il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Ecce Italia

Ecce Italia

(15 Novembre 2010) Enzo Apicella
Continua la protesta degli immigrati bresciani sulla gru contro la sanatoria truffa

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
    Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

SITI WEB
(L'unico straniero è il capitalismo)

Caltanissetta: contro la Bossi-Fini

(19 Aprile 2005)

Venerdì 22 Aprile 2005 entrerà in vigore il decreto 330/2004, attuativo della Bossi-Fini, ed, in particolare, della cd. procedura semplificata in tema di riconoscimento dello status di rifugiato.
Tale decreto istituisce, tra le altre cose, i centri di identificazione, atti ad "ospitare" i richiedenti asilo politico. Un centro di identificazione (allo stato attuale l'unico in Sicilia) sarà inserito all'interno del Pian del Lago di Caltanissetta, area dentro la quale è anche presente un CPT.
L'associazione Hurria Onlus di Caltanissetta, insieme all'Osservatorio Migranti di Agrigento ed al circolo Resistencia di Rifondazione Comunista di Licata (Ag) ha indetto, per il giorno 22 Aprile, una giornata di mobilitazione che sia anche spunto per informare i cittadini nisseni sui contenuti della legge Bossi Fini e del decreto 330 del 2004 e sul significato che strutture come i centri di accoglienza e di identificazione hanno per la vita delle persone che si trovano in esse "ospitate".

Alla luce anche della recente condanna del Parlamento Europeo ai rimpatri di massa effettuati dal Governo Italiano, che denuncia una prassi, attuata dal Ministero dell'Interno, di assoluta noncuranza delle norme nazionali ed internazionali in tema di rispetto dei diritti umani, crediamo sia ancora più importante mobilitarsi.

La giornata si svolgerà in due momenti:

la mattina, dalle ore 09.00, si terrà un presidio davanti i cancelli del CPTA Pian del Lago;

il pomeriggio, dalle ore 16.00, il presidio si sposterà nelle vie centrali della città, e si sostanzierà in diffusione di materiale cartaceo informativo, nella realizzazione di una performance e nella diffusione del materiale video relativo alle deportazioni di Lampedusa.

Ad oggi aderiscono: Rete Antirazzista Siciliana, Giovani Comunisti CL, Fgci CL, Studenti in Movimento, Cobas CL, Auser

Associazione Onlus Hurria - Caltanissetta

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «L'unico straniero è il capitalismo»

Ultime notizie dell'autore «Onlus Hurria - Caltanissetta»

4767