il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Italiana Nucleare

Italiana Nucleare

(28 Marzo 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Nucleare? No grazie!)

Con sole, vento e mare, non ci serve il nucleare

(2 Ottobre 2010)

Sabato 16 ottobre alle ore 16.00, presso la Sala Civica di via Matteotti a Legnago (Palazzo di Vetro), Virginio Bettini, professore di Analisi e Valutazione Ambientale presso l'IUAV di Venezia, presenta il suo libro 'Il nucleare impossibile, perché non conviene tornare al nucleare'.

Prima dell'incontro, alle 15.30, il Comitato Antinucleare di Legnago e Basso Veronese, organizzatore dell'evento, terrà una conferenza stampa per illustrare alla cittadinanza la proposta di Legge di iniziativa popolare da presentare in Parlamento "Sviluppo dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili per la salvaguardia del clima".

“Il nostro Comitato” - afferma il Presidente Lino Pironato – “ha adottato questa campagna perché le alternative da fonti rinnovabili ai combustibili fossili esistono ed oltre che necessarie per la salvaguardia del pianeta, sono anche praticabili e competitive, come dimostrano recenti articoli apparsi sulla stampa internazionale. In pochissimi anni in Italia sono stati installati 100 mila impianti fotovoltaici con una potenza complessiva di oltre 1600 MW, equivalenti ad una centrale nucleare di grandi dimensioni, ed altrettanti si prevede saranno messi in rete entro il prossimo anno. Per non parlare” – prosegue Pironato – “dell’eolico che ne vale quattro volte tanto. A che pro allora adottare una tecnologia decadente, rischiosa e con problemi irrisolti come il nucleare? C’è forse qualche altra ‘cricca’ da accontentare?”.

La raccolta di firme nella Bassa a favore di questa iniziativa nazionale ( http://www.oltreilnucleare.it) inizierà al mercato di Legnago sabato 2 ottobre e si protrarrà per tutto ottobre e novembre con banchetti i mercoledì al mercato di Porto, i sabati al mercato di Legnago, le domeniche 17 e 31 ottobre in piazza V. Emanuele a Bovolone ed altri ancora in fase di organizzazione.

Legnago, 01/10/10

Comitato Antinucleare di Legnago e Basso Veronese

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Appuntamenti sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Nucleare? No grazie!»

3581