il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

La cosa ... "rossa"

(16 notizie dal 26 Ottobre 2007 al 24 Dicembre 2009 - pagina 1 di 1)

Ai compagni e alle compagne della Federazione della sinistra: perché non dirsi la verità?

A proposito delle interviste di Paolo Ferrero

Cari compagni e compagne, Le recenti interviste di Paolo Ferrero su il Manifesto e su la Repubblica hanno sospinto una discussione molto animata e partecipata presso la base dei partiti della Federazione e nel più vasto ambito dei suoi elettori. Data l’enormità delle dichiarazioni in questione, non c’è da sorprendersi. Sorprende invece l’ostinazione di diversi...

(24 Dicembre 2009)

Marco Ferrando (Partito Comunista dei Lavoratori)

Il nuovo partito

Grandi manovre in corso nella sinistra extraparlamentare italiana: è stata varata, ieri, la nuova federazione dei comunisti sulla base dell'assemblaggio (appunto su base federale) tra PRC e PdCI; nel corso del prossimo week-end, 19 e 20 Dicembre, i promotori di Sinistra e Libertà dovrebbero compiere il passaggio decisivo della titolarità del simbolo e dell'attribuzione della piena...

(6 Dicembre 2009)

Franco Astengo

Una verifica dovuta sul progetto della Federazione della Sinistra

Nei passaggi del processo di costituzione della Federazione della Sinistra, ci sembra che stiano prevalendo preoccupazioni e priorità diverse da quelle che – come compagni della Rete dei Comunisti - abbiamo segnalato in questi mesi di confronto che abbiamo aperto su un progetto possibile di tenuta e ricostruzione di una sinistra anticapitalista nel nostro paese. I punti di divergenza...

(5 Dicembre 2009)

Contropiano

Nasce sotto i peggiori auspici la Sinistra Arcobaleno in Molise.

Metà del Comitato Politico Regionale del PdCI si dimette: grave aver abbandonato la FALCE e MARTELLO, oltre al fatto che nel partito manca la democrazia!

Le nostre ragioni sono condensate nel documento allegato. Tracciamo, però, un breve percorso per illustrare tutti i particolari della vicenda. Nell'aprile 2007 si giungeva al Congresso Regionale dove veniva eletto il Comitato Politico Regionale: ventiquattro gli eletti, provenienti dalle sezioni e dalle istanze del territorio. Da quel giorno, nonostante non vi siano mai state ragioni ostative...

(9 Marzo 2008)

Roberto Pano

Il “Manifesto”, la “cosa rossa”, la sinistra alternativa

Il “Manifesto”, storico quotidiano della “gauche” italiana (usiamo volutamente un francesismo, in questo caso denso di significato), da qualche giorno si trova al centro di un dibattito teso ad analizzare, valutare, misurare il grado di vicinanza, sia sul piano politico – editoriale, sia al riguardo del comportamento soggettivo dei componenti della redazione, al riguardo...

(30 Dicembre 2007)

Franco Astengo

La “sinistra” tradita

Confesso di non nutrire alcun rimpianto, specialmente di ordine politico, anzi. Mi si rimprovera di essere "nostalgico dell'opposizione per il gusto dell'opposizione". E se anche fosse, cosa ci sarebbe di male? Francamente cosa dovrei rimpiangere, di quale opposizione dovrei avere nostalgia? Forse dovrei rimpiangere la finta opposizione esercitata (a chiacchiere) dal vecchio Partito (pseudo)comunista...

(28 Dicembre 2007)

Lucio Garofalo

La sinistra multicromatica

Talvolta, specialmente nella sfera politica, anche certi dettagli lessicali e cromatici, apparentemente insignificanti, possono essere sintomi e spie rivelatrici di determinati cambiamenti di idee e orientamenti sul terreno squisitamente politico-ideologico. Francamente, a me il progetto della cosiddetta "Sinistra Arcobaleno" (o come diamine si chiama), a parte la questione marginale e secondaria...

(14 Dicembre 2007)

Lucio Garofalo

Report (e riflessioni) sugli Stati Generali della Sinistra-Arcobaleno

Ho partecipato di persona - per entrambi i giorni - agli "Stati Generali della Sinistra Arcobaleno". Riporto di seguito alcune annotazioni e riflessioni, tutto sommato contento di avervi partecipato, poichè mi ha permesso di capire e vedere con i miei occhi cosa realmente si stia costruendo - o ci si provi. Anche perchè a leggere alcuni articoli usciti sulla stampa, in particolare Liberazione...

(12 Dicembre 2007)

Stefano Franchi - segreteria PRC di Bologna

La Cosa Rotta

In questi giorni tristi ed amari tutti tacciono, nessuno osa dirlo, ma dopo la disfatta del voto sul WELFARE (una sconfitta rovinosa che lo stesso Dini-iena-ridens ha rinfacciato al PRC: per la serie "oltre al danno, la beffa"!), moltissimi operai e militanti iscritti ai diversi gruppi della cosiddetta "sinistra radicale" (una sinistra che non c'è più, malgrado l'Assemblea degli Stati...

(9 Dicembre 2007)

Lucio Garofalo

Simboli e cose

Se i simboli come e più delle parole hanno un significato la convocazione accelerata - quasi fosse un evento fatale o annunciato da un profeta - dell’assise di quella ‘‘Cosa’’ che ci si ostina a definire rossa può offrire iniziali riflessioni proprio dalla scelta del simbolo futuro. Cade l’ultimo filo, questo sì rosso, di falce e di martello...

(6 Dicembre 2007)

Enrico Campofreda

La sinistra arcobaleno nasce subalterna

Il processo che ha portato alla nascita della Sinistra e l’Arcobaleno (questo è il nome che è stato imposto) pone una serie di problemi a chi in questo paese non intende abdicare alla lotta per la trasformazione sociale né liquidare un patrimonio storico, politico ed umano importante del movimento di classe. La Sinistra e l’Arcobaleno è stata intesa come “ultima...

(6 Dicembre 2007)

La Rete dei Comunisti

Viterbo: Sul superamento del Partito della Rifondazione Comunista

Per la conservazione del Partito, dei suoi simboli e della sua denominazione

Siamo compagne e compagni del circolo del Partito della Rifondazione Comunista (PRC) di Viterbo, in veste sia di componenti il direttivo che di semplici iscritte/i . Non parliamo a nome di correnti organizzate: aldilà della bontà delle singole mozioni, la frammentazione correntizia ha indubbiamente contribuito a creare questa situazione. Non abbiamo neppure seguito, nel recente passato,...

(6 Dicembre 2007)

Il circolo PRC di Viterbo

Cosa Rossa? Si, ma di vergogna!

Che succede nelle aule parlamentari mentre il paese subisce l'attacco delle "armi di distrazione di massa"? Dopo l'astensione (che al Senato significa voto contrario) sull'emendamento per cancellare la berlusconiana esenzione dell'Ici per la Chiesa e dopo e dopo il respingimento di tutti gli emendamenti sociali (recupero fiscal drag, tassazione rendite, tobin tax, taglio delle spese per armamenti...

(13 Novembre 2007)

La rete dei Comunisti – Pisa

La "cosa rossa" vota per fare il nuovo vertice G8 in Italia nell'isola della Maddalena

La vergogna della "Cosa Rossa" e' tale che non si vuol far sapere che la maggioranza dei suoi senatori ha respinto l'emendamento alla Finanziaria presentato da Franco Turigliatto di Sinistra Critica per la soppressione del finanziamento di 30 milioni per realizzare il vertice G8 alla Maddalena: tutta Sinistra Democratica, tutto il Pdci, quasi tutti i Verdi (esclusi Bulgarelli e Silvestri) e - nonostante...

(12 Novembre 2007)

Sinistra Critica

Riflessioni sul 20 Ottobre

A leggere le dichiarazioni di svariati esponenti della sinistra sul significato del 20 Ottobre si ha l'impressione di aver partecipato a un corteo diverso da quello descritto. Fortunatamente il corteo è stato visto 'di persona' da un milone di persone, che certo non hanno bisogno di sentirsi dire da Mussi - che non c'era - il senso di quella giornata. Il primo aspetto che mi ha colpito di...

(26 Ottobre 2007)

Stefano Franchi - segreteria Prc di Bologna

Gli insegnamenti della manifestazione del 20 ottobre

Si rifletta su una cosa. Il 13 ottobre, precisamente una settimana prima della grandiosa e bellissima manifestazione del 20 ottobre, Fabio Mussi in una intervista al Sole 24 Ore affermava testualmente: “Io non ci sarò, noi non ci saremo, il nostro movimento non aderisce”, aggiungendo anche: “La manifestazione sarebbe meglio non farla”. Nonostante l’assenza di...

(26 Ottobre 2007)

Leonardo Masella Componente del CPN del Prc.

176528