 6 e 7 Agosto. https://www.ilfattoquotidiano.it/…/foggia-sono-10-…/4541600/ Uno sciopero dovuto, che ha visto il 100% dei lavoratori braccianti incrociare le braccia; i lavoratori...

(9 Agosto 2018)

C.C.BROZ

Stragi di braccianti per il profitto degli agrari e degli industriali

Gli incidenti stradali nel Foggiano che hanno provocato due stragi di operai agricoli ammassati nei furgoni, dopo una dura giornata di raccolta nei campi di pomodoro, sono il prodotto di condizioni di lavoro e di trasporto bestiali, funzionali al massimo profitto degli agrari e dei capitalisti dell’industria alimentare che determinano prezzi, modalità di coltivazione, raccolta e ritiro...

(8 Agosto 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

POMIDORO ROSSO SANGUE

12 lavoratori migranti morti oggi + 4 sabato=16 morti in 3 giorni. LA STRAGE di FERRAGOSTO! Stretti a decine su furgoni sgangherati, trasportati per centinaia di km. a cogliere i pomodori delle nostre insalate e delle nostre paste fredde: “....e beh d'estate bisogna star leggeri!”. Stomaci leggeri, ma bilancio pesante: 16 morti in 3 giorni! Sono loro, quelli che “ci rubano il lavoro”...

(6 Agosto 2018)

Pino ferroviere

Puglia: strage di braccianti nel Foggiano sabato 4 agosto 2018

Sabato pomeriggio, 4 agosto, quattro braccianti sono morti nel primo pomeriggio in un incidente a un incrocio sulla strada tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri (Foggia), travolti da un Tir carico di pomodori lungo la strada che percorrevano per tornare alle loro baracche. Intrappolati in un furgone per il trasporto merci; altri quattro sono rimasti feriti, due di loro sono in rianimazione....

(5 Agosto 2018)

Centro di Iniziativa Proletaria “G Tagarelli” Via Magenta 88, Sesto San Giovanni (Mi)

MOZIONE CASE PATRIMONIO COMUNE RITIRATA. TUTTO RIMANDATO A SETTEMBRE

La mozione presentata dal consigliere Orlando Corsetti, in merito alla messa all’asta delle case del Patrimonio del Comune di Roma, è stata ritirata in favore di una timida apertura da parte della Presidente della Commissione al Patrimonio Valentina Vivarelli. Un tavolo al quale oggi ha partecipato Guido Lanciano della segreteria romana Unione Inquilini che spiega: “Il Comune temporeggia...

(9 Agosto 2018)

Unione Inquilini di Roma

UNIONE INQUILINI: CAOS SASSAT, IL COMUNE DEVE PROROGARE LA DATA DELLE OPPOSIZIONI

Una situazione paradossale a Roma per la questione Sassat, per questo l’unione inquilini chiede al dipartimento delle politiche abitative del Comune di Roma di prorogare la scadenza dei termini per la presentazione delle opposizioni oltre il 17 settembre. Al momento lo sportello di via Cavour dell’Unione Inquilini rimane aperto, in via del tutto eccezionale fino al 10 agosto dalle h 10...

(7 Agosto 2018)

Unione Inquilini di Roma

Roma, per gli inquilini dei CAAT esclusi dal bando Sassat

Una Comunicazione dell'Unione Inquilini di Roma

Dopo la denuncia dell'Unione Inquilini in merito alla situazione del nostro iscritto Adam, italiano ma non ammesso ai Sassat perché mancava il permesso di soggiorno, ( in realtà essendo cittadino italiano non doveva produrre il permesso di soggiorno) respinto dagli uffici del dipartimento politiche abitative perché la sua pratica era “tecnicamente inammissibile”, è...

(3 Agosto 2018)

Unione Inquilini di Roma

Il governo del cambianiente (se non in peggio)

Doveva essere “la Waterloo del precariato”. Invece... Resta la soppressione dell'articolo 18, che è l'architrave del Jobs act. Il tetto massimo dei contratti a termine sull'organico aziendale passa dal 20% del Decreto Poletti al 30%. Dunque un allargamento dei contratti a termine. Viene esteso l'uso dei voucher da tre a dieci giorni (per aziende agricole, alberghi, strutture...

(6 Agosto 2018)

Partito Comunista dei Lavoratori

Appalti Ospedale di Magenta CONSOLIDAMENTO DEGLI ORARI PER TUTTI I LAVORATORI CHE NE HANNO DIRITTO

Ribaltato l’accordo discriminatorio di CGIL – CISL - UIL A fine giugno comunicavamo ai lavoratori che CGIL – CISL – UIL, in una riunione blindata dalla quale erano state cacciate anche alcune loro delegate sindacali, avevano firmato con la direzione di Team Service, che gestisce gli appalti di pulizia e ristorazione nell’Ospedale di Magenta, un accordo pienamente antisindacale. Nell’accordo,...

(4 Agosto 2018)

Federazione Lavoratori Agro – Industria Commercio e Affini Uniti Confederazione Unitaria di Base

1328731