il pane e le rose

Font:

Posizione: Home    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Prima Pagina

 

In evidenza / 1

Solidarietà alla coordinatrice Slai Cobas Margherita Calderazzi

Solidarietà alla coordinatrice dello SLAI COBAS Per il sindacato di Classe Margherita Calderazzi, condannata dalla Corte di Appello di Taranto alla pena di un mese da scontare agli arresti domiciliari, in merito alla sua attività di organizzazione e direzione delle lotte dei disoccupati...

(20 Ottobre 2018)

S.I. COBAS nazionale


in: «Storie di ordinaria repressione»

In evidenza / 2

Teatro La Scala, Milano: tra balli e balletti.... MA NON NE POSSIAMO PIÙ! sciopero il 20 ottobre !

IL 20 OTTOBRE C.U.B INDICE SCIOPERO DI 24 ORE DI TUTTI I DIPENDENTI SCALA - PER IL RIENTRO DI LUCA PATELLI COME VICE CAPO MACCHINISTA IN PALCOSCENICO Contro il trasferimento forzoso ai magazzini di Pero voluto dal capo del personale. Abbiamo consegnato 280 firme di lavoratori per il suo rientro...

(19 Ottobre 2018)

CUB-INFORMAZIONE E SPETTACOLO MILANO Confederazione Unitaria di Base


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

La maschera triste, e reazionaria, dell’ecologia al carnevale borghese

Da "Il Partito Comunista" N. 391 - Settembre-Ottobre 2018

Dopo decenni di fallimenti pratici e successivi tradimenti politici, i partiti ecologisti di destra e di sinistra da alcuni anni in vari paesi di Europa incassano un disastro elettorale dopo l’altro. In Francia buona parte di loro, compreso l’ex ministro all’Ecologia Nicolas Hulot,...

(20 Ottobre 2018)

PARTITO COMUNISTA INTERNAZIONALE

La CUB contro le condanne inflitte ai NO TAV

Quando il Tribunale di Torino infligge, questo è avvenuto il 13 ottobre, 31 anni e 10 mesi di reclusione a 16 manifestanti NO TAV dai 26 ai 73 anni per gli incidenti avvenuti nel corso di un corteo del 28 giugno 2015, quando la magistratura calabrese condanna agli arresti domiciliari il sindaco...

(14 Ottobre 2018)

CUB-Confederazione Unitaria di Base


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Fiumi distrutti in Toscana: dossier della Lipu denuncia tagli selvaggi di vegetazione

Gravi impatti su habitat e avifauna, con danni erariali valutabili tra i 22 e i 70 milioni di euro

Secondo il dossier, “Fiumi distrutti – Impatti sull’ambiente e la biodiversità Impatti sull’ambiente e la biodiversità causati dalla distruzione della vegetazione lungo i corsi d’acqua della Toscana” della Lipu su i tagli indiscriminati di vegetazione...

(3 Ottobre 2018)

greenreport


in: «Il saccheggio del territorio»

Giugliano (NA), 16 settembre: stop speculazione! Assemblea contro il nuovo impianto rifiuti!

Per tutto agosto hanno continuato a bruciare i roghi tossici nelle campagne e al ciglio delle strade; il nostro territorio è pieno di sversamenti abusivi delle aziende della camorra, con tante aree sequestrate e mai bonificate che sono diventate zone di morte. In tutto questo, la Regione Campania,...

(14 Settembre 2018)

Potere al Popolo - Giugliano


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

No Tav: 5 Stelle di “lotta” e di governo?

Ci stiamo avviando alle battute finali di questa estate ricca di eventi particolarmente rilevanti e gravi sia dal punto di vista dell’azione spudoratamente razzista contro i proletari immigrati che contro il “popolo italiano” più in generale, dovuta a “negligenze”...

(14 Settembre 2018)

Stefano Bonomi - Partito di Alternativa Comunista


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

USB SANITA: GIÙ LE MANI DALLA SANITÀ PUBBLICA. LA SALUTE DEI CITTADINI NON È UN BUSINESS

La USB Sanita aderisce pienamente alla manifestazione nazionale di sabato 20 ottobre: Nazionalizzare e ripubblicizzare aziende strategiche e servizi pubblici privatizzati

RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE È NOSTRO Consapevoli che quanto successo a Genova sia l'ennesima tragedia dovuta alla privatizzazione selvaggia di pezzi strategici del settore pubblico, situazione questa che vede la USB Sanita in prima linea in difesa della sanità pubblica diventata ormai una...

(19 Ottobre 2018)

Coordinamento Nazionale USB Sanita


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

13O Siamo solo all’inizio. In movimento verso il 10 novembre!

Il Movimento per il diritto all'abitare di Roma mette nero su bianco il suo bilancio sulla manifestazione che ha attraversato la capitale il 13 ottobre, rilanciando la mobilitazione tanto contro la Circolare Salvini quanto contro il Decreto su Immigrazione e Sicurezza. Una prima significativa giornata...

(17 Ottobre 2018)

Movimento per il diritto all’abitare


in: «Senza casa mai più!»

UNIONE INQUILINI: FERMIAMO A ROMA IL RIMPALLO RESPONSABILITÀ SINDACA-PREFETTA CON UNA PROPOSTA

La proposta di modifica del Regolamento Edilizio del Comune di Roma “Art. RECUPERO URBANO E SICUREZZA PUBBLICA” del segretario nazionale Massimo Pasquini, per il recupero e il riuso degli immobili dismessi e in disuso, arriverà oggi pomeriggio direttamente al tavolo del Macro in occasione...

(17 Ottobre 2018)

Unione Inquilini


in: «Senza casa mai più!»

Accordo sindacale sulle surroghe (referendum 11 novembre Roma Capitale su ATAC): RSU di USI e degli altri sindacati di base non lo hanno firmato

Care/i colleghe/i, cittadini e cittadine, a seguito della comunicazione del 15 ottobre della Direzione, sulle surroghe per il referendum cittadino di novembre, vogliamo darvi alcune informazioni sul citato "accordo sindacale" dell'8 ottobre con Roma Capitale. Nonostante l'annunciata contrarietà,...

(17 Ottobre 2018)

Giorgio Salerno e Francesco Sordi (RSU-USI)

Nè pacchia nè clandestinità, ma Accoglienza

Lavoratrici e lavoratori dell'accoglienza contro il decreto Salvini

Il 18 ottobre a Bologna, alle ore 19.30 presso il TPO (in Via Casarini 17/5) ASSEMBLEA PUBBLICA per costruire iniziative e mobilitazioni. Interverranno: - Gianfranco Schiavone, vicepresidente ASGI, - gli/le operatori/trici di Ciac onlus, impegnati nella campagna “Diritti non privilegi” Il...

(16 Ottobre 2018)

ADL Cobas Emilia Romagna e Tpo


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

UN OSSERVATORIO SUL FASCISMO

Nel quadro di ristabilire un corretta dialettica tra il passato e l’oggi L’importanza di un osservatorio sul fascismo di Davide Conti con un contributo di Franco Astengo Da http://www.osservatoriosulfascismoaroma.org/: «Riceviamo e pubblichiamo il contributo di Davide Conti storico...

(19 Ottobre 2018)

A cura di Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

Grande capitale e populismo di destra

Il populismo è un fenomeno internazionale che assume nei differenti paesi forme politiche specifiche, a volte in competizione fra di loro. In quanto strumento della classe dominante, il suo obiettivo fondamentale è ostacolare, frenare, deviare le masse popolari, in primo luogo il proletariato,...

(18 Ottobre 2018)

Da “Scintilla” n.92, ottobre 2018


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Milano capitale della moda?
No, della merda!

Ci vuole tutta la faccia di tolla dei politicanti milanesi (Beppe Sala & Co.) e dei loro reggicoda – giornalisti e intellettuali –, per esaltare Milano come città affluente, ricca di opportunità, a partire dalla moda, e ambita meta turistica, grazie al proliferare di eventi...

(18 Ottobre 2018)

Dino Erba

Il caso Cucchi
La spiegazione che manca

Grazie alla ostinazione di Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, a nove anni da quando Stefano è stato ucciso, la verità sta venendo alla luce. Stefano non è morto per casualità né per essersi fatto male da solo. E' morto perché i carabinieri, dopo averlo arrestato,...

(15 Ottobre 2018)

Francesco Ricci - PdAC


in: «Omicidi di stato»

ILARIA: DONNA CORAGGIO!

Noi la verità l'abbiamo sempre saputa. Perché l'abbiamo sempre subita. I pestaggi e le torture in caserma da parte dei servitori in divisa li conosciamo da sempre. Fanno parte del “codice deontologico” dei tutori dell'ordine, soprattutto quando si trovano di fronte, ed addosso,...

(12 Ottobre 2018)

Pino ferroviere


in: «Omicidi di stato»

Aufstehen!: il “grido di riscossa”
lanciato dalla “nuova sinistra” tedesca.
Traduzione:
rivolto alla nazione tedesca: “Alzarsi!”
rivolto al proletariato tedesco: “Suicidati!”

Aufstehen !, “Alzarsi!”, è il nome del “movimento” politico (guai a parlare di partito…) lanciato dalla minoranza della Linke, capeggiata dal duo Wagenknecht/Lafontaine, che contesta la linea – ritenuta obsoleta – della maggioranza, che condannerebbe...

(18 Ottobre 2018)

Nucleo Comunista Internazionalista


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Invito alla lettura di Scintilla n. 92 - ottobre 2018

Care/i compagne/i, è disponibile online "Scintilla" n. 92 (ottobre 2018), giornale del proletariato rivoluzionario. Per leggerlo e scaricarlo visitate il sito internet www.piattaformacomunista.com Siamo interessati a conoscere la vostra opinione sul contenuto di questa edizione. Vi invitiamo...

(15 Ottobre 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

LE LEGGI FERREE

Pubblichiamo questo contributo di Franco Astengo, per il notevole interesse che può suscitare il ragionamento complessivo che vi è contenuto. Va precisato, però, che la discussione sullo Statuto di Potere al Popolo, a cui si accenna nello scritto, ha preso nelle ultime ore una piega...

(6 Ottobre 2018)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Il ménage à trois della lotta di classe (Secondo episodio)

Per una teoria della classe media salariata

«Come abbiamo scritto nel primo episodio (Lucciole e lanterne), è nostra convinzione che sia possibile definire in maniera teorica la classe media salariata (CMS). Tale definizione consiste nel porre questa categoria della popolazione all'interno della meccanica di riproduzione del rapporto...

(1 Ottobre 2018)

B. A. e R. F.


in: «Questioni di teoria»

LA RICOSTRUZIONE DELLA SINISTRA

Esiste ancora la suddivisione in classi, fondata sull’antica “contraddizione principale” in una società di massa percorsa dal veleno dall’esigenza insuperabile del consumo dell’immediatezza comunicativa? Agnes Heller (intervista all’Espresso del 30 settembre...

(1 Ottobre 2018)

Franco Astengo


in: «Questioni di teoria»

MARINO/S.Maria delle Mole. BIBLIOPOP: Successo di partecipazione e di valori internazionalisti solidali a evento “CON CUBA PER LA PALESTINA”

Sabato 13 BiblioPop è stata pacificamente "invasa" da decine e decine di partecipanti all'incontro con i rappresentanti Palestinesi e Cubani.

Il circolo di Italia Cuba di Marino, intitolato a Gino Donè, ha festeggiato la presa in carico della ospitalità e quindi di fare sede operativa come organizzazione presso BiblioPop. Ma non è stato un semplcie trasloco. Infatti, con Anpi Marino ha voluto organizzare un ottimo momento...

(16 Ottobre 2018)

inviato da maurizio aversa


in: «Dalla parte di Cuba»

Mohammad, Ahmed, Afifi martiri in corsa per la vita

Corrono verso la morte. Cos’altro possono fare il ventunenne Mohammad, due Ahmed, uno 27 l’altro 17 anni, Afifi 18 e altri giovani, ammazzati ieri in sette, bersaglio fisso e mobile dell’esercito israeliano sul confine di Gaza? Cosa possono fare quei giovani uomini e donne sui quali...

(13 Ottobre 2018)

Enrico Campofreda


in: «Palestina occupata»

Caso Khashoggi, la forza delle spie

Il mistero criminale di cui è vittima l’opinionista saudita del Washington Post, Jamal Khashoggi appare come un’aperta sfida di Intelligence, oltreché ormai come elemento di tensione regionale. Ieri proprio la testata statunitense che ospitava le valutazioni critiche di Khashoggi...

(12 Ottobre 2018)

Enrico Campofreda

UNRWA critica i piani israeliani di chiudere i suoi uffici a Gerusalemme

Amman-PIC . L’UNRWA ha lanciato l’allarme, martedì, sull’intenzione israeliana di chiudere i suoi uffici nella Gerusalemme occupata. In un comunicato, l’UNRWA ha descritto come “irresponsabili” i piani israeliani di chiudere gli uffici dell’agenzia nella...

(12 Ottobre 2018)

Agenzia stampa Infopal


in: «Palestina occupata»

Lager Egitto

Ancora sequestri, torture, violenza anche sessuale, rivolta a oppositori o stranieri considerati ficcanaso. L’Egitto non smentisce la fama che si è consolidata sotto il regime di al Sisi, il presidente mandante di omicidi per fare del grande Paese arabo una piazza del terrore che piace...

(11 Ottobre 2018)

Enrico Campofreda


in: «Paese arabo»

31623258