il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Stato e istituzioni (cronaca nordovest)

Operazione foibe

Come si crea una mistificazione storica: dalla propaganda nazifascista attraverso la guerra fredda fino al neoirredentismo

(8 notizie dal 2 Marzo 2004 al 31 Gennaio 2019 - pagina 1 di 1)

COLOGNO MONZESE (MI), 7 FEBBRAIO: LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947)

dalle ore 20:45 presso l’Auditorium di via Petrarca 9 La Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista, invita alla conferenza LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947) Da alcuni anni si parla molto di questi temi, specie intorno al 10 febbraio, “Giorno del ricordo”....

(31 Gennaio 2019)

Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista

Ventimiglia: al Chiostro di Sant'Agostino prosegue con successo la mostra 'Foibe e crimini fascisti in Jugoslavia 41-45'

Prosegue con successo di critica e di pubblico la mostra su 'Foibe e crimini fascisti in Jugoslavia 1941-1945”, organizzata dall’Associazione culturale intemelia XXV Aprile/Arci fino al 14 febbraio con orario 9-19 nel chiostro di S. Agostino - Biblioteca civica, via Cavour, a Ventimiglia. L'esposizione è composta da 28 pannelli e manifesti fotografici ed è strutturata in...

(10 Febbraio 2012)

Francesco Mulè

Il Giorno del Ricordo, ricordiamo tutto!

Anche quest’anno si celebra il giorno del ricordo, per gli eccidi delle Foibe e per gli “esuli” istriani: una specie di “giorno della memoria” ad uso e consumo di una destra post-fascista bisognosa di un appiglio storico per legittimarsi politicamente. Prima di affrontare questa problematica storico-politica che risulta sempre “smemorata”, si può fare...

(7 Febbraio 2011)

Articolo Zero - Network del movimento antagonista mantovano

Foibe: come ti costruisco un mito nascondendo o distorcendo i fatti storici

Assemblea a Sestri Levante il 7 febbraio

Dal 2005 il 10 febbraio viene commemorato in Italia come “giorno del ricordo”, in memoria dei "martiri" delle foibe. Da allora, per “bilanciare” il peso delle responsabilità storiche, a ruota della “giornata della memoria” che celebra la liberazione dal nazifascismo, il 10 febbraio è diventato il teatro di commemorazioni, monumenti, lapidi, intitolazioni...

(5 Febbraio 2009)

Appello per una giornata della verità e non del ricordo addomesticato

In questi anni il revisionismo (da destra a “sinistra”) ha fatto carte false pur di deformare, falsificare e cancellare la storia. Nel nome della “pacificazione” e della costruzione di un’artificiosa “memoria condivisa” viene condotta una campagna di stravolgimento della verità storica, tesa alla sistematica assoluzione del fascismo e alla denigrazione...

(2 Febbraio 2008)

Convegno foibe Milano 9 febbraio 2008

le associazioni degli esuli dispongono, l’assessore Barzaghi (Prc) obbedisce

Dopo che l’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) ha spudoratamente definito “negazionista” (vedi allegati n. 1 e 2) il convegno da noi promosso “Foibe: la verità. Contro il revisionismo storico”, l’assessore all’Istruzione ed edilizia scolastica della Provincia di Milano Giansandro Barzaghi (Prc) ci ha comunicato il ritiro della sua...

(20 Dicembre 2007)

Foibe: la verità

Contro il revisionismo storico

Il prossimo 9 febbraio 2008 si terrà a Milano, in sala Guicciardini, il convegno "Foibe: la verità. Contro il revisionismo storico". Il comitato promotore considera questa iniziativa necessaria ed importante, uno spartiacque verso la riconquista della verità storica basata su quanto accaduto e non su come gli eredi degli ispiratori del nazi-fascismo vorrebbero raccontarla. A...

(27 Novembre 2007)

Associazione L'altra Lombardia - SU LA TESTA

Contro il revisionismo, contro l’uso politico ed elettorale della storia

un documento della Federazione di Pavia di Rifondazione Comunista

Come Partito della Rifondazione Comunista abbiamo già votato contro il “Giorno del ricordo” votato il 10 febbraio dalla Camera dei Deputati. Solide motivazioni di coerenza politica e di analisi storica sono alla base di questa nostra contrarietà. Sul terreno di una macabra “par condicio” e di discutibili silenzi e rimozioni, si vuole imprimere un’ evidente...

(2 Marzo 2004)

Rifondazione Comunista, Fed. Pavia

247465