il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

La loi c'est moi

La loi c'est moi

(10 Marzo 2011) Enzo Apicella
Il Consiglio dei Ministri approva il ddl sulla riforma della Giustizia “epocale”

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Archivio notizie

Stato e istituzioni

(7506 notizie - pagina 1 di 751)

QUARTACCIO: I VIGILI IMPEDISCONO LA FESTA POPOLARE

MA ORA GLI ABITANTI SI ORGANIZZANO: LA FESTA SI FARA’ PERCHE’ “ROMA SIAMO NOI”

È grave quanto successo nella serata di ieri a Quartaccio. Era tutto pronto per una festa autorganizzata degli abitanti del quartiere, con tanto di termo scanner e mascherine, distanza di sicurezza...

(18 Settembre 2020)


in: «Storie di ordinaria repressione»

Zaria Galiano: perché voto no

A chiunque trovi interessante questo scritto, si consiglia la visione del seguente video Io voto no a nome dei tantissimi lavoratori immigrati che non hanno voce. Io voto no perché i lavoratori...

(18 Settembre 2020)

Zaria Galiano

Unione Inquilini: in solidarietà canteremo tutti Azzurro

Unione Inquilini vuole esprimere piena solidarietà ai 6 manifestanti accusati dalla Procura di Roma di istigazione a delinquere perché durante il corteo per la giornata "Sfratti Zero" del...

(18 Settembre 2020)

Unione Inquilini


in: «Storie di ordinaria repressione»

REFERENDUM E ...MOTI DI CORPO

In tema di baloccamenti elettorali prima della tempesta in arrivo

Abbiamo avuto un moto di approvazione e di contentezza quando abbiamo ricevuto dai nostri amici “trotskisti” di Socialismo-Classe-Rivoluzione la loro presa di posizione circa il prossimo referendum...

(18 Settembre 2020)

NUCLEO COMUNISTA INTERNAZIONALISTA

REFERENDUM... SI/NO... UN’INUTILE
FARSA CHE NON SERVE AI LAVORATORI!

Dura e opportuna presa di posizione del sindacato Slai cobas a tutela dei diritti dei lavoratori. Dichiarazione di Mara Malavenda del Coordinamento Nazionale Slai cobas: "Quegli stessi che in questi anni...

(17 Settembre 2020)

Slai cobas

REFERENDUM DEL 20-21 SETTEMBRE, perché sosteniamo le ragioni del No

NO ALL'ANTIPARLAMENTARISMO, NO ALL’AUTORITARISMO NASCOSTO DA FALSE RIFORME A VANTAGGIO DEI POTERI FORTI, NO ALLA BARBARIE No alla riforma costituzionale, che mutila la democrazia rappresentativa...

(16 Settembre 2020)

A cura dell’Associazione nazionale utenti e consumatori USICONS

I COMUNISTI E IL REFERENDUM SULLA RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI

Il dibattito o meglio le prese di posizione su questo referendum da parte delle organizzazioni politiche che si richiamano alla storia comunista sono stati caricati di un ideologismo del tutto fuori luogo...

(16 Settembre 2020)

Aurelio Fabiani

Abbasso il referendum sulla riduzione dei parlamentari, fissato per il 20-21 settembre!

Non c’è né “risparmio” né “crollo della rappresentanza parlamentare”. È solo un giochetto del marciume parlamentare che va spazzato via.

Va tenuto bene a mente che la carta costituzionale cui si rifà questo marciume è stata ed è uno strumento di dominio della borghesia, sfruttatrice parassita controrivoluzionaria guerrafondaia....

(15 Settembre 2020)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

BOLOGNA,PER ATIKA… MERCOLEDI’ 23/09 TUTTI/E DAVANTI AL TRIBUNAL

Il prossimo 23 settembre si apre il processo contro l’uccisore di Atika, 32 anni, sorella di un militante storico del SI Cobas, barbaramente uccisa un anno fa dal suo convivente dal quale si era...

(15 Settembre 2020)

S.I. COBAS nazionale


in: «Questioni di genere»

Contro la propaganda borghese. Sempre

editoriale "nuova unità" n. 5/2020

Che fa la borghesia quando teme che la propria sopravvivenza sia messa in pericolo? Rafforza l'anticomunismo Che fa la borghesia quando teme che la propria sopravvivenza sia messa in pericolo? Rafforza...

(12 Settembre 2020)

nuova unità


in: «Operazione foibe»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

1010889