il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

NO MUOS

NO MUOS

(10 Agosto 2013) Enzo Apicella
Un centinaio di manifestanti no-Muos è riuscito a sfondare la recinzione e ad entrare nella base militare americana di Niscemi, in Sicilia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ultime notizie

Capitale, ambiente e salute

Ultime notizie (dal 26 Gennaio 2021 a oggi )

Decreto di comodo

Si è aperta l’era del le pandemie e la natura si ribella allo scempio prodotto dal capitalismo. Lo sfruttamento dell’uomo e delle risorse naturali produce la rottura del rapporto organico con l’ambiente e con l’uomo, che ne è parte integrante. Lo sconvolgimento degli equilibri nell’eco sistema, l’azione predatoria sulla biosfera prodotto dal...

(8 Aprile 2021)

S.I. Cobas Sanità

VACCINO BENE COMUNE

Per "la Giornata Mondiale della Salute" Sabato 10 aprile 2021, dalle ore 10 alle ore 13, a Roma sotto il Parlamento a Piazza Montecitorio - sit-in - per l’accesso universale alle cure per tutt*, contro la commercializzazione della salute. Nella settimana in cui si celebra il 7 aprile la giornata mondiale per la salute ci mobilitiamo in tutta Europa contro la commercializzazione della sanità,...

(8 Aprile 2021)

Forum per il Diritto alla Salute - Società della Cura - Medicina Democratica - Dico 32!

Rifondazione: Astrazeneca nasconde 29 milioni di dosi: liberare i brevetti subito

La scoperta di 29 milioni di dosi di vaccini Astrazeneca pronti a partire per il Regno Unito mostra quanto la salute dei cittadini sia in balia delle multinazionali. La responsabilità è dei governi e della Commissione Europea. La logica del profitto sta facendo risorgere conflitti nazionalistici. I vaccini sono un bene scarso solo perché i governi hanno deciso di anteporre interessi...

(24 Marzo 2021)

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rosa Rinaldi, responsabile sanità Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

DIMINUIRE IL NUMERO DI ALUNNI PER CLASSE - INVESTIRE SU SCUOLA E SANITÀ PUBBLICHE - UMANIZZARE LA SOCIETÀ

Sabato 20 Marzo ore 15 ASSEMBLEA CITTADINA online È da più di un anno, da quando il 5 marzo 2020 il governo stabilì la chiusura di tutti gli istituti, che la scuola sta vivendo una fase di enorme difficoltà. Difficoltà che fanno il paio con quelle del Paese, stretto nella morsa della crisi sanitaria e di quella economica. La pandemia di Covid-19 non è però...

(17 Marzo 2021)

Tra tutti i casi di positività accertati tra il personale 15 operatori non risultano vaccinati

Sul “”Secolo XIX di oggi, 19 febbraio, sono presenti diversi articoli sui 15 infermieri del San Martino di Genova che hanno rifiutato di vaccinarsi. Vengono intervistati il Direttore dell’IRCCS e i responsabili aziendali di CGIL-CISL-UIL, appena distinguibili ma concordi nella condanna inappellabile dei “renitenti”. Un articolo a diffusione nazionale, dopo il richiamo...

(21 Febbraio 2021)

si cobas

Ancora su Covid-19 e oltre

Un aggiornamento

"A distanza di dieci mesi dalla pubblicazione di Covid-19 e oltre, è venuta l’ora di riesaminare sommariamente l'insieme di quelle analisi e ipotesi formulate più o meno «in presa diretta», per vedere dove avevamo colto nel segno e dove invece è necessario, alla luce degli ulteriori accadimenti, aggiustare il tiro. In seconda istanza, procederemo ad isolare alcuni...

(7 Febbraio 2021)

Il Lato Cattivo

UNA SOCIETA’ CHE NELLA PANDEMIA TIENE APERTI I LUOGHI DEL PROFITTO E TIENE CHIUSI I LUOGHI DELL’ISTRUZIONE E’ UNA SOCIETA’ CHE VA ROVESCIATA

Ci affidiamo alla scienza non asservita agli interessi delle multinazionali per sostenere l’idea corretta del che fare durante la pandemia. Perciò non affermeremo mai a priori quale debba essere la cosa da fare, cosa tenere aperto e cosa tenere chiuso. Ma è certo che una società comandata da una classe politica che risponde agli interessi forti, siano essi, luoghi di divertimento,...

(25 Gennaio 2021)

I LAVORATORI DELLA SCUOLA dell’Associazione culturale CASA ROSSA

L’etichettatura climatica dei prodotti riduce la nostra impronta di CO2. Ma deve essere obbligatoria

Un effetto che riguarda anche chi vuole intenzionalmente rimanere disinformato Le etichette climatiche che ci informano sull’impronta di carbonio di un prodotto a base di carne inducono molte persone a optare per alternative più rispettose del clima. Questo vale per le persone curiose dell’impronta di carbonio di un prodotto, nonché per coloro che evitano attivamente di voler...

(31 Marzo 2021)

greenreport

EX ILVA: L'AVVELENAMENTO DELLA POPOLAZIONE PUO' CONTINUARE "LEGALMENTE"

Pubblicato sulla rivista “nuova unità” n. 2 marzo 2021 Ex Ilva: l’avvelenamento degli operai e della popolazione può continuare “legalmente” Il Consiglio di Stato accoglie il ricorso di ArcelorMittal e commissari contro l’ordinanza del Tar: l’ex Ilva non spegne gli altoforni che possono continuare a inquinare. Il 12 marzo 2021 il Consiglio...

(31 Marzo 2021)

Michele Michelino

SALVIAMO I NOSTRI BOSCHI!

Vi esorto vivamente a partecipare alla seguente videoconferenza della sezione Castelli Romani di Italia Nostra onlus, in collaborazione con l'Accademia "Vivarium Novum" e l'associazione GUFI ( gruppo unitario per le foreste italiane). Saluti. Grazie. Enrico Del Vescovo, presidente della sezione Castelli Romani di Italia Nostra. Per partecipare usare il LINK seguente: https://zoom.us/j/99468075607?pwd=bkR1U1pWOHowWjYraUVoU1VaaVlPdz09 Se...

(13 Marzo 2021)

sezione Castelli Romani di Italia Nostra onlus, in collaborazione con l'Accademia "Vivarium Novum" e l'associazione GUFI

DI AMIANTO SI CONTINUA A MORIRE,
NELL’INDIFFERENZA DELLO STATO, DEI GOVERNI E DELLE ISTITUZIONI

Questa mattina l’ennesimo funerale di una vittima dell’amianto a Sesto San Giovanni: si . chiamava Gianfranco Rizzieri. Franco per gli amici, nato nel 1944, è deceduto a causa di un mesotelioma peritoneale epitelioide diagnosticato nel 2019, una tipica malattia derivante dall’amianto. Se n’è andato il 13 febbraio, dopo un calvario di due anni in cui ha subito...

(16 Febbraio 2021)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Lotta di classe, legge e giustizia borghese

Da “nuova unità” rivista comunista di politica e cultura, febbraio 2021 Come diceva Brecht in questa situazione ogni ipotesi riformista, anche onesta, diventa “un fragile ricamo di ragazza” Gli operai, i lavoratori e tutte le vittime del profitto e dello sfruttamento, lavorativo o ambientale che hanno avuto a che fare con la giustizia dei padroni e con le loro leggi...

(15 Febbraio 2021)

Michele Michelino

SOTTO LA REGIONE ABBIAMO GRIDATO NO ALL'INCENERIMENTO DEL CSS NEI CEMENTIFICI

OGGI ABBIAMO PARTECIPATO ATTIVAMENTE SOTTO PALAZZO CESARONI ALLA PROTESTA POPOLARE CONTRO IL PROCESSO AUTORIZZATIVO MESSO IN ATTO DAL GOVERNO REGIONALE, LEGA FRATELLI D’ITALIA, DI BRUCIARE IL CSS NEI CEMENTIFICI CHE SI TROVANO COME TUTTI SANNO A SPOLETO E A GUBBIO. Folti gruppi di cittadini, associazioni e comitati, di diverse città: Gubbio, Terni, Spoleto, Perugia, Todi-Marsciano, hanno...

(26 Gennaio 2021)

Associazione Culturale CASA ROSSA

ALTRE NOTIZIE

A FUROR DI SCIENZA, A FUROR DI STATO, A FUROR DI POPOLO

VACCINI, VACCINI E ANCORA VACCINI. MILITARIZZATO IL SETTORE DELLA SANITA'. L'IMBARAZZO DELL'ATTUALE MOVIMENTO DI CLASSE

La campagna militar-vaccinale procede a tappe forzate. Il governo italiano primo, e se non ci sbagliamo unico al momento caso al mondo, ha decretato l’obbligo di vaccinazione cioè la militarizzazione dei lavoratori del settore sanitario dando una indubbia dimostrazione di forza. Grazie all’altrettanto indubbio consenso politico-sociale che sorregge la campagna militar-vaccinale...

(11 Aprile 2021)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA

BORGHESI E PROLETARI

Prendendo a pretesto l’allungamento della vita media delle persone, i governi dei padroni hanno allungato l’età pensionabile, peggiorato le condizioni di vita e di lavoro, tagliato la sanità, aumentato le spese militari sostenuti da tutti i partiti borghesi e, con la complicità dei sindacati confederali concertativi, costringono operai consumati da anni di sfruttamento...

(30 Marzo 2021)

Michele Michelino, Centro di Iniziativa Proletaria “G. Tagarelli”

NON SIAMO CAVIE DELLE SPERIMENTAZIONI DI UNA SCIENZA ASSERVITA AL CAPITALE

Riceviamo da un nostro amico. Il Nucleo Comunista Internazionalista condivide profondamente la rivendicazione umana e di classe che vi è trasmessa. La vaccinazione di massa messa in atto dai governi e "a furor di popolo" per sconfiggere la malattia Covid-19 è una enorme sperimentazione di massa che si realizza grazie a effettivi e prodigiosi "miracoli" realizzati dalla ricerca e della...

(29 Marzo 2021)

Da nucleocom.org

770391