il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

NO MUOS

NO MUOS

(10 Agosto 2013) Enzo Apicella
Un centinaio di manifestanti no-Muos è riuscito a sfondare la recinzione e ad entrare nella base militare americana di Niscemi, in Sicilia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ultime notizie

Capitale, ambiente e salute

Ultime notizie (dal 9 Settembre 2019 a oggi )

Battaglia ecologista e capitale

Un nuovo spettro si aggira per il mondo. E’ lo spirito dell’Ecosocialismo. Dopo l’imput di Greta Thunberg, la sedicenne attivista svedese che ha intrapreso una battaglia contro il mutamento climatico, milioni di studenti e non, si sono riuniti in tutto il mondo per manifestare contro l’inquinamento del pianeta. Probabilmente, molti di questi giovani non hanno una solida coscienza...

(6 Ottobre 2019)

Pasquale Aiello

Erto e Casso: 16° presidio Notte Bianca della Memoria Vajont

Il nostro Comitato perteciperà sabato 5 e domenica 6 ottobre al 16° presidio Notte Bianca della Memoria Vajont, sulla frana, ai piedi della diga, nel Comune di Erto e Casso. Il presidio comincerà alle ore 15 di sabato con la tradizionale liberazione dei palloncini da parte dei bambini per ricordare le 487 piccole vittime della strage del 9 ottobre 1963 e le oltre 2000 vittime. Da...

(2 Ottobre 2019)

Per il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, Michele Michelino

Padova, 1° ottobre: solo la rivoluzione può salvare il pianeta

Martedì 1 Ottobre - ore 18.30 Osteria "Il Canevone" (Via Umberto 102 - Padova) SOLO LA RIVOLUZIONE PUÒ SALVARE IL PIANETA Il futuro dell'umanità è in pericolo. Ma qual è la causa vera e di fondo della devastazione ambientale? Ci raccontano che sono i consumi individuali sbagliati e gli stili di vita inappropriati. Come a dire che le responsabilità sono...

(27 Settembre 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

Emergenza climatica o preparazione rivoluzionaria?

(da “il programma comunista”, n.4/2019)

Le recenti mobilitazioni di giovani, nate dall’iniziativa della fin troppo nota ragazzina svedese e poi coagulatesi in un “movimento” internazionale chiamato “Fridays for Future” (FFF: i “venerdì per il futuro”), sono state oggetto di una vasta campagna mediatica perché se ne debbano qui riassumere i contenuti, per altro alquanto vaghi e generici....

(20 Settembre 2019)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

EXTINCTION REBELLION ITALIA: SCIOPERO DELLA FAME A MONTECITORIO

A partire dall'8 ottobre, alle ore 11.00 Dieci attivisti di Extinction Rebellion inizieranno martedì 8 ottobre uno sciopero della fame nella piazza di Montecitorio, a Roma, per sottolineare l'urgenza della crisi ecologica e climatica e per chiedere alle istituzioni di affrontarla concretamente. L'iniziativa si inserisce nella Settimana di Ribellione Internazionale, dal 7 al 13 ottobre. Ribellione...

(4 Ottobre 2019)

Extinction Rebellion Italia

Riscaldamento globale
Il capitalismo non è un problema,
è il problema!

Venerdì 27 settembre decine di migliaia di studenti, giovani e lavoratori sciopereranno e manifesteranno a difesa dell’ambiente. E’ una mobilitazione importante perché le conseguenze del riscaldamento globale - ondate di calore, scioglimento dei ghiacci, desertificazione, perdita di biodiversità, etc. – sono sempre più gravi, impattando sulle condizioni...

(25 Settembre 2019)

Fridays for future, Livorno si prepara allo sciopero globale per il clima

Domenica all’ippodromo Caprilli una manifestazione/evento per i ragazzi del movimento internazionale, aperta a tutti

L’ippodromo Caprilli di nuovo aperto per una iniziativa questa volta legata al mondo giovanile e ambientale. Domenica prossima, 22 settembre, l’area del Caprilli sarà a disposizione dei giovani di Fridays For Future, il movimento internazionale di protesta, composto da studenti che rivendicano azioni che contrastino i cambiamenti climatici. Dalle 15,30 alle 19 si terrà una...

(21 Settembre 2019)

greenreport

Prepara Roma alla ribellione: decine di persone annunciano l’International Rebellion di ottobre

Nel testo che introduce la raccolta fondi per la Ribellione Internazionale del 7-13 ottobre Extinction Rebellion Italia spiega: “Dal 7 ottobre a Roma, in concomitanza con gli altri movimenti XR nel mondo (https://rebellion.earth/act-now/local-groups/), avrà inizio la Ribellione Internazionale, durante la quale sono previste, tra le altre cose, attività di formazione, approfondimenti...

(12 Settembre 2019)

M.P.

Un appello internazionale a sostegno delle mobilitazioni per il clima del 20 - 27 settembre 2019

(ndr, in Italia, la confederazione Usi ha proclamato sciopero di sostegno e copertura per il 27/9/2019) Il pianeta terra è ormai entrato in una fase di emergenza climatica. La Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta considera l'emergenza climatica in corso come la conseguenza diretta di un modello di produzione e di consumo sfrenati e insostenibili,...

(11 Settembre 2019)

Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta RSISL

CUB e SGB di Milano: MOBILITIAMOCI IN DIFESA DELL’AMBIENTE!

Il 27 Settembre sarà una giornata di lotta internazionale, in cui studenti, lavoratori e pensionati di tutto il mondo si mobiliteranno con manifestazioni, scioperi e azioni di disobbedienza civile in difesa dell’ambiente. Siamo in una situazione di emergenza climatica da allarme rosso, ormai evidente a tutti. Cresce esponenzialmente l’inquinamento dell’aria, dell’acqua...

(10 Settembre 2019)

Confederazione Unitaria di Base di Milano Milano Sindacato Generale di Base Milano

Presidente Bonacini: la invitiamo ad un confronto per spiegare la demagogia ambientalista del PD e della sua giunta in Emilia Romagna

Caro Presidente Bonacini, finalmente uno straordinario annuncio del ministro alle infrastrutture Paola De Micheli, all’inaugurazione del Cersaie, illumina l'elettorato Emiliano Romagnolo: è stato firmato il progetto esecutivo per la bretella Campogalliano-Sassuolo. Noi non possiamo che giudicare uno sfregio, questa decisione proprio nella settimana della denuncia di un pianeta che sta...

(25 Settembre 2019)

Potere al Popolo Modena

ALTRE NOTIZIE

Attaccare il capitalismo non Greta

L’origine di Greta, le sue motivazioni, la sua infermità, la sua nazionalità, i suoi genitori, i suoi sguardi sono stati al centro della preoccupazione sia della borghesia mondiale così come di una massa di intellettuali che oramai non sono più in grado di affrontare una situazione nuova cercando di ragionare in proprio. Greta e’ stata radiografata, laddove...

(2 Ottobre 2019)

Nicolai Caiazza

sciopero sul clima
RISPETTO ED AUTONOMIA!

Da tempo ho perso la spocchia di avere la verità in tasca. E di criticare qualsiasi iniziativa di cui non fossi promotore. Come quelle per la “salvezza della terra” che oggi hanno visto milioni di ragazze e ragazzi manifestare in strada in tutto il mondo. Questo non mi impedisce di dire la mia. In totale rispetto, ma anche in totale autonomia. Ad esempio, io non ho nulla da chiedere...

(27 Settembre 2019)

Pino ferroviere

PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...

(UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)

Le ragazze e i ragazzi che in questi giorni colmano le strada di verità e speranza, le ragazze e i ragazzi che scendono in piazza in difesa del mondo vivente, sono una benedizione per l'umanità. Chi è vecchio come chi scrive queste righe rivede in loro "il sogno di una cosa" e il tempo impetuoso della propria lontana gioventù, e il legato di vecchi amici e compagni che...

(21 Settembre 2019)

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo

PASTICCHE O RIVOLUZIONE?

Prima ti fanno ammalare, poi ti “curano”. E, se “guarisci”, ti “recuperano”. Tornando nella stessa condizione che ha creato la tua malattia. Tornando a fare la stessa vita. Semplicemente perché non ce n’è un’altra di condizione. E neanche di vita. Gli stessi che creano il disagio, fanno finta di curarlo, lucrando sulla causa come sull’effetto...

(9 Settembre 2019)

Pino ferroviere

677301