">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Imperialismo e guerra)

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Ultime notizie

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 5 Marzo 2024 a oggi )

Primo Maggio 2024
Contro tutte le guerre imperialiste!

Non servono molte parole: solo patetici illusi non riescono a vedere che, nelle profondità dell'economia capitalistica in crisi da decenni fra alti e bassi, si sta preparando un nuovo conflitto generalizzato, ancor più devastante delle due guerre mondiali passate e delle innumerevoli “guerre minori” che le hanno precedute e seguite: ultime della serie, quella in Ucraina e...

(14 Aprile 2024)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

PER L’ASSEMBLEA DEGLI INTERNAZIONALISTI CONTRO LA
GUERRA IMPERIALISTA

Cari compagni, con l’approfondirsi della crisi economica, nel mondo avanza la tendenza alla guerra imperialista generalizzata. La moderna tendenza del capitalismo alla guerra si esprime, soprattutto, in alcuni aspetti fondamentali: guerra guerreggiata in alcune aree, con un numero crescente di vittime; economia di guerra nelle retrovie dei Paesi imperialisti, che inasprisce ulteriormente quei...

(4 Aprile 2024)

25 anni son trascorsi L’ITALIA NEI BALCANI

Contro il militarismo sanguinario per l’armamento proletario

UN OPUSCOLO DI CLASSE 48 pagine integrali. Milano, 16 maggio 1999 Link (FILE PDF): https://www.rivoluzionecomunista.org/images/archivio/opuscoli-libri/167_-_ItaliaNei_Balcani16-5-99.pdf Presentazione (Alla seconda edizione) La disintegrazione della Jugoslavia e il riassetto dell’area balcanica sono in corso da un decennio. Un ruolo di primo attore in questo processo di disintegrazione-riassetto...

(26 Marzo 2024)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

cui prodest?

Riceviamo e, ai fini del dibattito (quindi senza sottoscriverne tutte le considerazioni), pubblichiamo. L’accusa è talmente facile che le Tv continuano a mandare in onda in tutte le trasmissioni – anche quelle modello talk show – qualche giornalista che, oltre a stare a libro paga, ha predisposizioni antirusse e si avventura in spiegazioni del tutto improbabili. Si tratta,...

(26 Marzo 2024)

Michele Esposito

LA UE CERCA COMPATTEZZA
SUL TERRENO DEL MILITARISMO

Editoriale del n. 135 di Alternativa di Classe Le guerre, finora “di area”, che infiammano lo scenario internazionale non accennano a diminuire, ma anzi si stanno intensificando, soprattutto in Medio Oriente, e specialmente sul Mar Rosso, mentre a Gaza c'è addirittura “crisi umanitaria” per i palestinesi, cui a volte arrivano a mancare del tutto cibo e acqua. La schiacciante...

(21 Marzo 2024)

Alternativa di Classe

Dall’Ucraina ai paesi baltici (a nord) alla Romania (a sud), il fronte di guerra NATO-Russia si estende – italiano

italiano / English Dall’Ucraina ai paesi baltici (a nord) alla Romania (a sud), il fronte di guerra NATO-Russia si estende Ha dell’incredibile la sottovalutazione – da parte delle formazioni che si vogliono anti-capitaliste – delle manovre occidentali in corso per allargare a dismisura il fronte di guerra con la Russia, a nord nei paesi baltici e a sud in Moldova. Nei primi...

(21 Marzo 2024)

Il pungolo rosso

Punti nodali

L’inizio del 2024 è stato caratterizzato dall’accentuazione delle contraddizioni dell’epoca imperialista, in particolare la contraddizione fra le diverse potenze imperialiste e i diversi gruppi del capitale monopolistico che lottano fra di loro per una nuova spartizione del mondo. La politica guerrafondaia dell’imperialismo USA e dei suoi alleati mostra una chiara tendenza:...

(10 Marzo 2024)

Editoriale di Scintilla n. 143, marzo 2024

12 MARZO, ORE 14, GENOVA: PORTIAMO LA MOBILITAZIONE CONTRO ECONOMIA E LOGISTICA DI GUERRA IN CONSIGLIO COMUNALE!

Il 30 gennaio il Consiglio Comunale di Genova ha votato con 31 voti favorevoli su 32 votanti una richiesta formale al governo di intervenire militarmente in Yemen a difesa degli interessi commerciali del porto di Genova. Durante la successiva discussione avvenuta il 6 febbraio, i consiglieri comunali di tutti i partiti hanno ribadito che la difesa dei profitti dei capitalisti italiani e genovesi...

(9 Marzo 2024)

Si Cobas Genova

Portuali giapponesi in sciopero contro l’attracco di una nave da guerra statunitense

Il fatto risale ad un mese fa, ma resta egualmente rilevante, e per questo lo riportiamo – tanto più perché sono crescenti i rumori dei preparativi di guerra in Estremo Oriente, in particolare intorno all’isola di Taiwan. La notizia l’abbiamo ricevuta dal sindacato giapponese dei ferrovieri Doro Chiba, che non è stato direttamente coinvolto nello sciopero, ma...

(13 Aprile 2024)

Il pungolo rosso

Giorno della Terra, Palermo: manifestazione pro Palestina

Tutti uniti nell’azione seppur divisi nella teoria, in una giornata in cui lo scirocco ha annunciato l’arrivo dell’estate.

Tra le 200 e le 300 persone, ieri a Palermo, dopo essersi date appuntamento a piazza dell’Indipendenza e aver attraversato la Porta Nova, hanno sfilato tra le strade del capoluogo siciliano per sostenere il popolo della Palestina massacrato dai sionisti di Israele. Giovani dei Centri Sociali e delle Case del Popolo, anarchici e donne e uomini irriducibili attempati fedeli a quel comunismo che...

(31 Marzo 2024)

Sinistra Libertaria

Con la resistenza... dei sanitari palestinesi!

Ricordiamo Mohammed Zaher al-Nono, dottore dell’ospedale Al Shifa, che si è rifiutato di lasciare il suo posto di lavoro per continuare a curare i feriti. È stato barbaramente ucciso dalle forze israeliane il 23 marzo davanti ai suoi pazienti come monito a questo tipo di Resistenza. Sanitari per Gaza, Rete Nazionale di Operatori Sanitari, nata dopo le notizie sulla sistematica...

(28 Marzo 2024)

Sanitari per Gaza

Marino/S. Maria delle Mole. Bibliopop: una coinvolgente iniziativa per il cessate il fuoco in Palestina

Potente passione civile, sublime incontro d’arte poetica e musicale: "Polvere”, di e con Marco Onofrio e Fra’ Sorrentino. Un poeta e un rapper amalgamati in un'unica e avvincente entità artistica

Poche parole hanno introdotto la serata di sabato a Bibliopop per la rappresentazione di “Polvere”. Di e con Marco Onofrio e Fra’ Sorrentino, poeta e rapper amalgamati in una unica e avvincente entità artistica. Dopo l’avvio e un attimo prima di note e parole, il buio in sala: sulla parete di fondo viene proiettata l’infinitesimale briciolina che è la terra...

(5 Marzo 2024)

Maurizio Aversa

Jugoslavia, 25 anni fa la NATO violava lo statuto ONU

« 25 anni fa, il 24 marzo 1999, la NATO riportava la guerra nel cuore dell’Europa con l’aggressione alla Serbia e i bombardamenti su Belgrado. Nasceva l’assurdo paradigma della cosiddetta “guerra umanitaria”».

« 25 anni fa, il 24 marzo 1999, la NATO riportava la guerra nel cuore dell’Europa con l’aggressione alla Serbia e i bombardamenti su Belgrado. Nasceva l’assurdo paradigma della cosiddetta “guerra umanitaria”». Sinistra Libertaria ricorda quell’evento esprimendo la propria condanna l’aggressione compiuta dalla NATO, complice l’Italia –...

(27 Marzo 2024)

Sinistra Libertaria

La corsa mondiale al litio e al cobalto

Saccheggio della natura e super sfruttamento coloniale. La vera ragione della nuova attenzione per l'Africa Sulla grande stampa borghese dilaga il dibattito sul Green Deal europeo: tempi, modalità, investimenti necessari per la necessaria transizione ecologica. Su tutta la linea è in azione una frenata più o meno brusca rispetto alla retorica ambientalista di qualche anno fa. Le...

(22 Marzo 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori

La catena dell'impunità

Inchiesta sulla storia degli armamenti israeliani e sulle complicità dell'Occidente e dell'Italia nella guerra condotta ai danni della popolazione civile in Palestina

E’ uscito il volume “La catena dell’impunità”, secondo dossier di BDS Italia su armi e guerre di Israele e sulle responsabilità dell’Italia e del mondo Occidentale nel rendere possibile l’occupazione militare della Palestina e la progressiva espulsione dei suoi abitanti. A cura di Raffaele Spiga e Federico Zanettin (BDS Italia) La storia delle guerre...

(18 Marzo 2024)

Rossana De Simone

1378416