">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

L'amavo troppo

L'amavo troppo

(22 Ottobre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Questioni di genere

(247 notizie dal 30 Maggio 2008 al 26 Maggio 2024 - pagina 1 di 13)

Roma: un combattivo corteo femminista

Sulla manifestazione romana del 25 maggio, inclusa nella giornata di mobilitazione nazionale I Consultori sono nostri! Questo sabato a Roma è iniziata la risposta femminista a chi vuole condizionare le scelte di vita delle donne. Un corteo partecipato ha percorso il centro della città per respingere con forza il tentativo del governo del manganello di far entrare i pro-vita nei consultori. In...

(26 Maggio 2024)

Enrico Biso

Consultori e antiabortisti: nulla è ingannevole come un fatto ovvio

Giorgia Meloni, quando non era ancora presidente del Consiglio, durante gli ultimi giorni di campagna elettorale, aveva dichiarato: «Non voglio modificare la legge 194 ma applicarla, quindi aggiungere un diritto». Parole in apparenza rassicuranti, ma che lasciavano già presagire l’ennesimo attacco ai diritti riproduttivi delle donne. L’emendamento al decreto «Pnrr-quater» A...

(23 Maggio 2024)

Laura Sguazzabia - PdAC

Oscurantisti e reazionari, giù le mani dai diritti riproduttivi delle donne!

Il governo Meloni, il primo governo con una donna presidente che “ama” tanto le donne e la famiglia del “mulino bianco” ha colpito ancora. Con l’approvazione del decreto PNRR il governo ha dato il via libero all’accesso ai consultori alle organizzazioni pro life. Organizzazioni che dovrebbero aiutare le donne a prendere la decisione giusta quando si recano al consultorio...

(13 Maggio 2024)

Da Scintilla n. 145 – maggio 2024

8 marzo 2024: sciopero generale nazionale

8 MARZO 2024, PROCLAMATO SCIOPERO GENERALE NAZIONALE INTERA GIORNATA (pur con le "solite" limitazioni imposte dalla Commissione ..di Garanzia...) anche da Usi 1912 nazionale, in allegato e parte integrante, per pubblicazione e diffusione, di locandina manifesto da Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 e ricostituita in sigla Usi 1912, che ricorda di partecipare alle varie iniziative che saranno...

(4 Marzo 2024)

Unione Sindacale Italiana Usi 1912 segreteria ed esecutivo nazionale Cuneo/Rimini/Roma/Caserta

E’ online un catalogo con tutte le pubblicazioni del Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario

E’ online un catalogo da consultare, con tutte le pubblicazioni curate dal MFPR. I libri e gli opuscoli presentati nel catalogo possono essere richiesti a mfpr.naz@gmail.com

(25 Dicembre 2023)

Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario

Dopo il 25 novembre continuiamo la battaglia con le studentesse e gli studenti - Iniziativa a Taranto

Da femminismorivoluzionario.blogspot.com Riceviamo e pubblichiamo Lettera aperta ai Dirigenti Scolastici Dopo la grande mobilitazione del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza alle donne, che sta portando ad una presa di coscienza della necessità di una risposta collettiva e in ogni campo, a fronte dell'aumento di femminicidi e stupri, ci rivolgiamo a voi per invitarvi ad...

(5 Dicembre 2023)

Tutti gli uomini che hanno deciso di rimanere umani hanno il dovere di dire basta alla violenza sulle donne

Chissà per quanto ancora ci sarà bisogno di una giornata dedicata per commemorare le vittime di femminicidio o se vogliamo della violenza di genere, perché la violenza sulle donne non è violenza comune, sebbene in Italia e finanche in tutto il mondo ultimamente sia esplosa una ferocia diffusa contro le cose, gli animali, contro persone migranti e popoli indifesi che muoiono...

(27 Novembre 2023)

Pasquale Aiello

25 novembre: mai più zitte!

(25 Novembre 2023)

UNIONE INQUILINI SI UNISCE ALLA MAREA TRANSFEMMINISTA PER DIRE BASTA ALLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

L'Unione Inquilini scende in piazza questo 25 novembre per sostenere la lotta transfemminista al fianco di Non Una di Meno. Vogliamo portare la drammatica situazione del milione di donne in affitto con reddito da povertà assoluta. Delle 650.000 nelle graduatorie in attesa di casa popolare, delle 30.000 sfrattate ogni anno con forza pubblica, questo è il volto del patriarcato nel diritto...

(24 Novembre 2023)

Dichiarazione di Silvia Paoluzzi, Segretaria nazionale e Giulia Contini della Segreteria nazionale

Chi educa chi? - I responsabili dei femminicidi vogliono "educare"...

NON IN NOME DI GIULIA!

Meloni, Valditara, Roccella, quelli che hanno fatto della scuola un luogo di cultura militaresca, con esercito, finanzieri a fare lezioni, una sottocultura fascista, guerrafondaia che inevitabilmente inculca nei ragazzi idee di sopraffazione, maschilismo, concezioni razziste verso i popoli; quelli che fanno della scuola il luogo di formazione dei ragazzi ad essere un domani sfruttati nelle aziende...

(21 Novembre 2023)

Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario

VISTO GIULIA?

Visto Giulia, dopo morta, sei diventata famosa. Di questi tempi succede a molte donne sai? Solo quest'anno a 105 come te, pensa! Dura poco, giusto il tempo di seppellirvi. Di versare qualche lacrima da coccodrillo. E di annunciare nuove “strette” repressive o buoni propositi educativi. In attesa della prossima “amata da morire”. Questa volta è toccato a te. Ci ha pensato...

(20 Novembre 2023)

Pino ferroviere

NEL RICORDO DI NICOLE LELLI, INVITO A STARE NELLE PIAZZE E NELLE MANIFESTAZIONI IL 25 NOVEMBRE

PER LA GIUSTIZIA SOCIALE E CONTRO LE VIOLENZE E LA BARBARIE

NEL RICORDO DI NICOLE LELLI, UCCISA PER FEMMINICIDIO E DELLE TROPPE DONNE SOTTOPOSTE A VIOLENZE, STUPRI E FEMMINICIDI, LOIAMO ANCORA CONTRO I DANNI ALLE DONNE NELLA SOCIETA’, CON DISPARITA’ DI TRATTAMENTO, LE DIFFERENZE SALARIALI, GLI ABUSI E LE DISCRIMINAZIONI SUL LAVORO… IL 25 NOVEMBRE 2023, INVITO A STARE NELLE PIAZZE E ALLE MANIFESTAZIONI In Italia, non basta avere “una...

(16 Novembre 2023)

Segreteria nazionale collegiale confederale Usi 1912 ricostituita Cuneo-Rimini-Roma-Caserta ed esecutivo nazionale

Un'assemblea di donne/lavoratrici il 12 ottobre

Quanto sta accadendo - attacchi alle condizioni di lavoro, salariali, di vita, ai diritti delle donne lavoratrici, sempre più discriminate, offese dai padroni e soprattutto dal loro attuale governo fascista Meloni; la cancellazione del reddito di cittadinanza che porta migliaia di donne proletarie ad una grave miseria e alla disperazione; l'aumento dei femminicidi, gli stupri di branco a cui...

(22 Settembre 2023)

Movimento Femminista Proletario Rivoluzionario

Femminicidi e violenze tratto orrido e feroce del sistema capitalistico in decadenza

CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE E STATALE ATTUARE OGNI FORMA DI AUTODIFESA COLLETTIVA E SOCIALE, SVILUPPARE COOPERAZIONE E SOLIDARIETA’ DI CLASSE UN FORTE PARTITO RIVOLUZIONARIO PER SPAZZAR VIA IL GOVERNO NEOFASCISTA E PER ROVESCIARE IL SISTEMA CAPITALISTICO MARCIO E CORROTTO, PER UNA REALE LIBERAZIONE FEMMINILE E PER UNA SOCIETÀ DI LIBERI ED EGUALI Dall’inizio del 2023 si contano oltre...

(30 Giugno 2023)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Mai più figli per le vostre guerre!

Questa la comune parola d’ordine che le compagne del Comitato 23 settembre, le disoccupate del Movimento 7 novembre di Napoli, le compagne del Laboratorio politico Iskra e le militanti del Si Cobas hanno portato in questo primo maggio, nelle manifestazioni indette dal Si Cobas a Milano e a Napoli. Uno slogan che segna la solidarietà alla terribile situazione delle donne dei paesi che...

(2 Maggio 2023)

Comitato 23 Settembre

8 marzo. Lottare per costruire una opposizione di classe anticapitalista e rivoluzionaria

Pandemia e guerra hanno impattato pesantemente sulla vita di milioni di persone. Dopo una nuova recessione causata dal dilagare del coronavirus a livello globale, si è avuta forte ripresa economica nel 2021 e una crescita occupazionale, dovuta a politiche di forte indebitamento pubblico da parte degli stati capitalisti e a politiche espansive delle banche centrali. Ciò trascina con...

(8 Marzo 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori

8 MARZO TUTTI I GIORNI!

PER CONTRASTARE DISCRIMINAZIONI, DISPARITA’ DI TRATTAMENTO, SALARIALI,NORMATIVE E DI CARRIERA SUL LAVORO, MOLESTIE E ABUSI FINO AI FEMMINICIDI IN FAMIGLIA E NELLA SOCIETA’

Anche in questo clima di guerra, si alza forte il grido di battaglia in occasione della giornata internazionale di lotta e di mobilitazione delle donne, dell’8 marzo. Origini antiche ma pratiche attuali e purtroppo ancora oggi valide, per contrastare le discriminazioni e le disparità di trattamento sul-del lavoro, in termini salariali, normative e di progressione di carriera, con punte...

(8 Marzo 2023)

Unione Sindacale Italiana Usi fondata nel 1912 e riattivata segreteria nazionale collegiale Cuneo-Rimini-Roma- Caserta

Per l'otto marzo 2023. Un piccolo contributo di classe

ABBASSO IL GOVERNO NEOFASCISTA
LE DONNE LIBERE DA «DIO-PATRIA-FAMIGLIA»

PER UN FORTE PARTITO RIVOLUZIONARIO ABBATTERE IL CAPITALISMO VIVA L’8 MARZO! A 4 mesi dal suo insediamento (22/10/2022) il governo neofascista di Giorgia Meloni, ha spiattellato le prime iniziative all’insegna del motto “dio-patria-famiglia”, che ne mostrano la natura militarista e repressiva nei particolari contro donne giovani e migranti. Infatti, sono già stati presentati...

(8 Marzo 2023)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

L’internazionale nera colpisce ancora, e colpisce con particolare veemenza le donne

La campagna antiabortista scatenatasi negli Usa, all’avanguardia nell’esportazione della democrazia nel mondo, va ben al di là di qualche setta di fanatici oscurantisti che vorrebbero far girare all’indietro la ruota della storia. È di qualche settimana fa la notizia del licenziamento di un giudice della Florida per essersi espresso contro le provocatorie leggi antiabortiste...

(6 Marzo 2023)

Comitato 23 Settembre

Donne: mille ragioni in più contro il governo dei padroni e della guerra!

Dal sito Il pungolo rosso: il volantino distribuito dal Comitato 23 Settembre alla manifestazione nazionale svoltasi a Roma sabato scorso. Perché siamo presenti nella manifestazione di Roma del 3 dicembre Questa manifestazione contro la guerra in Ucraina e contro il governo Meloni è un chiaro segnale della necessità di andare oltre gli obiettivi settoriali delle forze che vi partecipano....

(5 Dicembre 2022)

Comitato 23 settembre

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

505722