">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Taranto

Taranto

(14 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Stampa comunista: inutili i personalismi, serve un gioco di squadra
    Oggi, benché il Partito Comunista Italiano si sia sciolto nel 1991, lasciando il posto a un mosaico di piccoli partiti che si ispirano all’ideologia comunista, il bisogno di un’informazione critica e impegnata permane.
    (28 Febbraio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    Maccaferri e Pittini disertano l'incontro con i sindacati. Lavoratori in sciopero e mobilitazione

    Si teme la dismissione di una importante realtà occupazionale della Marsica. Oltre 100 i posti a rischio.

    (4 Agosto 2009)

    Doveva esserci l'incontro fra i sindacati e la società Zincherie Trafilerie di Celano ma nessuno si è presentato. I lavoratori e i sindacati, così, hanno deciso un nuovo sciopero e la richiesta di incontro con industriali e autorità.

    Niente incontro oggi all'Hotel dei Marsi di Avezzano per la vertenza Zincherie Trafilerie di Celano, ex Officine Maccaferri, dove è reale il pericolo di smantellamento con oltre 100 posti di lavoro a rischio. I titolari della nuova società, per metà vecchia visto che insieme a Pittini c'è sempre Maccaferri, non si sono presentati, hanno disertato l'incontro, evitando nuovamente il confronto sul piano industriale per lo stabilimento di Celano che, ormai, è chiaro a tutti che non esista.
    Questo il testo del comunicato con il quale i sindacati hanno proclamato lo sciopero con mobilitazione e inviato al Prefetto una richiesta urgente di incontro:

    Avezzano

    CONTINUA LO SCIOPERO ALLE TRAFILERIE ZINCHERIE DI CELANO (GRUPPO PITTINI EX OFF. MACCAFERRI)

    A SEGUITO DELL’ANNULLAMENTO DELL’INCONTRO
    SINDACALE PREVISTO PER OGGI (CONVOCATO DALLA CONFINDUSTRIA DI L’AQUILA PER OGGI) DA PARTE DEL GRUPPO PITTINI E DELLE OFF. MACCAFERRI, LE MAESTRANZE E LE OO. SS. RIUNITE IN ASSEMBLEA QUESTA MATTINA, HANNO DECISO DI CONTINUARE LO SCIOPERO CON LE SEGUENTI MODALITA’:

    8 ORE PER IL TURNO CHE INIZIERA’ ALLE 2 .00 DEL 04.08.09;

    8 ORE PER IL TURNO CHE INIZIERA’ ALLE 05.00 DEL 05.08.09;

    GIORNALIERI: DALL’INIZIO DELLA GIORNATA LAVO RATIVA FINO ALL’ORA DELLA PAUSA PRANZO.

    SI COMUNICA ALTRESI’ CHE, DURANTE LE AGITAZIONI SINDACALI, SARANNO COMUNQUE GARANTITE LE GIA’ PROGRAMMATE OPERAZIONI DI MANUTENZIONE DEL SITO.

    FIM-FIOM-UILM

    AVEZZANO, 04.08.09

    Insomma la situazione è davvero seria e, probabilmente, sarà necessaria una mobilitazione più estesa per salvare questa realtà occupazionale e industriale ed evitare l'ennesimo raggiro ai danni dei lavoratori.

    Pierluigi Palladini

    9255