il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Lotte operaie nella crisi

(941 notizie dal 8 Giugno 2008 al 28 Aprile 2016 - pagina 9 di 48)

Dopo la settimana di mobilitazione

UNIFICHIAMO LE LOTTE! MOBILITIAMOCI PER UN COMBATTIVO SCIOPERO GENERALE! SVILUPPIAMO UN PROGRAMMA DI ROTTURA CON IL SISTEMA CAPITALISTICO! COSTRUIAMO IL PARTITO DELLA RIVOLUZIONE SOCIALE! La settimana di mobilitazioni e di scioperi appena trascorsa dimostra come anche nel nostro paese si stia sviluppando una nuova fase di mobilitazioni e di lotte che investono i diversi settori sociali colpiti dalla...

(24 Ottobre 2013)

Piattaforma Comunista

Portogallo - Si prepara un Autunno caldo contro l’austerity

Scritto da Jorge Martin, da www.marxist.com Mercoledì 23 Ottobre 2013 20:30 Decine di migliaia di persone sono scese in piazza in Portogallo, sabato 19 ottobre, contro la finanziaria 2014 che include ancora una volta una serie di severe misure volte a far pagare la crisi del capitalismo agli operai, ai pensionati, ai dipendenti pubblici e ai lavoratori in generale. A Lisbona il governo...

(24 Ottobre 2013)

marxismo.net

Per un movimento di lotta ampio, duraturo, unitario!
Contro l'attacco del capitale
nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nei territori!

Volantino distribuito a Roma il 19 ottobre Lavoratori/trici, studenti/esse, compagni/e, finalmente convergono oggi in un solo luogo le molte e frammentate spinte di lotta esistenti in Italia. E' un fatto positivo, ma perché questo 19 ottobre sia davvero l'inizio di una lotta ampia, dura, unitaria contro banche, padroni e governo Letta-Berlusconi, è indispensabile fare chiarezza su alcune...

(22 Ottobre 2013)

Centro di iniziativa comunista internazionalista, Marghera

18 e 19 ottobre 2013: Una due giorni che può cambiare lo scenario politico italiano

A denti stretti mass media e forze politiche sono costrette ad ammettere di aver sbagliato, e di grosso, nei posizionamenti e nei giudizi preventivi, diffusi a piene mani in questi mesi sulle due giornate di mobilitazione di venerdì 18 e sabato 19 ottobre. Il caleidoscopio di avversari di questa straordinaria opera collettiva, che ha portato centinaia di migliaia di lavoratori, pensionati,...

(21 Ottobre 2013)

Valter Lorenzi - Rete dei Comunisti

Acampada, strade libere e presidio nel park del ministero

L'Acampada di porta Pia si trasforma in presidio, con attivisti e manifestanti che promettono di restare in piazza almeno fino a martedi', quando una delegazione dei movimenti sara' ricevuta (ore 18) dal ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi. "Ci sara' una nuova manifestazione per far sentire forte la nostra voce", sottolineano gli organizzatori, che nella serata di ieri hanno liberato la piazza...

(21 Ottobre 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi.org

19O: vincono i movimenti

20 ottobre 13 Alla fine hanno prevalso i movimenti e non la loro rappresentazione. E' il messaggio positivo che ci viene dalla manifestazione del 19 ottobre e, più in generale, dalla settimana di lotta apertasi con le iniziative del 12 ottobre. Il corteo di Roma è stato grande, plurale, combattivo e ha smentito, con il suo fluire e la sua determinazione, i corvi abituati a volteggiare...

(21 Ottobre 2013)

Thomas Müntzer - communianet.org

Dal Piemonte alta adesione allo Sciopero Generale

Torino –lunedì, 21 ottobre 2013 “VIA I GOVERNI DELL’AUSTERITÀ DALL’ITALIA E DALL’EUROPA”. Dietro questo striscione hanno sfilato in corteo a Roma oltre 50.000 manifestanti, scesi in piazza per lo sciopero generale di 24 ore indetto dall’USB insieme ad altre sigle sindacali di base. La riuscita dello sciopero e del corteo è andata oltre...

(21 Ottobre 2013)

USB Piemonte

È iniziata con un assedio

Ripartiamo da Piazza San Giovanni. Una piazza che il 15 ottobre 2011 fu una tomba per il ceto politico, quello istituzionale e di movimento, travolto da un'epsressione di antagonismo sociale irriducibile alle forme della rappresentanza. I due anni successivi hanno confermato che non era una fiammata episodica, ma un punto di non ritorno. Allora doveva finire solo con un comizio, il 19 ottobre di quest'anno...

(20 Ottobre 2013)

Redazione di Infoaut.org

#19o, la connessione è al lavoro. Buona sollevazione a tutti!

Non era facile, non era scontato. A Roma, ieri, ha fatto la sua irruzione un movimento nuovo. O meglio, una nuova fase di una vecchia storia iniziata a Genova nel 2001. Un movimento che finalmente inverte la tendenza e produce senso politico in una società che ormai ha ben poco da dire e da scoprire consumata come è dalla crisi economica e politica. Contro chi pensa di crescere sui propri...

(20 Ottobre 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi.org

USB, PIENAMENTE RIUSCITA LA DUE GIORNI DI SCIOPERO E MOBILITAZIONE

18 e 19 ottobre chiedono al governo risposte non più rinviabili

L’USB esprime piena soddisfazione sui risultati della due giorni di mobilitazione, che ha visto nella giornata di ieri la piena riuscita della manifestazione nazionale e dello sciopero generale contro l’austerity, indetto dall’USB e da altri sindacati di base con alte adesioni in tutti i settori del mondo del lavoro, ed il corteo di oggi pomeriggio a Roma, con l’enorme partecipazione...

(19 Ottobre 2013)

USB Unione Sindacale di Base

19 ottobre: Unifichiamo le lotte! Uniti si vince!

Volantino distribuito oggi a Roma La giornata di oggi, che vede in piazza molte realtà di lotta impegnate a non abbassare la testa di fronte all’attacco del capitale, deve essere un momento di spinta verso l’unificazione delle lotte di tutti i settori del proletariato. Dopo anni in cui la crisi si è abbattuta pesantemente sui salari e sulla condizioni di vita di milioni di...

(19 Ottobre 2013)

Combat – Comunisti per l’Organizzazione di Classe

STOP AUSTERITY. SCIOPERO GENERALE: 50.000 IN PIAZZA A ROMA. BLOCCATI TPL E SERVIZI

Partita “acampada” e dibattiti in piazza San Giovanni

“VIA I GOVERNI DELL’AUSTERITÀ DALL’ITALIA E DALL’EUROPA”. Dietro questo striscione hanno sfilato in corteo a Roma oltre 50.000 manifestanti, scesi in piazza per lo sciopero generale di 24 ore indetto oggi dall’USB insieme ad altre sigle sindacali di base. La riuscita dello sciopero e del corteo è andata oltre le migliori aspettative degli organizzatori,...

(18 Ottobre 2013)

USB Unione Sindacale di Base

Sciopero generale in Grecia contro l'Austerity per il 6 novembre

La Confederazione Generale dei Lavoratori della Grecia (Gsee), uno dei due maggiori sindacati del Paese che raggruppa i lavoratori del settore privato, ha indetto uno sciopero generale di 24 ore per il 6 novembre prossimo contro le politiche di austerita' del governo del premier Antonis Samaras. Allo sciopero ha gia' preannunciato la propria adesione la Federazione nazionale dei lavoratori marittimi...

(17 Ottobre 2013)

fabrizio salvatori, controlacrisi

Lavoratori delle cooperative sociali e del terzo settore: il 18 in sciopero, il 19 spezzone unitario alla manifestazione da Piazza San Giovanni a Porta Pia

18 OTTOBRE 2013: GIORNATA DI LOTTA E DI MOBILITAZIONE NAZIONALE, con SCIOPERO “GENERALE” per lavoratrici e lavoratori delle categorie pubbliche e private, contro le politiche di austerità imposte ai governi nazionali dai grandi interessi finanziari ed economici sulla pelle di chi lavora e dei settori più deboli. SCIOPERO dell’intera giornata proclamato dai sindacati...

(16 Ottobre 2013)

Volantino CONUML per la settimana di mobilitazione

NON ACCETTIAMO PIU’ CHE LA NOSTRA ESISTENZA SIA SACRIFICATA AI PROFITTI DEI CAPITALISTI ASSASSINI! Prepariamoci alla rivoluzione socialista per liberare il nostro paese e l’umanità intera dalla schiavitù e dallo sfruttamento padronali! Da venerdì 11 ottobre è iniziata la settimana di manifestazioni e scioperi contro la politica di austerità, di guerra,...

(16 Ottobre 2013)

Comitato Nazionale di Unità Marxista-Leninista Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista Piattaforma Comunista

SCIOPERO GENERALE: ADERISCONO I PENSIONATI

Roma – mercoledì, 16 ottobre 2013 L’USB Pensionati aderisce allo sciopero generale ed alle manifestazioni del 18 e 19 ottobre, in difesa dello stato sociale, della dignità del lavoro, dei diritti sociali e individuali, dei servizi pubblici universali. Le campagne nazionali dell’USB sono la piattaforma programmatica che consente una grande mobilitazione sociale a difesa...

(16 Ottobre 2013)

USB Unione Sindacale di Base

Occupata Piazza affari, cariche ad Ancona movimenti verso l'"assedio" del 19 ottobre

È stato il giorno dello «sciopero sociale». Da Milano a Palermo, da Torino a Roma, ieri studenti, precari e il movimento per il diritto all'abitare hanno occupato la borsa a Milano, l'ipermercato Panorama nel quartiere Pietralata di Roma e dipartimenti e rettorati tra Palermo, Roma, Torino e Bologna. Ad Ancona, in occasione del vertice inter-governativo italo-serbo a cui ha partecipato...

(16 Ottobre 2013)

Roberto Ciccarelli, Il Manifesto

18 ottobre, sciopero generale
Fare come in Brasile!

Contro il governo e l'austerità
costruiamo la ribellione di massa

La convocazione dello sciopero generale indetto da Cub, Usb, Confedrazione Cobas, Si Cobas, Usi e altri per venerdì 18 ottobre avviene in un momento molto particolare per i lavoratori e le classi subalterne in Italia. Non solo la crisi economica continua a colpire duramente i lavoratori, ma in queste settimane pare di essere tornati all’autunno del 2011, quando sembrava che la situazione...

(14 Ottobre 2013)

Alberto Madoglio - Pdac

Rivendichiamo le libertà e i diritti di cui ogni individuo è titolare

18 ottobre Sciopero Generale! Venerdì 18 Ottobre Sciopero Generale di tutte le categorie pubbliche e private, per tutta la giornata, indetto da CUB (Confederazione Unitaria di Base), USB (Unione Sindacale di Base), Cobas, CIB Unicobas, SI Cobas, USI – AIT (Unione Sindacale Italiana – Associazione Internazionale dei lavoratori). Nel nome di una crisi che colpisce a senso unico,...

(14 Ottobre 2013)

umanitanova.org

IL PCL ADERISCE ALLO SCIOPERO DEL 18 OTTOBRE

Il PCL appoggia lo sciopero e le manifestazioni indette dalle organizzazioni sindacali di base per il 18 Ottobre e sostenute dalla “Rete 28 Aprile- opposizione CGIL”. Al di là di limiti obiettivi di impostazione sul terreno della ricerca del più ampio fronte di classe, lo sciopero e le manifestazioni del 18 Ottobre rappresentano un momento positivo di opposizione alle classi...

(11 Ottobre 2013)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

449637