il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 19 Luglio 2022 a oggi )

12 AGOSTO 1944, SANT’ANNA DI STAZZEMA: COMBATTERE SEMPRE E CONTRASTARE IN OGNI LUOGO, NON SOLO NEL RICORDO STORICO, LA BARBARIE E LE ATROCITA’ COMMESSE DAI NAZIFASCISTI

Nessuno sconto a chi si vuole candidare al governo del Paese o dell’Europa, senza aver fatto autocritica circa le proprie origini e quei valori antisociali. PER RICORDARE OMERO ANGELI, uno dei “nostri partigiani” (che intervenne in quelle zone dopo l’eccidio) a sei anni dalla sua scomparsa. L’Unione Sindacale Italiana Usi fondata nel 1912 ericostituita secondo i principi...

(10 Agosto 2022)

Roma, 7 agosto: corteo contro il razzismo

Domenica 7 agosto Ore 18.30 Largo Preneste - Roma In solidarietà alla comunità nigeriana di Civitanova Marche e agli affetti di Alika Ogorchuku. Appello alla città: dimostriamo da che parte stiamo. Nelle questure, in mare, nei centri di espulsione, nel ricatto dei permessi di soggiorno, nella propaganda di tutti i partiti c'è solo l'apice della violenza di stato nei confronti...

(5 Agosto 2022)

Antirazzist* della città

Sinistra Italiana va dove la porta il cuore

Il Cocomero è già marcio

«Non chiudo ad Azione» dichiara Nicola Fratoianni a La Repubblica (28 luglio). Più chiaro di così... Era in Parlamento l'”opposizione di sinistra” al governo Draghi. Ora si allea con l'area Draghi sino a Calenda, nel momento stesso in cui il PD innalza il vessillo di Draghi come linea di demarcazione col resto del mondo. C'è del metodo in questa follia?...

(29 Luglio 2022)

Partito Comunista dei Lavoratori

Lo stato offende, il sindacato difende

L’azione repressiva dello Stato contro le lotte dei lavoratori è culminata negli ordini di arresto domiciliare per otto compagni del SI Cobas e di USB emessi dalla Procura di Piacenza. Ma non è solo la procura di Piacenza che si è mossa: l’azione repressiva non riveste un carattere “provinciale” e localistico ma generale, ha con tutta evidenza l’avallo...

(29 Luglio 2022)

si cobas

IL FRONTE UNICO SINDACALE DI CLASSE UNICA STRADA PER DIFENDERE I LAVORATORI DAGLI ATTACCHI DEL PADRONATO E DELLO STATO

Volantino distribuito alla manifestazione nazionale contro la repressione svoltasi oggi a Piacenza L’inchiesta contro il SI Cobas e l’Usb, con l’arresto di 8 dirigenti nazionali e locali dei due sindacati, è l’ultimo attacco contro le organizzazioni sindacali di classe in Italia. Fra le manovre poliziesche e giudiziarie passate basti ricordare l’arresto del Coordinatore...

(23 Luglio 2022)

Partito Comunista Internazionale

I CODICI DEL DOMINIO BORGHESE NON SONO I NOSTRI PARAMETRI

Ogni operaio cosciente sa che la repressione fa parte della lotta di classe condotta dalla borghesia e dai suoi poteri. Ogni operaio cosciente sa che le sue rivendicazioni di classe non possono trovare pieno e coerente accoglimento nel quadro giuridico che sovrintende lo sfruttamento capitalistico. Ogni operaio cosciente sa che, prima o poi, presto o tardi, la sua lotta di classe lo porterà...

(22 Luglio 2022)

Prospettiva Marxista Circolo internazionalista “coalizione operaia”

Volantino della Commissione Operaia della Sez. di Milano e dell'Esecutivo di RIVOLUZIONE COMUNISTA

LA PROCURA DI PIACENZA ORDINA ALL’ALBA L’ARRESTO DI ALDO MILANI, COORDINATORE NAZONALE DEL SI COBAS; MOHAMED ARAFAT, COORDINATORE DI PIACENZA; CARLO PALLAVICINI E BRUNO SCAGNELLI, MILITANTI DI PIACENZA; COLLOCANDOLI AGLI ARRESTI DOMICILIARI; OLTRE A DUE ESPONENTI DELL’USB; CON ACCUSE STRUMENTALI E SENZA FONDAMENTO. È UN ABUSO DI POTERE CRIMINALE TUTTI GLI ARRESTATI LIBERI SUBITO!...

(20 Luglio 2022)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Una provocazione repressiva in grande stile, contro il proletariato della logistica, il SI Cobas, il sindacalismo conflittuale

Dopo due anni di pandemia e dentro una guerra che non finirà a breve e avrà effetti di devastazione sociale enormi anche fuori dall’Ucraina, il padronato e le forze parlamentari di governo e “opposizione” sanno che il malessere sociale ha raggiunto un livello tale di tensione che può esplodere da un momento all’altro. Di qui l’intensificazione della...

(19 Luglio 2022)

Tendenza internazionalista rivoluzionaria

La repressione delle lotte proletarie prepara la mobilitazione a sostegno delle guerre del Capitale

Gli arresti domiciliari comminati, la mattina del 19 luglio, al coordinatore nazionale del S.I. Cobas e a tre dirigenti piacentini del medesimo sindacato di base, seguiti da analoghi provvedimenti ai danni di quattro attivisti dell'USB, non rappresentano solo un nuovo gravissimo attacco anti-proletario, sferrato contro chi, in tutti questi anni, nel mondo della logistica ma non solo, s'è battuto...

(19 Luglio 2022)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

CI VORREBBE UN PARTITO!

solidarietà di classe ai dirigenti sindacali di base arrestati. CI VORREBBE UN PARTITO! La scarnificazione dei rapporti sociali, figlia di crisi, guerra e pandemia, riduce gli spazi di ogni compromesso socialdemocratico, fino ad annullarli. Le classi sociali, con il loro numero e la loro forza, sono una di fronte all'altra. La borghesia, ed il suo stato, tentano di pepepetuarne il dominio. Il...

(19 Luglio 2022)

SOCIETÀ INCIVILE

ALTRE NOTIZIE

11 agosto 1965: la rivolta di Watts

La sera dell'11 agosto 1965, a Los Angeles l'agente bianco della California Highway Patrol Lee Minikus, ferma il ventunenne nero Marquette Frye. Il giovane è sospettato di guida in stato di ebbrezza.

La rivolta più sanguinosa tra quelle dei ghetti americani di quegli anni. Sei giorni di disordini, 34 morti di cui 25 neri, più di 1000 feriti, 40 milioni di dollari di danni e quasi 4000 persone di colore arrestate. Link da infoaut: https://www.infoaut.org/storia-di-classe/11-agosto-1965-la-rivolta-di-watts Luglio 2006. La rivolta dei neri un aspetto della crisi americana. Gli avvenimenti...

(12 Agosto 2022)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Verso l’astensionismo attivo e operante

Ovvero: giochiamo in contropiede

Le elezioni del prossimo 25 settembre mettono il dito nella piaga di fronte al crescente astensionismo. Fenomeno peraltro diffuso in tutte le cosiddette democrazie occidentali o meglio capitaliste, Usa in testa, dove sfiora il 60%. L’astensione indica la caduta di consenso nei confronti della politica governativa. Per inciso, le elezioni del 25 settembre cascano in un periodo che per i proletari...

(9 Agosto 2022)

Dino Erba

Luglio 2022 Alika Ogorchucku - luglio 1997 Abdellah Doumi per non dimenticare

Civitanova Marche, in ginocchio e col pugno chiuso alzato per salutare Alika

6 AGOSTO 2022 da Il Fatto quotidiano Al termine della manifestazione, il corteo promosso dalla comunità nigeriana si è diretto lungo corso Umberto I a Civitanova Marche dove il venditore ambulante nigeriano Alika Ogorchucku, 39 anni, lo scorso 29 luglio è stato aggredito e ucciso dopo aver chiesto l’elemosina: la moglie Charity e due dei sei fratelli della vittima hanno deposto...

(6 Agosto 2022)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Sulle elezioni antidemocratiche del 25 settembre

Le elezioni politiche del 25 settembre 2022 passeranno alla storia come uno degli esempi più lampanti della farsa della democrazia borghese. La campagna elettorale che si tiene in pieno periodo estivo si svolge all’insegna della disinformazione e del grottesco, esprimendo tutta la miseria del politicantismo italiano. Non vi è alcun approfondimento delle questioni vitali per le...

(4 Agosto 2022)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Terracina/Latina: l’assenza di forti idealità fa naufragare la questione morale. Con la destra gli interessi privati galoppano

La sindaca, Roberta Tintari, sostenuta da Fratelli d'Italia e Cambiamo con Toti, è ai domiciliari per corruzione

“Il dispiegarsi delle misure cautelari inflitte dagli organi inquirenti in queste ore nei confronti del Sindaco di Terracina, Roberta Tintari (sostenuta da Fratelli d’Italia e Cambiamo con Toti), e di altri amministratori, consiglieri e tecnici, lontano dalla teoria della mela unica marcia, fa comprendere come senza un riferimento sicuro, come è stato e come può essere il...

(20 Luglio 2022)

Trasmesso da Maurizio Aversa

19-21 LUGLIO 2001: G8 DI GENOVA, 21 ANNI FA. UN GRANDE MOVIMENTO SOCIALE INTERNAZIONALE TRASFORMATO IN UNA “MATTANZA SOCIALE” dai sostenitori del nuovo ordine mondiale e della barbarie sociale

Per ricordare SEMPRE CARLO GIULIANI, per NON dimentiCARLO.
Per un altro futuro, proseguiamo la lotta, pour un autre futur, continuons le combat

Sono passati 21 anni, dai giorni e dalla stagione del movimento internazionale dei “social forum” che da Seattle nel 1999, ingaggiò un conflitto variegato e multiforme a livello mondiale e che ebbe, nei giorni del G8 di Genova, la sua rappresentazione con risvolti drammatici, con la repressione brutale di centinaia di migliaia di manifestanti e la militarizzazione di una città,...

(19 Luglio 2022)

Unione Sindacale Italiana Usi fondata nel 1912 e ricostituita segreteria naz. nazionale Roma-Caserta-Cuneo

1189103