il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Elezioni 2013

Amministrative e politiche in un contesto ormai compiutamente postdemocratico

(103 notizie dal 20 Dicembre 2012 al 19 Novembre 2013 - pagina 1 di 6)

BASILICATA: DISERZIONE DAL VOTO E DELEGITTIMAZIONE DEL SISTEMA

Il 47% degli aventi diritto ha partecipato al voto per l'elezione del Presidente e del Consiglio Regionale della Basilicata. Si tratta dell'ennesimo segnale di una sfiducia crescente, ormai giunta a livelli di guardia. Non serve invocare la specifica situazione territoriale ed altri fatto contingenti: il dato è inequivocabile e si colloca nella scia di analoghi esiti della partecipazione al...

(19 Novembre 2013)

Redazione "Perchè la Sinistra

Essi (soprav)vivono, cioè Fassina

Fassina elogia l’evasione per sopravvivenza, il Pd finge di scandalizzarsi, tutti ciurlano nel manico.

Per sopravvivere politicamente, dopo aver disertato la pur ben poco radicale “sinistra” del Pd ed essersi beccato tutte le possibili contestazioni pubbliche, Stefano Fassina, già cantore del neo-umanesimo integrale e laburista, secondo l’alta ispirazione di papa Ratzinger presunta convergente con Occupy Wall Street, ha scoperto che l’evasione fiscale è evasione...

(26 Luglio 2013)

Ubik - DinamoPress

La sinistra sarda verso le regionali

Giovedì 27 Giugno 2013 16:38 È con la nuova legge elettorale, che sancirà le regole per l'imminente rinnovo del consiglio regionale, che i dibattiti nello scenario politico sardo hanno subito una notevole accelerata. La legge approvata in aula prevede i seguenti sbarramenti: 10% per le coalizioni e 5% per le liste che correranno da sole. Un'impostazione bipolarista rafforzata...

(28 Giugno 2013)

Mauro Piredda - FalceMartello

Il governo Letta esce rafforzato dalle elezioni ma le contraddizioni rimangono aperte

L’ultima tornata di elezioni amministrative, conclusasi con i ballottaggi di domenica e lunedì scorsi (nonché con le amministrative siciliane), ha dato un risultato indubbiamente favorevole alle coalizioni di centrosinistra (PD e Sel). I 17 comuni capoluogo in cui si sono svolte le elezioni sono stati tutti conquistati dai candidati di centrosinistra, compresi i 10 che erano governati...

(14 Giugno 2013)

Francesco Locantore - Sinistra Critica

Elezioni. De profundis per Alemanno e il Pdl

Scompare con Alemanno il centrodestra romano: corrotto, clientelare e nepotista. Un astensionismo spaventoso manda alle urne soltanto chi aveva un interesse diretto nell'eleggere uno o l'altro. E quelli che vivono col "naso turato" ogni turno elettorale. A Roma, come facilmente prevedibile, Marino prevale largamente sul peggior sindaco che Roma ricordi. Pochissimi votanti (poco più del 40%;...

(10 Giugno 2013)

Redazione Contropiano

I risultati elettorali e l’esperienza di Repubblica Romana

Da www.sinistracritica.org Le elezioni fotografano la realtà, si usa dire. Ed è particolarmente vero per questa tornata di comunali romane: un/a elettore/trice su due (più di un milione di persone) non ha nemmeno pensato di recarsi alle urne e solo il 43,2% ha barrato anche il simbolo di un partito. Hanno perso tutti, o quasi. Perdono i candidati, perdono i partiti, specie quelli...

(3 Giugno 2013)

Daniela Amato, Checchino Antonini, Armando Morgia

Comunali 2013, qualche novità?

31 Maggio 2013 19:49 Quello che probabilmente è il maggiore genio politico (dopo Berlusconi, s’intende) che l’Italia abbia regalato alla civiltà occidentale negli ultimi venti anni ha tratto le sue conclusioni: “Le ultime elezioni comunali dimostrano che l’Italia è di nuovo bipolare”. Come avrete capito, stiamo parlando di Walter Veltroni. Certo,...

(1 Giugno 2013)

Domenico Moro per Marx21.it

Comunali 2013, un voto che conferma una situazione pessima

I risultati delle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio confermano tutte le principali tendenze già riscontrate nelle recenti votazioni politiche di fine febbraio, seppure nel modo frammentario e a volte contraddittorio proprio delle scadenze elettorali locali. Da questo punto di vista occorre sottolineare come la liquefazione delle grandi opzioni politiche in cui si divideva l’elettorato...

(29 Maggio 2013)

Andrea Martini - Sinistra Critica

ROMA E' ANDATA A TORDI,
e non ha fatto la stupida ier sera.

La misura, la delusione, lo scoramento, la rabbia, sono colmi. Insieme alla fiducia, in moltissimi, hanno tolto anche la delega al branco di papponi in lizza. Dicono che “ha vinto il P.D., ha perso Grillo, ha retto Marchini, è calato il P.d.L.”…. ….ma di che parlano? Parlano, insieme alla pletora dei servi dei servi della carta stampata, delle loro minoranze politiche...

(28 Maggio 2013)

combat

Astensione. La risposta ad un voto percepito come inutile

Il voto, il diritto di voto è l’essenza stessa della democrazia, a patto però che il contratto tra votante e delegato venga rispettato, almeno un po’. A patto cioè, che quel voto espresso, e quel diritto, costato tanto a chi ci ha preceduto, abbia un senso, indichi una direzione ai “nostri” rappresentanti. Oggi si rimane sbalorditi dall’alto tasso...

(28 Maggio 2013)

DirittiDistorti

La sostituibile leggerezza del vuoto politico

Sono arrivati due segnali convergenti per la classe dominante, in questo paese. Entrambi segnalano una contrapposizione, non un banale “distacco”. A Bologna il referendum contro i finanziamenti pubblici alle scuole materne private ha registrato una vittoria importante per quanti, da sinistra, si oppongono a una politica nazionale dello stesso segno. È dunque un segnale “sul...

(27 Maggio 2013)

Alessandro Avvisato - Contropiano

Roma. Elezioni a bassa intensità

Nella Capitale domenica e lunedì si vota per il nuovo Sindaco. Una campagna elettorale fiacchetta e candidature low level, hanno caratterizzato una scadenza che in altre occasioni avevo mobilitato energie, passioni…e poteri forti. Questa volta le elezioni a Roma non emozionano. Le piazze dei comizi finali poco frequentate lo confermano. Era accaduto in passato che la conquista...

(25 Maggio 2013)

Federico Rucco - Contropiano

Alle elezioni del Comune di Roma, vota nessuno!

Da Infoaut In vista delle elezioni comunali che riguarderanno la città di Roma il 26 e il 27 maggio, riceviamo e pubblichiamo questo contributo che pone le basi per la campagna Nessuno Sindaco. Per quanto non riteniamo condivisibili alcuni passaggi, crediamo che altri siano indubbiamente emblematici del sentire e dell'agire nei confronti di una classe politica in disfacimento. In questa tornata...

(9 Maggio 2013)

Comitato elettorale Nessuno Sindaco

CONTRO I DUE POLI DELLA BORGHESIA A ROMA, GUIDATI DA ALEMANNO E MARINO
VOTARE MEDICI, MA SENZA ALCUNA ILLUSIONE NELLA SUA COALIZIONE E NEL SUO PROGRAMMA RIFORMISTA

PER UN’ALTERNATIVA DEI LAVORATORI, ANTICAPITALISTA E RIVOLUZIONARIA Negli ultimi vent’anni tutte le giunte comunali di Roma (sia di centrodestra che di centrosinistra, da Rutelli ad Alemanno), hanno attuato le stesse politiche antioperaie e antipopolari dei governi nazionali, amministrando la città per conto dei grandi palazzinari, dei cementificatori, del Vaticano e dell’insieme...

(5 Maggio 2013)

PARTITO COMUNISTA LAVORATORI SEZ. ROMA

FRIULI VENEZIA GIULIA: UN VOTO ALL’INSEGNA DEL BIPOLARISMO

Il primo dato da sottolineare nelle elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia, svoltesi il 21 e 22 aprile, è stato il forte calo dell’affluenza rispetto alle ultime tornate. L’astensione quasi al 50% costituisce un vero e proprio record per un territorio che si era sempre distinto per una più o meno costante partecipazione dei cittadini agli appuntamenti elettorali (basti...

(29 Aprile 2013)

Marco Nicolai - www.sinistracritica.org

Elezioni a Roma, il comunicato di Sinistra Critica

Cambiare le politiche degli ultimi vent’anni, costruire una nuova idea di democrazia Negli ultimi vent’anni, con amministrazioni sia di centrodestra che di centrosinistra, la nostra città è stata affidata al mercato. Ogni altra valutazione ambientale, sociale, culturale o di benessere non ha avuto nemmeno diritto di essere presa in considerazione. Periferie si sono aggiunte...

(9 Aprile 2013)

Il Coordinamento romano di Sinistra Critica

Viareggio: Nessun candidato sta nelle lotte nessuno avrà il nostro voto. Costruiamo l’area anticapitalista!

Nessun candidato sindaco, nessun candidato consigliere comunale era presente a difendere la famiglia sfrattata ieri, cosi come non lo erano agli altri sfratti. Nessun candidato era presente al processo contro Veolia per il taroccamento dei dati dell’inceneritore e nessun candidato era presente alla critical mass contro l’asse di penetrazione che vuole distruggere la pineta. Per questo...

(7 Aprile 2013)

SinistraCritica Versilia

La tagliola dell'urna molisana

Oltre a Lombardia e Lazio anche il piccolo Molise è stato chiamato nuovamente alle urne per legittimare l'ennesimo inganno a carattere locale. Dopo dieci anni e l'ultima elezione annullata da TAR e Consiglio di Stato avviene il cambio della guardia sul viscido e sempre più tentacolare trono regionale, dove il candidato del centrosinistra — ma ex berlusconiano di ferro, come ormai...

(27 Marzo 2013)

LC - Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

UNA NUOVA CORNICE POLITICA NAZIONALE

per il solito quadro della crisi da far pagare ai proletari

Editoriale del n III, anno I, di "Alternativa di Classe" Il dato di fondo di queste elezioni, che vedono il “non-voto” (astenuti + schede bianche e nulle) come il più numeroso che vi sia mai stato nello “Stato repubblicano” italiano, con il 3,7% in più, rispetto alle elezioni politiche del 2008 ed il superamento, questa volta, dei voti conseguiti da qualsiasi forza...

(20 Marzo 2013)

Alternativa di Classe

La confusione contro l'austerità. Le elezioni italiane a giudizio del Partito del Lavoro del Belgio (PTB)

Il sito del Partito del Lavoro del Belgio (PTB) ha così commentato il risultato elettorale in Italia 14 Marzo 2013 13:27 di Marc Botenga, da www.ptb.be Le elezioni italiane si cono concluse con un nulla di fatto tra la coalizione di centro-sinistra di Pier Luigi Bersani e quella di centro-destra di Silvio Berlusconi. Il comico Beppe Grillo li tallona. Tra il leader del Partito Democratico...

(14 Marzo 2013)

Traduzione di Marx21.it

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

66989