">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Déjà vu

Déjà vu

(13 Ottobre 2011) Enzo Apicella
La Casa Bianca accusa l’Iran di progettare un attentato contro l’ambasciatore dell’Arabia Saudita a Washington

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Il Presidente iraniano Ahmadinejad il 13 ottobre sara' a pochi metri da Israele

(15 Settembre 2010)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.forumpalestina.org

Il prossimo 13 ottobre il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad e Israele saranno vicinissimi. Quel giorno, rivela il giornale degli Emirati al Khalij, nel quadro della sua visita ufficiale in Libano, Ahmedinejad visiterà alcuni villaggi del Libano del sud colpiti duramente dai bombardamenti israeliani dell'estate di quattro anni fa. Tra questi Bint Jbeil e Maroun al Ras, due centri che vengono ricordati per la tenace resistenza opposta dalla guerriglia del movimento sciita Hezbollah all'avanzata delle truppe e dei mezzi corazzati israeliani. Entrambi furono quasi completamente distrutti dai cannoneggiamenti.

Maroun al Ras, dove Ahmadinejad inaugurerà un centro culturale iraniano, è situato a poche centinaia di metri dal confine con Israele e quindi il presidente della Repubblica islamica potrà osservare da distanza particolarmente ravvicinata il territorio di un paese da dove, forse nel giro di qualche mese, potrebbero levarsi in volo i cacciabombardieri diretti a distruggere le centrali nucleari iraniane, innescando una guerra regionale lunga e devastante.

Ahmadinejad che a Bint Jbeil pronuncerà un discorso sulla situazione nel Vicino Oriente e sull'offensiva israeliana di quattro anni fa in Libano del sud, sarà accompagnato da diversi esponenti dai Guardiani della Rivoluzione.

Al Khalij aggiunge che con i dirigenti libanesi il presidente iraniano discuterà anche di possibili fortinure di armi iraniane al Paese dei Cedri, in sostituzione di quelle americane che per ragioni politiche gli Stati Uniti non paiono più disposti a consegnare al Libano.
(Fonte: Nena News )

www.forumpalestina.org

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Questa notizia è stata pubblicata anche in:

Ultime notizie del dossier «Iran. Il prossimo obiettivo della guerra imperialista?"»

Ultime notizie dell'autore «Forum Palestina»

4872