il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Memoria e progetto)

SITI WEB
(Memoria e progetto)

DIRITTI DEI LAVORATORI

V° Congresso PRC

(12 notizie dal 11 Gennaio 2002 al 21 Ottobre 2002 - pagina 1 di 1)

Congresso regionale del PRC Emilia Romagna

Intervento di Fabiana Stefanoni (del Coordinamento nazionale Giovani comunisti)

Care compagne e cari compagni, penso che il nostro partito oggi debba fare i conti con quella che è la principale urgenza messa in gioco dalla ripresa del movimento di classe: la necessità di una direzione - chiaramente anticapitalistica - alternativa a quella dei vertici dell'Ulivo e delle burocrazie sindacali. L'Ulivo si muove oggi con l'evidente intento di subordinare i movimenti,...

(21 Ottobre 2002)

Congresso regionale del prc della Puglia

Documento di minoranza

Per un Progetto comunista alternativo ai Poli borghesi di centrosinistra e di centrodestra in Puglia. Considerazioni iniziali. Questo primo congresso regionale del nostro Partito ci da la possibilità storica di vagliare e discutere in un'assise congressuale i vari orientamenti di fondo e le varie proposte politiche strategicamente necessarie per il rilancio regionale del PRC. La linea politica...

(21 Ottobre 2002)

Contro la privatizzazione del patrimonio abitativo del comune di Venezia

Mozione presentata al congresso provinciale del 11/5/02

Il Congresso Provinciale del Prc di Venezia in rigorosa osservanza delle posizioni espresse dal Partito risolutamente avverso alle privatizzazioni dei servizi, come si riscontra nelle tesi congressuali votate a maggioranza (la tesi 34 recita testualmente: ".. il Partito deve intersecare il movimento sul terreno delle questioni locali, nella capacità di rilanciare anche mediante la pratica della...

(11 Maggio 2002)

Sull'aggressione subita dai giovani comunisti di Venezia

Mozione presentata al congresso provinciale di Venezia del 11/5/02

Sulla esperienza del csoa "zona bandita" e sul rapporto partito - movimento L'iniziativa dei giovani comunisti veneziani di restituire un punto di riferimento ed un luogo di aggregazione ed azione politica al centro storico veneziano, come è stato in questi mesi il csoa "zona bandita" ai giardini Papadopoli, ha permesso la sedimentazione di un ricco patrimonio di esperienze, relazioni sociali,...

(11 Maggio 2002)

Documento contro la discriminazione alle persone gay/lesbiche/transgender

approvato dal congresso provinciale di rifondazione comunista di verona

Al congresso provinciale di RC (Verona 23/03/02), i due delegati del Circolo Pink, Gianni Zardini e Roberto Aere, hanno presentano un ordine del giorno per l'affermazione dei diritti di cittadinanza delle persone omosessuali, l'ordine del giorno è stato approvato a larghissima maggioranza. Il documento è stato redatto insieme con altri gruppi omosessuali italiani che a loro volta lo...

(30 Marzo 2002)

per il Circolo Pink Gianni Zardini

I delegati al congresso della federazione del PRC di Padova

eletti dai circoli della provincia

CIRCOLO: KARL MARX - PD NORD   iscritti 2001: 33   voti mozione 1: 16 (69,6%)   voti mozione 2: 7 (30,4%)   astenuti: 0 CIRCOLO: CAMIN - PD EST   iscritti 2001: 42   voti mozione 1: 17 (89,5%)   voti mozione 2: 2 (10,5%)   astenuti: 1 CIRCOLO: FURIO DA RE - PD OVEST   iscritti 2001: 38   voti mozione...

(23 Marzo 2002)

Per difendere i lavoratori, per battere le destre, per ricostruire un sindacato di classe

Ordine del giorno presentato (non approvato) al congresso provinciale di rifondazione comunista di Padova

Il V° congresso provinciale del PRC saluta con soddisfazione l'oceanica partecipazione alla manifestazione nazionale di ieri in difesa dell'art.18, che segue ad un'intensa stagione di ripresa delle mobilitazioni operaie, con gli scioperi spontanei delle scorse settimane, la lotta dei metalmeccanici, lo sciopero nazionale dei sindacati di base del 15 febbraio e gli scioperi regionali di gennaio. Quella...

(23 Marzo 2002)

A fianco dei combattenti dell'intifadah, per i diritti del popolo palestinese

Ordine del giorno presentato (non approvato) al congresso provinciale di rifondazione comunista di Padova

Il sangue di centinaia di vittime innocenti (donne, bambini e adolescenti), che in questi mesi ha ricoperto i territori occupati ed Israele, rende l'obbiettivo del cessate il fuoco e della pace una necessità immediata e prioritaria per l'opinione pubblica democratica di tutto il mondo. Ma questa pace non deve comportare un prezzo troppo alto per essere raggiunta, non può essere una pace...

(23 Marzo 2002)

Dal Circolo di Casal Bertone - Roma

Un intervento che non avete avuto la possibilità di leggere sulla tribuna congressuale di Liberazione

Quello che segue è un contributo al dibattito inviato alla Tribuna Congressuale di Liberazione più di un mese fa e mai pubblicato, nonostante non superi i 5400 caratteri (spazi inclusi), mentre ne sono stati pubblicati altri lunghi anche il doppio... della serie: "misteri della democrazia partecipativa". Il Congresso che ci accingiamo ad affrontare può rappresentare, finalmente,...

(12 Febbraio 2002)

Germano Monti Federazione romana - Circolo di Casal Bertone

La politica della teoria - sulle Tesi di Rifondazione

di Rossana Rossanda (da "La rivista de Il manifesto" del 25 gennaio 2002)

Ha ragione Bertinotti quando osserva che non si misura un partito sulla lettera di Marx. Ma Rifondazione dichiara una svolta, e la ricava anche dall'esaurimento di «molte categorie marxiste». Vale la pena di riflettervi; non per amore dell'ortodossia ma per intendere le priorità che ne derivano. A me le Tesi appaiono anzitutto la vera reazione al voto del 13 maggio, quando Bertinotti...

(7 Febbraio 2002)

Rossana Rossanda

Emendamenti alla tesi di maggioranza

Presentati ai circoli della federazione romana

EMENDAMENTO ALLA TESI 21 La frase "con l'impegno delle capacità investigative e di azioni di polizia internazionale" è sostituita dalla frase "anche con l'impegno delle capacità investigative sviluppate dagli organismi dell'ONU preposti alla lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo internazionale". EMENDAMENTO ALLA TESI 37 A seguire il testo, si aggiunge: "In...

(31 Gennaio 2002)

Perche' ho scelto di astenermi

presa di posizione di un compagno del circolo "Furio da Re" di Padova

In questo scritto, comunque troppo lungo, ho provato a sintetizzare le mie impressioni sui due documenti congressuali che non avrei lo spazio di esprimere con la dovuta precisione in un intervento al cpf di stasera, 11.01.02. Non ho potuto toccare tutti i punti che le due tesi affrontano, non avendo l'intenzione e la presunzione di proporre una tesi alternativa. I miei giudizi sono perciò...

(11 Gennaio 2002)

Paolo Michelini simona3v@libero.it

53321