il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 22 Novembre 2014 a oggi )

“L’ASTENSIONISMO E’ UN FATTO SECONDARIO”: DOPO LA DICHIARAZIONE DI RENZI L’ITALIA E’ MATURA PER UN REGIME AUTORITARIO?

Questo ragionamento principia proprio dalla frase pronunciata dal Presidente del Consiglio e Segretario del PD, Matteo Renzi, al momento dell’esito del voto di domenica scorsa per le elezioni regionali di Calabria ed Emilia-Romagna “Abbiamo vinto, l’astensionismo è un fatto secondario". Un astensionismo, è bene ricordarlo, che ha raggiunto percentuali mai registrate...

(28 Novembre 2014)

Franco Astengo

#Renzi, #astensionismo e il processo verso la Terza, ma sarà Repubblica?

Siamo di fronte ad un regime che replica se stesso, annullando progressivamente e senza sforzo qualunque espressione democratica

Ha ragione Renzi. L’astensionismo NON è un problema, neppure secondario. La sua non è leggerezza e neppure superficialità. Lo cita gioco forza per ragioni di tattica, anche perché sono prossime le primarie in varie Regioni, e comunque è una eredità – questa delle primarie – colla quale deve ancora fare i conti, ma la sensazione è...

(27 Novembre 2014)

Patrizia Turchi

Italicum, riforma illogica che paralizza il Quirinale

Le incongruenze del «patto del Nazareno» sono tali e tante che Napolitano non dovrebbe promulgare la legge e rispedirla alle camere Fu in base a un accordo poli­tico tra le forze par­la­men­tari e in pre­vi­sione di una pos­si­bile modi­fica del nostro attuale sistema bica­me­rale che, nel corso della discus­sione alla camera per l’approvazione...

(26 Novembre 2014)

Gaetano Azzariti - il manifesto

EMILIA-ROMAGNA, CALABRIA: IL REGIME E’ SEDUTO SUL BARILE DI POLVERE DELLA DISAFFEZIONE DI MASSA

Era facilmente prevedibile: il dato di maggior interesse al riguardo dell’esito elettorale in Emilia-Romagna e Calabria era rappresentato dalla crescita dell’astensione. I dati adesso ci indicano che quell’attesa era più che giustificata: in particolare in Emilia i risultati indicano l’esplosione di un vero e proprio fenomeno di massa dimostrando come la disaffezione...

(24 Novembre 2014)

Franco Astengo

DOPO LE DICHIARAZIONI DI RENZI: LO SCIOPERO DEL 12 DICEMBRE SNODO FONDAMENTALE PER LA DEMOCRAZIA IN ITALIA

Le dichiarazioni rilasciate da Renzi al riguardo del ruolo del sindacato e dello sciopero del 12 Dicembre rappresentano un punto importante, quasi decisivo, nel suffragare l’analisi che insiste sul fatto che in Italia si sia già formato un regime autoritario imperniato sul ruolo del PD come “Partito della Nazione” all’interno di una sorta di “monopartitismo imperfetto”. Non...

(22 Novembre 2014)

Franco Astengo

Michele Fabiani, 27 novembre, respinto il ricorso della difesa

Oggi, 27 novembre 2014, a Michele Fabiani, al 140 giorno di detenzione in isolamento politico ( 480° dal 23 ottobre 2007 e 540 complessivo, di privazione della libertà personale) presso il carcere di Ferrara, sarebbe stato respinto il ricorso giudiziario ( incidente esecutivo) per la ridefinizione dei reati ostativi ( che impediscono) la possibilità di concessione della libertà...

(27 Novembre 2014)

OMITATO 23 OTTOBRE

Capitalismo de-genere

In merito alla terribile e attualissima questione della violenza di genere, ci preme intervenire nel dibattito proponendo una riflessione che parta da presupposti materialisti, storici e comunisti. Il nostro manifestare e mobilitarci contro la violenza sulle donne parte da un punto di vista classista, poiché riteniamo che il genere e la classe non siano categorie necessariamente escludenti....

(27 Novembre 2014)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI SEZ. PISA

Che il 25 novembre non sia soltanto il giorno delle statistiche

Da rete28aprile.it Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza contro le donne. (...) In tante città oggi le donne manifesteranno contro la violenza maschile contro le donne. Non ci sarà sciopero, come l'anno scorso, perchè tante circostanze hanno reso difficile rilanciare quella iniziativa, che tuttavia resta la strada che dovremmo provare a percorrere,...

(25 Novembre 2014)

Eliana Como

USB: Cara GUCCI, per combattere la violenza sulle donne non basta una spilletta

La violenza sulle donne non è una campagna pubblicitaria per aumentare gli acquisti d'impulso

GUCCI, maison italiana di alta moda e articoli di lusso che fa parte della Gucci Group, divisione della holding francese Kering, a ridosso della giornata mondiale contro la violenza sulle donne ha distribuito al proprio personale una spilletta che recita “stop violence against woman”. Il tutto linea con la campagna globale a favore delle donne guidata da Frida Giannini, Beyoncé...

(24 Novembre 2014)

USB Lavoro Privato - Commercio

25 Novembre, Giornata mondiale di lotta contro la violenza sulle donne

La violenza contro le donne cresce ogni giorno nel mondo intero. E non solo la violenza fisica, ma anche la violenza psicologica, che non lascia tracce evidenti ma è grave tanto quanto l'altra. Il 25 novembre è una data storica, scelta dal movimento internazionale delle donne latino-americane nel 1981 a Bogotà in onore delle tre sorelle Mirabal, attiviste della Repubblica Dominicana,...

(24 Novembre 2014)

Patrizia Cammarata - Commissione Lavoro Donne del Partito di Alternativa Comunista ( sezione italiana della Lega Internazionale dei Lavoratori-Quarta Internazionale )

L'astensionismo figlio della Bolognina

Renzi fa un manifesto postdemocratico quando afferma che quello che conta è il potere conquistato dal PD in quattro regioni durante il suo regno e non la quantità di votanti che considera secondaria. Con queste parole dettate certo anche dalla necessità di fare il tosto difronte al fallimento della politica italiana ed al suo rigetto da parte della popolazione si cela una verità...

(25 Novembre 2014)

Pietro Ancona

Per Nello Marignoli

Trovammo qui Fede, madre, pane, fucili. I morti lo sanno. I vivi non dimenticheranno. Fiumi di sangue divisero due Popoli. Li unisce oggi il sacrificio dei Compagni migliori Compagno, quando vedrai piangere mia madre, dille di non piangere. Non sono solo. Giace con me un Compagno jugoslavo. Nessuno ardisca gettare fango sul sangue versato nella lotta comune. SLAVA DRUGU NELU, BORCU ZA SLOBODU Profondamente...

(24 Novembre 2014)

Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia - onlus

E' morto Nello Marignoli

Se ne è andato l’ultimo nostro Partigiano NELLO MARIGNOLI Radiotelegrafista della Marina militare italiana, Combattente nell’Esercito popolare di liberazione jugoslavo, Presidente onorario del Comitato provinciale Anpi Viterbo Alle 4,30 di questa mattina, presso l’Ospedale di Belcolle, ricoverato a seguito di un’insufficienza renale, è morto Nello Marignoli....

(23 Novembre 2014)

Silvio Antonini Presidente Cp Anpi Viterbo

Alla settimana della Cultura operaia I WU MING riempiono il Cantiere Oberdan.

I Wu Ming scrittori a palazzo Mauri, sala della Biblioteca Comunale, ieri alle 16, a presentare il loro ultimo libro, “l’armata dei sonnambuli”. I Wu Ming alla Casa Rossa alle 19,30 i Wu Ming musicisti alle 21 al Cantiere Oberdan per un concerto che ha richiamato tanto pubblico che ha riempito la sala. La serata musicale organizzata dai gruppi giovanili che si incontrano alla...

(22 Novembre 2014)

Casa Rossa - Spoleto

ALTRE NOTIZIE

Pisa, per il diritto all'informazione

Sabato 29 novembre 2014 Ore 11 piazza della stazione, Pisa. Per il diritto alla libera informazione in centro storico - Contro le politiche autoritarie della Giunta Filippeschi Promuovono: Una città in Comune, Movimento 5 Stelle, Municipio dei Beni Comuni, Unione Sindacale di Base - Fed. Pisa, Circolo agorà, Ross@ Pisa, Cobas P.I. Pisa, Partito della Rifondazione Comunista, Rete dei...

(26 Novembre 2014)

343706