il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Hera approfitta delle elezioni per procedere negli scorpori dei servizi ambientali

(6 Giugno 2009)

Quale migliore occasione delle elezioni amministrative per procedere all’ennesima operazione di scorporo della gestione dei servizi ambientali cittadini.

Sicuri di poter approfittare del “passaggio di gestione” e di responsabilità tra amministrazioni comunali, e della scarsa attenzione alla concretezza politiche dei servizi da parte della maggioranza delle forze politiche, la direzione di HERA nel giro di poche settimane “svela” ai pochi addetti ai lavori cosa c’è dietro alla nascita della società HERAMBIENTE.

HERAMBIENTE ingloba i settori “ricchi” dai termovalorizzatori alle discariche (il pezzo del processo che garantisce un monopolio e profitti consistenti del mercato dei rifiuti), lasciando in balia del mercato e della privatizzazione a basso costo il servizio cittadino di igiene ambientale di raccolta, spazzamento e pulizia delle strade.

Una operazione che riteniamo dannosa per la qualità del servizio, per le condizioni future dei lavoratori: si opera l’interruzione della gestione del ciclo dei rifiuti che è alla base della qualità di un servizio pubblico di igiene ambientale (dalla raccolta differenziata al decoro cittadino).

Al concludersi di una campagna elettorale, che ha dato poco spazio ai reali problemi dei lavoratori e dei settori popolari, chiediamo ai candidati sindaco di pronunciarsi ed intervenire sulla questione, considerando che temi di fatto considerati centrali come il famoso “degrado” della qualità della vita nella nostra città passino soprattutto attraverso la gestione ed il controllo di servizi pubblici fondamentali come quelli gestiti da HERA.

Nella prossima settimana saranno convocare assemblee con i lavoratori di HERA per l’indizione delle iniziative di contrasto e di lotta contro questo piano industriale.

Bologna 5 giugno 2009

p. RdB/CUB Bologna
Luigi Marinelli

7752