il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Paradiso perduto

Paradiso perduto

(2 Aprile 2010) Enzo Apicella
Al Cern di Ginevra si ricostruisce in laboratorio la creazione dell'universo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

annuncio di elezioni

(22 Agosto 2016)

Perchè Renzi ha sentito il bisogno di dire cosa ovvia e scontata e cioè che nel 2018 si vota per le politiche? Non si vota forse ogni cinque anni?

Desidero ricordare che alle elezioni del febbraio 2013 Renzi non partecipò. La sua "discesa in campo" è avvenuta successivamente dopo una visita ad Arcore. E' stato guidato alla conquista del potere mano nella mano da Giorgio Napolitano probabilmente anzi certamente su input Usa.

L'annunzio del voto nel 2018 assolutamente superfluo in un paese normale che applica il dettato costituzionale potrebbe voler dire che si potrebbe anche non votare? Insomma quale scenario ci stanno preparando in caso di vittoria del No al referendum?

La vittoria del No al referendum avrebbe un fortissimo contenuto antigovernativo. Il governo promotore delle riforme costituzionali sarebbe bocciato ed a rigore dovrebbe dimettersi.

Forse stiamo vivendo gli ultimi scampoli di normalità costituzionale.
Forse il blocco di potere che sta dietro Renzi ci prepara qualche brutta sorpresa.

Questi non si rassegneranno a passare la mano a quelli di Cinque Stelle come hanno fatto a Roma ed a Torino. Stanno studiando come fare per ingarbugliare le cose ed avremo qualche sorpresa.

Pietro Ancona

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «"Terza Repubblica"»

Ultime notizie dell'autore «Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione»

3874