il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Ultime notizie

Imperialismo e guerra

Ultime notizie (dal 22 Luglio 2021 a oggi )

Australia collaborò al golpe contro Allende

Venerdì 10 settembre 2021, alla vigilia del 48° anniversario del colpo di Stato militare che rovesciò il governo socialista di Salvador Allende in Cile l'11 settembre 1973, l'Archivio della Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (NSA) ha pubblicato documenti declassificati che rivelavano come la CIA usò altri Paesi nella preparazione dell'intervento di Washington contro il...

(15 Settembre 2021)

Lorenzo Poli - altrenotizie

Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a come vengono addestrate. Come non conquistare i cuori e le menti In questo filmato si vede un soldato...

(15 Settembre 2021)

Patrick Boylan - Peacelink

AFGHANISTAN, IL LUNGO ADDIO

A seguito dell’annuncio da parte dell’Amministrazione Biden della fine della missione militare in Afghanistan e nel procedere del ritiro delle truppe statunitensi e degli altri Paesi Nato, gli sviluppi sul campo hanno conosciuto una formidabile accelerazione. L’avanzata dei talebani si è intensificata e ad agosto, in dieci giorni, questi hanno occupato le principali città...

(27 Agosto 2021)

Prospettiva Marxista

Afghanistan: le lacrime di coccodrillo dell'imperialismo

La precipitosa “ritirata” dall'Afghanistan degli Stati Uniti che, dopo decenni di “esportazione della democrazia” (dubbie alleanze, finanziamenti e addestramenti di equivoci gruppi e fazioni: in una parola, le basi stesse del caos odierno), riscoprono la propria ricorrente quanto fantomatica “vocazione all'isolazionismo”. Il pietoso fuggi-fuggi delle potenze occidentali...

(26 Agosto 2021)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

Biden finto tonto

Diverse cose non sono chiare nella vicenda della partenza delle forze di occupazione militare Usa in Afghanistan. Per prima cosa i soldati Usa non lasceranno l’ Afghanistan. Un primo lotto di 3000 militari era già stato stabilito al tempo di Trump. A questi si sono aggiunti altri 3000 decisi da Biden in occasione del trasloco. Intanto gli Usa hanno, nel frattempo, spostato in una loro...

(26 Agosto 2021)

Nicolai Caiazza

Afghanistan: una disfatta storica degli Stati Uniti e dell’Italia. E ora?

1. Sconfitta, disastro, debacle, agghiacciante fallimento, vergognosa ritirata, una catastrofe dei nostri eserciti e dei nostri valori, una disfatta peggiore di quella subita da parte dei vietcong mezzo secolo fa: una volta tanto, la stampa dei regimi occidentali, detti comunemente democrazie, non ha indorato l’amarissima pillola che i signori della guerra di Washington&Co. hanno dovuto...

(25 Agosto 2021)

Tendenza internazionalista rivoluzionaria

La débâcle in Afghanistan mostra che avremmo dovuto ascoltare, non criminalizzare, Julian Assange

Il fondatore di Wikileaks ci aveva da tempo avvertito che in Afghanistan le truppe USA/NATO non stavano “guadagnando le menti e i cuori” della popolazione; anzi, si stavano facendo odiare. Ma il messaggio non è stato ascoltato e il messaggero è ora in prigione in attesa di giudizio. Cosa spiega la disfatta USA/NATO in Afghanistan? In gran parte è stata causata dall'odio...

(19 Agosto 2021)

Patrick Boylan - Peacelink

La tragedia afgana tra l’inumano nazionalismo talebano e la barbarie dell’imperialismo americano

La vulgata ricorrente sul ritiro Usa dall’Afghanistan recita che Washington si è stancata di fare il gendarme del mondo, di far morire i propri soldati ai quattro angoli del globo e di spendere migliaia di miliardi di dollari per finanziare le operazioni Nato. Niente di più falso. Gli Usa si ritirano non perché abbiano raggiunto i loro obiettivi, come recita Biden, ma perché...

(16 Agosto 2021)

Tendenza Comunista Internazionalista

L’orgoglio talebano fra rassegnazione e paura

Fra le immagini festanti dei barbuti con giberna pronti a sorridere a ragazzini ignari e incuriositi e le foto impostate, scattate dentro il Palazzo presidenziale per un’intervista concessa ad Al Jazeera, proprio lì dove fino a una manciata d’ore prima si pavoneggiava Ghani sperando in una clemenza mai arrivata, c’è il realismo della Storia. Che preannuncia gli eventi...

(15 Agosto 2021)

Enrico Campofreda

11 settembre 2001-2021: 20 anni di criminale politica di guerra imperialista

20 anni fa, con gli attentati dell’11 settembre, l’imperialismo Usa ebbe il pretesto per scatenare la “guerra al terrore”. Attaccò e invase prima l’Afghanistan, poi l’Iraq; compì operazioni militari in Asia, Africa, Mediterraneo e Medio Oriente, alla testa di una coalizione internazionale in cui la borghesia italiana ha svolto il ruolo di vassallo,...

(11 Settembre 2021)

Unione di lotta per il Partito comunista

A 20 anni dall’11 Settembre

Anteprima da Il Partito Comunista n. 412 - 2021 Una marea di scemenze patriottiche investirà gli Stati Uniti a celebrare i venti anni dagli attacchi dell’11 Settembre 2001. Tutti ci inzuppano, dai personaggi dei media, che ogni anno si dilungano sulla tragedia, giù giù fino ai piccoli dettaglianti che ne vendono cimeli ai turisti di New York City: chi passa davanti al...

(6 Settembre 2021)

Partito Comunista Internazionale

Intrighi internazionali

editoriale "nuova unità" n. 4/2021

Scambi tra Italia, Usa e Francia per rafforzare l’imperialismo A Bruxelles il 14 giugno si sono incontrati i potenti dei paesi che fanno parte della NATO per rafforzare il «legame transatlantico» tra Stati uniti ed Europa su tutti i piani: politico, economico, spaziale, tecnologico e, soprattutto, militare. Mentre gli Usa e la Gran Bretagna hanno assicurato gli alleati che la “NATO...

(26 Luglio 2021)

nuova unità

Hezbollah e il petrolio iraniano

La gravissima crisi economica in cui è precipitato da un paio d’anni il Libano è in parte responsabilità delle potenze occidentali e regionali, interessate più a combattere i propri rivali strategici sul territorio del “paese dei cedri” che a provvedere ai bisogni di una popolazione allo stremo. A questo proposito, una singolare competizione si sta disputando...

(10 Settembre 2021)

Mario Lombardo - altrenotizie

Il nuovo numero di oltre il capitale con un dossier Palestina

N° 6 SOMMARIO L’assetto oligarchico dai piedi d’argilla Fausto Bertinotti I have a dream Alessandra Riccio La scatola nera del PNRR Mario Noera e Roberto Romano Capitalismo da shock. La transazione “ecologica” nel PNRR Laura Marchetti Crisi permanente. L’azione regressiva della tecnologia nell’era post-pandemica Onofrio Romano Combattere le diseguaglianze per...

(1 Settembre 2021)

oltre il capitale

ALTRE NOTIZIE

Per i diritti democratici, le libertà pubbliche,
l'autodeterminazione e un governo di
transizione democratica ad Haiti

La Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti (CIPOML) deplora l'assassinio dell'ex presidente Juvenal Moise, avvenuto pochi giorni fa ad Haiti. Questo tipo di azione non è una soluzione ai problemi politici e sociali, e non è stato motivato dall'interesse di aprire le porte ai diritti democratici, alla libertà del popolo haitiano, né alla...

(22 Luglio 2021)

Comitato di Coordinamento della Conferenza Internazionale di Partiti e Organizzazioni Marxisti-Leninisti (CIPOML)

1169015