il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Memoria e progetto)

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Genova - Congresso Prc: la mozione 3 chiederà l'uscita dalla Giunta Vincenzi

(12 Luglio 2008)

Inizia oggi il congresso provinciale di Rifondazione Comunista. La terza mozione si attesta al 15%, segnando un avanzamento rispetto all'ultimo congresso e vincendo 5 congressi di circolo (Fincantieri, S. Teodoro-Porto, San Fruttuoso, Pegli, Levante). Crediamo che questo congresso provinciale debba non solo dire no a qualsiasi ipotesi di superamento di Rifondazione Comunista in favore di un indistinto e contraddittorio soggetto di sinistra, a livello nazionale e locale, ma anche segnare una netta svolta a sinistra a partire dalle questioni che riguardano le politiche del Comune di Genova.

A Genova, a un anno dall’insediamento di Marta Vincenzi, possiamo dire che la sua amministrazione ha portato avanti politiche rivolte contro gli interessi dei lavoratori e della fasce deboli. I tentativi di intervenire sulle aziende ex municipalizzate a beneficio del mercato e degli imprenditori privati; la sponsorizzazione dell’ingresso in Borsa di Fincantieri e di Ansaldo Energia quando le borse bruciano centinaia di miliardi di euro; la campagna contro i lavoratori del Teatro Carlo Felice; l'assoluta incertezza che regna in merito alla situazione dei servizi sociali; infine l’assordante silenzio del sindaco davanti all’attacco subito dalla Culmv e dai lavoratori del Porto sono la conseguenza di scelte politiche ampiamente preannunciate durante la stessa campagna elettorale. Scelte il cui spirito è ben condensato nella battuta rivolta qualche giorno fa agli autisti Amt dal Sindaco, che ha ricordato loro, “stizzita”, come "anche lei e i suoi collaboratori lavorino spesso senza aria condizionata". In questo senso Mensopoli, lo scandalo che ha coinvolto tra l'altro il portavoce del Sindaco e di due assessori, non fa altro che confermare l’immagine di un’amministrazione su cui pesano i comitati d’affari piuttosto che i lavoratori e i comuni cittadini.

La permanenza del Prc dentro la giunta comunale, giustificata allo stesso modo in cui per due anni si è motivato il sostegno alle politiche filoconfindustriali di Prodi, confermerebbe l’omologazione di Rifondazione Comunista a una politica che la nostra gente percepisce come ostile e degenerata e produrrebbe un’ulteriore perdita di consenso e una nuova catastrofe alle prossime elezioni amministrative. Per questo chiederemo che il Congresso Prc decida di togliere il sostegno a Marta Vincenzi e ricollocare Rifondazione Comunista all’opposizione.

Marco Veruggio
Cpn Rifondazione Comunista
Terza mozione congressuale Prc

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va Rifondazione Comunista?»

Ultime notizie dell'autore «Marco Veruggio»

7712