il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

NO MUOS

NO MUOS

(10 Agosto 2013) Enzo Apicella
Un centinaio di manifestanti no-Muos è riuscito a sfondare la recinzione e ad entrare nella base militare americana di Niscemi, in Sicilia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ultime notizie

Capitale, ambiente e salute

Ultime notizie (dal 13 Settembre 2020 a oggi )

PRONTO SOCCORSO: VITE SOSPESE TRA AZIENDALISMO E PANDEMIA

Storia di un lavoratore del pronto soccorso

Lavoro in un Pronto Soccorso della Liguria. I primi casi di Covid-19 si sono avuti già verso la fine di febbraio ma i dispositivi di sicurezza sono stati disponibili solo dal 10 marzo. Per più di 10 giorni abbiamo operato senza nessuna misura protettiva. Si è partiti non separando i percorsi, necessari al confinamento dei pazienti positivi. La protezione viene affidata alle mascherine...

(30 Ottobre 2020)

S.I. Cobas Sanità

31 ottobre 2020: Roma in piazza

È il momento. - È il momento per chi crede che il Covid-19 sia un nemico comune, pericoloso e assassino. - È il momento per chi crede nel personale sanitario che combatte in prima linea difendendo le nostre vite dentro un sistema sanitario martoriato dai tagli. - È il momento per chi sta pagando il prezzo più alto dei lockdown mentre i padroni di Amazon, Google...

(29 Ottobre 2020)

Maiconsalvini ROMA NON TI VUOLE

Marco Palombo: ora più che mai, occupiamoci di quel che avviene nelle RSA e nelle Case di Riposo

La conversazione che segue, coincide con un nuovo incontro con Marco Palombo, che in passato avevamo intervistato sul tema dell’opposizione alla guerra. Da mesi egli ha adibito il suo blog ad ambito d’informazione circa quel che avviene nelle RSA e nelle Case di riposo, luoghi in cui la pandemia ha portato con sé tante vittime. Le sue parole delineano i contorni di una strage che...

(24 Ottobre 2020)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

NESSUN TERRITORIO DEVE ESSERE PRIVATO DEL SUO OSPEDALE

LA GIUNTA A GUIDA LEGHISTA DELLA REGIONE UMBRIA COLPISCE A MORTE L’OSPEDALE DI SPOLETO, ELIMINANDO REPARTI FONDAMENTALI COME CHIRURGIA E PUNTO NASCITA E SERVIZI INDISPENSABILI COME IL PRONTO SOCCORSO PER TRASFORMARE IL SAN MATTEO IN OSPEDALE COVID

E’ una decisione scandalosa che si abbatte sull’unico ospedale operante nel cratere del terremoto. Le conseguenze saranno pesanti per tutta la popolazione e per i lavoratori della struttura sanitaria, costringendo chi avrà bisogno di visite o ricoveri a spostarsi su altri ospedali, nel nostro caso distanti più di 30 chilometri, per i malati, per i loro parenti, per chi lavora...

(23 Ottobre 2020)

Associazione culturale CASA ROSSA Unione Sindacale di Base

SPOLETO, RESOCONTO DELLA NOTTATA DI IERI dalle 21 alle 24

Il Presidio al Pronto soccorso oltre ad aver avuto la partecipazione spontanea di un centinaio di persone, ha avuto la presenza di alcuni esponenti politici, anche della maggioranza che hanno fatto capolino, preoccupati più che altro di dire: “io non c’entro”: Il gioco delle parti. Arrivati sul posto per contenere la spontanea mobilitazione della popolazione e per depistare...

(23 Ottobre 2020)

Aurelio Fabiani

OPPOSIZIONE ALLE POLITICHE DEL GOVERNO LEGHISTA DELL’UMBRIA SULLA PANDEMIA

AMPLIFICANO LE DIFFERENZE ECONOMICHE E SOCIALI COLPENDO I PIU’ DEBOLI

La scelta di fare dell’ospedale di Spoleto un ospedale COVID, conferma la politica del governo di estrema destra dell’Umbria di scaricare sui territori più fragili della Regione gli effetti socialmente negativi della pandemia. In primavera si tentò con il territorio di Gubbio, poi toccò a Todi. Adesso è la volta di Spoleto. Fare dell’ospedale di un...

(21 Ottobre 2020)

Associazione culturale CASA ROSSA Unione Sindacale di Base

Roma Capitale: nella Sala Operativa Sociale, salute e sicurezza non sono pienamente garantite

Alla cortese attenzione del Dipartimento Politiche Sociali Comune di Roma: Direzione Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31 D.Lgs. 81/08) Direzione Accoglienza e Inclusione Servizio Programmazione, Pianificazione e Coordinamento servizi ed interventi afferenti la Direzione Accoglienza ed Inclusione Servizio Coordinamento tecnico e amministrativo servizi ed interventi emergenza ed accoglienza...

(16 Ottobre 2020)

RSA RLS USI Sala Operativa Sociale Alessandro Rotondi

Rsa Rls USI Eureka I: nota per il personale Oepa, al fine di ostacolare il contagio nelle scuole

Alla cortese attenzione Del Presente Cooperativa Sociale Eureka I Del Servizio Aec della Cooperativa Sociale Eureka I Di Dirigenti e Poses delle scuole di ogni ordine e grado ove operi la Cooperativa Eureka I Degli uffici gestione scuole infanzia municipi XIII e XIV Dell'Ufficio Oepa (ex Aec) e rapporti con le scuole municipio 13 Della Direzione socio educativa municipio 14 Dell'Ufficio Scolastico...

(12 Ottobre 2020)

Rsa Rsl Usi Eureka I Sabrina Maria Matera Paola Pierantognetti

Covid-19, il pericolo oggi è nelle Case di Riposo, non nelle RSA, ma non c'è nessuna attenzione particolare da parte delle istituzioni

Da lecorvettedellelba.blogspot.com La strage gigantesca di anziani avvenuta a marzo nelle RSA si è fermata quando la vicenda è stata denunciata da media e familiari, allora ora va dato un allarme specifico per le Case di Riposo, che hanno assistenza sanitaria minore e minori controlli. Leggete questa serie di casi: Notizia di oggi, 7 ottobre, 41 anziani contagiati nelle Casa di Riposo...

(7 Ottobre 2020)

Marco Palombo

Riprendiamoci il maltolto!

Nuovi scenari urbani nel Nuovo Mondo Covid-19:
liberi grandi immobili per alloggi, scuole, ospedali...
che potrebbero essere a nostra disposizione. Gratis. Sono lì.

La pandemia sta riplasmando (sconvolgendo) la configurazione sociale delle metropoli, grandi (New York, Londra...) e piccole, come Milano. È uno spinoso argomento, discusso dai vari pensatori della classe dominante. In linea di massima, costoro tendono a buttare acqua sul fuoco. Sono in gioco colossali investimenti immobiliari, che potrebbero finire in cenere. Un disastro che si somma ad altri...

(19 Settembre 2020)

Dino Erba

Rifiuti urbani in Toscana, troppa discarica e poco riciclo in vista degli obiettivi Ue

E’ quanto emerge dal nuovo studio “La gestione circolare dei rifiuti nel centro Italia”

A causa della scarsità di impianti per gestire l'organico la nostra regione esporta un quantitativo pari a circa 157 kt l'anno, di cui circa 76 kt in Veneto Per la gestione dei rifiuti organici e per il tasso di riciclo, la nostra Toscana finisce dietro la lavagna, ma con le misure che sta adottando ha (avrebbe) il tempo ancora di recuperare per centrare gli obiettivi Eu. E’ quanto emerge...

(10 Ottobre 2020)

greenport

UN ALTRO LAVORATORE UCCISO DALL’AMIANTO E DAL PROFITTO

Anche in tempo di pandemia si continua a morire per amianto

Il nostro compagno Bruno Villa, di anni 71, è deceduto nelle scorse settimane a causa dell’amianto. Dopo aver lavorato come operaio per decenni in una fabbrica a contatto con l’amianto, da alcuni anni si era ammalato di asbestosi e ispessimenti pleurici che gli rendevano sempre più difficoltoso il respiro. Dopo un lungo contenzioso con l’INAIL gli era stata riconosciuta...

(6 Ottobre 2020)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

LA LOTTA CONTRO L’AMIANTO E PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E DI VITA CONTINUA ANCHE NELLE AULE DÌ TRIBUNALE

IL 14 settembre riprende l'udienza contro i dirigenti imputati di omicidio colposo per i morti d’amianto al Teatro alla Scala di Milano dopo 9 mesi in cui tutte le udienze dei processi per i morti sul lavoro e di lavoro sono state annullate causa coronavirus. In questo processo sono parte civile il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio (Sesto San Giovanni...

(13 Settembre 2020)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

ALTRE NOTIZIE

L'acqua è una merce: chi ci muore e chi ci specula...

Editoriale del n. 94 di "Alternativa di Classe" Per capire quanto è vitale l'importanza dell'acqua, basta considerare che il corpo umano ne è composto per una percentuale tra il 70 e l'80%. E' poi indispensabile per bere e per lavarsi. Mentre, senza mangiare niente, si può vivere (certamente male) anche per due o tre settimane, senza bere è difficile vivere per più...

(21 Ottobre 2020)

Alternativa di Classe

Trento, 8 ottobre: Smontare la gabbia. Anticapitalismo e movimento di liberazione animale

Cena vegan a cura della Biosteria "alla cuoca Rossa" e a seguire presentazione di Smontare la gabbia. Anticapitalismo e movimento di liberazione animale, a cura di N. Bertuzzi e M. Reggio (Ed. Mimesis, 2019) con Marco Reggio Una scheda sul libro: http://mimesisedizioni.it/smontare-la-gabbia.html Il movimento di liberazione animale ha avuto in Italia particolare rilievo negli ultimi anni, a partire...

(2 Ottobre 2020)

Centro Sociale Bruno, BiOsteria ALLA CUOCA ROSSA da Clara e Smontare la gabbia

737479