il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Munezza

Munezza

(27 Giugno 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Solidarietà con i Campani in lotta!

Siamo con Voi!

(10 Gennaio 2008)

Volantino distribuito questo Pomeriggio in Piazza Castello a Torino

NO ALLE MEGADISCARICHE
NE’ IN CAMPANIA NE’ ALTROVE

NO AGLI INCENERITORI

SOLIDARIETA’
CON LA POPOLAZIONE CAMPANA IN LOTTA

SI ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
E ALLA DIMINUZIONE DEI RIFIUTI
SOPRATTUTTO QUELLI INDUSTRIALI

CONTRO IL TAV E TUTTE LE NOCIVITA’


Sosteniamo la lotta delle popolazioni campane, in particolare quella dei
cittadini che in questi giorni si oppongono alla riattivazione della
discarica di Pianura, alla periferia di Napoli.
Gli avvenimenti di questi giorni in Campania sono una nuova dimostrazione
che la mobilitazione e l’azione diretta popolare possono fermare
l’arroganza dei politici e la violenza poliziesca. Questa è anche
l’esperienza maturata dal movimento No-Tav, che nel 2005 ha fermato i
cantieri dell’alta velocità in Val di Susa.
E’ sempre più necessario difendere il territorio dalle nocività
ambientali anche dalle nostre parti, dove incombono il TAV Torino-Lione,
gli inceneritori del Gerbido e di Settimo Torinese, la Tangenziale Est,
i grattacieli.
Per dare ancora più slancio a queste battaglie aderiamo e invitiamo a
partecipare al corteo “Rompere il silenzio” del prossimo 19 gennaio a
Torino, che tra le varie tematiche porterà in piazza anche l’opposizione
alla devastazione ambientale.

Torino, 9 gennaio 2007

CORTEO “ROMPERE IL SILENZIO!”
SABATO 19 GENNAIO 2008
ORE 14 PIAZZA CASTELLO TORINO
info: torino19gennaio.altervista.org

SALDATURA, rete contro il TAV e le nocività di Torino e dintorni
www.saldatura.org

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

3853