il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

TERREMOTO: USB CROCE ROSSA, FATECI RAGGIUNGERE LE ZONE COLPITE

900 operatori qualificati non vengono utilizzati per operazioni di soccorso

“Vogliamo partire per le zone terremotate e svolgere il nostro lavoro, vogliamo rispondere agli appelli dei Sindaci di Amatrice, di Accumoli, di Posta, di Arquata del Tronto e di Pescara del Tronto. Noi soccorritori della CRI siamo pronti a partire, ma non ce lo permettono”, la denuncia viene da Mirco Jurinovic, dirigente sindacale di USB e soccorritore qualificato della Croce Rossa Italiana...

(24 Agosto 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

 

Leggi anche (Notizie):

In evidenza / 2

SPOLETO: L’ARTE RAPPRESENTA I DANNATI DELLA TERRA ALLA SETTIMANA DELLA CULTURA OPERAIA

Dal 5 all'11 settembre

L’arte è espressione e comunicazione. Nel passato recente e lontano essa ha spesso saputo rappresentare i sogni e i bisogni degli ultimi, di chi si è visto per secoli rubare il frutto del proprio sudore. Poeti, pittori, scultori, musicisti, hanno parlato contro le guerre dei potenti, l’odio razziale, il ricatto del denaro. Ne hanno mostrato gli effetti, i drammi, il bisogno...

(23 Agosto 2016)

Casa Rossa - Spoleto


in: «Culture contro»

FERMATO LO SGOMBERO DELLE FAMIGLIE IN VIA DEI FASSINI

IL COMUNE DI ROMA MANTIENE LE PROMESSE E AVVIA L’ITER PER L’ACQUISIZIONE DELLE PALAZZINE

24 agosto 2016 - Tornano oggi in Campidoglio le 24 famiglie di via Fassini che lo scorso 19 agosto hanno rischiato lo sgombero dai loro alloggi. Ricevuti dall’assessore al bilancio e Patrimonio Marcello Minenna insieme all’assessora alle politiche sociali Laura Baldasarre che non hanno mancato all’impegno preso, stanno vagliando la situazione delle famiglie. Sul tavolo la proposta,...

(24 Agosto 2016)

CUB Roma e provincia


in: «Senza casa mai più!»

NO ALL’INGANNO AI DANNI DELLE LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA

Nel corso di questo Agosto è andata in scena l'ultima commedia della serie “Trattativa tra Federdistribuzione e Filcams-Fisascat-Uiltucs sul contratto della Grande Distribuzione Organizzata”. Le organizzazioni di categoria di Cgil-Cisl-Uil hanno dichiarato chiuse le trattative e invocato l'applicazione del contratto Confcommercio da loro rinnovato il 30 Marzo del 2015, sventolando...

(23 Agosto 2016)

FLAICA UNITI CUB


in: «Contratto Commercio»

TRASPORTO AEREO: USB, RYANAIR SI ASSUMA ONERI OLTRE CHE ONORI

Attinga ai bacini dei licenziati ed applichi i contratti italiani

“Il piano di investimenti di 1 miliardo, con 44 nuove rotte e 2.250 posti di lavoro, annunciato da RyanAir dopo che la stessa compagnia aveva chiesto e ottenuto la sospensione dell'aumento delle tasse aeroportuali inserita all'ultimo tuffo nel DDL Enti Locali, con un costo a carico dell'Inps di 60 milioni, è stato salutato trionfalmente dalla propaganda governativa. Bisogna però...

(23 Agosto 2016)

Ufficio Stampa USB


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Profughi e sciacalli a Genova

Venti profughi che dovrebbero essere sistemati in un appartamento pubblico inutilizzato in Via XX Settembre a Genova scaldano l'atmosfera della politica genovese. In realtà è una questione tutta simbolica e una classe politica incapace di agire su qualsiasi questione reale si tuffa a capofitto nella questione. Dimostrando il livello di sciacallaggio a cui giunge una politica inguardabile...

(22 Agosto 2016)

citystrike.org


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

USA: NON E' IL COLORE DELLA PELLE A DIVIDERE, MA LA CLASSE SOCIALE

La lotta dei lavoratori negli Stati Uniti ha raggiunto livelli alti a partire dal 1919. In quell'anno a Seattle i navalmeccanici guidati da James A.Duncan trascinarono per cinque giorni in sciopero generale 60.000 lavoratori. Iniziava da lì un anno chiave della lotta di classe in America. Erano in sciopero meccanici e ferrovieri, tessili e portuali, industrie dell'alimentazione e dell'abbigliamento....

(21 Agosto 2016)

Alternativa di Classe

Siria, i molti nemici della guerriglia kurda

Nella Siria fatta a fette, dissanguata da una guerra che ha tranciato mezzo milione di vite e creato milioni di profughi, finiti lontano o appena oltre confine, l’intreccio della distruzione non placa il suo corso. Come i micro conflitti infilati nell’inseguìto caos totale per ricreare un Medio Oriente comunque asservito. Sorgono alleanze di comodo, strumentalità con cui...

(24 Agosto 2016)

Enrico Campofreda


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Hande Kader, l’assassinio d’un simbolo

Nella Turchia morente per stragi o per il tiro al bersaglio di sicari di partito e di Stato, non poteva mancare l’assassinio della trans. Per il maschilismo sempiterno, il perbenismo censore, la proiezione criminale che usa e abusa, distrugge e getta via. Così il cadavere mutilato e bruciacchiato di Hande Kader è stato rinvenuto in una zona bene della Istanbul dai cento volti....

(22 Agosto 2016)

Enrico Campofreda


in: «I cento volti della Turchia»

L'IMPERIALISMO ITALIANO NON RINUNCIA
DI CERTO ALLA “EX COLONIA” LIBICA!...

Da sempre agosto è sinonimo di caldo, ma gli USA hanno deciso che quest'anno in Libia, dove diverse fazioni locali, più l'ISIS, si stanno scontrando da circa un anno e mezzo (vedi ALTERNATIVA DI CLASSE Anno III n. 27 a pag. 2), doveva fare ancora più caldo. Dopo il primo raid aereo di Lunedì 1 Agosto su Sirte “contro l'ISIS”, B. Obama ha deciso di dedicare un...

(19 Agosto 2016)

Alternativa di Classe


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

FERMARE LA GUERRA. SI DIMETTA IL GOVERNO

Il governo italiano ha ammesso di aver già inviato segretamente truppe in Libia. La cosa più folle e scellerata che si potesse fare ed insieme la più tragicamente coerente con la politica guerrafondaia, avventurista e golpista dell'esecutivo attuale. E' un governo di irresponsabili, di insipienti e di fuorilegge. Che un Parlamento da operetta, incapace di svolgere il suo ruolo,...

(11 Agosto 2016)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

L’oscena ipocrisia di fronte al Sultano

I grandi sponsor e finanziatori di Daesh sono da cercarsi anche tra le petromonarchie alle quali Stati Uniti e stati europei (Italia compresa) vendono armi a tutto spiano.

Se non fosse che sono avvenimenti drammatici e disumani, e che siamo di fronte al rischio di un velocissimo precipitare nella peggior china che la storia abbia mai conosciuto, potremmo quasi scambiarla per una moderna versione comica dello smemorato di Collegno. La narrazione, o presunta tale, del “fallito golpe” in Turchia e degli eventi successivi di larga parte della classe politica...

(6 Agosto 2016)

Alessio Di Florio


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Ecuador: il buen vivir all’insegna di sgomberi, repressione ed estrazione mineraria

Le contraddizioni dell’estrazione mineraria come motore di sviluppo per il paese

Da tempo si è interrotto il legame tra il presidente Rafael Correa e le comunità indigene Lo scorso 11 agosto la comunità indigena degli shuar nankintz, della provincia di Morona Santiago, è stata sgomberata con forza dalle proprie case per far posto all’impresa mineraria cinese Explorcobres: si tratta dell’ennesima operazione poliziesca avvenuta su mandato del...

(19 Agosto 2016)

David Lifodi - PeaceLink


in: «Il saccheggio del territorio»

Sulla discarica del Cassero. E oltre.

La plastica rappresentazione dell'ipocrisia delle istituzioni borghesi

La Regione Toscana, facendo valere la sua autorità sulla gestione dei rifiuti, ha disposto la riapertura della discarica del Cassero nel comune di Serravalle Pistoiese a partire dal 1 agosto p.v. (La discarica era stata chiusa a seguito del grave incendio sviluppatosi al suo interno il 4 luglio u.s.). Dunque per il presidente Rossi e l’assessora all’ambiente Fratoni non ci sono...

(2 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori – sezione di Pistoia/Prato


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

AMIANTO: CONDANNATI I PADRONI E I MANAGER DELL’OLIVETTI

Carlo e Franco De Benedetti condannati a 5 anni e due mesi per omicidio colposo – 23 mesi a Corrado Passera ex ministro. Il tribunale di Ivrea ha riconosciuto i manager responsabili dei decessi di dieci operai, che tra la fine degli anni Settanta e l'inizio dei Novanta lavorarono negli stabilimenti Olivetti, inalando le fibre tossiche di amianto e ammalandosi, anni dopo, di mesotelioma pleurico. Oggi...

(18 Luglio 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Roma, 6 luglio: cena benefit per le spese legali NO TAV

Alle ore 20.30, presso il CSOA Ex Snia (in Via Prenestina 173) Qualche settimana fa con l'ennesima operazione orchestrata da questura e procura torinese, più di 20 No Tav sono stati sottoposti a misure cautelari, accusati di aver partecipato ad una manifestazione, il 28 Giugno 2015, che in migliaia era andata giustamente a disturbare l'inutile e devastante cantiere per la costruzione della linea...

(2 Luglio 2016)


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Morti per amianto alla BredaTermomeccanica /Ansaldo: l'udienza di oggi

Oggi 16 giugno si è tenuta al Palazzo di Giustizia di Milano un’altra udienza del processo contro 10 dirigenti della BredaTermomeccanica/Ansaldo/Finmeccanica di Milano, imputati della morte per amianto di 12 lavoratori. Dopo l’appello degli imputati e delle parti civili, fra cui il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio (come sempre presente a...

(16 Giugno 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

annuncio di elezioni

Perchè Renzi ha sentito il bisogno di dire cosa ovvia e scontata e cioè che nel 2018 si vota per le politiche? Non si vota forse ogni cinque anni? Desidero ricordare che alle elezioni del febbraio 2013 Renzi non partecipò. La sua "discesa in campo" è avvenuta successivamente dopo una visita ad Arcore. E' stato guidato alla conquista del potere mano nella mano da Giorgio...

(22 Agosto 2016)

Pietro Ancona


in: «"Terza Repubblica"»

Il burkini e il corpo delle donne

Comunque vada il corpo delle donne e il valore della propria libertà di scegliere diventa sempre un pezzo importante delle guerre, siano esse quelle fatte con le armi, con gli stupri scelti come arma di persecuzione e annientamento di una popolazione (gli esempi e precedenti, tragici e aberranti, non fanno distinzione di religione o luogo geografico) o le guerre ideologiche. L'ultima è...

(22 Agosto 2016)

A. V. - DirittiDistorti


in: «Questioni di genere»

Nomine nelle partecipate del Comune: dove sono la competenza e la meritocrazia tanto amate dal Sindaco?

Nomine nelle partecipate del Comune: dove sono la competenza e la meritocrazia tanto amate dal Sindaco? Apprendiamo della nomina dell'ex consigliere comunale Passerelli a capo della Sepi. Dopo la nomina di Cerri in Pisamo, un altro ex consigliere comunale e dirigente del Pd viene scelto per guidare una partecipata dal Comune. Non si tratta di questione personali ma la nomina di queste due figure...

(21 Agosto 2016)

delegati-e rsu e lavoratori indipendenti Pisa


in: «Dove va il centrosinistra?»

ANPI, PD, REFERENDUM

con una nota introduttiva e un testo

NOTA INTRODUTTIVA (potrebbe servire da promemoria per i “dirigenti” del PD) La Resistenza italiana, inserita nel contesto della Resistenza Europea, è stata animata da un moto di popolo che ha contrastato ribellandosi l’invasione nazi – fascista tra il 1943 e il 1945. I partiti politici, costituitisi in CLN, hanno diretto la Resistenza organizzando formazioni militari...

(20 Agosto 2016)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

REVISIONISMO STORICO, LEGHISTI E DIGOS... EPPUR BISOGNA ANDAR!

Dopo la contestazione al sindaco leghista di Schio avvenuta il 15 agosto a Malga Zonta, un gruppo di antifascisti ed antifasciste ha contestato Alain Luciani, rappresentante dell’amministrazione leghista, in occasione dell’anniversario dell’eccidio fascista del 17 agosto a Padova. L’alzata dello striscione che recitava: “chi inneggia alla guerra ed al razzismo non parli...

(19 Agosto 2016)


in: «Ora e sempre Resistenza»

E' uscito il n. 44 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno IV n. 44 Attualità politica. L'imperialismo italiano non rinuncia di certo alla ex colonia libica!..................….….......pag. 1 Politica internazionale. USA: non è il colore della pelle a dividere, ma la classe sociale.......................…....pag. 3 Ricorrenze storiche. Agosto '91: l'ultimo atto dell'URSS................................................................................pag....

(18 Agosto 2016)

Alternativa di Classe

Un ricordo personale di Giovanni Maraia

Vorrei spendere qualche parola per ricordare la figura di Giovanni Maraia, che nell'ultima fase della sua segreteria provinciale fu ribattezzato il "Maraja", per le scelte verticistiche che assunse alla direzione del partito. L'ex segretario del PRC irpino lo ricordo soprattutto nel biennio tra il G8 di Genova del 2001 ed il congresso provinciale del 2002. Lo ricordo bene, poiché fu in quella...

(28 Luglio 2016)

Lucio Garofalo


in: «La nostra storia»

QUALE SINISTRA?

VORREI CHE IL POPOLO ITALIANO SI SVEGLIASSE DAL TORPORE IN CUI E' CADUTO, SENZA RENDERSI CONTO CHE ABBANDONANDO LA LOTTA DI CLASSE ABBIAMO CONSEGNATO IL PAESE AI CAPITALISTI, LE BANCHE E NON PER ULTIMO L'EUROPA CHE CI SFRUTTA E CI SPREME COME UNA SPUGNA, NEL MOMENTO DEL BISOGNO. MI DOMANDO DOVE SIA FINITA LA SINISTRA ITALIANA, QUELLA VERA NON QUELLA CHE OGGI CI TROVIAMO DI FRONTE. IL PARTITO DEMOCRATICO,...

(28 Luglio 2016)

Monticelli Stefano


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

LA SPAGNA DEL '30, FINO AL GOLPE DEL 24 LUGLIO '36

Pubblichiamo qui l'abbozzo di una delle relazioni introduttive al DIBATTITO intitolato “Lo scontro sociale nella Spagna degli anni '30, tra Seconda Repubblica e Franco al potere”, che si terrà VENERDI' 29 LUGLIO alle 20,30 a La Spezia in Via Gramsci n.131 (I° p.), ed al quale anche i lettori sono invitati Per meglio comprendere i fatti di Spagna di ottanta anni fa, la cui interpretazione,...

(26 Luglio 2016)

Alternativa di Classe


in: «La nostra storia»

HA VINTO LA BREXIT, MA PER CHI?

Editoriale del n. 43 di "Alternativa di Classe" Giovedì 23 Giugno 2016 si è svolto nel Regno Unito un referendum a carattere consultivo, ma il cui valore legale non è nemmeno definito in modo preciso dalla costituzione inglese, sul permanere o meno della adesione all'Unione Europea (U.E.). Come si sa, ha votato il 72,2%, e l'uscita (l'ormai famosa “Brexit”, rappresentata...

(21 Luglio 2016)

Alternativa di Classe


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

17122766